Autore Topic: Life with Maebh  (Letto 287272 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Brina

  • A te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di piu
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.886
Re:Life with Maebh
« Risposta #1425 il: 11 Dicembre 2022, 18:24:24 »
Che differenza d’età hanno Nebbia ed Emma? Non sono sicura che Maebh sia una gran giocherellona, anzi a otto anni adora la sua tranquillità…
Nebbia compie 7 anni il 15 dicembre, ma è ancora un giocherellone, è sempre lui a iniziare per primo, incitando Emma a giocare. Emma ne farà cinque ad aprile.

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 14.237
    • Il mio profilo Linktree
Re:Life with Maebh
« Risposta #1426 il: 11 Dicembre 2022, 19:05:17 »
Nebbia compie 7 anni il 15 dicembre, ma è ancora un giocherellone, è sempre lui a iniziare per primo, incitando Emma a giocare. Emma ne farà cinque ad aprile.
Forse in effetti la Maebh tollererebbe meglio un maschio “scemotto”…

Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.675
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO !"
Re:Life with Maebh
« Risposta #1427 il: 12 Dicembre 2022, 12:01:14 »
Guarda, sarebbe l'eta' giusta per affiancarle una sorellina. Io le ho coeve e ti diro': fino a che andava tutto bene ed eran sanissime, uno spasso. Ora iniziano le difficolta' avendone una un po' conciata. E quando pure l'altra accusera' la vecchiaia saranno dolori.
La Kira e la Charlie
..E immersi noi siam nello spirto
silvestre,d'arborea vita viventi..E andiam di fratta in fratta,or congiunti or disciolti..

Offline LabradorLover

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.502
  • Essere nel cuore di un cane è un privilegio
Re:Life with Maebh
« Risposta #1428 il: 12 Dicembre 2022, 12:16:58 »
(A proposito: è o non è il caso di aggiungere una piccola compagna alla Maebh? Continuo a pensarci…)
Maria, non pensarci, fallo!!!!tu considera che Freya è una cana che sta molto sulle sue, ma Iside la cerca sempre per giocare, e lei alla fine si fa tirare in mezzo e allora partono le danze. E poi comunque, anche se non lo danno a vedere palesemente, si cercano e si accompagnano. Io rifarei le scelta di prendere Iside mille mila volte senza ripensamenti.

Ciao
Carlo Freya e Iside

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 14.237
    • Il mio profilo Linktree
Re:Life with Maebh
« Risposta #1429 il: 12 Dicembre 2022, 12:36:41 »
Grazie grazie!
C’è una cucciolata “rustica” qui vicino… frutto di una “fuitina” di mamma Golden (non chiedetemi perché non l’han sterilizzata, è già la seconda volta, l’anno scorso idem!) con papà Australian Shepherd…
8 cuccioli, di cui grigi “marmorizzati” 1 maschio e 2 femmine; neri pezzati, 2 maschi e 3 femmine…
Maschio o femmina? Mah. Forse veramente sarebbe il caso di destabilizzare il gineceo con una presenza diversa… Credo che Maebh lo tollererebbe meglio ma veramente non so. Mi farebbe comunque comodo un elemento che mi aiuti al campo, con l’equilibrio e la pazienza che ha la Maebh…

Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.675
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO !"
Re:Life with Maebh
« Risposta #1430 il: 12 Dicembre 2022, 12:44:00 »
Riguardo al carattere calcola che Maehb è riflessiva e calma, ma comunque interagisce. Io ho Charlie che proprio gli altri cani non lo caga nemmeno. Anzi se son maschi e la disturbano li fa correre. Se son femmine e la sfidano… apriti cielo! E sta bene senza cani in giro. Vive con una che, al contrario, ama socializzare e fa amicizia con tutti. Le basta lei, con Kiki ha sopportato , all’inizio. Poi ha iniziato a giocarci spesso. Adesso le è legatissima. Quindi credo che in qualsiasi caso non avrai problemi con Maehb che è decisamente meno acida.
La Kira e la Charlie
..E immersi noi siam nello spirto
silvestre,d'arborea vita viventi..E andiam di fratta in fratta,or congiunti or disciolti..

