Autore Topic: Sgagni  (Letto 730 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline sandrjna82

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 44
Sgagni
« il: 08 Agosto 2018, 13:41:10 »
Ciao a tutti,

Sunny ha 7 mesi e mezzo e ultimamente sta avendo un comportamento preoccupante.

In passeggiata a volte senza motivo, a volte se incontra altri cani incomincia a fare la matta.. a saltare a dx e sx.. correre in tondo attorno a me ed in ultimo comincia a saltarmi addosso e cerca di pinzarmi braccia, corpo .. ciò che trova.. io la butto giù e lei continua e può andare avanti qualche minuto. . Tra l'altro lo fa con fare cattivo e ringhiando pure... avete qualche suggerimento? A qualcuno è successo? Ho già preso contatto con un veterinario comportamentalista ma ahimè per il momento in ferie...

Grazie in anticipo per l'aiuto.

Sandra
 

Offline Mauro•Aaron

  • ...una vecchia leggenda narra, che quando un uomo accoglie e protegge un animale aprendogli la porta di casa, domani, anch'esso farà lo stesso aprendogli il cancello del Paradiso
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 12.999
  • Solo il tempo ci dirà!
Sgagni
« Risposta #1 il: 08 Agosto 2018, 17:19:32 »
Va in eccitazione e poi a 7 mesi e si comporta di conseguenza, quando cerca di pinzarti gira la schiena e prova ad ignorarla




Aaron Barbara&Mauro

Offline sandrjna82

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 44
Re:Sgagni
« Risposta #2 il: 09 Agosto 2018, 06:34:15 »
Abbiamo provato ad ignorarla girando la schiena, ma ahimè ne siamo usciti con la schiena piena di graffi..e ha cercato di pinzare anche la schiena...  :'(

Offline Mauro•Aaron

  • ...una vecchia leggenda narra, che quando un uomo accoglie e protegge un animale aprendogli la porta di casa, domani, anch'esso farà lo stesso aprendogli il cancello del Paradiso
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 12.999
  • Solo il tempo ci dirà!
Re:Sgagni
« Risposta #3 il: 09 Agosto 2018, 07:13:23 »
È una cucciola molto esuberante




Aaron Barbara&Mauro

Offline lunam67

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.730
  • Monica e Grace
Re:Sgagni
« Risposta #4 il: 09 Agosto 2018, 08:34:04 »
Riesci a capire qual è il motivo dell'eccitazione? ad esempio con Grace, quando era cucciola, non potevamo giocare con il freesbe perché andava in super eccitazione e ci morsicava alla schiena.
Oltretutto ha iniziato proprio mentre facevamo allenamento con l'istruttore, che ci ha insegnato ad accovacciarci e a girar la schiena. Ma per un po' abbiamo abolito il freesbe. Ora lo fa solo quando mio marito la "carica" per giocare, salvo poi pentirsene perché ora è 30 kg!  em_Devil
Monica e Grace

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 11.819
Re:Sgagni
« Risposta #5 il: 09 Agosto 2018, 08:47:13 »
Ciao, quanta e quale attività svolge la piccola durante il giorno?

Offline sandrjna82

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 44
Re:Sgagni
« Risposta #6 il: 12 Agosto 2018, 08:12:02 »
Riesci a capire qual è il motivo dell'eccitazione? ad esempio con Grace, quando era cucciola, non potevamo giocare con il freesbe perché andava in super eccitazione e ci morsicava alla schiena.
Oltretutto ha iniziato proprio mentre facevamo allenamento con l'istruttore, che ci ha insegnato ad accovacciarci e a girar la schiena. Ma per un po' abbiamo abolito il freesbe. Ora lo fa solo quando mio marito la "carica" per giocare, salvo poi pentirsene perché ora è 30 kg!  em_Devil


In realtà non c'è un motivo scatenante.. a volte perché vede altri cani., a volte perché vede una farfalla volare o una foglia... oppure perché le si toglie qualcosa dalla bocca prima che si strozzi ( es fascetta di plastica).. solitamente esce in passeggiata circa 3 volte al giorno.. la portiamo in campagna dove c sono dei pratoni dove può correre... ma sta dando fuori anche lì. . Vede un altro cane incomincia a dimenarsi e a correre in tondo.. e conclude cominciando a saltare  addosso a noi e cercare d pinzarci.

Offline sandrjna82

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 44
Re:Sgagni
« Risposta #7 il: 12 Agosto 2018, 08:19:19 »
Ciao, quanta e quale attività svolge la piccola durante il giorno?

Ciao,

A parte le discese per pipi mediamente esce dalle 2 alle 3 volte al giorno al meno per 1 ora ciascuna. .o la portiamo al parco , o in campagna oppure in un parchetto recintato dove può correre e giocare con altri cagnolini.. poi anche in casa sul terrazzo  gioca con le palline

