Autore Topic: Scegliere la Pettorina  (Letto 8192 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline tubaz

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 89
Re:Scegliere la Pettorina
« Risposta #90 il: 12 Novembre 2017, 22:27:00 »
Qualche domanda.
Quando parlate di addestramento, a cosa vi riferite?
Il mio Bacon ha 6 mesi, usa una pettorina e ovviamente ha dei momenti in cui tira. Uno degli "addestramenti" necessari da affrontare ora è proprio la condotta al guinzaglio. Ho l'impressione che possa imparare anche con la pettorina.

Da un'altro punto di vista, mi piace molto vedere i golden con più pelo possibile in vista, motivo per cui non mi fanno impazzire le pettorine, men che meno le k9 (ripeto, giudizio meramente estetico).
Quindi unendo l'esigenza di migliorare la condotta al guinzaglio e quella di avere il cane con addosso il meno possibile, stavo pensando di passare ad un tradizionale guinzaglio + collare.
Vedo però che esistono quelli apposta da retriever che di fatto hanno il collare a semi strozzo. Questa cosa non mi fa impazzire
Quindi chiedo: ha senso un collare normale, non a semi strozzo, per insegnargli a non tirare? Oppure continuo con la pettorina finchè non ha imparato e dopo passerò ad un collare normale? Grazie

Offline Vicky7781

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 126
Re:Scegliere la Pettorina
« Risposta #91 il: 13 Novembre 2017, 08:16:58 »
Ti parlo della mia esperienza, Camilla ha 7 mesi ora.
All'inizio aveva il collare e tirava da matti che tornavo a casa col braccio e spalla indolenziti.. Non riuscivo a tenerla.
Poi le ho preso la pettorina ad H e da allora..una gioia. Ora anche quando le metto il collare, non tira.
Credo sia una questione, per loro, di crescita e abitudine. Il guinzaglio che ho è quello da addestramento a 3 lunghezze per cui, in strade tranquille lo allungo parecchio e in quelle più trafficate, lo accorcio. E' una questione di fiducia. Lo capiscono poi che non vuoi togliere la libertà. E quindi, piano piano, ti camminerà a fianco.
Per la K9 sto aspettando che cresca un altro pò anche se nemmeno a me piace.
Poi figurati..a Camilla le dà fastidio tutto e ogni passo, una grattata. Ecco, questa cosa è da sistemare.
Il collare a strozzo non lo consiglio ma se lo ritieni utile e viene usato bene, perchè no.

Offline tubaz

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 89
Re:Scegliere la Pettorina
« Risposta #92 il: 13 Novembre 2017, 16:41:57 »
Grazie per la risposta

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 11.508
Re:Scegliere la Pettorina
« Risposta #93 il: 16 Maggio 2018, 08:47:47 »
LA MIA RECENSIONE:

innanzi tutto sono arrivato a  scegliere queste marche dopo averle provate su Aaron perciò il merito molto è suo, aver sbirciato su alcuni forum leggendo istruzioni da altre parti chiedendo un po' in giro cercando informazioni da amici e conoscenti mi sono fatto un idea abbastanza precisa arrivando alla conclusione che queste tre marche sono le migliori per la nostra razza.


Julius K9 è una pettorina molto sbrigativa di facile regolazione e semplice da mettere con una maniglia che può servire in passaggi difficoltosi tipo in montagna per alcuni può essere considerata un po' ingombrante  per altri c'è la possibilità che al peloso possa disturbare le spalle ma queste sono solo voci secondo me infondate Aaron non ha avuto nessun problema, ultima cosa non adatta per i cuccioli. Voto 8,5

Haqihana buona portabilità materiali ottimi tre tipi di regolazione ma trovare quella giusta non è semplice delle tre la più lenta da infilare è più pesante di Ruffwear per fare un paragone con le H la cosa che più delude è che si sposta molto è troppo mobile in pratica è sempre troppo a destra o troppo a sinistra per finire il D-ring sulla schiena è posizionato molto indietro lasciandomi dubbi che la zona sia errata. Voto 8

Ruffwear ottima pettorina facile da mettere semplice da regolare addirittura si può fare direttamente quando è indossata materiali eccezionali e di buona resistenza molto leggera si adatta benissimo su Aaron resta ferma il giusto senza spostarsi granché, per me la migliore in assoluto.
Voto 9,5

Aaron Barbara&Mauro

Ciao Mauro, siccome sono sempre in dubbio su quale pettorina scegliere per Maebh, mi potresti dare una valutazione?

Mi piacciono la Ruffwear Frontrange...



E le nuove pettorine Hurtta, finalmente non per cani da slitta!
La Active, che è un po’ più pesante e ha la maniglia...



E la Adventure, che non ha bei colori ma è estremamente leggera...




Offline Mauro•Aaron

  • ...una vecchia leggenda narra, che quando un uomo accoglie e protegge un animale aprendogli la porta di casa, domani, anch'esso farà lo stesso aprendogli il cancello del Paradiso
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 12.894
  • Solo il tempo ci dirà!
Re:Scegliere la Pettorina
« Risposta #94 il: 16 Maggio 2018, 12:46:23 »
La Ruffwear è un ottima pettorina testata e non ho mai avuto problemi anche se personalmente la preferisco d’inverno, ora sto provando Hurtta queste delle foto e mi trovo veramente bene leggerissime comodissime e velocissime da indossare








Aaron Barbara&Mauro

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 11.508
Re:Scegliere la Pettorina
« Risposta #95 il: 16 Maggio 2018, 12:57:23 »
Grazie! Non sono pettorine ad H. Immagino che Aaron non tiri l’aratro...

