Autore Topic: cambio nuovamente mangime? (feci brutte)  (Letto 704 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline dani

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 6.528
  • 💝
Re:cambio nuovamente mangime? (feci brutte)
« Risposta #15 il: 13 Settembre 2021, 12:05:13 »
Anch’io non ho mai capito quando in questo forum si scrive “c’è poca carne” e poi il mangime che viene più consigliato è Regal che di carne ne ha in percentuali bassine, anche più basse dei mangimi di cui si dice che c’è poca carne, non ho mai capito sta cosa.  ::)
Esatto!!! Il Regal all'agnello ha il 18% di carne disidratata

Offline franco.oscar

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 356
Re:cambio nuovamente mangime? (feci brutte)
« Risposta #16 il: 13 Settembre 2021, 13:40:14 »
Questo pomeriggio vado in clinica a lasciare il campione, anche se tutte le cliniche a cui mi sono rivolto fanno solo il test in 1 campione, ma se non sbaglio per fare un test a regola d'arte ne servirebbero 3... mah

Comunque, il mangime consigliato da Dani ha questa composizione:

Carne di maiale 50% (30% di carne di maiale fresca, 18% di carne di
maiale disidratata e 2% brodo di maiale), patate dolci (26%), ,
patate (8%), piselli polpa di barbabietole, semi di lino, Supplemento Omega 3,
vitamine e Minerali, brodo di verdure, mele (equivalente a 7.5g per Kg di
prodotto), FOS (92 mg/kg), MOS (23 mg/kg).

PROTEINE (%)   26
GRASSI (%)   14
FIBRA GREZZA (%)   3
CENERI (%)   8,0
CALCIO (%)   2,23
FOSFORO (%)   1,05
OMEGA 3 (%)   1,05
OMEGA 3 (%)   1,23
Energia Metabolizzabile (Kcal/kg)   3540


Non mi sembra male in linea generale... forse ci sono un po' troppe patate? e un po' poca carne visto che buona parte di quel maiale è fresco, e una volta disidratato si riduce di molto, però non è malaccio a mio avviso, potrei anche fare un tentativo, voi esperti del forum cosa ne dite in fatto di qualità?

A me pare un discreto mangime.
Il quantitativo di carne é ok.
Secondo me é troppo alto il quantitativo di patate(34%) ok che sono obbligati a usarle, essendo un grainfree devono mettere amidi e carboidrati che non siano cereali, e dico che sono obbligati perché nel processo di estrusione é necessaria la presenza di amido, senza sarebbe impossibile creare le crocche.
Poi si potrebbe parlare della qualitá delle patate che vengono usate, della solanina ecc ma questo in realtá vale per ogni ingrediente.
A me i grain free non piacciono molto, sempre per la  piú che possibile correlazione con la cardiomiopatia dlatativa  e i tipici ingrendienti di quest'ultimo, come appunto le patate, i piselli ecc
Ho trovato molto interessante e utile il gruppo internazionale facebook, con un '' firm scientific focus'' sulla DCM e i grainfree.
Se interessa lascio il link:

https://www.facebook.com/groups/TaurineDCM/about

Questo un sottogruppo specifico per i goldenretriever https://www.facebook.com/groups/1257656451030324
Se cercate nei file ci sono molti articoli scientifici interessanti.

Offline Brina

  • A te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di piu
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.621
Re:cambio nuovamente mangime? (feci brutte)
« Risposta #17 il: 13 Settembre 2021, 14:19:20 »
Anch’io non ho mai capito quando in questo forum si scrive “c’è poca carne” e poi il mangime che viene più consigliato è Regal che di carne ne ha in percentuali bassine, anche più basse dei mangimi di cui si dice che c’è poca carne, non ho mai capito sta cosa.  ::)
Idem

Offline aleale

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 38
Re:cambio nuovamente mangime? (feci brutte)
« Risposta #18 il: 13 Settembre 2021, 19:48:09 »
Per il discorso cardiomipatia, chiedo a voi che siete molto informati: vorrei sapere se è un rischio che riguarda tutte le razze che hanno un alimentazione grain free, oppure riguarda solo certe razze che sono più predisposte di altre?

Offline Brina

  • A te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di piu
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.621
Re:cambio nuovamente mangime? (feci brutte)
« Risposta #19 il: 13 Settembre 2021, 20:33:56 »
Geneticamente sono più predisposte le razze di taglia grande come alani, dobermann ....
I casi relativi alla "presunta" correlazione con alimentazione grain free riguardano diverse razze.
Stiamo comunque parlando, prendo per esempio la marca Acana, di 67 casi segnalati su circa 70 milioni di cani (cifre estate 2019).

