Autore Topic: Confusione su Farmina  (Letto 111 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline sara.m

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 15
Confusione su Farmina
« il: 14 Giugno 2019, 07:31:11 »
Ciao a tutti! Il mio piccolo tra una settimana compirà 3 mesi...Le prime settimane a casa sono state un po’ difficili, il vet ha trovato dei coccidi nelle feci, dopo due trattamenti con procox e fermenti lattici per le feci molli finalmente abbiamo risolto. Ares però non mangia mai volentieri le sue crocchette(aldog freedog puppy prese dall’allevatore), ci era stata consigliata una dose di 70g 3 volte al giorno per il primo mese ma lui spesso non le finisce... Inoltre ha veramente un sacco di forfora e si gratta spesso...
Ieri ho chiesto consiglio al veterinario e mi ha consigliato di passare a Farmina nd puppy ma senza indicarmi se scegliere quelle grainfree o low grain e nemmeno se scegliere pollo o agnello. Cosa mi consigliate?  :icon_confused:

Offline Gloria Donati

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 7.638
  • Tass il mio tesoro e il mio kender
Re:Confusione su Farmina
« Risposta #1 il: 14 Giugno 2019, 14:15:25 »
Francamente la scelta no grain o low grain dipende molto da cane a cane.. io personalmente ai miei do il low grain e preferisco agnello
C'è chi si trova bene col no grain, e in questo caso si può scegliere sia quello alla zucca ( pumpkin) sia quello no grain normale, in questo caso la differenza sta nel fatto che quello alla zucca ha un apporto proteico più basso..


Offline sara.m

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 15
Re:Confusione su Farmina
« Risposta #2 il: 14 Giugno 2019, 21:18:07 »
Francamente la scelta no grain o low grain dipende molto da cane a cane.. io personalmente ai miei do il low grain e preferisco agnello
C'è chi si trova bene col no grain, e in questo caso si può scegliere sia quello alla zucca ( pumpkin) sia quello no grain normale, in questo caso la differenza sta nel fatto che quello alla zucca ha un apporto proteico più basso..

Pensavo anch’io di provare il low grain all’agnello e vedere come va
Grazie mille!