Autore Topic: KUDO: LA MIA RECENSIONE.  (Letto 480 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 8.115
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO.."
KUDO: LA MIA RECENSIONE.
« il: 27 Gennaio 2020, 09:42:45 »
Spero di fare cosa gradita rendendovi partecipi dei risultati ottenuti  ad oggi con le crocchette Kudo Adriatic Fish.
SOGGETTI IN ESAME
Charlie: femmina intera di 5 anni,  ha gia’ avuto una cucciola. Affetta e portatrice di ittiosi . Cana mediamente vorace.  Alimentata a Barf per i suoi primi due anni di vita. Alimentata da noi negli ultimi tre anni con crocchette Fish 4 Dog Salmon. Nessun problema con le stesse se non un alito pesantissimo, probabilmente dovuto a una digestione difficile. Denti un po’ sporchi, gia’ da appena arrivata a casa.  Feci morbide, frequenza  max due volte al gg.  Pelo: spesso e riccio,  in buone condizioni (sintomi dell’ittiosi nulli).  Lacrimazione assente , orecchie mediamente sporche. Passaggio a Kudo Adriatci Fish: 03/12/2019
Kira: femmina intera di 5 anni. Mai partorito.Nessun problema fisico che necessiti alimentazione specifica. Cana molto vorace. Alimentata solo ed unicamente con varie formule di Acana. Negli ultimi tre anni solamente con formula Agnello e Mela (sia  vecchia che nuova ricetta). Nessun problema con le stesse. Alito perfetto. Denti candidi. Feci molto solide, frequenza due o tre volte al gg.  Pelo: come seta,  in eccellenti condizioni. Lacrimazione assente, orecchie poco sporche. Passaggio a Kudo Adriatci Fish: 31/12/2019
PESO RILEVATO AL 13/11/2019 Kira: 34.2 kg  Charlie: 34.3 kg
PESO RILEVATO AL 26/01/2020   Kira: 35 kg  Charlie: 35 kg
NOTA: presumo molto verosimilmente che dal 13/11/2019 al momento del cambio crocchette il peso fosse gia’ salito. Oltretutto in questo ultimo anno le tate han fatto molto meno movimento per svariati motivi. Charlie si presenta in ottima forma, in quanto piu’ alta e lunga di Kira. Kira e’ un paio di kg almeno sovrappeso.
RAZIONE PASTI: coi vecchi mangimi facevano due pasti da 130g ciascuna. Con le Kudo ho aumentato di 10g uno solo dei pasti, in quanto avevano palesemente fame.
RECENSIONE: (sara’ unica in quanto i risultati su entrambe sono per lo piu’ sovrapponibili).
Cambio mangime: Per entrambe le cane ho optato, sotto consiglio di Kaffa, di operare un cambio brutale dall’oggi al domani. Senza fare il passaggio graduale. In entrambi i soggetti non si e’ presentato alcun problema di feci molli. Per cani adulti credo sia il tipo di change piu’ consigliabile.
Appetibilita’: Kudo risulta estremamente appetibile e gustoso. Il mangime risulta particolarmente gradito per entrambe ( Kira non aveva mai mangiato crocchette a base pesce).
Digeribilita’: l’impressione e’ che siano estremamente digeribili, come se  la digestione avvenga in tempi minori. I rari rigurgiti son dovuti solamente all’ingordigia durante i pasti.
Frequenza ed aspetto feci: Kira e’ passata a due episodi al gg dai tre ai quali ci aveva abituato con Acana (feci solidissime e  molto voluminose) e poi con ND ( sempre solide ma  meno  volume di feci e  difficolta’ ad espletare: come se le crocchette ND la ostruissero).Per entrambe con Kudo nessuna difficolta’ a defecare, aspetto feci solido ma anche morbido ( piu’ solido per Charlie rispetto a F4D, leggermente meno solido per Kira rispetto ad Acana e ND).
