Autore Topic: si lecca molto le zampe, parere su integratore  (Letto 6853 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 402
si lecca molto le zampe, parere su integratore
« il: 27 Marzo 2024, 13:54:03 »
ciao a tutti

leggo spessissimo la pubblicità di un integratore per cani che mi incuriosisce perchè descrive alcuni comportamenti che vedo in Penny.
La pubblicità consiglia questi probiotici se il cane si lecca spesso le zampe, cerca di mangiare erba e scuote a testa, parlando di possibili squilibri grastrointestinali. Penny sta bene, pelo cacca bella etc, ma effettiamente è da un po' che noto che si lecca moltissimo le zampine, tutte. Visivamente non ha nulla. Cerca di mangiare sempre l'erba quando usciamo, lo ha sempre fatto ma ultimamente di più, idem sbattere le orecchie...ogni tanto la fa (sono pulite). Vi lascio la composizione di questo integratore, pareri? Potrei provarlo visto che non è un farmaco e al massimo non fa niente ma non sono esperta per valutare la composizione...che ne dite?




Offline gemello73

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 453
Re:si lecca molto le zampe, parere su integratore
« Risposta #1 il: 27 Marzo 2024, 22:35:23 »
Molto interessante, anche noi abbiamo notato che Tiago si lecca spesso le zampe oltre a sciabattare sempre con la bocca come se ci sia qualcosa che gli dia fastidio, quasi sempre di notte. Discorso erba sia Luna che Tiago ne mangiano molta e il dubbio che ci sia qualcosa che gli dà fastidio è forte. Scrollone della testa presente


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline Bruno_e_Aaron

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 362
Re:si lecca molto le zampe, parere su integratore
« Risposta #2 il: 28 Marzo 2024, 01:31:50 »
Qualsiasi farmaco/integratore che "COPRE i sintomi" va usato per periodi molto brevi e solo dopo aver identificato la causa!

Se hai forte mal di denti, puoi coprire i sintomi con un antidolorifico che spegnerà il dolore, ma non vuol dire che sta curando l'eventuale carie di fondo e la situazione potrebbe peggiorare....

Per prurito alle zampe e otite ricorrenti ci sono passato con il mio Aaron e con l'aiuto della mia veterinaria e con consulto della dermatologa, non è stato facile capire se si trattava di una allergia alimentare o ambientale o da contatto (stagionale a qualche erba).
Si leccava continuamente le zampe anteriori fino a creare una forte dermatite e strapparsi il pelo ed inoltre si grattava spesso le orecchie e scrollava la testa.

Quindi si è proceduto innanzitutto su alimentazione con crocchette ANALLERGICHE, evitare per 15 giorni di farlo camminare e rotolare nei parchi con erba, evitare di portarlo in piscina a contatto con il cloro e pulire bene le zampe con salviette CLX WIPES e prima di uscire spray di CortAdvance sulle zampe, Shampoo antimicotico e gocce per le orecchie.
Quando cominciava a leccarsi ossessivamente (la sera) collare elisabettiano e un altro spray sulle zampe.

Questo specie di "reset" delle sue risposte allergiche / immunitarie ha dato i suoi risultati. Dopo 15-20 giorni è tornato tutto alla normalità e siccome non si è più ripresentato il fenomeno, non si è indagato oltre per capire meglio cosa avesse scatenato questa reazione allergica con prurito.
Secondo la dermatologa la cosa più probabile è l'allergia a qualche erba stagionale.

In tutto questo quel che la dermatologa ci ha spiegato e poi ho voluto approfondire e':
- gli integratori vari (Ribes PET e simili) sono praticamente inutili anzi possono amplificare i problemi (ad esempio nei componenti del tuo integratore c'è il lievito, la farina di patate e il manzo. E se il tuo cane fosse proprio allergico a uno di questi componenti o a un qualsiasi additivo?)
- i vari e costosi test allergici sono davvero poco affidabili e quasi inutili. La migliore diagnosi si fa con i test di esclusione e poi con la prova di scatenamento.
- Lavarlo spesso e con determinati shampoo può rovinare il film lipidico del pelo. Meglio spazzolarlo spesso e al massimo usare le salviette o la spuma di Leniderm. Importante asciugare sempre molto bene il pelo bagnato (comprese le zampe dopo passeggiata sotto la pioggia) e non lasciarlo mai umido per evitare il proliferare dei funghi.
- andare a tentativi con spray al cortisone o antistaminici è pericoloso e vanno prescritti solo da veterinari competenti.
- Spesso non c'è un sola allergia a una sola sostanza ma esistono le reazioni cross (ovvero può esser allergico ad una proteina alimentare che può esser simile anche a quella di un polline o una pianta o una antiparassitario) che rendono tutto più difficile.

Forse la soluzione migliore è un test dal veterinario alle orecchie per la malassezia e uno scotch test alle zampe da analizzare al microscopio.
In casi estremi c'è l' Apoquel ma anche questo va usato sotto controllo del veterinario e vedere se funziona. A volte basta una settimana di Apoquel e si risolve tutto e si interrompe il circolo vizioso.

