Autore Topic: Interessante articolo di Valeria Rossi  (Letto 8442 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gloria Donati

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 7.973
  • Tass il mio tesoro e il mio kender


Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 13.525
Re:Interessante articolo di Valeria Rossi
« Risposta #1 il: 07 Ottobre 2015, 18:41:12 »
Che bello.


M&M (Maria & Maebh) via Tatacoso

Offline SarettaW

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 107
Re:Interessante articolo di Valeria Rossi
« Risposta #2 il: 07 Ottobre 2015, 20:12:56 »
Bello!!Grazie per averlo condiviso

Offline titty59

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 5.071
Re:Interessante articolo di Valeria Rossi
« Risposta #3 il: 08 Ottobre 2015, 07:47:41 »
L'ho letto .....solo metà,poichè  reputo che quanto scritto ,sia la SUA (di V.Rossi)versione dello spunto iniziale,e  io sono in accordo con l'articolista  il quale dà  la sua interpretazione alle parole di commiato del padrone.Immedesimandomi ,in un necrologio del mio amato peloso ,le vittorie in gare sarebbero l'ultima cosa che mi verrebbe da elencare;anzi , non me ne potrebbe fregare di meno .
Ciao

Offline PAMandCO

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 5.332
Re:Interessante articolo di Valeria Rossi
« Risposta #4 il: 08 Ottobre 2015, 08:57:06 »
Vale la pena di leggere anche il commento di Claudio Cazzaniga  all'articolo di Valeria.
E' sempre molto difficile, almeno per me lo è, esprimere i sentimenti attraverso poche righe. E bisognerebbe evitare di giudicare in questi casi.
Non credo che Claudio amasse il suo cane per le vittorie sportive, ma capisco quanto una prestazione vincente insieme al tuo amico a quattro zampe possa riempirti il cuore, non per la vittoria in sé, ma per la consapevolezza di essere riuscito ad essere totalmente in simbiosi con il tuo compagno, di aver creato quella relazione di profonda collaborazione che tutti noi cerchiamo.

Oltre alle inutili polemiche, resta un pensiero per Batistuta e un grande abbraccio virtuale per i suoi amici umani!
------
Grazie mille Valeria. Grazie mille a tutti per la solidarietà ed i pensieri che avete scritto... Me li porterò dietro per molto tempo. Ogni persona sceglie il modo che più le piace per ricordare il proprio cane. I momenti sportivi li ho sempre condivisi su TPC ed è anche per questo che ho scelto di mantenere la chiave sportiva nel parlare di ciò che è successo. Voleva essere una forma di rispetto nei confronti della Bati.
I momenti in casa, al parco, in vacanza o con il mio bambino rimarranno indelebili, rimarranno i nostro.
Di cuore... Grazie davvero.
-----
Ciascuno ha il cane di cui ha bisogno.

Offline Gloria Donati

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 7.973
  • Tass il mio tesoro e il mio kender
Re:Interessante articolo di Valeria Rossi
« Risposta #5 il: 08 Ottobre 2015, 09:06:12 »
Vale la pena di leggere anche il commento di Claudio Cazzaniga  all'articolo di Valeria.
E' sempre molto difficile, almeno per me lo è, esprimere i sentimenti attraverso poche righe. E bisognerebbe evitare di giudicare in questi casi.
Non credo che Claudio amasse il suo cane per le vittorie sportive, ma capisco quanto una prestazione vincente insieme al tuo amico a quattro zampe possa riempirti il cuore, non per la vittoria in sé, ma per la consapevolezza di essere riuscito ad essere totalmente in simbiosi con il tuo compagno, di aver creato quella relazione di profonda collaborazione che tutti noi cerchiamo.

Oltre alle inutili polemiche, resta un pensiero per Batistuta e un grande abbraccio virtuale per i suoi amici umani!
------
Grazie mille Valeria. Grazie mille a tutti per la solidarietà ed i pensieri che avete scritto... Me li porterò dietro per molto tempo. Ogni persona sceglie il modo che più le piace per ricordare il proprio cane. I momenti sportivi li ho sempre condivisi su TPC ed è anche per questo che ho scelto di mantenere la chiave sportiva nel parlare di ciò che è successo. Voleva essere una forma di rispetto nei confronti della Bati.
I momenti in casa, al parco, in vacanza o con il mio bambino rimarranno indelebili, rimarranno i nostro.
Di cuore... Grazie davvero.
-----

Aggiungo solo che in un altro dei commenti qualcuno ha scritto che se si fosse trattato di un  grande sportivo umano  non ci si sarebbe stupiti della lista dei risultati sportivi nel suo " memento".. e Batistuta è stata nel mondo della cinofilia un vero campione..
Detto questo a me è piaciuta l'analisi fatta sul legame che si crea con un cane con cui si lavora insieme per ottenere dei risultati, che si tratti di attività sportiva, di ricerca, o anche lavoro.. Solo questo..