Offline Brina

  • A te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di piu
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.886
Re:Life with Maebh
« Risposta #1431 il: 12 Dicembre 2022, 14:47:37 »
Grazie grazie!
C’è una cucciolata “rustica” qui vicino… frutto di una “fuitina” di mamma Golden (non chiedetemi perché non l’han sterilizzata, è già la seconda volta, l’anno scorso idem!) con papà Australian Shepherd…
8 cuccioli, di cui grigi “marmorizzati” 1 maschio e 2 femmine; neri pezzati, 2 maschi e 3 femmine…
Maschio o femmina? Mah. Forse veramente sarebbe il caso di destabilizzare il gineceo con una presenza diversa… Credo che Maebh lo tollererebbe meglio ma veramente non so. Mi farebbe comunque comodo un elemento che mi aiuti al campo, con l’equilibrio e la pazienza che ha la Maebh…
Wow, chissà che belli!!!

Offline LabradorLover

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.502
  • Essere nel cuore di un cane è un privilegio
Re:Life with Maebh
« Risposta #1432 il: 12 Dicembre 2022, 16:56:19 »
Grazie grazie!
C’è una cucciolata “rustica” qui vicino… frutto di una “fuitina” di mamma Golden (non chiedetemi perché non l’han sterilizzata, è già la seconda volta, l’anno scorso idem!) con papà Australian Shepherd…
8 cuccioli, di cui grigi “marmorizzati” 1 maschio e 2 femmine; neri pezzati, 2 maschi e 3 femmine…
Maschio o femmina? Mah. Forse veramente sarebbe il caso di destabilizzare il gineceo con una presenza diversa… Credo che Maebh lo tollererebbe meglio ma veramente non so. Mi farebbe comunque comodo un elemento che mi aiuti al campo, con l’equilibrio e la pazienza che ha la Maebh…
Mah, guarda, ti riporto sempre la mia esperienza, con freya sulle sue e mai avuto una gravidanza (sterilizzata poco dopo l'anno), ma appena arrivata Iside cucciola è scattato l'istinto materno ed essendo poi cresciute assieme non ho mai avuto problemi...con Iside più grandicella sane giocate ed azzuffate light.
Io personalmente avendo esperienza con femmina ho optato per una seconda femmina con la benedizione di Tiziana; unica accortezza, quando abbiamo la nostra scelta è caduta su Iside, ci siamo portati dietro Freya per vedere come interagiva con la piccola bulla; essendo andato tutto bene, sotto l'occhio vigile di Tiziana, abbiamo preso la decisione.

Offline giabar1974

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 3.046
Re:Life with Maebh
« Risposta #1433 il: 12 Dicembre 2022, 17:09:41 »
Scusa il ritardo Maria.

Tanti auguri alla meravigliosa Maebh!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline sofy94

  • come è bello il mondo insieme a te....
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 5.742
  • ora e per sempre resterai, dentro i miei occhi....
Re:Life with Maebh
« Risposta #1434 il: 12 Dicembre 2022, 18:19:38 »
Maria, credo che tu sappia perfettamente se è o meno il caso di aggiungere al branco un cane  :D
Sai che non lo faresti per Maebh ma lo faresti perché tu lo vuoi, perché tu hai voglia di allargare la famiglia, perché vorresti imparare da un altro cane, mettere in pratica ciò che sai ora e che fai con i cani dei clienti con il tuo fin da subito, per il tuo lavoro, e per altre motivazioni tue (non ultimo non trovarsi poi con il vuoto alla fine)...
Queste cose le ho scritte a te ma sono le mie che mi porteranno a "breve" ad allargare la famiglia.
So perfettamente di non farlo per Menta, tra l'altro da quasi 3 anni abbiamo anche Artù (cocker) problematico, con cui ha instaurato un rapporto meraviglioso (non ultimo...quando è in calore, tipo ora, non lo lascia vivere e lo fa impazzire nonostante lui sia castrato).
Quindi ho già 2 cani (anche se 1 non voluto em_Devil )[size=78%] ma la voglia di allargare, di imparare, di ricominciare e anche di non rimanere sola è più forte di tutto.[/size]
[size=78%]Quindi che dire, se la voglia c'è, se hai già adocchiato una cucciolata che ti può interessare, (GoldenXAussie si salvi chi può!), Pondera bene, fai tutte le valutazioni e non solo è il caso o meno, ho tempo o meno, riesco o meno ma anche "è la cucciolata giusta per quello che mi aspetto?" Perché inutile noi educatori abbiamo delle aspettative a volte più alte (o magari diverse dai proprietari classici) ma poi magari ci aspettiamo cose che da una cucciolata X non arriveranno mai (genetica o/e primi mesi un po' a caso).[/size]
Fai tutte le valutazioni e poi vai :P

Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.675
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO !"
Re:Life with Maebh
« Risposta #1435 il: 12 Dicembre 2022, 18:50:35 »
Maria, credo che tu sappia perfettamente se è o meno il caso di aggiungere al branco un cane  :D
Sai che non lo faresti per Maebh ma lo faresti perché tu lo vuoi, perché tu hai voglia di allargare la famiglia, perché vorresti imparare da un altro cane, mettere in pratica ciò che sai ora e che fai con i cani dei clienti con il tuo fin da subito, per il tuo lavoro, e per altre motivazioni tue (non ultimo non trovarsi poi con il vuoto alla fine)...
Queste cose le ho scritte a te ma sono le mie che mi porteranno a "breve" ad allargare la famiglia.
So perfettamente di non farlo per Menta, tra l'altro da quasi 3 anni abbiamo anche Artù (cocker) problematico, con cui ha instaurato un rapporto meraviglioso (non ultimo...quando è in calore, tipo ora, non lo lascia vivere e lo fa impazzire nonostante lui sia castrato).
Quindi ho già 2 cani (anche se 1 non voluto em_Devil )[size=78%] ma la voglia di allargare, di imparare, di ricominciare e anche di non rimanere sola è più forte di tutto.[/size]
[size=78%]Quindi che dire, se la voglia c'è, se hai già adocchiato una cucciolata che ti può interessare, (GoldenXAussie si salvi chi può!), Pondera bene, fai tutte le valutazioni e non solo è il caso o meno, ho tempo o meno, riesco o meno ma anche "è la cucciolata giusta per quello che mi aspetto?" Perché inutile noi educatori abbiamo delle aspettative a volte più alte (o magari diverse dai proprietari classici) ma poi magari ci aspettiamo cose che da una cucciolata X non arriveranno mai (genetica o/e primi mesi un po' a caso).[/size]
Fai tutte le valutazioni e poi vai :P
Standing ovation.
Io che ne ho 3, calcolando Luna che arriva da Green Hill e che 4 gg a settimana sta con noi.. posso solo dirti che si crea sempre un equilibrio che noi umani ce lo sogniamo. Si impara da loro. Si sperimenta. Si sbaglia . E ciò che con una è acqua fresca con l’altra è tempesta.
Io ho vissuto 2 anni e mezzo meravigliosi solo con kk. Con l’arrivo di Charlie, che tolti i limiti figli di due anni infernali prima di noi è potenzialmente il golden ideale…ho aperto gli occhi su tante cose. Però un po’… un pochino… lo si fa anche per loro. Perché se tanto KK ha perso dall’essere figlia unica , tanto ha guadagnato in serenità quando siamo al lavoro. Si bastano, loro.
La Kira e la Charlie
..E immersi noi siam nello spirto
silvestre,d'arborea vita viventi..E andiam di fratta in fratta,or congiunti or disciolti..

