Autore Topic: Ferie sud - come evitare leismania  (Letto 638 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Lucaba

  • Zora ci ha cambiato la vita....
  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 91
Ferie sud - come evitare leismania
« il: 10 Maggio 2018, 23:01:37 »
Ciao a tutti, voi come vi regolate con gli antiparassitari? Attualmente zora usa vectra 3d (spot on) che copre e funziona come repellente da papataci fletoboni e mosche (prevenzione leismania). Il veterinario visto che andiamo in Corsica (zona ad alto rischio leismania) mi ha consigliato di aggiungerle il collare scalibour, ma noto che anche lui è un repellente per fletoboni e papataci uguale a vectra 3d! Voi usate questa doppia protezione?

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 11.508
Re:Ferie sud - come evitare leismania
« Risposta #1 il: 11 Maggio 2018, 00:09:49 »
Ciao, poiché nella nostra zona la Leishmania è diffusa a macchia di Leopardo, oltre al collare Scalibor la veterinaria mi ha consigliato un ciclo di sciroppo Leisguard in Aprile e uno in Agosto. È uno sciroppo che CURA la leishmaniosi, e nelle dosi indicate (1 ml per kg ogni giorno per un mese) aumenta le difese contro la malattia.

Offline Mauro•Aaron

  • ...una vecchia leggenda narra, che quando un uomo accoglie e protegge un animale aprendogli la porta di casa, domani, anch'esso farà lo stesso aprendogli il cancello del Paradiso
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 12.894
  • Solo il tempo ci dirà!
Ferie sud - come evitare leismania
« Risposta #2 il: 11 Maggio 2018, 06:58:52 »
Se l’ha consigliato il vet dovresti darle retta perché quei posti sono  abbondantemente infestati dal maledetto parassita




Aaron Barbara&Mauro

Offline esso

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.062
Re:Ferie sud - come evitare leismania
« Risposta #3 il: 11 Maggio 2018, 08:41:21 »
purtroppo qualsiasi cosa venga in mente di utilizzare per evitare la malattia è sempre molto blanda. poco funzionale. l'unico effetto positivo che apportano i farmaci nel caso venga morso, è che non si ha un alta incidenza. ma la malattia prende a fare il suo corso comunque


Offline Sabry

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 5.256
  • Sei la mia metà cane
Re:Ferie sud - come evitare leismania
« Risposta #4 il: 11 Maggio 2018, 09:00:57 »
Ciao io uso il vectra come te e le metto il collare al neem più spruzzatine di neem se usciamo la sera. Come Maria faccio due cicli di leisguard ma se tu vai solo qualche settimana te ne basta uno solo che dura 1 mese. Il vet mi consiglia di evitare di tenerla tanto fuori dalle 22 alle 8 di mattina.
Sabrina e Ambra



Offline moscarano

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 63
Re:Ferie sud - come evitare leismania
« Risposta #5 il: 11 Maggio 2018, 14:17:08 »
Ciao a tutti! Sono alla prima esperienza nell’affrontare la stagione primavera/estate con la Lana che ha quasi 7 mesi.
Ad agosto andremo due settimane a S. Antico in Sardegna, in un posto un po’ particolare buono per fare kite surf. Per questo temi che la zona possa essere votata per la Leishmaniosi.
Secondo voi come la devo pro


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline moscarano

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 63
Re:Ferie sud - come evitare leismania
« Risposta #6 il: 11 Maggio 2018, 14:18:27 »
...scusate è partito il messaggio...
Come la posso proteggere oltre al collare?
Ho un po’ di ansia...grazie!



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline lunam67

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.683
  • Monica e Grace
Re:Ferie sud - come evitare leismania
« Risposta #7 il: 11 Maggio 2018, 16:07:18 »
Scalibor non è certificato per la leishmaniosi, ma gli studi fatti garantiscono la protezione.
Ci sono dei vet che in aggiunta danno il plasil, pare che sia protettivo... mah!
Monica e Grace

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 11.508
Re:Ferie sud - come evitare leismania
« Risposta #8 il: 11 Maggio 2018, 16:55:39 »
Mi son confusa, io uso il Seresto!
Ma il Plasil? Per il vomito?

Offline lunam67

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.683
  • Monica e Grace
Re:Ferie sud - come evitare leismania
« Risposta #9 il: 11 Maggio 2018, 17:00:22 »
si esatto, pare che tra gli "effetti collaterali" ci sia una sostanza che combatte la leishmaniosi, ma prendetelo con le pinze!
Monica e Grace

Offline lunam67

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.683
  • Monica e Grace
Re:Ferie sud - come evitare leismania
« Risposta #10 il: 11 Maggio 2018, 17:01:00 »
Scalibor non è certificato per la leishmaniosi, ma gli studi fatti garantiscono la protezione.
Ci sono dei vet che in aggiunta danno il plasil, pare che sia protettivo... mah!
si anche io mi sono confusa.... SERESTO non Scalibor!  :icon_confused: :icon_confused: :icon_confused:
Monica e Grace