Orecchie: mediamente pulite per entrambe, con leggero miglioramento per Charlie.
Pelo: non si sono manifestati cambiamenti rilevanti. Muta comunque  terminata da due settimane.
Dentatura: il mangime si comporta come tutte le crocchette; mantiene i denti puliti. Se inumidito tende a creare poltiglia che si attacca sotto al palato.
Alito: la vera sorpresa! Pur essendo a base pesce l’alito non ne risente affatto. Kira ha mantenuto un alito neutro mentre Charlie ha avuto benefici enormi, in quanto con F4D aveva un alito pesante tutto il giorno mentre ora e’ decisamente neutro.
Lacrimazione: forse l’unico aspetto un po’ negativo. Aumentata per entrambi i soggetti, per meglio dire si e’ presentata ora. Al mattino, quasi in esclusiva: quindi dopo il sonno. Prima solo Charlie aveva una leggera lacrimazione. E’ comunque una condizione  non preoccupante. In ragione che in inverno, poi, gli occhi soventemente vengono irritati dal freddo.
Packaging: le crocchette le ho testate sia nel formato 2.5 kg che in quello 7.5kg. Il sacco per tipologia e’ il medesimo, molto resistente e completato da tutte le informazioni necessarie. Non ha chiusura zip. Chiudendo il sacco con una molletta metallica non viene emanato alcun fastidioso odore di pesce: sostanzialmente rispetto alle altre crocchette a base pesce, odorano decisamente molto meno.
Stoccaggio: io ho sempre stoccato i sacchi in uso di crocchette all’interno di bidoni ermetici appositamente acquistati. Senza travasare. Ne ho tre: uno per cane, in grado di contenere un sacco anche da 15kg. Di volta in volta riempivo contenitori da 3kg che tenevo nel cassetto dei cani. Le Kudo hanno il formato max del sacchetto pari a 7.5kg. Questo in quanto il Produttore ha optato per sacchi meno capienti in relazione all’unico punto debole di questo mangime : esso teme l’umidita’ ! Il primo sacco testato, da 2.5kg,  l’ho tenuto nel cassetto dei cani. Il primo sacco da 7.5kg, invece, lo misi normalmente nel bidone. Notai pero’ a fine sacco una notevole quantita’ di farina ( crocche sbriciolate) e optai per tenere anche quello da 7.5kg direttamente nel cassetto. Per evitare troppi travasi che andassero a sbriciolare le crocche. Purtroppo anche terminato il sacco tenuto nel cassetto, ho trovato presenza di farina pari a 60g su 7,5kg del totale ( all’incirca equivalente ad una 20ina di crocche). La conclusione e’ che la crocchetta pressata a freddo , strutturalmente, sia meno “resistente” delle crocchette normali. Non si rompe, ne’ spezzetta: si sfarina proprio . Piu’ le movimenti, piu’ ne sfarini. Non e’ nulla di grave , pero’ il mio consiglio e’ movimentarle il meno possibile.
La farina pero’… la si puo’ utilizzare! Ho fatto una prova su quei 60g di farina: le ho divise in due razioni e bagnate. Con % diverse di acqua tiepida. Una parte e’ diventata simile ad un brodo, prontamente lappata da Kira. L’altra, bagnata meno, risulto’ simile ad un semolino, lappata di gusto da Charlie ma con l’inconveniente di attaccarsi poi sul palato superiore. E conseguenti slinguazzate spasmodice della tata! Ho dovuto rimuovere la patina manualmente. Consiglio: recuperate la farina, pesatela e fatene un brodo: per concetto presumo sia come somministrar le crocche asciutte.
