Autore Topic: Cucciolo mordace?  (Letto 497 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ely93

  • Un'Anima in due corpi.
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 3.112
  • Jason~Ely~Anto
Cucciolo mordace?
« il: 08 Dicembre 2018, 09:29:38 »
Buongiorno ragazzi.
Voglio raccontarvi questa storia per avere pareri e consigli da chi ne sa più di me.
Una mia collega ha portato a casa circa un paio di settimane fa un meticcetto di un anno (a guardarlo sembra un incrocio setter inglese) salvato da una situazione deplorevole. Questi lavoravano in Svizzera e tenevano il piccolo nel garage, al buio, da solo, tutta la settimana fino al weekend. Concedetemelo... Gente di m.... Che spero di non scoprire mai chi sia.
Hanno deciso finalmente di darlo via e l'ha preso lei.. È arrivato magro ma dolcissimo, non si lamenta mai e pare un cucciolo finalmente sereno solo bisognoso di tanto affetto come probabilmente non ne ha mai ricevuto.
Fino a che arriva la nonna di lei. Lui punta, si irrigidisce, ringhia e alla fine morde. Non succede nulla è solo un avvertimento perché la signora ha tentato ingenuamente di coccolarlo.
Qualche giorno dopo succede che parte e la aggredisce ad un braccio, questa volta la signora era seduta al tavolo a chiacchierare.
Questa volta la medicazione non basta bisogna andare al pronto soccorso e naturalmente arriverà il controllo dell'ASL a breve. Lei è combattuta vorrebbe tenerlo e frequentare un educatore ma la sua nonna abita nello stesso palazzo e si vedrebbero tutti i giorni o quasi e non vuole rischiare altri attacchi immotivati magari in un'altra parte del corpo visto che la signora prende un farmaco per fluidificare il sangue e anche un taglietto fa fatica a cicatrizzarsi.
Ora. Chissà cos'ha passato quel povero cucciolo per avercela così tanto con le persone anziane. Non voglio pensarci. Ma la domanda è, l'arrivo dell'ASL comporta il trasferimento del cane in canile? Tra l'altro è ancora intestato ai vecchi proprietari, il passaggio sarebbe avvenuto a breve.
Mi ha dato il permesso di chiedere a voi cosa si potrebbe fare. Io le ho detto che se dovesse andare in canile almeno le volontarie possono indirizzarlo alla famiglia giusta. Lei aveva chiesto al veterinario un consiglio e le ha detto che è un cane mordace da abbattere. Stendiamo un velo pietoso.
Purtroppo finché ci saranno bestie del genere che trattano gli animali come stracci o come giocattoli ci saranno sempre  cani rovinati da quelle mani che non dovrebbero avere l'onore di avere delle anime così pure al fianco.

Offline Tiziana

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 8.165
    • Allevamento GoldenMania
Re:Cucciolo mordace?
« Risposta #1 il: 08 Dicembre 2018, 12:39:10 »
La visita ASL non comporta quasi mai il trasferimento in canile del cane, ma una visita approfondita dello stesso, un'indagine sul tipo di vita che ha vissuto e informazioni su cosa è successo al momento del morso.
Solitamente prescrivono un percorso con un educatore a volte con un medico comportamentista, e in seguito chiederanno di portare il cane ad un controllo in sede.


Avete provato a chiedere se il cucciolo ha avuto brutte esperienze magari con una persona anziana???
Potrebbe essere il motivo per il quale è scattato con la nonna....ma è un'ipotesi.


Chiaramente i cani che vengono privati delle giuste socializzazioni nelle giuste età, si portano dietro un bel pacchetto di problemi che sono certamente risolvibili ma che richiedono tanto impegno...ora bisogna vedere se loro ne hanno la voglia e il tempo....


C'è anche da dire che il piccolo ha solo un anno e tanto margine di miglioramento di sicuro...


Spero davvero che riescano a trovare il giusto compromesso per non dover riportare il piccolo in canile...


