Autore Topic: Crocchette & Crocchette...  (Letto 55154 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline LabradorLover

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.922
  • Essere nel cuore di un cane è un privilegio
Re:Crocchette & Crocchette...
« Risposta #375 il: 31 Agosto 2019, 10:47:16 »
Sulle Regal puppy  nn ricordo se abbiano condro, ma se anche ci fossero, sono in dosi minime, e quindi sarebbero da integrare comunque. Perciò non deve essere questo l'ago della bilancia...in accordo col vet dovresti integrare a parte. Dato che ora stai gia cambiando crocca, non avere fretta a fare un ennesimo cambio.

Carlo e Freya

Offline Klaudiana

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 21
Re:Crocchette & Crocchette...
« Risposta #376 il: 02 Settembre 2019, 13:28:26 »
Per il momento allora resto con farmina cambiando gradualmente da agnello a pollo con farro e avena. Ho visto che l'N&D ancestral c'è anche all'agnello per puppy. Come proteina sarà meglio il pollo o l'agnello?
Per quanto riguarda la nuova composizione che si legge sul sito della Farmina N&D la loro nitrizionista dice :
Ti spiego:
La composizione dei prodotti è rimasta invariata, è cambiata per legge la nomenclatura degli ingredienti (su ordine del ministero della salute), per cui non è più consentito scrivere "carne disidratata" ma è obbligatorio scrivere proteine.
Tutte le aziende dovranno adeguare i cartellini alla nuova normativa, ed uniformare questa nomenclatura....
Che ne dite?

Offline kaffa

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 4.523
  • "Un uomo di mare diverso da un mare di uomini..."
    • Allevamento GoldenMania
Re:Crocchette & Crocchette...
« Risposta #377 il: 03 Settembre 2019, 02:10:35 »
Per il momento allora resto con farmina cambiando gradualmente da agnello a pollo con farro e avena. Ho visto che l'N&D ancestral c'è anche all'agnello per puppy. Come proteina sarà meglio il pollo o l'agnello?
Per quanto riguarda la nuova composizione che si legge sul sito della Farmina N&D la loro nitrizionista dice :
Ti spiego:
La composizione dei prodotti è rimasta invariata, è cambiata per legge la nomenclatura degli ingredienti (su ordine del ministero della salute), per cui non è più consentito scrivere "carne disidratata" ma è obbligatorio scrivere proteine.
Tutte le aziende dovranno adeguare i cartellini alla nuova normativa, ed uniformare questa nomenclatura....
Che ne dite?


Questa mi è nuova... e mi suona anche molto strana...
Non mi risulta nessuna disposizione del genere, anzi, semmai il contrario...
Ovvero che NON si può mettere la voce CARNE DISIDRATATA se non si parte dall'ingrediente CARNE, ma solo da sottoprodotti della carne.
La voce PROTEINE può invece essere usata a prescindere dalla provenienza.
Ad esempio si può mettere la voce PROTEINE di origine (animale) anche partendo dalle PIUME o da altri tipi di scarti.
MA IN QUESTO CASO NON DEVE CONTENERE LA VOCE "CARNE"...
Kaffa
"Meticolosamente addestrato l'uomo può diventare il miglior amico del cane."

"Nessuno è obbligato a chiedermi un consiglio e poi a seguirlo.
MA... se mi chiedi un consiglio e poi fai esattamente l'opposto, vuol dire che mi ritieni un idiota.
E io, con chi mi ritiene un idiota, preferirei non avere nulla a che fare.

Allevamento GoldenMania

http://www.golden-data.it
http://www.infocrocche.it

https://www.instagram.com/allevamento_goldenmania/

No tempo? No Cane!!!

Offline Klaudiana

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 21
Re:Crocchette & Crocchette...
« Risposta #378 il: 03 Settembre 2019, 10:23:28 »
Non so che dire... Credevo fosse un'azienda seria...comunque avevo notato anche che non mettono in nessuna linea la percentuale di carboidrati nella composizione analitica e la stessa nutrizionista mi ha risposto:
Ciao Claudia, il valore dei carboidrati, per legge, non va indicato nei componenti analitici, e allo stesso modo lo puoi verificare anche sui cartellini delle altre aziende. È però possibile ricavarne il valore facendo una sottrazione di tutti gli altri valori tramite questa operazione: 100 - (%proteine + %grassi + %fibra + %ceneri + %umidità).
È possibile inoltre verificare quali fonti di carboidrati sono presenti nel prodotto leggendo la lista degli ingredienti dove ogni ingrediente è indicato in ordine decrescente di peso a crudo presente nel prodotto finito (quindi il primo ingredienti segnato sarà quello presente in quantità maggiore nel prodotto).
A questo punto inizio ad avere dei dubbi sulla qualità del prodotto.. Mah