Rapporto qualita’ prezzo: le considerazioni in questo frangente sono squisitamente personali. Non sono crocchette  economiche in senso lato. Sono crocchette pressate a freddo di qualita’ Premium e come tali van valutate. Personalmente non ho mai lesinato sul cibo delle ragazze. Prima cercavo il prodotto, poi al massimo cercavo il distributore piu’ conveniente. Ma le mie ricerche non sono mai partite dal prezzo. Bensi’ dal proporre il massimo qualitativamente parlando alle tate. Nel mio caso, pagavo le F4D  di Charlie al pari delle  Kudo . Le ND di Kira , logicamente, costano meno e son di estrema reperibilita’. Ma per anni ho acquistato  le Acana agnello e mela e francamente spendevo uguale. In sintesi, nel mio caso, ho una spesa totale superiore a F4D+ND ma equivalente a F4D + Acana. Con il vantaggio di aver un mangime unico. Un unico referente per l’acquisto. Un prodotto che, al momento, mi sta soddisfando pienamente.
Considerazioni finali: premessa. Come ci ha sovente ben abituato, Kaffa ha fatto da tester e ci ha proposto questo Marchio dopo averlo testato bene e su soggetti differenti. E al solito lo si deve ringraziare, e non poco. I suoi risultati, fatti su di un campione numericamente importante, sono sempre ottime basi. E qua ci si dovrebbe soffermare a riflettere: noi testiamo un mangime su uno…due cani al max. E spesso dopo un episodio…magari fortuito …di dissenteria, si bolla il mangime come inadatto. Non si termina la prova. E si ricambia. Senza dar modo al cane di abituarsi alla nuova pappa. Spesa? generalmente non piu’ di 50 euro ( le prove le si fa con sacchi piccoli..). Davide , anche economicamente, fa’ uno sforzo notevole per i suoi test. Che monitora per il giusto periodo, annotando tutto ed esaminando le discriminanti. Quindi personalmente reputo il minimo che chi di noi si “appoggi” ad un suo consiglio, si premuri poi di fornir la propria recensione. Per aumentare il campione. Per fornire ulteriori spunti o riflessioni.
Considerazioni finali: Kudo su  Kira & Charlie. La Charlie ormai lo sta usando da un po’, quindi non mi aspetto sorpresa alcuna. Per lei questa pappa va benissimo. Ritengo sia valida anche per chi, come lei, ha ittiosi. Non manifesta alcun problema e ha risolto la pesantezza digestiva/alitosi. Kira va altrettanto bene, ma lo usa da meno tempo. Mi aspetto per lei un calo di peso anche se, come scritto sopra, ho dovuto dare 10g in piu’ al gg a tutte e due. Stiamo aspettando il calore, per entrambe, che doveva arrivare la prima settimana del mese. Quindi forse un po’ di gonfiore ci puo’ stare. Resto fiducioso e, nel lungo periodo, confido in una riduzione di peso per Kira mentre Charlie va bene cosi. Io consiglio questo mangime a chi vuol provare i pressati a freddo ma , forse, piu’ in special modo a chi vuol testare una crocca base pesce differente dalle solite formule dei soliti marchi noti. Piu’ leggera, secondo le mie esperienze. Appetibile al massimo. Scevra di  ingredienti o addizionali da bollino rosso. Un mangime ben studiato e ben prodotto. Con il surplus di una distribuzione attenta ed ineccepibile, che sul Forum conosciamo bene.
Da ultimo: io non sono uno che cambia mangime spesso, anzi!  Questo per dire.

