Autore Topic: In attesa di Leonida  (Letto 1540 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Leonida

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 16
In attesa di Leonida
« il: 02 Luglio 2018, 23:09:21 »
Buonasera a tutti...mi chiamo Angelo e a fine mese arriverà a farmi compagnia il piccolo Leonida....abito in un mini appartamento suddiviso in zona giorno e notte ma dispongo per fortuna di un giardino abbastanza grande....lavoro a turni e son via di casa 7 ore al giorno...
Volevo allestire all esterno un recinto di quelli mobili con anche la cuccia, cosi quando sono via può star tranquillo all aria aperta, però purtroppo ho anche turni notturni e lasciarlo cosi piccolo fuori un po di ansia mi viene non avendo quando lo prendo ancora tutti i vaccini.
Lasciarlo dentro casa nella zona giorno di notte mi dispiace perché non è uno spazio grandissimo.
L allevatore mi ha detto che posso anche lasciarlo fuori cosi si abitua sin da piccolo anche alla vita esterna..non vorrei però crearli confusione quando dormirà dentro casa e che non riesca a trovare il suo posto per i bisogni.
Spero di aver reso il concetto e grazie a chi mi darà ulteriori consigli

Online MARCANTONIO

  • Utente Rubino
  • *********
  • Post: 34.431
  • Teo e Artu' le due pesti che amo di piu'
Re:In attesa di Leonida
« Risposta #1 il: 02 Luglio 2018, 23:22:53 »
Un cucciolo appena giunto in casa, io non lo terrei fuori, ma dentro, fuori lo terrei poco a poco, ma sempre in mia  compagnia.Poi fino  a che i vaccini non son completati, e' meglio che il cucciolo stia in casa.
Benvenuto.

Offline Leonida

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 16
Re:In attesa di Leonida
« Risposta #2 il: 03 Luglio 2018, 00:14:22 »
Tenerlo dentro anche di giorno?

Online M.Rosa&Renny

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 6.158
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO.."
Re:In attesa di Leonida
« Risposta #3 il: 03 Luglio 2018, 08:24:46 »
Un cucciolo appena giunto in casa, io non lo terrei fuori, ma dentro, fuori lo terrei poco a poco, ma sempre in mia  compagnia.Poi fino  a che i vaccini non son completati, e' meglio che il cucciolo stia in casa.
Benvenuto.
Sottoscrivo!!!
url=https://pitapata.com][/url]

Offline Leonida

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 16
Re:In attesa di Leonida
« Risposta #4 il: 03 Luglio 2018, 11:07:15 »
Ok cercherò di sistemare meglio possibile

Offline Lucky1421

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 49
  • Goldeniana
Re:In attesa di Leonida
« Risposta #5 il: 03 Luglio 2018, 22:55:54 »
Ciao Angelo, innanzitutto voglio darti il benvenuto. Ti aspetta una bellissima esperienza.  Io ho preso Lucky il 2 giugno. ha compiuto tre mesi proprio oggi. Per la poca esperienza che ho posso dirti che il problema non son tanto i vaccini quanto lasciarlo solo i primi giorni. Noi non abbiamo giardino ma una casa grande tuttavia non l'avrei lasciato in giardino solo i primi giorni. È solo la mia esperienza. Penso sia soggettivo. Noi abbiamo chiesto ferie ma non è detto che tu possa. In ogni caso sono certa ti organizzerai al meglio

Offline Tikino84

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 75
Re:In attesa di Leonida
« Risposta #6 il: 04 Luglio 2018, 08:31:39 »
Per esperienza, Atena ha quasi 4 mesi e quando sta da sola chiusa in casa nel recinto per 2/3 ore si comporta in modo diverso rispetto al sabato e alla domenica che è sempre con noi libera. 7 ore credo siano davvero tante per un cucciolo di 2 mesi e mezzo portato via dalla mamma. Anche solo per i bisogni..

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk


Offline lunam67

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.680
  • Monica e Grace
Re:In attesa di Leonida
« Risposta #7 il: 04 Luglio 2018, 09:12:52 »
Benvenuto tra noi! Stare 7 ore da solo, soprattutto  per un cucciolo,  che sia in casa o fuori sono davvero tante.... Ma all'inizio penso tu abbia pensato a un periodo di ferie per poterlo abituare a stare con te! Nel frattempo avrai modo di capire cosa è meglio per lui. Te ne innamorerai e andrai al lavori con il magone....

Inviato dal mio HUAWEI Y625-U21 utilizzando Tapatalk

Monica e Grace

Offline Leonida

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 16
Re:In attesa di Leonida
« Risposta #8 il: 04 Luglio 2018, 15:11:44 »
Si ho una settimana di ferie da dedicargli...poi cmq tocca tornare a lavoro...devo chiedere alla mia vicina con la quale abbiamo il giardino in comune di vederlo quando starà solo fuori ...lei ha già un cagnolino..
P.s. l allevatore li ha abituati già a star fuori durante il giorno li porta dentro la sera

Offline Tikino84

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 75
Re:In attesa di Leonida
« Risposta #9 il: 04 Luglio 2018, 15:59:12 »
Fuori stava con i suoi fratelli e la mamma, da te starebbe con la signora o solo, la differenza è molto grande