Ps. Giusto per raccontare, la nostra Idra arrivata da noi a circa 40 gg, presa in canile....fino ai due anni mordeva ogni essere di sesso maschile, e lo faceva per paura....chiaramente un bel pò di lavoro le ha permesso di capire che non tutti i maschi sono "bastardi" e che anche loro sanno fare le coccole...ora ha 10 anni e si gode la vita e le coccole da chiunque arrivino....




Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 12.484
Re:Cucciolo mordace?
« Risposta #2 il: 08 Dicembre 2018, 18:23:21 »
Ho letto la domanda e l'esauriente risposta di Tiziana. Non si potrebbe dire di più, se non che prendere in casa cani dei quali non si conosce il vissuto è sempre un terno al lotto.

Offline Ely93

  • Un'Anima in due corpi.
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 3.112
  • Jason~Ely~Anto
Re:Cucciolo mordace?
« Risposta #3 il: 08 Dicembre 2018, 21:46:42 »
Grazie mille Tizi... Purtroppo non sa cosa gli sia successo, sanno solo il modo in cui lo tenevano... Chi lo sa che la persona che andava a prendersene cura in settimana era una signora anziana che lo maltrattava. Questo l'ho ipotizzato subito e gliel'ho fatto presente alla collega per farle capire che non è colpa del cucciolo ne tanto meno della nonna se si comporta così ma invece del suo passato e delle brutte esperienze che ha avuto.
Aggiungo che per fortuna l'hanno portato via da quella situazione... Lei si è già affezionata tantissimo come i suoi genitori, hanno perso da poco il vecchietto 15enne di casa e si saranno lasciati trasportare dalla storia.
Le farò leggere il tuo messaggio e spero che prendano la decisione più giusta. Lo spero tanto per quel povero cucciolo che come al solito colpe non ne ha.

Offline Robi

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 3.180
  • I cani sanno.
Re:Cucciolo mordace?
« Risposta #4 il: 08 Dicembre 2018, 21:55:12 »


Ciao Ely, io sono Gerry, il cane di Chiara, la figlia di Robi e Dani.
La storia che racconti mi ricorda la mia, sono arrivato dal sud, mi hanno trovato in campagna che avevo 4 mesi (così dicono), e Chiara mi ha accolto in casa sua quando avevo 1 anno ed ero già un cagnone. Non posso raccontare quello che ho passato da cucciolo perché non so parlare, ma sono arrivato dopo una notte in viaggio su un furgone pieno di cani sperduti e terrorizzati come me.
Non sopportavo gli uomini, le donne sì, mi avevano accudito in canile, ma degli uomini avevo il terrore, probabilmente pensavo che mi avrebbero preso a bastonate come quando ero piccolo. Robi mi faceva paura, lui tentava di farmi capire che non dovevo temerlo, ma io avevo paura e gli abbaiavo, come a tutti gli uomini che incontravo.
Chiara non ha desistito, si è impegnata con me e per me, ha avuto momenti belli e brutti, ma il risultato è che adesso, quando vedo il Robi, gli faccio le feste come se non ci fosse un domani...
ti ho raccontato tutto questo perché tu possa dire alla tua amica che, se è davvero convinta di tenere quel cucciolo, non deve mollare. Sarà dura, ma i risultati arriveranno, eccome.

P.S. se quel veterinario che vorrebbe addormentare il cucciolo passasse la metà delle cose che abbiamo passato noi cani, la penserebbe diversamente, molto diversamente...



Lealtà, amore senza riserve, perdono istantaneo, un senso del meraviglioso:
queste ed altre virtù del cane hanno origine nella sua innocenza. (cit)

Offline Ely93

  • Un'Anima in due corpi.
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 3.112
  • Jason~Ely~Anto
Re:Cucciolo mordace?
« Risposta #5 il: 09 Dicembre 2018, 21:02:36 »
Roby ❤️