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 11.508
Re:Scegliere la Pettorina
« Risposta #96 il: 16 Maggio 2018, 14:07:13 »
Un altro prodotto interessante, visto che ho il collare e i guinzagli ottimi, è la pettorina Ezydog Chest Plate, piuttosto economica, anche. Però ha un giro strano sulla schiena, mi sembra che rimanga con le fibbie molto aderenti alle zampe anteriori. Purtroppo tutte queste pettorine non si trovano presso i grossi rivenditori, quindi faccio fatica a valutare. https://www.arcaplanet.it/ezydog-pettorina-chest-plate-rosso.html

Offline Mauro•Aaron

  • ...una vecchia leggenda narra, che quando un uomo accoglie e protegge un animale aprendogli la porta di casa, domani, anch'esso farà lo stesso aprendogli il cancello del Paradiso
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 12.894
  • Solo il tempo ci dirà!
Re:Scegliere la Pettorina
« Risposta #97 il: 16 Maggio 2018, 15:16:54 »
Un altro prodotto interessante, visto che ho il collare e i guinzagli ottimi, è la pettorina Ezydog Chest Plate, piuttosto economica, anche. Però ha un giro strano sulla schiena, mi sembra che rimanga con le fibbie molto aderenti alle zampe anteriori. Purtroppo tutte queste pettorine non si trovano presso i grossi rivenditori, quindi faccio fatica a valutare. https://www.arcaplanet.it/ezydog-pettorina-chest-plate-rosso.html

Tempo fa provai un collare di quella azienda mi trovai malissimo, rigido neanche fosse un collare di cuoio




Aaron Barbara&Mauro

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 11.508
Re:Scegliere la Pettorina
« Risposta #98 il: 16 Maggio 2018, 17:30:11 »
Ma cosa sto qui a disquisire di pettorine da sciùre, quando poi me la ritrovo così ?!?! In tempo reale, e non avete idea della puzza.


Offline Sabry

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 5.256
  • Sei la mia metà cane
Re:Scegliere la Pettorina
« Risposta #99 il: 16 Maggio 2018, 17:49:58 »
Ciao, non sono “esperta” di pettorine ma ne ho provate un po’ perchè Ambra mal le sopporta un po’ tutte. Anche quella ad H dell’aquihana perchè oramai a furia di lavarla si è irrigidita e le da fastidio pure quella. Ho provato la hurtta active perchè pensavo fosse morbida e lo è, ma troppo fasciante e continiava a grattarsi e ho provato anche quelle che dice Mauro, anzi sono le mie preferite e le due che avevo ormai sono logore. Sto provando quelle della Perros Life e mi sto trovando bene, leggere e di un buon materiale e neppure troppo care.

https://www.perroslife.com/shop/it/3-pettorine
Sabrina e Ambra



Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 11.508
Re:Scegliere la Pettorina
« Risposta #100 il: 16 Maggio 2018, 18:15:02 »
Ciao Sabry, sì, le Perros Life le conosco, hanno un ottimo rapporto qualità - prezzo.
Ad ogni modo al negozio Arcaplanet mi han detto che le Ezydog arrivano. Le proverò. Il materiale dei guinzagli è bello, a parte il gancio di attacco al collare, che è nero e si rovina un po’. I ganci Haqihana sono super (mi piacerebbe tanto il loro guinzaglio lungo di cuoio). Il collare Ezydog in neoprene è effettivamente rigido, ma è bello alto e morbido all’interno. Si asciuga bene.

Offline Cicciodobro

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 43
Re:Scegliere la Pettorina
« Risposta #101 il: 17 Maggio 2018, 10:17:33 »
Noi per il nostro Buck di quasi 9 mesi che è un "diversamente" Golden Retriever stiamo usando questa pettorina che gli lascia grande libertà e comodità quando non tira al guinzaglio mentre in caso contrario si strige e lo invoglia  a non tirare troppo.



Esiste anche una versione per i cani sopra i 25 kg con lo stesso meccanismo:



Questo è il sito del produttore per chi fosse interessato: http://www.cortinapetsoul.it/


Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 11.508
Scegliere la Pettorina
« Risposta #102 il: 17 Maggio 2018, 15:14:11 »
Grazie per il contributo. Ho letto sul sito. Sono carine ma non sono sicura di approvare una pettorina che si stringe addosso al cane se lui tira. Mi sembra un po’ come mettere il morso al cavallo e tirare per farlo fermare. Preferisco usare una pettorina fissa e chiedere l’attenzione del mio cane. Per esempio, quando vado su una discesa ripida e le dico « adagio », Maebh rallenta.

Offline Vicky7781

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 126
Re:Scegliere la Pettorina
« Risposta #103 il: 17 Maggio 2018, 15:49:41 »
io usavo pettorina ad H. Adesso mi sono convertita al collare e le cose vanno decisamente meglio.

Offline Cicciodobro

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 43
Re:Scegliere la Pettorina
« Risposta #104 il: 17 Maggio 2018, 16:15:29 »
Grazie per il contributo. Ho letto sul sito. Sono carine ma non sono sicura di approvare una pettorina che si stringe addosso al cane se lui tira. Mi sembra un po’ come mettere il morso al cavallo e tirare per farlo fermare. Preferisco usare una pettorina fissa e chiedere l’attenzione del mio cane. Per esempio, quando vado su una discesa ripida e le dico « adagio », Maebh rallenta.

Mi sa che mi sono spiegato male, anche quando tira, al massimo la pettorina diventa stretta quanto una qualunque altra di giusta misura. Il vantaggio è che quando non è in tensione diventa lasca e non da fastidio. Da quando la usiamo c'è stato un grosso miglioramento anche se Buck non è un tiratore seriale, lui tira solo quando ha paura di qualcosa, e quando è così non c'è modo di farsi ascoltare pettorina che si stringe o meno.