Online Federica7

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 511
Re:KUDO: LA MIA RECENSIONE.
« Risposta #1 il: 27 Gennaio 2020, 10:23:45 »
Grazie mille per la recensione dettagliata Renato!! E' molto utile avere un altro feedback qualora ci fosse la necessità di valutare un cambio pappa nel futuro di Alaska.

Offline Brughi

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 16
Re:KUDO: LA MIA RECENSIONE.
« Risposta #2 il: 27 Gennaio 2020, 10:45:45 »
Grazie per la recensione molto accurata.
Mi unisco raccontando anche la mia esperienza con Kudo Adriatic Fish. L’abbiamo provato su Leila per poco più di 2 mesi, poi abbiamo deciso di tornare a Metropets.
Leila (quasi 4 anni, sterilizzata, peso 31 kg), è stata svezzata con Regal pollo, poi - dopo qualche mese - abbiamo cambiato e siamo passati a Regal Salmon perché col pollo aveva sempre le feci molto molli e lacrimazione abbondante. Passati al pesce i problemi sono completamente rientrati. Quando Kaffa ha testato Metropets abbiamo deciso di provarlo sopratutto per cercare di contenere un po’ i costi (eravamo in un periodo di magra). Siamo rimasti sul pesce e abbiamo visto un ulteriore miglioramento sia delle feci, che del pelo. Feci solidissime, pelo più lucido e setoso, alito neutro ecc.
il passaggio alle Kudo è stato fatto per curiosità rispetto ai mangimi pressati a freddo. Anche noi abbiamo fatto il cambio brutale ma, nel nostro caso, le feci molli ci sono state per circa 10 giorni. Poi sono migliorate fino a diventare solide, ma meno rispetto a Metropets.
L’appetibilità, come hai notato anche tu, è molto alta, Leila credo gradisse sopratutto il formato più grande delle crocche, ma anche noi abbiamo dovuto aumentare un po’ la dose perché era visibilmente affamata (siamo passati da 120 gr a pasto a 130).
Quello che invece ci ha lasciati perplessi e alla fine ci ha indotti a tornare a Metropets è stato il peggioramento dell’odore di alito, feci e pelo. Davvero pesante. Ne’ con Regal, ne’ con Metropets avevamo avuto un problema simile: abbiamo pensato che forse fosse dovuto al fatto che i primi due mangimi fossero a base di salmone, mentre Kudo usa pesce misto. Dato che tu hai avuto invece un netto miglioramento proprio rispetto ad alito ecc, immagino che ogni cane faccia storia a se’ e forse Leila è leggermente intollerante a qualche componente. Il ritorno al mangime precedente è stato fatto anch’esso brutalmente e, con nostra sorpresa, non ha prodotto feci molli come ci aspettavamo, ma sono tornate subito solidissime come prima del cambio.
Ribadisco che ogni cane fa davvero storia a se’ perché ad esempio una mia amica, su mio consiglio, è passata tempo fa a Metropets salmone e il suo Golden (stessa età della mia e proveniente dallo stesso allevamento), ha continuato ad avere feci molto molli e abbondanti, mentre Leila ne faceva al massimo due e molto solide. Concordo con te che il parere di Kaffa che testa questi mangimi su un numero molto esteso di cani è estremamente prezioso per farsi un’idea di come muoversi.
Per concludere noi abbiamo avuto comunque un’ottima impressione di Kudo e, a parte l’odore molto pungente, non abbiamo riscontrato alcun altro problema (pelo bello, niente lacrimazione, ecc).
Siamo tornati indietro semplicemente perché nel nostro caso ci è sembrato che il rapporto qualità/prezzo pendesse più a favore di Metropets

Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 8.115
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO.."
Re:KUDO: LA MIA RECENSIONE.
« Risposta #3 il: 11 Marzo 2020, 16:24:22 »
Aggiornamento
Per entrambe le tate tutto procede al meglio. Il grado di appetibilita' e' sempre molto elevato e confermo i risultati giaì segnalati in precedenza. Essendo le ragazze in calore....si, finalmente anche Kira!.....il giudizio sul peso e' relativo. Mentre Charlie resta in forma smagliante, la Kira ad occhio si e' un po' asciugata ma rimane il gonfiore tipico della fase del calore. Quindi la priova bilancia la rimando di qualche tempo. Discorso zanne: il Kudo sembra aver avuto un leggero effetto migliorativo su Charlie , afflitta da tartaro che reputo figlio dei suoi primi due anni di Barf. Quelle di Kiri son sempre splendide.
Alito: perfetto per entrambe, e con Charlie non mi par vero! Persiste  una leggera lacrimazione, ma entro limiti accettabili.
Ormai ho acquistato diversi sacchi: il packaging ( della Casa) e' sempre perfetto e le consegne ( di Olistic)  puntuali!