Offline gemello73

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 453
Re:si lecca molto le zampe, parere su integratore
« Risposta #3 il: 28 Marzo 2024, 10:06:40 »
Qualsiasi farmaco/integratore che "COPRE i sintomi" va usato per periodi molto brevi e solo dopo aver identificato la causa!

Se hai forte mal di denti, puoi coprire i sintomi con un antidolorifico che spegnerà il dolore, ma non vuol dire che sta curando l'eventuale carie di fondo e la situazione potrebbe peggiorare....

Per prurito alle zampe e otite ricorrenti ci sono passato con il mio Aaron e con l'aiuto della mia veterinaria e con consulto della dermatologa, non è stato facile capire se si trattava di una allergia alimentare o ambientale o da contatto (stagionale a qualche erba).
Si leccava continuamente le zampe anteriori fino a creare una forte dermatite e strapparsi il pelo ed inoltre si grattava spesso le orecchie e scrollava la testa.

Quindi si è proceduto innanzitutto su alimentazione con crocchette ANALLERGICHE, evitare per 15 giorni di farlo camminare e rotolare nei parchi con erba, evitare di portarlo in piscina a contatto con il cloro e pulire bene le zampe con salviette CLX WIPES e prima di uscire spray di CortAdvance sulle zampe, Shampoo antimicotico e gocce per le orecchie.
Quando cominciava a leccarsi ossessivamente (la sera) collare elisabettiano e un altro spray sulle zampe.

Questo specie di "reset" delle sue risposte allergiche / immunitarie ha dato i suoi risultati. Dopo 15-20 giorni è tornato tutto alla normalità e siccome non si è più ripresentato il fenomeno, non si è indagato oltre per capire meglio cosa avesse scatenato questa reazione allergica con prurito.
Secondo la dermatologa la cosa più probabile è l'allergia a qualche erba stagionale.

In tutto questo quel che la dermatologa ci ha spiegato e poi ho voluto approfondire e':
- gli integratori vari (Ribes PET e simili) sono praticamente inutili anzi possono amplificare i problemi (ad esempio nei componenti del tuo integratore c'è il lievito, la farina di patate e il manzo. E se il tuo cane fosse proprio allergico a uno di questi componenti o a un qualsiasi additivo?)
- i vari e costosi test allergici sono davvero poco affidabili e quasi inutili. La migliore diagnosi si fa con i test di esclusione e poi con la prova di scatenamento.
- Lavarlo spesso e con determinati shampoo può rovinare il film lipidico del pelo. Meglio spazzolarlo spesso e al massimo usare le salviette o la spuma di Leniderm. Importante asciugare sempre molto bene il pelo bagnato (comprese le zampe dopo passeggiata sotto la pioggia) e non lasciarlo mai umido per evitare il proliferare dei funghi.
- andare a tentativi con spray al cortisone o antistaminici è pericoloso e vanno prescritti solo da veterinari competenti.
- Spesso non c'è un sola allergia a una sola sostanza ma esistono le reazioni cross (ovvero può esser allergico ad una proteina alimentare che può esser simile anche a quella di un polline o una pianta o una antiparassitario) che rendono tutto più difficile.

Forse la soluzione migliore è un test dal veterinario alle orecchie per la malassezia e uno scotch test alle zampe da analizzare al microscopio.
In casi estremi c'è l' Apoquel ma anche questo va usato sotto controllo del veterinario e vedere se funziona. A volte basta una settimana di Apoquel e si risolve tutto e si interrompe il circolo vizioso.
Grazie delle preziose informazioni, sono utilissime. Nel nostro caso il leccarsi le zampe di Tiago non è a livelli di ossessione, sembra più una pulizia anche ripetuta più volte anche durante il giorno e di notte quando si sveglia. Non l’abbiamo mai visto strapparsi il peso o provocare escoriazioni. Per quanto riguarda l’erba l’ho sempre vista mangiare ad entrambe, ma non siamo mai riusciti a capire se lo fanno perché hanno un fastidio o per noia o altro


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 402
Re:si lecca molto le zampe, parere su integratore
« Risposta #4 il: 29 Marzo 2024, 08:57:31 »
io ho pensato che potrebbero anche essere le salviette con le quali le pulisco le zampine...in questi giorni non le sto usando (tanto diluvia...), uso solo un panno per asciugarla, vediamo se migliora. Nel caso dovrei provare a cambiare marca. Anche Penny l'erba la smangiucchia sempre, ma ci sono periodi come questo che sembra ossessionata...va sempre cercando quell'erba con le foglie lunghe e sottili.
Avevo pensato a questo integratore come aiuto, lo vedevo un po' come quando prendiamo noi i probiotici, un modo per ristabilire (se così fosse) la flora e quindi fa sparire il sintomo
Vediamo!

Offline Brina

  • A te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di piu
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.992
Re:si lecca molto le zampe, parere su integratore
« Risposta #5 il: 29 Marzo 2024, 09:22:14 »
Anche Nebbia e Emma in questo periodo mangiano molta erba.