Offline kaffa

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 4.523
  • "Un uomo di mare diverso da un mare di uomini..."
    • Allevamento GoldenMania
Re:Crocchette & Crocchette...
« Risposta #379 il: 03 Settembre 2019, 11:10:25 »
comunque avevo notato anche che non mettono in nessuna linea la percentuale di carboidrati nella composizione analitica e la stessa nutrizionista mi ha risposto:
Ciao Claudia, il valore dei carboidrati, per legge, non va indicato nei componenti analitici, e allo stesso modo lo puoi verificare anche sui cartellini delle altre aziende. È però possibile ricavarne il valore facendo una sottrazione di tutti gli altri valori tramite questa operazione: 100 - (%proteine + %grassi + %fibra + %ceneri + %umidità).


Questo è vero...
Indicare la percentuale di carboidrati non è obbligatorio, e in mancanza di questa indicazione è possibile ricavarne il dato con la formula indicata.
Alcuni lo indicano, e facilitano l'operazione, ma la maggior parte dei produttori non lo fa... E onestamente... non ne capisco il motivo...

Probabilmente perché alcuni indicano valori scrivendo ad es. Proteine Min 21%, grassi min 17%...  il che vuol dire che quelli sono i dati minimi...
Indicando dei valori precisi di carboidrati, potrebbe verificarsi il fatto che sommando tutte le percentuali si supera il valore di 100%
Quindi non li indicano e non rischiano di incorrere in quell'errore... 
Boh! E' una mia ipotesi...
Resta il fatto che spesso capita di trovare tabelle analitiche mancanti di alcuni valori, ad esempio umidità, o ceneri o fibre etc, e diventa difficile ricavare il dato esatto dei carboidrati.

Inoltre capita spesso che avendo, o calcolando, i dati, e con questi cercare di ricavare l'energia metabolizzabile, con le solite formule, queste con coincidano con i valori indicati (quando li indicano)..

Alla fine ci si deve accontentare dei valori che riportano e farsene una ragione...
Kaffa
"Meticolosamente addestrato l'uomo può diventare il miglior amico del cane."

"Nessuno è obbligato a chiedermi un consiglio e poi a seguirlo.
MA... se mi chiedi un consiglio e poi fai esattamente l'opposto, vuol dire che mi ritieni un idiota.
E io, con chi mi ritiene un idiota, preferirei non avere nulla a che fare.

Allevamento GoldenMania

http://www.golden-data.it
http://www.infocrocche.it

https://www.instagram.com/allevamento_goldenmania/

No tempo? No Cane!!!

Offline Nugget

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 24
Re:Crocchette & Crocchette...
« Risposta #380 il: 04 Settembre 2019, 22:53:53 »
Ciao a tutti, avendo scoperto il  vero "mondo" delle crocchette (quantitativo di cereali nelle crocche) e di come certe marche sono ultra pubblicizzate ma che di qualità fanno schifo mi sono informata di più e stavo appunto studiando le etichette varie delle crocchette mi sono imbattuta in queste:

VERSIONE AL MANZO
carne di manzo fresca (80 %); amaranto (5,5 %); farina di piselli; farina di fava (Vicia faba); ceci, essiccati; lievito di birra essiccato (1 %, fonte di betaglucani e mannanoligosaccaridi); zooplancton marino macinato (krill, 0,8 %); baccelli di carruba essiccati; residuo della spremitura di mele essiccato; fosfato bicalcico; olio di cardo; semi di chia (0,4 %); vegetali, essiccati (totale: 0,3 %; carote, pastinache, barbabietola rossa, porro); maërl (0,3 %, Lithothamnium calcareum); lievito, idrolizzato; alghe essiccate (0,2 %, Chlorella vulgaris); cloruro di sodio; ossicocco (0,06 %); frutti di bosco, essiccati (totale: 0,06 %; sorbi selvatici, rosa canina, mirtilli, bacche di sambuco, ribes); erbe essiccate (totale: 0,06 %; foglie di ortica, radice di genziana, centaurea minore, camomilla, finocchio, cumino, erba di vischio, achillea millefoglie, foglie di rovo); cloruro di potassio; yucca schidigera; estratto di olive (0,003 %, Olea europaea)
vitamina A 13.000 IU; vitamina D3 1.300 IU; vitamina E 130 mg; rame (solfato di rame II pentaidrato) 12,5 mg; ferro (come solfato ferroso esaidrato) 200 mg; manganese (ossido di manganese II) 40 mg; zinco (ossido di zinco) 125 mg; iodio (come iodato di calcio anidro) 2 mg; selenio (selenito di sodio) 0,05 mg
additivi tecnologici: estratti di tocoferolo da oli vegetali (vitamina E naturale) 48 mg

proteine 27,0 %; contenuto di grassi 15,0 %; ceneri grezze 6,5 %; fibra grezza 3,3 %; umidità 10,0 %; calcio 1,1 %; fosforo 0,9 %; sodio 0,3 %

