Autore Topic: Guinzaglio ancora dubbi  (Letto 161 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline clau

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 43
Guinzaglio ancora dubbi
« il: 11 Ottobre 2020, 11:43:56 »
Buongiorno, una domanda sempre sui guinzagli  :icon_confused: Ho 4-5 guinzagli di varie lunghezze e materiale ma non ce n'è uno che trovi leggero mi sembrano troppo pesanti, acquistati precocemente e per inesperienza, mi rendo conto che se ne avessi acquistato subito uno buono avrei anche risparmiato, a questo punto, visto che Ponga cresce,  vorrei prenderne uno da 3m Haqihana ma leggevo che voi preferite quello in nylon, vorrei sapere se quello in cuoio morbido, sempre Haqihana, lo trovate troppo pesante o se c'è un altro motivo, lo domando perchè preferisco, quando è possibile, un materiale più naturale, però ho letto sul loro sito che può macchiare e questo mi ha trattenuta dall'acquistarlo, se qualcuno l'ha preso mi date una vostra opinione?

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 13.291
Re:Guinzaglio ancora dubbi
« Risposta #1 il: 11 Ottobre 2020, 16:33:09 »
Ciao, i motivi per cui consiglio il guinzaglio Haqihana (o altre buone marche) in fettuccia da 3 metri sono diversi:
- è un buon materiale;
- la lunghezza di 3 metri ti permette di gestire la passeggiata lasciando la giusta libertà di movimento e “annusata”, sempre con le dovute attenzioni nel farlo scorrere fra le mani ed eventualmente stoppare la lunghezza;
- si può scegliere la larghezza della fettuccia (2 cm è una buona larghezza, scorre fra le mani e non “sega” in caso di strattoni improvvisi, mentre il guinzaglio di cuoio è largo 9 mm);
- ha due moschettoni leggeri ad aggancio rapido, con un anello intermedio per doppiare la lunghezza ed andare, dove necessario, con la lunghezza regolamentare di 1,5 metri, oppure legare provvisoriamente il cane a un albero o a una panchina.
Il guinzaglio di cuoio mi sembra molto bello, sottile, costoso, forse bisognoso di più manutenzione. E non si può doppiare.

Offline clau

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 43
Re:Guinzaglio ancora dubbi
« Risposta #2 il: 11 Ottobre 2020, 17:17:42 »
Ciao, i motivi per cui consiglio il guinzaglio Haqihana (o altre buone marche) in fettuccia da 3 metri sono diversi:
- è un buon materiale;
- la lunghezza di 3 metri ti permette di gestire la passeggiata lasciando la giusta libertà di movimento e “annusata”, sempre con le dovute attenzioni nel farlo scorrere fra le mani ed eventualmente stoppare la lunghezza;
- si può scegliere la larghezza della fettuccia (2 cm è una buona larghezza, scorre fra le mani e non “sega” in caso di strattoni improvvisi, mentre il guinzaglio di cuoio è largo 9 mm);
- ha due moschettoni leggeri ad aggancio rapido, con un anello intermedio per doppiare la lunghezza ed andare, dove necessario, con la lunghezza regolamentare di 1,5 metri, oppure legare provvisoriamente il cane a un albero o a una panchina.
Il guinzaglio di cuoio mi sembra molto bello, sottile, costoso, forse bisognoso di più manutenzione. E non si può doppiare.

si LaMaria, infatti la differenza sta sia nel prezzo e che non si può stoppare,  ne ho uno con 2 moschettoni resistente e di nylon ma è troppo pesante ed è largo 2,5, mi sono accorta che, nelle passeggiate al parco, essendo troppo pesante e largo gli si gira il collare e va sotto la gola, sia come lunghina che agganciandolo, poi c'è da dire che per stopparlo alla fine non lo aggancio mai, faccio prima ad arrotolarlo sulla mano. La larghezza della fettuccia di quello in cuoio da 3M c'è anche da 12mm, è vero più sottile e mi piaceva proprio per questo, ma se mi dite che è più funzionale quello di nylon da 2, prendo quello una volta per tutte. Mi ero fissata con quelli di cuoio perchè sono proprio belli ma più che altro sembrano leggeri e morbidi, ce ne sono di altre marche con l'aggancio ma non so se ne vale la pena, ma pensavo a quando prenderò una pettorina buona e forse non si girerà come fa questo