Autore Topic: Problemi di vista per Shila  (Letto 66800 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline giuba

  • Shila
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.769
Problemi di vista per Shila
« il: 18 Gennaio 2015, 09:37:04 »
faccio un breve riassunto e vi chiedo un parere,ogni opinione è ben accetta :)


Shila 13 anni ha la catarrata e le lacrimano gli occhi,la vet mi ha detto che si puo operare e mi ha proposto delle pastiglie,ma non le ho neanche guardate,uscita dallo studio ho cominciato a pensarci su....
Teo il guerriero aveva gocce per gli occhi,dopo vado a rileggere il topic.

Non so proprio cosa fare,operereste il vostro senior?
grazie ragazzi :)
« Ultima modifica: 21 Gennaio 2015, 09:41:32 da ChiaraMamo »

Offline titty59

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.919
Re:operare di catarrata
« Risposta #1 il: 18 Gennaio 2015, 11:53:30 »
Diventa difficile consigliarti ,comunque di per se' l'intervento non è troppo complicato ,ma occorre comunque sedare il cane ,e poi (spiegato molto grossolanamente)posizionare una ..."lente" nell'occhio.Ovviamente tralascio il costo che non credo sia ..piccolo.Diciamo che se la tua pelosa ,alla fine ci vede e il problema è solo un po' di lacrimazione ,valuterei la reale efficacia delle pastiglie ,magari un qualche collirio (ovviamente niente miracoli) e seguirei tranquilamente l'iter evolutivo.
Ciao

Offline giuba

  • Shila
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.769
Re:operare di catarrata
« Risposta #2 il: 18 Gennaio 2015, 12:25:15 »
grazie Tiziano  :D ,penso proprio che ci daremo prima alle gocce o pastiglie e sento cosa dice il vet in riguardo

Offline teppista11

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 8.805
  • Argo & Trudi, my guardian angels
Re:operare di catarrata
« Risposta #3 il: 18 Gennaio 2015, 14:28:53 »
Al di là della mia apprensione a prescindere verso le anestesie, anch'io valuterei bene l'esigenza o meno dell'intervento.....e se pastiglie/gocce possono intanto dare un po di giovamento...ben vengano!



Offline giuba

  • Shila
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.769
Re:operare di catarrata
« Risposta #4 il: 18 Gennaio 2015, 15:47:18 »
infatti operazione ultima spiaggia est

volevo aggiungere che  non le ha visitato l' occhio ma ha dettto del peggioramento mentre ci avviavamo alla reception,non l'avevo portata per quello.
domani prendo appuntamento dal mio vet

Offline titty59

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.919
Re:operare di catarrata
« Risposta #5 il: 18 Gennaio 2015, 17:59:21 »
Beh ,diciamo che si valuta anche solo guardando l'occhio;la cataratta ,determina  un'opacizzazione piu' o meno accentuata ( a seconda della gravità)della cornea e quindi ,è un po' come "vedere" attraverso la nebbia,un velo, o similari.
Ovviamente le mie sono come al solito considerazioni umane, ma nei pelosi non credo che cambino.
Ciao

Offline Miuccia86

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.252
Re:operare di catarrata
« Risposta #6 il: 18 Gennaio 2015, 19:26:44 »
Io operai Duke per un altro problema gli si era rotto il cristallino e gli provocava molto dolore tanto da disorientarlo e da tenerlo sveglio la notte poverino e il tutto nell'occhio sano.avevano detto che speranze di riuscita c'è ne erano poche ovvero nessuno poteva sapere se avrebbe visto e per quanto tempo.dopo l intervento lui vedeva dopo qualche mese ha iniziato a non vedere più ma se non altro non aveva più dolore.ora è cieco.prima di arrivare all'operazione feci di tutto lo portai in ogni dove c'è chi mi diceva una cosa chi un altra alla fine ho fatto ricerche per conto mio e finalmente ho capito cosa aveva grazie al mio attuale veterinario che lo ha operato salvandogli la vita data la sua patologia al cuore.ritornando indietro lo rifarei perché anche se è cieco ora è vivo e non soffre più.gli unici accorgimenti che devo avere con lui sono non cambiare molto l'ordine dei mobili,cambiando casa lo devo portare qualche giorno prima per farlo ambientare e cose così per il resto vive benissimo.se non altro ora non rincorre più i gatti! Adesso ogni tot mesi gli viene controllata la pressione occulare non tutti possiedono questo strumento ecco perché in precedenza era stato difficile stabilire cosa avesse di preciso...
NON È CHE MI MANCHI È CHE SE NON CI SEI TU IO CI SONO DI MENO!
ARRIVEDERCI AMORE MIO!
AMY TU VIVI IN ME!