Offline titty59

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 5.071
Re:Interessante articolo di Valeria Rossi
« Risposta #6 il: 08 Ottobre 2015, 10:09:32 »
Che per la massa ,per i media ,si faccia riferimento ad i successi di un campione ,lo trovo normale.Mica tutti sanno chi sia stato Mennea ,Senna o chi altro e allora i successi risvegliano l'interesse verso il ...risultato,ma la persona è per i piu' , solo un personaggio astratto ,che poco ha a che vedere con i nostri sentimenti.Ribadisco,che IO,il mio cane campione non lo avrei sicuramente ricordato ad i miei amici ,in maniera tale da suscitare (ovviamente anche questa è una personale considerazione del giornalista)
ah…. forse piu che amare il cane il tizio amava ciò che gli ha permesso di raggiungere, io non mi sarei mai soffermato sull’aspetto sportivo[/size]“. un tale commento.Ribadisco ,è un commento ma non credo che passerebbe ,tra chi ascolterebbe le mie parole di commiato da un peloso con cui ho condiviso una vita...(anche se sportiva).[/color]
[/size]Ciao[/color]


[/size][/color]

Offline Gloria Donati

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 7.973
  • Tass il mio tesoro e il mio kender
Re:Interessante articolo di Valeria Rossi
« Risposta #7 il: 08 Ottobre 2015, 10:50:01 »
Francamente Tiziano io non ho postato l'articolo di Cazzaniga, ma quello di Valeria Rossi, dove su centinaia di righe vengono citati i successi del cane in un solo paio di righe.. mentre mi sembra che l'argomento del suo articolo fosse il rapporto che si sviluppa tra un binomio che fa attività rivolte ad ottenere un risultato comune  rispetto al normale rapporto che ognuno ha col proprio cane.. E' questo l'argomento che trovavo interessante e sul quale sarebbe stato bello scambiare opinioni.. Scusami ma le tue affermazioni sono riduttive e poco attinenti all'articolo, ma più alla persona dalla quale prende spunto l'articolo, che per altro non conosci per nulla.. e come ben sappiamo tutti, ognuno al dolore reagisce alla propria maniera, senza per questo dover veder sminuito il proprio dolore o doverci leggere della dietrologia che  in un caso come questo è anche poco rispettosa...


Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 13.525
Interessante articolo di Valeria Rossi
« Risposta #8 il: 08 Ottobre 2015, 10:56:02 »
A me quello di Valeria Rossi è sembrato un bell'intervento, mirato a spiegare agli "ignoranti" come me quale affinità e legame si crei fra un cane e un umano quando affrontano insieme certe sfide.


M&M (Maria & Maebh) via Tatacoso

Offline titty59

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 5.071
Re:Interessante articolo di Valeria Rossi
« Risposta #9 il: 08 Ottobre 2015, 12:17:50 »
Gloria, puo' darsi che tu abbia ragione sul mio poco rispetto,e sulla riduttivitàdi quanto sto dibattendo  ,ma non certo sull'attinenza ,visto che faccio riferimento al commento  suscitato da parte di "uno" che l ha sentito ,un necrologio e alla risposta su tale commento che ha portato Valeria Rossi ,per  dare delle sua motivazione- gisutificazione  e io  a quello mi allaccio.Possiamo parlare all'infinito, ma il solo
ma… la morte di un cane compagno di sport, oltre che di vita, è qualcosa di diverso.
Il  tempo che si TRASCORRE CON LORO  non ha una diversa valenza  a seconda di come lo si impegni.
Ciao

[

Offline Mamma Orsa

  • Storia del Mondo. I vulcani eruttarono. Gli oceani ribollirono. L’universo era in tumulto. Poi venne il cane. Snoopy
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 10.604
  • Silvia & Maggie
Re:Interessante articolo di Valeria Rossi
« Risposta #10 il: 08 Ottobre 2015, 12:32:28 »

Detto questo a me è piaciuta l'analisi fatta sul legame che si crea con un cane con cui si lavora insieme per ottenere dei risultati, che si tratti di attività sportiva, di ricerca, o anche lavoro.. Solo questo..

quoto!