VERSIONE AL SALMONE
salmone fresco (80 %); amaranto (5,5 %); farina di piselli; farina di fava (Vicia faba); ceci, essiccati; lievito di birra essiccato (1 %, fonte di betaglucani e mannanoligosaccaridi); zooplancton marino macinato (krill, 0,8 %); baccelli di carruba essiccati; residuo della spremitura di mele essiccato; fosfato bicalcico; semi di chia (0,4 %); vegetali, essiccati (totale: 0,3 %; carote, pastinache, barbabietola rossa, porro); maërl (0,3 %, Lithothamnium calcareum); salmone idrolizzato; alghe essiccate (0,2 %, Chlorella vulgaris); cloruro di sodio; ossicocco (0,06 %); frutti di bosco, essiccati (totale: 0,06 %; sorbi selvatici, rosa canina, mirtilli, bacche di sambuco, ribes); erbe essiccate (totale: 0,06 %; foglie di ortica, radice di genziana, centaurea minore, camomilla, finocchio, cumino, erba di vischio, achillea millefoglie, foglie di rovo); cloruro di potassio; yucca schidigera; estratto di olive (0,003 %, Olea europaea)
vitamina A 13.000 IU; vitamina D3 1.300 IU; vitamina E 130 mg; rame (solfato di rame II pentaidrato) 12,5 mg; ferro (come solfato ferroso esaidrato) 200 mg; manganese (ossido di manganese II) 40 mg; zinco (ossido di zinco) 125 mg; iodio (come iodato di calcio anidro) 2 mg; selenio (selenito di sodio) 0,05 mg
additivi tecnologici: estratti di tocoferolo da oli vegetali (vitamina E naturale) 48 mg

proteine 27,0 %; contenuto di grassi 15,0 %; ceneri grezze 6,5 %; fibra grezza 3,3 %; umidità 10,0 %; calcio 1,1 %; fosforo 0,9 %; sodio 0,3 %

Essendo ancora non troppo brava a decifrare le etichette mi chiedevo come erano perché a vederle cosi a me sembrano crocche molto buone!
Aspetto pareri  :)

Nessuno mi sa dire nulla su queste crocche?

Offline Klaudiana

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 21
Re:Crocchette & Crocchette...
« Risposta #381 il: 05 Settembre 2019, 17:23:08 »

Questo è vero...
Indicare la percentuale di carboidrati non è obbligatorio, e in mancanza di questa indicazione è possibile ricavarne il dato con la formula indicata.
Alcuni lo indicano, e facilitano l'operazione, ma la maggior parte dei produttori non lo fa... E onestamente... non ne capisco il motivo...

Probabilmente perché alcuni indicano valori scrivendo ad es. Proteine Min 21%, grassi min 17%...  il che vuol dire che quelli sono i dati minimi...
Indicando dei valori precisi di carboidrati, potrebbe verificarsi il fatto che sommando tutte le percentuali si supera il valore di 100%
Quindi non li indicano e non rischiano di incorrere in quell'errore... 
Boh! E' una mia ipotesi...
Resta il fatto che spesso capita di trovare tabelle analitiche mancanti di alcuni valori, ad esempio umidità, o ceneri o fibre etc, e diventa difficile ricavare il dato esatto dei carboidrati.

Inoltre capita spesso che avendo, o calcolando, i dati, e con questi cercare di ricavare l'energia metabolizzabile, con le solite formule, queste con coincidano con i valori indicati (quando li indicano)..

Alla fine ci si deve accontentare dei valori che riportano e farsene una ragione...

I test sulle pressate a freddo come procedono?

Offline franclaviz

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 60
Re:Crocchette & Crocchette...
« Risposta #382 il: 06 Settembre 2019, 10:33:32 »
Per il momento allora resto con farmina cambiando gradualmente da agnello a pollo con farro e avena. Ho visto che l'N&D ancestral c'è anche all'agnello per puppy. Come proteina sarà meglio il pollo o l'agnello?
Per quanto riguarda la nuova composizione che si legge sul sito della Farmina N&D la loro nitrizionista dice :
Ti spiego:
La composizione dei prodotti è rimasta invariata, è cambiata per legge la nomenclatura degli ingredienti (su ordine del ministero della salute), per cui non è più consentito scrivere "carne disidratata" ma è obbligatorio scrivere proteine.
Tutte le aziende dovranno adeguare i cartellini alla nuova normativa, ed uniformare questa nomenclatura....
Che ne dite?