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 14.237
    • Il mio profilo Linktree
Re:Life with Maebh
« Risposta #1436 il: 12 Dicembre 2022, 23:19:19 »
Di nuovo grazie a tutti e grazie, Sofy: centri la questione come al solito.
Sono anni che ci penso, in effetti. All'inizio, pensavo forse di più a quante cose avrei potuto proporre alla new entry con maggior precisione e cognizione di causa e competenza, magari ottenendo veloci risultati e anche soddisfazioni. Però mi bastava la Maebh, oltre alla mia numerosa famiglia. Lei che pure arrivava da una cucciolata boh, lei che era una tatina imbranatella accanto a un'energica sciuramaria, per me adesso è un punto di riferimento, una colonna. E stiamo parlando di una cana comunque schiva, ma generosa in tutto, e sensibile con i cuccioli in difficoltà, ferma con i più irruenti, equilibrata con gli adulti. Eh, sì, l'ho un po' sfruttata ultimamente: un'ottima cana tutor, sia pure con la sua irruenza e le sue fragilità.
Siamo andate a uno stage con la Betty Mariani e ovviamente me l'ha detto anche lei, di preservarla un po'; perché noi educatori, se abbiamo il cane giusto, gli facciam fare metà del lavoro... E quindi, ultimamente le nostre attività preferite sono le camminate: prima verifichiamo i percorsi lei ed io da sole, e poi ci portiamo piccoli gruppi di persone e cani. Ho fatto una trentina di giri, quest'anno, con al massimo una decina di cani alla volta, liberi dove la situazione lo consente. Bello. Molte delle immagini, tutte scattate da me, sono qui: https://www.livedog.it/dog-walking-trekking/ .
Non avevo intenzione di prendere un cucciolo, troppo impegnativo. Maebh ed io siamo un'entità unica, ci bastiamo. Sono rimasta da sola con lei. I miei tre figli ora vivono tutti fuori casa. Il compagno della mia vita, dopo più di trent'anni assieme, un giorno ha scelto di vivere altrove. Siamo Maebh ed io.
Poi, durante una passeggiatina easy, è successo un incidente in cui ho salvato la vita a Maebh e a un altro cane che si era buttato per primo nella corrente di un canale, seguito da lei (non ho idea del perché, visto che è sempre molto guardinga). E' stato un trauma, per me che sono sempre così attenta a ogni possibile pericolo. Mentre li salvavo, stando a mollo nell'acqua, mentre guardavo il suo sguardo atterrito eppure fiducioso, immensamente fiducioso, pensavo che potevo perderla in meno di un minuto, se solo avesse smesso di sforzarsi per restare a galla e si fosse lasciata andare sotto a quel rastrello di raccolta, dentro a quella tomba di cemento che inghiottiva la corrente.
Adesso la vedo rallentare pian piano, e fare molta più vita casalinga. Poi vedo il cane anziano di Livio (il titolare del campo in cui lavoro), che ha 12 anni e non ha più l'argento vivo di una volta... Il tempo avanza per loro e anche per me. Sono piena di energie, ma insomma attualmente Maebh ed io abbiamo più o meno la stessa età.
Poi ho pensato che da tre settimane c'è questa cucciolata casuale, con tutte le incognite che si porta dietro; si tratta di cani molto "campestri", ruspanti, però con una brava mamma, attenta ai cuccioli (ha partorito di notte completamente da sola), e una situazione comunque serena attorno. Spero solo che li abbiano adeguatamente protetti, ora, perché la "nursery" è in una cascina. Il fondo è di paglia, sopra c'è solo la lampada termica, e fuori sta gelando...
Il papà boh, l'ho visto ed è veramente bello, ma non lo conosco. Con la mamma vive anche una figlia della cucciolata precedente, medesimi genitori: ha l'aspetto di un Golden nero con le zampe e la punta della coda bianche. Carattere un po' ondivago, da Aussie.
Comunque c'è qualcosa che ci lega: la mamma si chiama Irish, e la Maebh ha un nome irlandese.
Stanno a meno di due chilometri da qui, in un posto molto bello dove vado a comprare la verdura appena tolta dal campo. La famiglia ha due bambini pure ruspanti, dei quali adoro la sensibilità e la prontezza di spirito. I cuccioli avranno un buon attaccamento e saranno ben socializzati fin da subito.
Credo che mi basti questo. Non ho molte altre aspettative. Certo che ci proverò ancora, con la ricerca dispersi, ma se dovesse essere troppo gravoso (io ora esco in emergenza sempre da sola come logista, in supporto delle altre UC, la Maebh fa solo ricerca ludica), pianterei tutto e andrei solo in giro per sentieri.
Forse mi ha convinto più di tutto la serie di video che ho visto qualche giorno fa, durante un webinar di Simone Dalla Valle (se non avete letto "Trust your Dog", potete farlo: è un librino gentile per chi ama i cani così come sono). Erano video di passeggiate in libertà, di interazioni semplici fra cani e umani (ricchissime di spunti educativi, peraltro, mica fuffa).
Credo di non desiderare molto di più: camminare assieme e, se il passo del gruppo rallenta, girarsi a guardare e aspettarsi. Stare assieme. Aiutarsi. "I cani ci insegnano a stare nel tempo", ho sentito dire dalla Mariani. "Non è perdere tempo. E' viverlo appieno". Ecco, forse immagino di poter dilatare il tempo della Maebh e anche il mio.
Non la farò sentire trascurata, le regalerò ancora il nostro tempo condiviso, soltanto noi due. Ma forse questo è proprio il momento giusto. Se aspettassi ancora, poi lei non avrebbe più la pazienza e la voglia di reggere tanta novità. E, chiunque arriverà, troverà una gran cana e - almeno credo - anche una gran donna.
E così si apre il toto-nomi irlandesi.