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk


Offline Leonida

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 16
Re:In attesa di Leonida
« Risposta #10 il: 04 Luglio 2018, 18:02:19 »
Si ok ma prima o poi tutti si devono staccare dalla madre e dai fratelli...
Si dovrà cmq abituare alla mia assenza...di certo l affetto il gioco è l attività fisica non mancheranno....ma non credo che tutti hanno tutte le giornate libere o non lavorino...almeno se non ci sono io ce la mia vicina che gli tiene compagnia

Offline Ely93

  • Un'Anima in due corpi.
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.557
  • Jason~Ely~Anto
Re:In attesa di Leonida
« Risposta #11 il: 05 Luglio 2018, 09:47:24 »
CIAO!
Non ti infastidire ma anche io sono d'accordo con quanto scritto sopra..
Ricordati che parliamo di un cucciolo.. Un esserino al pari di un neonato.. Ok che si deve abituare ed ognuno di noi lavora però vai piano.
Lui ha bisogno della tua presenza i primi giorni ed alla tua assenza graduale, di capire che sei tu che si prende cura di lui e cosa più importante di FIDARSI di te.
Il distacco deve avvenire gradualmente e se dopo una settimana intera passata con te lui si ritrova all'improvviso solo per 7 ore durante la giornata lo manderesti in confusione o in panico e della vicina forse non gliene importerà nulla...
Non hai pensato invece ad un cucciolone più grandicello?
L'allevatore ha valutato il carattere? Un cucciolo insicuro sicuramente ci metterebbe di più ad abituarsi.

Comunque se sei convinto ti auguro che Leonida sia perfetto  :)

Offline Tikino84

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 75
Re:In attesa di Leonida
« Risposta #12 il: 05 Luglio 2018, 10:00:53 »
Si ok ma prima o poi tutti si devono staccare dalla madre e dai fratelli...
Si dovrà cmq abituare alla mia assenza...di certo l affetto il gioco è l attività fisica non mancheranno....ma non credo che tutti hanno tutte le giornate libere o non lavorino...almeno se non ci sono io ce la mia vicina che gli tiene compagnia
Tutti lavoriamo ma 7 ore sono troppe. Questo è il mio punto di vista. Già i primi giorni sono state troppe anche 3 ore con una visita per bisogni di 15/20 minuti dopo un ora e mezzo ( per fortuna ho un lavoro che mi permette di gestire il mio tempo, altrimenti non l avrei mai preso cosi piccolo). Ho anche un pastore tedesco, ma sono razze completamente diverse, il golden ha bisogno di vicinanza, te ne accorgerai quando non ti mollerà un secondo e ti cadrà continuamente ai piedi ogni volta che cucinerai o ti siederai sul water , e 7 ore sono tante (mio modesto e personale parere sono tante anche quando avrà un anno).

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk


Online M.Rosa&Renny

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 6.158
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO.."
Re:In attesa di Leonida
« Risposta #13 il: 05 Luglio 2018, 10:29:55 »
Io ti porto la mia esperienza diretta. Faccio giornata. Esco prima delle 7 e rientro alle 17.20. Mia moglie fa i turni. Primo e secondo, a volte la notte. Kira la prendemmo cucciola e dovette restare subito sola: una settimana stava sola dalle13.15 alle 17.20. Ma l’altra da prima delle 7 alle 14.20! Le mie vivono IN CASA, stanno dentro.È morta? No. Ha distrutto tutto? No. Quindi tutto ok?... NI.
Col senno di poi l’errore che facemmo fu di non usare un dog sitter per spezzarle le ore nella settimana che stava sola oltre 7 ore. Perché? Perché nonostante i pochi danni fatti, ne più ne meno di altri cuccioli, ha comunque sofferto la mancanza di stimoli volti a superare certe paure che tuttora ha o sta superando con l’età. Ma sopratutto forse sarebbe meno fobica. Perché sopratutto nei miei riguardi è veramente ossessiva. Sarà perché io son quello che le porta a spasso per il 90% delle volte da solo. Sarà perché son più morbido di Mary. Fatto sta che le cose stanno così: è sana felice e gratificata. Sopratutto da quando ha la sorellona. Però se avessimo adottato questa accortezza ( dog sitter) sarebbe stata più equilibrata di quanto ( comunque tanto) lo è ora.
Indi poscia: si può fare. Però Kira è tosta di carattere, l’ha retto bene. Molto dipende anche da quanto sia più o meno emotivo, fragile o timido il tatino.
url=https://pitapata.com][/url]

Online giabar1974

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.919
Re:In attesa di Leonida
« Risposta #14 il: 05 Luglio 2018, 11:15:59 »
Ciao Angelo.

Io non lo terrei in giardino per tanto tempo da solo, soprattutto ora che e' cucciolo.

Per le 7 ore, sono d'accordo con chi ti consiglia un dog-sitter.
Tieni presente che l'uscita che fa il mio Ombra alle 13.30 dura 5 minuti. Esce, fa un paio di pipi' al volo e torna a casa!
Le uscite lunghe (anche da un'ora e piu')  le facciamo in altri momenti della giornata.

Quindi per un dog-sitter l'impegno e' davvero minimo.