Offline LaSimo74

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 124
Re:si lecca molto le zampe, parere su integratore
« Risposta #6 il: 29 Marzo 2024, 16:59:34 »
io ho pensato che potrebbero anche essere le salviette con le quali le pulisco le zampine...in questi giorni non le sto usando (tanto diluvia...), uso solo un panno per asciugarla, vediamo se migliora. Nel caso dovrei provare a cambiare marca. Anche Penny l'erba la smangiucchia sempre, ma ci sono periodi come questo che sembra ossessionata...va sempre cercando quell'erba con le foglie lunghe e sottili.
Avevo pensato a questo integratore come aiuto, lo vedevo un po' come quando prendiamo noi i probiotici, un modo per ristabilire (se così fosse) la flora e quindi fa sparire il sintomo
Vediamo!

Hai scritto una cosa corretta, potrebbero essere si le salviette. Anche io quando Dea era più giovane le pulivo spesso le zampine e il corpo con le salviette profumate.  Per un periodo  le zampine furono un pò arrossate e la veterinaria giustamente mi disse di non abusare troppo con queste cose perchè spesso possono provocare irritazioni. Adesso (da un pò di anni in realtà) le uso molto ma molto meno, passo anche io un panno umido e stop mai avuti altri problemi. Fai una prova anche tu
Simona & Dea

Offline Bruno_e_Aaron

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 362
Re:si lecca molto le zampe, parere su integratore
« Risposta #7 il: 01 Aprile 2024, 05:26:57 »
Se mangiano ogni tanto erba, in genere è normale e probabilmente hanno bisogno di più fibre nella dieta, quindi compensano mangiando erba.

Se ne mangiano molta e poi vomitano, in genere hanno nausea o sono "disturbati" a livello gastrico e quindi tentano di svuotarlo (l'erba "solletica" la parete gastrica, è indigesta e quindi li aiuta a vomitare). Se capita davvero occasionalmente non è un problema, se lo fanno spesso c'è qualcosa che no va in quel che mangiano.

Questione SALVIETTE soprattutto se PROFUMATE andrebbero totalmente eliminate. Sia che siano alla camomilla, al talco o altri odori, quel che per noi sono PROFUMI per loro sono odori da eliminare dal pelo e quindi si leccano. Se quel "profumo" a noi piace e riusciamo a percepirlo con il nostro naso, loro lo sentono moltiplicato per 100!!! Il cane ha sempre l'istinto da preda/predatore e qualsiasi odore che sentono sul loro pelo va eliminato oltre ad essere anche un biglietto da visita sbagliato per gli incontri con altri cani quando si annusano e si presentano. Non a caso i loro odori preferiti sono quelli che li mimetizzano in natura (infatti amano rotolarsi nel fango, sulle cacchine di mucca, sulle carogne, sulle foglie marce e sui tanti odori che noi consideriamo sgradevoli!).

Inoltre molte salviette se usate spesso, vanno a rimuovere il film idrolipidico dal pelo e seccano il derma creando irritazioni e quindi prurito, oltre ad alterare l'equilibrio della flora causando spesso anche micosi (vedi malassezia ad esempio...)

Se proprio ha necessità di esser pulito, l'ideale è la spuma di Leniderm (a base di avena che non emette troppi odori quando si è seccata e rimuove di tutto dal pelo con una bella spazzolata) o le salviette disinfettanti a base di sola clorexidina (tipo le CLX WIPES che ci aveva consigliato la dermatologa dopo le corse nell' erba).

Per quanto riguarda i vari integratori, continuo a sostenere che sono solo un bel business inutile. Se il cane ha una normale dieta casalinga seguita da un veterinario nutrizionista o si usano delle buone crocchette bilanciate, è davvero difficile pensare a carenze di oligominerali, vitamine o altro. Anzi aggiungere un integratore quando non necessario può fare più danni di quel che si può pensare (ad esempio le vitamine liposolubili A, D, E e K in eccesso si accumulano nel fegato e sono smaltite lentamente e vanno in accumulo, per non parlare di alcuni sali minerali in eccesso). Magari possono esser utili in alcune diete burf, ma sempre e solo sotto consiglio del nutrizionista, o in caso di gravidanze.

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 402
Re:si lecca molto le zampe, parere su integratore
« Risposta #8 il: 02 Aprile 2024, 08:49:49 »
Penny non ha mai vomitato dopo aver magiato l'erba, la mangia proprio perchè "le va", se così di può dire. Poi comunque non la lascio lì ad abbuffarsi, dopo un pò la tiro via. Per quanto riguarda le salviette, solitamente uso quelle alla clorexidina. Ci sono giorni che le uso parecchio se ha il fango sotto le zampe o cmq le uso a fine giornata perchè Penny sale sul letto: ho il telo ma comunque cerco di pulirla. Proverò a tenermi una pezzetta bagnata e magari disinfettarla solo a fine giornata. Sul copro non le passo mai salvo rarisssime eccezioni. In questo giorni le ho usate meno e mi pare un pochino meglio

 


Privacy Policy - Cookie Policy