Offline orsidanna

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 25.291
  • .... camminiamo insieme....
    • trekking a bologna
Re:Life with Maebh
« Risposta #1437 il: 13 Dicembre 2022, 07:52:35 »
Guinness ! :P

staff@golden-forum.it

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 14.237
    • Il mio profilo Linktree
Life with Maebh
« Risposta #1438 il: 13 Dicembre 2022, 08:31:06 »
Guinness ! :P
Roby! Ciao! È stato messo già fra i papabili, soprattutto per un maschio dal pelo scuro!

Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.675
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO !"
Re:Life with Maebh
« Risposta #1439 il: 13 Dicembre 2022, 08:37:48 »
Quando ho letto l'aneddoto che vi e' capitato in corrente, ho ripensato a tanti anni fa. Ormai tanti, in ottica canina. La mia K e' stata un grandissimo cane da salvataggio, non sio e' mai risparmiata. A 6 mesi aveva paura dell'acuqa, quando grazie a Stefano ( e rocky) ci avvicinammo al salvamento. A due anni ...non la tenevi piu'. Attenta, prontissima, vigile, quasi nevrile. Scattava come un furetto, tirava gommoni e barche pesantissime e voleva recuperare tutti i figuranti lei. Una forza della natura. Poi mi diede dei segnali. Che non colsi. Si era...stancata. Ti faceva tutto il campionario in mezz'ora..e mezz'ora e' tanto di lavoro ininterrotto..poi andava alla macchina e per lei era finito l'addestramento. Non capii..non colsi...che fisicamente aveva dato tantissimo prima. E col trauma che, causa maledetto Covid ( sempre sia dannato; a leri ha portato una frattura non diagnosticata, a me perdere mezzo polmone), ha iniziato ad invalidarla...son statop sordo. E cieco. Non capivo che il ritrovato entusiamo, momentaneo e di breve durata, andava interpretato come tale. Andava ridimensionato tutto il quadro. Invece ho creduto... ANZI HO SPERATO....tornasse quella di quando aveva 3 anni. Poi ho capito. Poi ho iniziato a guardarla, io che inve el'ho sempre veduta dentro. I movimenti, la fiacchezza, le movenze. E quello sguardo a dirmi : " Io lo vorrei fare, ma non ci riesco...non ci riesco". Ed il nervosismo, si perche' una cana adrenalinica e mai ferma come lei...son fermamente convinto abbia maturato malissimo queste sue limitazioni. Molto piu' nervosa in casa, carica a bomba ma...sfogarsi in una corsa non ce la fa. Io ci sto male d amorire perche' la mia proverbiale razionalita' va a meretrici allegramente quando vivo la mia K attuale.
Io la vedo, ancora. Tantissimo. Ma la guardo , come guardassi un cane .
E nella mente mi gira una strtofa di Lugano Addio, di Ivan Graziani:
"Ed io pensavo a casa
Mio padre fermo sulla spiaggia
Le reti al sole, i pescherecci in alto mare
Conchiglie e stelle
Le bestemmie e il suo dolore"

Gia', le bestemmie ed il NOSTRO dolore.
Quindi mia cara amica, tu che hai la consapevolezza che io non riesco a fare mia, dei loro giorni brevi rispetto ai nostri...si. Dico si, mdi nuovo.
E' il momento per Maehb di lavorare in maniera diversa, mentale.
Di fare da tuto, da mamma, da leader e da amica.
Di condividere cio' che sa e sa fare con un cucciolo, di TRASMETTERE.
Cara Maria, e' una occasione unica poter vivere il transfer tra cane adulto e cucciolo.Osservarla mentre insegna cio' che da te ha imparato. Ti aiutera' tantissimo e poi...poi scoprirari un soggetto squisitamente unico e diverso che pero' potera' in dote tant di Maehb e di Te.

La Kira e la Charlie
..E immersi noi siam nello spirto
silvestre,d'arborea vita viventi..E andiam di fratta in fratta,or congiunti or disciolti..

 


Privacy Policy - Cookie Policy