Mi sembra francamente una cagata. Ma poi cosa c’entrano le proteine con la carne? “Proteina di” vuol dire 100%  di proteine estratte da un determinato alimento (e come dice kaffa anche dagli scarti), la carne ha circa il 20-25% di proteine e molte altre sostanze, come fa ad essere considerata la stessa cosa? Mi sa di presa in giro. Secondo me si sono dovuti adeguare alle norme nel senso che li hanno “sgamati” che utilizzavano il termine “carne disidratata di” impropriamente perchè in realtà hanno sempre usato anche gli scarti per ricavarne proteine. Ma poi perchè nella linea Ocean nel nuovo mangime Aringhe risulta “aringhe disidratate” anzichè proteine di aringa? La legge non vale più in questo caso? 😂

Offline Klaudiana

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 21
Re:Crocchette & Crocchette...
« Risposta #383 il: 06 Settembre 2019, 16:38:02 »
Anche sulla confezione N&d agnello e zucca c'è ancora scritto carne disidratata, ma sul sito la composizione riporta proteine di xxx... Non saprei credevo che farmina fosse un buon prodotto...ma inizio a dubitare... Vorrei passere alle crocchette pressate a freddo.. Aspetto con ansia i test di Kaffa

Offline fede74

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 252
Re:Crocchette & Crocchette...
« Risposta #384 il: 06 Settembre 2019, 16:47:53 »
e niente....siamo tutti in attesa di Kaffa....il guro delle crocche!!  :hahahaha: :hahahaha: :hahahaha:

Offline kaffa

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 4.523
  • "Un uomo di mare diverso da un mare di uomini..."
    • Allevamento GoldenMania
Re:Crocchette & Crocchette...
« Risposta #385 il: 09 Settembre 2019, 09:31:11 »
Sento il Vostro fiato sul collo...  ;)
Ora capisco cosa provano i fuggitivi quando sono braccati dalla polizia con i Bloodhound!!  :police: :smileys_0258: :smileys_0216:


Ancora qualche giorno di pazienza e avrete i risultati del test...
Kaffa
"Meticolosamente addestrato l'uomo può diventare il miglior amico del cane."

"Nessuno è obbligato a chiedermi un consiglio e poi a seguirlo.
MA... se mi chiedi un consiglio e poi fai esattamente l'opposto, vuol dire che mi ritieni un idiota.
E io, con chi mi ritiene un idiota, preferirei non avere nulla a che fare.

Allevamento GoldenMania

http://www.golden-data.it
http://www.infocrocche.it

https://www.instagram.com/allevamento_goldenmania/

No tempo? No Cane!!!

Offline Klaudiana

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 21
Re:Crocchette & Crocchette...
« Risposta #386 il: 09 Settembre 2019, 22:35:50 »
Grazie mille  :D

Offline Alex-

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 5
Re:Crocchette & Crocchette...
« Risposta #387 il: 15 Settembre 2019, 15:35:04 »
Salve a tutti, scusatemi non so se sto scrivendo nel post giusto comunque ci provo, al limite mi direte gentilmente come fare  ;) allora, il mio Alex ha 7 anni e non gli ho mai cambiato alimentazione, gli do ancora le crocchette con le quali l'allevatrice Marie Pierre Bodson del Mapi's Golden lo aveva svezzato e cioè le crocchette della Green Fish. E' però arrivato il momento di cambiarle direi quindi vorrei un consiglio da voi perchè non saprei proprio quale marca scegliere. grazie mille per ora  :)

Offline cottocrudo

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 6
Re:Crocchette & Crocchette...
« Risposta #388 il: 14 Novembre 2019, 14:59:05 »
Ciao a tutti,
come utilizzatore anche di N&D (zucca e low grain), volevo dire in primis che sono d'accordo sulla stranezza segnalata da Kaffa (che saluto da nuovo utente quale sono dopo averlo letto per parecchio :) ) sugli obblighi di legge a proposito della dicitura "carne di o proteine di".
Ancora oggi sembra che ci sia sull'argomento un po di confusione sul sito aziendale, dove alcune declinazioni delle linee alla zucca e delle low grain riportano "carne disidratata di..." ed altre invece (magari stessa proteina ma taglia diversa) "proteine disidratate di..." apparentemente senza un criterio logico... :blink: :think:
Esempio:
pollo low grain - adult mini: proteine
pollo low grain - adult med&maxi: carne
Magari sarebbe interessante sapere se è solo un problema di allineare tutti prodotti sulla nuova dicitura (in questo caso però perchè?), oppure al contrario capire come mai alcuni prodotti sono cambiati ed altri no.