Autore Topic: troppo maschio con gli altri  (Letto 846 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline rafdj

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 122
  • Parlare con gli occhi non è da umani
troppo maschio con gli altri
« il: 29 Dicembre 2017, 17:02:38 »
Ciao a tutti, volevo condividere la mia esperienza con voi, il mio Raan da quando è diventato adulto cerca la questione con tutti i maschi che incontra e qualche volta anche con le femminucce anziane un pò isteriche.
Soltanto con i golden cerca di giocarchi senza abbaiare e fare lo stronzetto.
Prima era un giocerellone con tutti. lo fanno anche i vostri?



Offline Pepetto

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.351
  • ... se abbaia è affidabile al 100%!!🐶
Re:troppo maschio con gli altri
« Risposta #1 il: 29 Dicembre 2017, 17:50:01 »
Presentissimi! Anche Pepe fa così, ma solo da quando ha compiuto un anno (ora ha un anno emmezzo), credo sia l' "adolescenza"

P.e.(Pepe&Emma)pe


Offline Tiziana

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 7.781
    • Allevamento GoldenMania
Re:troppo maschio con gli altri
« Risposta #2 il: 02 Gennaio 2018, 14:39:23 »
Si chiama "maturità sessuale", ossia quel periodo nel quale il cane, soprattutto i maschi, sono cresciuti e si devono attestare nella popolazione maschile come il "più forte", il maschio Alfa, insomma questo sbalzo ormonale lo fà sentire un "galletto" e tutti gli altri maschi sono considerati possibili rivali e quindi si cerca di stabilire la superiorità di uno o dell'altro....cosa che solitamente fanno con una bella rissa...dove spesso fanno solo tanto casino, ma a volte, se l'altro non è convinto di subire, anche con qualche punto di sutura.


Se poi un maschio è particolarmente rissoso può attuare lo stesso comportamento anche con le femmine...cosa che non deve essere assolutamente permessa....


Forse qualche classe di socializzazione potrebbe essere utile....e se non è, magari anche la sterilizzazione, in primis per allungargli la vita, e poi per farlo vivere e vivere più sereni in passeggiata o in qualunque situazione di incontro con più cani.

Offline rafdj

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 122
  • Parlare con gli occhi non è da umani
Re:troppo maschio con gli altri
« Risposta #3 il: 02 Gennaio 2018, 15:39:12 »
Si chiama "maturità sessuale", ossia quel periodo nel quale il cane, soprattutto i maschi, sono cresciuti e si devono attestare nella popolazione maschile come il "più forte", il maschio Alfa, insomma questo sbalzo ormonale lo fà sentire un "galletto" e tutti gli altri maschi sono considerati possibili rivali e quindi si cerca di stabilire la superiorità di uno o dell'altro....cosa che solitamente fanno con una bella rissa...dove spesso fanno solo tanto casino, ma a volte, se l'altro non è convinto di subire, anche con qualche punto di sutura.


Se poi un maschio è particolarmente rissoso può attuare lo stesso comportamento anche con le femmine...cosa che non deve essere assolutamente permessa....


Forse qualche classe di socializzazione potrebbe essere utile....e se non è, magari anche la sterilizzazione, in primis per allungargli la vita, e poi per farlo vivere e vivere più sereni in passeggiata o in qualunque situazione di incontro con più cani.

Ti ringrazio per la risposta, ma questo comportamento andrà scemando nel tempo, ho paura prevalentemente per mia moglie e per una futura gravidanza.
L'allevatore dove l'ho comprato mi disse che tra i fratellini lui era il maschio alfa in quanto messi tutti insieme mentre i fratellini facevano le birbonate lui li andava  riprendere e mettere apposto. (questo dove fosse vero può influire)?
Per la sterilizzazione vorrei aspettare perchè vorrei farlo prima accoppiare ove possibile.



Offline Tiziana

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 7.781
    • Allevamento GoldenMania
Re:troppo maschio con gli altri
« Risposta #4 il: 02 Gennaio 2018, 18:04:24 »
No non credo che questo tipo di comportamento possa scemare crescendo...anzi di solito i maschi con un carattere tosto crescendo non fanno altro che diventare meno tolleranti nei confronti di altri maschi....


Accoppiare vuol dire accentuare cmq questo comportamento...e se tu dici di aver paura per tua moglie o per un futuro bimbo io direi che ti converrebbe evitarlo...un maschio che "monta" diventa sicuramente più "dominante" nei confronti degli altri maschi e non è che facendolo sterilizzare dopo si può cancellare il comportamento imparato...si chiama memoria storica....


E poi, al di là del discorso lastre displasia, controlli occhi e cuore, prima di una eventuale monta... se posso...ma perchè vorresti farlo riprodurre??? Ti prego non dirmi "perchè ne ha bisogno"...

Offline rafdj

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 122
  • Parlare con gli occhi non è da umani
Re:troppo maschio con gli altri
« Risposta #5 il: 03 Gennaio 2018, 13:02:26 »
i controlli di rutin li abbiamo appena fatti, sto aspettando il pedigree con l'esito delle anche e gomiti che la veterinaria già mi ha detto che sono buone senza problemi.
vorrei farlo riprodurre perchè vorrei prendermi un suo cucciolo anche per fargli compagnia.
se però mi dici che potrebbe accentuare questo aspetto mi scoraggi.  :'(