Offline esso

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.062
Re:Ferie sud - come evitare leismania
« Risposta #11 il: 11 Maggio 2018, 17:09:30 »
plasil? deciso questa sera alla Gilda faccio na bella plasil al posto dell'allopurinolo e il domperidone per le Leishmania, e tutto passa, visto che ha incidenza bassa, e ci risparmio pure  :D :D. su via gente, con quella malattia non c'è nulla da fare, la zanzara morde uguale.
curo Gilda per Leishmania da oltre due mesi. cane tenuta in casa sotto campana di vetro, vaccinata controllata e monitorata sotto molti e oltre  punti di vista, e come vedete è stata infettata. non esistono rimedi, ne contraccettivi la prende uguale. può cambiare solo il punto d'incindenza, più o meno grave. l'unico rimedio è quello di non venire al sud, ma mi sa che nelle altre regioni ci sono pure certe malattie che noi del sud non abbiamo, con un tasso d'incidenza abbastanza alto. e quindi che facciamo non andiamo al nord con i cani o all'estero? su via gente ,vi affermo con certezza che qualsiasi cura preventiva voi facciate non farà l'effetto desiderato, cioè di immunizzare il cane a tale malattia.
l'incidenza della malattia al sud sta all'ottantacinque per cento, non vi voglio allarmare, ma 8 cani su 10 hanno Leishmania, più o meno grave.
fate vobis come dissero gli antichi  ;D
ciao


Offline lunam67

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.683
  • Monica e Grace
Re:Ferie sud - come evitare leismania
« Risposta #12 il: 11 Maggio 2018, 17:18:28 »
caspita... non pensavo ci fosse una percentuale di malati così alta!
ops.... mare in puglia con Grace salta di sicuro!
Monica e Grace

Offline kaffa

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 4.395
  • "Un uomo di mare diverso da un mare di uomini..."
    • Allevamento GoldenMania
Re:Ferie sud - come evitare leismania
« Risposta #13 il: 11 Maggio 2018, 18:16:52 »
Allora....
Cerchiamo di non fare confusione, invertendo NOMI e PRINCIPI ATTIVI.

Sulla leishmaniosi le case farmaceutiche stanno lavorando, da anni, senza risultati degni di nota.
Qualcosa (poco) è stato fatto in termini di "cura" o meglio di "attenuazione" e Rallentamento dei sintomi.
Niente, al momento, in termini di prevenzione (vaccino)

Negli ultimi anni 2 sono state le novità sbandierate come rivoluzionarie,
il nuovi "vaccino" CaniLeish e il farmaco "Leisguard"

Il primo, inizialmente sbandierato come "soluzione" èra stato introdotto solo in brasile, dove la leishmaniosi è endemica ed è una vera piaga.
E' poi stato introdotto anche in Europa...  i risultati sono stati deludenti. non c'è stata alcuna prova che prevenisse, ma al contrario il farmaco dava dei gravi effetti collaterali.

Il Leisguard, invece non è che DOMPERIDONE, un farmaco da sempre usato anche in umana, (il famoso PERIDON) come antiemetico e gastrocinetico.
Nulla a che vedere con il PLASIL che è anch'esso un antiemetico, ma il cui principio attivo è il Metoclopramide.

NON ci sono studi "seri" scientificamente riproducibili che domostrino l'efficacia del vaccino o del farmaco di cui sopra.

AL MOMENTO l'unica vera prevenzione è quella di PREVENIRE IL CONTATTO CON I FLEBOTOMI INFETTI

Una volta era sufficiente evitare di frequentare le zone endemiche.
Oggigiorno la distribuzione dei focolai è "a macchia di leopardo" con maggiore incidenza al sud e nelle zone costiere, ma ci sono focolai anche al nord, anche in zone alpine e prealpine.

Quindi meglio PREVENIRE che curare.
La prevenzione migliore è quella di evitare le punture.

EVITARE di uscire al tramonto e nelle ore di maggiore attività dei flebotomi
PROTEGGERE il cane con collari contenenti sostanze repellenti per i flebotomi (lo SCALIBOR sembra essere il più efficace)
PROTEGGERE il cane con pipette contenenti sostanze repellenti per i flebotomi (l'ADVANTIX sembra essere il più efficace)

ed io aggiungerei una spruzzatina di repellente (deet, icaridina, neem etc) quando si esce (Autan, Off, ZigZag, etc)

Aggiungo che l'argomento è gia stato ampiamente trattato nelle nostre FAQ
http://www.golden-forum.it/index.php?topic=28756.0







Kaffa
"Meticolosamente addestrato l'uomo può diventare il miglior amico del cane."

"Nessuno è obbligato a chiedermi un consiglio e poi a seguirlo.
MA... se mi chiedi un consiglio e poi fai esattamente l'opposto, vuol dire che mi ritieni un idiota.
E io, con chi mi ritiene un idiota, preferirei non avere nulla a che fare.

Allevamento GoldenMania

http://www.golden-data.it
http://www.infocrocche.it

https://www.instagram.com/allevamento_goldenmania/

No tempo? No Cane!!!

Offline esso

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.062
Re:Ferie sud - come evitare leismania
« Risposta #14 il: 11 Maggio 2018, 18:22:42 »
caspita... non pensavo ci fosse una percentuale di malati così alta!
ops.... mare in puglia con Grace salta di sicuro!

nemmeno io pensavo tanto, e ci vivo.
comunque il problema grosso non sta al mare, ma bensì nelle campagne o zone salustri, dove si possono trovare allevamenti di bestiame e altro di questo genere. di norma, nelle zone turistiche non ci sono adiacenti allevamenti o zone poco pulite, e si può stare tranquilli. trovo un pò più utile perchè sappiamo con certezza che in umana funziona L'autan, ma sempre con grande incertezza ovviamente
ciao