Offline Gloria Donati

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 7.973
  • Tass il mio tesoro e il mio kender
Re:Interessante articolo di Valeria Rossi
« Risposta #11 il: 08 Ottobre 2015, 13:40:31 »
A quanto pare è un dialogo tra sordi il nostro, .. io parlo per quello che scrivi e tu dici che non hai neppure letto l'intero articolo e che quello che ti ha colpito è il commento di una persona riferita al necrologio
L'ho letto .....solo metà,poichè  reputo che quanto scritto ,sia la SUA (di V.Rossi)versione dello spunto iniziale,e  io sono in accordo con l'articolista  il quale dà  la sua interpretazione alle parole di commiato del padrone.Immedesimandomi ,in un necrologio del mio amato peloso ,le vittorie in gare sarebbero l'ultima cosa che mi verrebbe da elencare;anzi , non me ne potrebbe fregare di meno .
Ciao


Offline Freddie

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 8.708
Re:Interessante articolo di Valeria Rossi
« Risposta #12 il: 08 Ottobre 2015, 15:28:01 »
Io non ho un cane atleta con cui condividere attivita'... Ma solo perche' Freddie ha oggettivi limiti di salute che gli impediscono di fare determinate cose. Pero' condivido con lui alcune esperienze che sono, nel loro piccolo, momenti molto diversi da quelli di " facciamo una passeggiata insieme" ...
Io credo Valeria abbia spiegato molto bene che la passione che leggi nello sguardo di un cane che " lavora" e l'affiatamento che si crea tra umano e cane sia incredibile.
Freddie in modalita' " cerca" ha il fuoco nello sguardo, gli piace tantissimo e dato che non possiamo farlo " seriamente " lo facciamo spesso per gioco a casa ma fatto bene. ( al centro cinofilo abbiamo fatto alcuni giochi finalizzati alla ricerca e al nose working). Quando trova e torna da me, coda alta e carichissimo per prendersi le coccole e' talmente felice che a volte fa dei saltelli girando su se stesso....
In paradiso si va per grazia ricevuta. Se fosse una questione di merito, tu resteresti fuori e il tuo cane entrerebbe al posto tuo.
Mark Twain

Offline sofy94

  • come è bello il mondo insieme a te....
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 5.664
  • ora e per sempre resterai, dentro i miei occhi....
Re:Interessante articolo di Valeria Rossi
« Risposta #13 il: 08 Ottobre 2015, 15:35:48 »
Io non ho un cane atleta con cui condividere attivita'... Ma solo perche' Freddie ha oggettivi limiti di salute che gli impediscono di fare determinate cose. Pero' condivido con lui alcune esperienze che sono, nel loro piccolo, momenti molto diversi da quelli di " facciamo una passeggiata insieme" ...
Io credo Valeria abbia spiegato molto bene che la passione che leggi nello sguardo di un cane che " lavora" e l'affiatamento che si crea tra umano e cane sia incredibile.
Freddie in modalita' " cerca" ha il fuoco nello sguardo, gli piace tantissimo e dato che non possiamo farlo " seriamente " lo facciamo spesso per gioco a casa ma fatto bene. ( al centro cinofilo abbiamo fatto alcuni giochi finalizzati alla ricerca e al nose working). Quando trova e torna da me, coda alta e carichissimo per prendersi le coccole e' talmente felice che a volte fa dei saltelli girando su se stesso....
Ecco sono d'accordo secondo me l'articolo di Valeria Rossi è troppo categorico.
Se io con il mio cane non raggiungo coccarde, non raggiungo podi, non raggiungo brevetti, non raggiungo salti di classi ma io soltanto gioco con il mio cane per puro nostro divertimento, perchè ci piace, perché impariamo insieme, perchè ci miglioriamo. Ma non per forza dobbiamo fare chissà quali cose. Certo sono d'accordo che un cane che fa la vita da appartamento e l'unico ingaggio che ha dal conduttore è la vista della pettorina per la passeggiata non abbia lo stesso rapporto di un cane che è stimolato a tante cose e che gioca con il suo conduttore. Ma non lo estremizzerei troppo però.

Offline Freddie

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 8.708
Re:Interessante articolo di Valeria Rossi
« Risposta #14 il: 08 Ottobre 2015, 15:46:20 »
Si, Sofy non lo estremizzerei... è un po' categorico forse però il concetto è che "fare" e "insieme" sia davvero bello. Non finalizzato necessariamente al vincere un premio o una gara ma se arrivano anche i risultati non lo vedo come una cosa negativa...
In paradiso si va per grazia ricevuta. Se fosse una questione di merito, tu resteresti fuori e il tuo cane entrerebbe al posto tuo.
Mark Twain