Offline dani

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 6.528
  • 💝
Re:cambio nuovamente mangime? (feci brutte)
« Risposta #20 il: 13 Settembre 2021, 22:25:19 »
Per il discorso cardiomipatia, chiedo a voi che siete molto informati: vorrei sapere se è un rischio che riguarda tutte le razze che hanno un alimentazione grain free, oppure riguarda solo certe razze che sono più predisposte di altre?
il grain free a cui passerò tra un mese al compimento dell'anno di età ha un' integrazione di taurina proprio per evitare il rischio di una possibile cardiomiopatia da carenza nutrizionale di taurina

Offline franco.oscar

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 356
Re:cambio nuovamente mangime? (feci brutte)
« Risposta #21 il: 14 Settembre 2021, 00:22:24 »
il grain free a cui passerò tra un mese al compimento dell'anno di età ha un' integrazione di taurina proprio per evitare il rischio di una possibile cardiomiopatia da carenza nutrizionale di taurina
Purtroppo il problema é molto piú complesso e multifattoriale.
Sembra che non sempre una integrazione di taurina possa bastare...non solo, molti cani diagnosticati con DCM, con dieta BEG(boutique, exotic and grain-free) avevano valori di taurina normali.
Lascio due articolo interessanti:

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/32413894/ questo uno studio, recente, fatto su 86 golden.
https://drive.google.com/file/d/12oRNw7RsRCGGg8sp9o30TElYLLKG83mU/view

Offline dani

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 6.528
  • 💝
Re:cambio nuovamente mangime? (feci brutte)
« Risposta #22 il: 14 Settembre 2021, 14:19:04 »
Purtroppo il problema é molto piú complesso e multifattoriale.
Sembra che non sempre una integrazione di taurina possa bastare...non solo, molti cani diagnosticati con DCM, con dieta BEG(boutique, exotic and grain-free) avevano valori di taurina normali.
Lascio due articolo interessanti:

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/32413894/ questo uno studio, recente, fatto su 86 golden.
https://drive.google.com/file/d/12oRNw7RsRCGGg8sp9o30TElYLLKG83mU/view
se ho comunque capito bene la ipotetica correlazione,ancora da confermare, è stata su 70 cani . Nello stesso modo quest'anno negli Usa è stata messa in correlazione la morte di 1700 cani( non 70) con l'uso del collare Seresto e negli Usa la vendita è vietata mentre in Europa continua ad essere venduto. Molto meno risalto è stata data a questa notizia anche se giurerei ci siano molti più Golden che utilizzano Seresto rispetto a Golden che mangiano crocchette grain free

Offline dani

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 6.528
  • 💝
Re:cambio nuovamente mangime? (feci brutte)
« Risposta #23 il: 14 Settembre 2021, 14:28:30 »
Ecco la prima parte dell'articolo

Offline franco.oscar

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 356
Re:cambio nuovamente mangime? (feci brutte)
« Risposta #24 il: 14 Settembre 2021, 19:16:46 »
Si é vero che i numeri sono relativamente bassi: l'FDA ha avuto piú di 1100 casi che su piú di 70 milioni di cani é nulla, tipo lo 0,0X%.
Io peró penso che questi numeri siano solo la punta dell'iceberg per vari motivi,  vengono lasciati fuori:
i casi diagnosticati, ma non segnalati( secondo me molti)
i cani che presentano segni clinici ma non diagnosticati
i cani che non presentano segni clinici e non diagnosticati
i cani morti dove non viene fatta autopsia.
Ancora nulla é dimostrato o certo, ma nel dubbio io preferisco somministrare un mangime ''normale'' anche perché non vedo quali vantaggi mi possa portare un grainfree, poi sia chiaro, ognuno é libero di fare quello che ritiene giusto, ci mancherebbe altro.

Per il discorso di Seresto in america lo stavo seguendo fino a qualche tempo fa, tipo giugno...da quello che ho letto c'é stata una petizione per gli effetti collaterali e i morti, circa 1700, se non di piú. Che comunque, a parer mio, non sono neanche tanti se rapportati al numero di vendite, ovvero piú di 25 milioni di collari.

Si é interessata direttamente la FDA chiedendo spiegazioni ma soprattutto dati, documenti a Elanco e Bayer, rispettivamente i vecchi e nuovi titolari per capire la natura e la scala di questi incidenti/numeri. Loro hanno fornito tutti i dati senza problemi e ora la FDA li sta analizzando.
Non ho piú seguito e non  sapevo che fosse stata vietata la venditá! sono curioso, anche perché lo uso...mi passi qualche link?





Offline dani

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 6.528
  • 💝

Offline franco.oscar

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 356
Re:cambio nuovamente mangime? (feci brutte)
« Risposta #26 il: 14 Settembre 2021, 20:27:59 »
https://www.epa.gov/pesticides/epa-seeking-public-comment-petition-related-seresto-pet-collars
Grazie Dani, ma qui dice sostanzialmente quello che scrivevo io, ovvero che hanno richiesto i dati ai titolari di Seresto e li stanno analizzando. Non leggo nessun divieto alla vendita negli USA.

Offline dani

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 6.528
  • 💝
Re:cambio nuovamente mangime? (feci brutte)
« Risposta #27 il: 14 Settembre 2021, 21:33:45 »
Grazie Dani, ma qui dice sostanzialmente quello che scrivevo io, ovvero che hanno richiesto i dati ai titolari di Seresto e li stanno analizzando. Non leggo nessun divieto alla vendita negli USA.
Hai ragione non è stata vietata la vendita. Anche i grain free continuano ad essere prodotti e venduti e la correlazione con una miocardiopatia dilatativa non è suffragata da risultati certi ma da ipotesi non confermate da dati scientifici inconfutabili. Quindi per entrambi i casi sono ipotesi