Autore Topic: Consiglio crocchette  (Letto 189 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Alice_Rio

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 4
Consiglio crocchette
« il: 03 Marzo 2021, 15:15:11 »
Buongiorno a tutti,

ho cercato tra i veri topic ma ho ancora qualche dubbio.
Rio ha 4 mesi pesa 16.8 kg (prende circa 1 kg a settimana) e sta mangiando le crocchette FARMINA N&D puppy agnello zucca e mirtillo grain free (come consiglio dell'allevatrice), fa 3 pasti da 120g al giorno, un giorno si e un giorno mangia mezza mela come dolcetto, e metto un cucchiaino di olio d'oliva un pasto al giorno.  Ha una vita normale, vive in casa e in giardino.
sto integrando anche con condroprotettori , vitamina C e  fermenti lattici Florentero.
Da sempre le sue feci sono state tendenti al molliccio, inizialmente scure (ma mangiava molta erba, terra e schifezze non identificate), ultimamente il colore si sta schiarendo, e le feci sono più formate ma comunque non compatte (con una frequenza di 4 volte al giorno). Dopo aver escluso parassiti intestinali la veterinaria mi ha consigliato la royal canin gastrointestinal, ma ho letto che è sconsigliata e quindi ho deciso di lasciar perdere.
Inizialmente aveva molta forfora, ora gli sta passando, ne ha sempre meno. L'unica cosa che noto (e che ho capito potrebbe essere correlata al mangiare) è che tende a grattarsi le zampe e la coda (vedo che se le mordicchia spesso).
Ovviamente penso di continuare con i fermenti, ma volevo chiedervi.. forse dovrei cambiare pappa? se sì avreste dei consigli?
Grazie a tutti,
un saluto da Alice e Rio :)

Offline LabradorLover

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.332
  • Essere nel cuore di un cane è un privilegio
Re:Consiglio crocchette
« Risposta #1 il: 03 Marzo 2021, 17:37:15 »
Ciao,
se con gli esami classici avete escluso parassiti, può darsi che ci sia qualcosa nella composizione delle crocche a cui è intollerante; mi vien da pensare questo perchè dici che le feci sono sempre mollicce, e dal momento che gli date sempre Florentero, non dovrebbe avere le feci molli. In realtà il Florentero di norma si da quando ci sono episodi diarroici o comunque se ha mangiato qualche schifezza per rimettere a posto lo stomaco, ma non in via continuativa. Oltretutto se si gratta spesso, anche quello può essere sintomo di qualcosa che non va nel cibo, come anche la forfora o che la faccia 4 volte al giorno, e non ritengo che la soluzione siano le gastrointestinal, quanto piuttosto cambiare il tipo di crocche e provare ad andare su altre formulazioni.
Di crocche valide ne hai parecchie, ed io andrei magari sulle Regal o sulle Kudo (sono diverse come concetto ma ugualmente valide); poi magari dovrai fare più di una prova e vedere come reagisce, perchè poi alla fine ogni cane fa storia a se.
Facci sapere

Carlo Freya e Iside

Offline franco.oscar

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 176
Re:Consiglio crocchette
« Risposta #2 il: 03 Marzo 2021, 21:02:09 »
Il fatto che si mordicchia/lecca coda e soprattutto zampe  spesso é  indice di uno stress nervoso,  piú che una intolleranza, magari il cucciolo ha bisogno di sfogarsi piú di quel che fa.
Visti i problemi da te citati io, che non sono nessuno, consiglierei le Regal Sensi Bites, peró leggo che il cane ha 4 mesi e sicuramente il passaggio a queste crocche da adulti sarebbe troppo precoce, visto che viene consigliato verso i 6/7 mesi di etá.
Io al tuo posto forse resisterei ancora 1 mesetto o poco piú e passerei alle regal, visto che il cane non sta poi cosí male.
Peró ci tengo a ribadire che non sono un esperto e di prendere quello che ti dico con le pinze.
Parlando delle Regal sensi bites non posso che essere entusiasta, peccato averle conosciute quando il mio cane aveva giá 10 anni, sono indicato proprio per cani con problemi gastrointestinali e/o di pelo/cute.
Feci perfette, pelo davvero bellissimo(questo é il fattore che mi ha stupito di piú), appetibili ,occhi puliti e orecchie davvero poco sporche.

N.B non é un mangime veterinario e non é un grainfree e, a mio avviso, quest'ultimo é un pregio piú che un difetto