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 11.819
Sgagni
« Risposta #8 il: 14 Agosto 2018, 13:07:17 »
Provo a mettere insieme più cose, ma bisognerebbe vedere come si comporta e anche come vi comportate voi.
Intanto è un’adolescente e ci sta un po’ di esuberanza, ma qui sembra che ci sia anche un po’ di disagio.
Mauro ha ragione quando dice che va ignorata assolutamente se ha dei comportamenti scorretti, ma questo saltare addosso non l’ha mai fatto da cucciolina?
Anche Monica ha ragione quando dice che si possono abolire alcuni giochi per favorire la calma.
Vedo che la cucciola esce e si muove parecchio; io abolirei assolutamente il lancio delle palline e favorirei i giochi di naso, quelli in cui concentrarsi per cercare qualcosa.
Poi metterei in atto tutte le strategie possibili per favorire la calma. A casa dovrebbe poter riposarsi a lungo in un luogo tranquillo e non in mezzo al passaggio delle persone. Prima della pappa dovrebbe imparare a mettersi seduta (basta sollevare la ciotola sopra la sua testa e lo farà; se si avventa, sollevi la ciotola). Forse anche al parchetto con gli altri cani ci sono situazioni poco idonee; sembra insomma che la cucciola debba imparare a essere un po’ più riflessiva, invece di scatenarsi tutte le volte che esce. I giochi di attivazione mentale possono aiutare. E forse anche cambiare un po’ i luoghi dove va a passeggio.
Infine, quando ha un comportamento indesiderato, è bene mantenere la calma, non alzare la voce. Tipo se mette in bocca qualcosa. Ha imparato il “lascia”?

Offline Pepetto

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.372
  • ... se abbaia è affidabile al 100%!!🐶
Re:Sgagni
« Risposta #9 il: 14 Agosto 2018, 14:32:05 »
D'accordissimo con Maria. Al canile dove faccio volontariato c'era un cucciolo che aveva lo stesso problema: nel mezzo delle passeggiate si metteva a fare il pazzo mordendo, ringhiando e abbaiando. Con la crescita ed un piccolo trucchetto ha imparato e, qualche mese fa, ha lasciato il canile.
Il metodo che abbiamo utilizzato con lui consisteva nel stare calmi e continuare a camminare ignorandolo, tenendo il braccio con cui si teneva il guinzaglio teso perpendicolarmente al corpo. Questo faceva sì che i morsi non arrivassero quasi mai "a destinazione".
Il fatto di restare calmi è importantissimo perché i cani, e in generale tutti gli animali, sentono l'energia proiettata dagli altri esseri ed è così che si capiscono tra di loro senza parlare (a questo proposito ti consiglio il libro di Cesar Millan "l'uomo che parla ai cani"). In natura l'energia della paura è considerata quella delle prede e non del capobranco (che sei, o dovresti essere, tu) perciò, se non rimani calma Sunny assumerà il controllo della situazione arrivando, se estremamente eccitata e sentendo la tua energia da preda, anche a farti male.
Di sicuro un buon comportamentalista aiuterà perché potrà correggere tue eventuali azioni confondenti per la piccola.

Offline esso

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.074
Re:Sgagni
« Risposta #10 il: 14 Agosto 2018, 15:59:12 »
io ti suggerisco di fare addestramento classico. evidentemente la pupa ne ha bisogno. ne ha bisogno anche il conduttore che non sa come arrestare la carica del cane.  niente farmaci, perche certi vet lo fanno pur di calmare l'esuberanza del cane, e anche certi addestratori.
quindi classico per me, fino a che avrò cani da lavorare. ciao   


Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 11.819
Sgagni
« Risposta #11 il: 14 Agosto 2018, 17:13:57 »
Ma per carità, farmaci. Credo che nessun veterinario comportamentalista serio li prescriverebbe. Una tale valutazione dipenderebbe da comportamenti patologici, e mi spiace che molti addestratori accettino l’equazione cognitivismo = farmaci, demonizzando i comportamentalisti. Peraltro nessuno che non sia un veterinario potrebbe prescriverli.
Di certo, se la cucciola è così reticente a ogni tipo dì richiesta, c’è qualcosa che non va nella relazione, e anche un’attività di addestramento come quella proposta da Antonio potrebbe andare nella direzione di un corretto posizionamento del cane all’interno del gruppo familiare.

Offline esso

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.074
Re:Sgagni
« Risposta #12 il: 14 Agosto 2018, 17:45:29 »
Ma per carità, farmaci. Credo che nessun veterinario comportamentalista serio li prescriverebbe. Una tale valutazione dipenderebbe da comportamenti patologici, e mi spiace che molti addestratori accettino l’equazione cognitivismo = farmaci, demonizzando i comportamentalisti. Peraltro nessuno che non sia un veterinario potrebbe prescriverli.
Di certo, se la cucciola è così reticente a ogni tipo dì richiesta, c’è qualcosa che non va nella relazione, e anche un’attività di addestramento come quella proposta da Antonio potrebbe andare nella direzione di un corretto posizionamento del cane all’interno del gruppo familiare.

posso assicurarti che ne esistono di vet che si occupano di comportamento che prescrivono farmaci. loro non sanno nemmeno dove sta di casa l'addestramento classico, io li definisco cancazzari, e come me, molti altri del settore classico. non è cognitivo = farmaci, ma bensì, gentilista = farmaci. fidati Maria c'è di tutto ed è bello che sommerso, o almeno ci tentano a tenerlo così. ma anche per il classico bisogna trovare persona competente, che per fortuna in giro per l'Italia c'è ne sta tanta. D'accordissimo con te che va riequilibrato il rapporto cane padrone.


Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 11.819
Sgagni
« Risposta #13 il: 14 Agosto 2018, 17:56:56 »
Sono d’accordissimo con te, Antonio. Ben scritto. Purtroppo c’è di tutto e di più, ma gente seria, preparata ed esperta... non molta.

Offline esso

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.074
Re:Sgagni
« Risposta #14 il: 14 Agosto 2018, 18:14:38 »
il consiglio è. se ti propone pettorine o farmaci, scappa quel vet, non è la persona giusta. ecco l'ho detto  :o :D