Offline giuba

  • Shila
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.769
Re:operare di catarrata
« Risposta #7 il: 18 Gennaio 2015, 20:06:52 »
non sapevo che Duke fosse cieco :o
certo Brunella che ne hai fatti parecchi  di interventi ai tuoi pelosi :o
quando andro' dal vet gli domandero' per curiosità se ha l' apparecchio che dici,spero di si.piu apparecchiature hanno meglio è.


Tiziano l' opacizazione secondo me è piuttosto accentuata,se vede attraverso una nebbia spero che l' evoluzione sia stata lenta in modo che non se ne accorga e la infastidisca più di tanto.
Anch'io vedo male e senza occhiali vedo come se avessi una carta velina davanti agli occhi,tutto fosco ma non mi da fastidio :8)

Offline titty59

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.919
Re:operare di catarrata
« Risposta #8 il: 18 Gennaio 2015, 21:13:05 »
Beh allora ,per quanto ne so ,lei dovrebbe vedere uguale :laugh: ,e non credo almeno dal mio punto di vista che questo giustifichi un anestesia  e protocolli postoperatori vari.Solitamente il quadro è graduale ,per cui c'è un adattamento alla nuova situazione di minor .."definizione".
Ciao

Offline giuba

  • Shila
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.769
Re:operare di catarrata
« Risposta #9 il: 19 Gennaio 2015, 06:46:09 »
ma infatti è quello che pensavo pure io, é per quello che non avevo fatto niente se non pulire le crostine e il liquido che le uscivano dagli occhi
ora un po di goccine ci vogliono...

Offline giuba

  • Shila
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.769
Re:operare di catarrata
« Risposta #10 il: 19 Gennaio 2015, 07:32:03 »
stamattina è di nuovo andata addosso a un muretto :(

Offline titty59

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.919
Re:operare di catarrata
« Risposta #11 il: 19 Gennaio 2015, 08:09:03 »
Diciamo che magari un supporto umano, che la guidi anche al guinzaglio, credo che sia "preventivo".
Ciao

Offline giuba

  • Shila
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.769
Re:operare di catarrata
« Risposta #12 il: 19 Gennaio 2015, 20:24:59 »
Lo so Tiziano ma stamattina l'ha portata fuori mio papá,comunque domattina ho appuntamento dal vet

Offline giuba

  • Shila
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.769
Re:operare di catarrata
« Risposta #13 il: 20 Gennaio 2015, 17:03:11 »
la situazione non è bella, ha una sublussazione verso caudale a entrambi gli occhi e staccamento della retina simmetrico.
in poche parole mi ha detto che diventerà cieca :-[
mi ha chiesto se ha avuto un incidente perché è strano non in un occhio solo,ma no niente incidente.
ha male visto che se li sfrega? non si sa :o
mi ha dato il karsivan,ma penso sia più un contentino,perche dice che non si sa se puo servire ?-?-?
non si puo operare per via dello staccamento della retina

comunque svilupperà gli altri sensi e come Duke di Brunella un cane cieco puo vivere bene lo stesso,peccato non potrà più vedere la bellezza delle montagne,ecco questo mi mette un attimino in crisi e il non poter scambiarci gli sguardi,amo i suoi occhi color nocciola
non vedo più i tasti,ho gli occhi pieni ldi lacrime.passo e chiudo per un attimo

Offline giuba

  • Shila
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.769
Re:operare di catarrata
« Risposta #14 il: 20 Gennaio 2015, 17:41:47 »
bisognerebbe cambiare il titolo del topic visto che non è catarrata???
Chiara,Orsi che dite???

e pensare che venerdì la vet che le ha fatto le punture voleva darmi le pastiglie per la catarrata senza visitarla,é proprio una deficiente totale e se le avessi prese? non voglio pensarci  :-\