Nota: dopo aver avuto il piacere di scriverci e poi di parlare col Sig. Gabriele, di Olistic Pet, chiacchierando di crocchette ed approfondendo il discorso Kudo, non posso che confermare chi prima di me ha sempre sostenuto l'estrema gentilezza e disponibilita' dell'Azienda.
 Davvero, un plauso a chi ancora lavora mettendo tra le priorita' aziendali dare una voce ai clienti. Ascoltarne suggerimenti cosi' come rispondere alle loro domande. Competenza, gentilezza e simpatia: cosa chiedere di piu' ? Se avete dubbi o volete info sui prodotti da loro proposti, che sia Regal o Kudo o cosa altro...troverete sempre un riscontro.
Bravi! Davvero!!!

Offline Ely93

  • Un'Anima in due corpi.
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 3.358
  • Jason~Ely~Anto
Re:KUDO: LA MIA RECENSIONE.
« Risposta #4 il: 20 Marzo 2020, 18:41:15 »
Ciao Renato! Scusa l'intrusione! Stiamo dando gastrointestinal Royal Canin per i problemi di nausea uniti all'omeprazolo su consiglio della vet. Ecco eravamo in dirittura di arrivo e abbiamo iniziato cambio graduale con le sue vecchie farmina... Disastro! Ritorno di nausea nonostante il farmaco e riprese a dare solo gastrointestinal... Il sacco finisce e Zooplus ritarda le spedizioni, mi ritrovo i 2,5kg di Kudo Atlantic fish che mi salvano letteralmente la vita... Cambio brutale dalla sera alla mattina (abbiamo fatto 2 giorni poi arrivato il corriere con il sacco nuovo)... Nausea quasi sparita del tutto, feci un po' morbide ma nella norma e finalmente, lo sottolineo, il mio cane ha imparato a masticare!
Ora continueremo la cura con la Royal per un mese e poi le farmina le lancio dalla finestra, la mia scelta sarà sicuro Kudo

Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 8.115
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO.."
Re:KUDO: LA MIA RECENSIONE.
« Risposta #5 il: 20 Marzo 2020, 19:11:28 »
Ciao Ely son felicissimo di sentire queste news! Bene

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 12.786
Re:KUDO: LA MIA RECENSIONE.
« Risposta #6 il: 21 Marzo 2020, 09:24:24 »
Ciao, noi abbiamo iniziato ieri con le Adriatic Fish. Ne avevo ordinato due sacchi qualche tempo fa. Intanto le do 300 grammi al giorno, devo fare il calcolo bene.
Sono grosse 2 cm come le Olistika Vetline Salute (che non sono pellet).
Però non le mastica e poi dopo mangiato fa dei versi come se le fosse andato il cibo di traverso. Proverò a mettere un po’ d’acqua.

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 12.786
KUDO: LA MIA RECENSIONE.
« Risposta #7 il: 21 Marzo 2020, 17:05:38 »
Ecco qua.
La Maebh parte da 28 kg.
È una cana di 5 anni sterilizzata, attiva e snella.
Iniziamo “ex abrupto” con 300 grammi di Kudo al giorno, in una situazione forzata di poco movimento...
Dopo un giorno, feci un po’ più voluminose e più morbide (stavamo usando il Canine Caviar all’anatra).







Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline mimminax3

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 402
Re:KUDO: LA MIA RECENSIONE.
« Risposta #8 il: 22 Marzo 2020, 11:50:37 »
Baloo è un mese che mangia le Kudo pollo e tranne in primi giorni di cacca un po’ mille va tutto alla grande . Appetibilità ottima ( anche se con lui non è molto attendibile visto che divora tutto ) , beve un po’ più del solito a fine pasto ma le mastica un filo più delle altre. Gli stiamo dando 300 al giorno e poi ci regoleremo anche se un questo periodo sta facendo molto meno movimento del solito . La fame comunque non è diminuita 🤣🤣


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 12.786
Re:KUDO: LA MIA RECENSIONE.
« Risposta #9 il: 22 Marzo 2020, 13:46:57 »
Anch’io ho notato che beve di più.

Offline Ely93

  • Un'Anima in due corpi.
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 3.358
  • Jason~Ely~Anto
Re:KUDO: LA MIA RECENSIONE.
« Risposta #10 il: 24 Marzo 2020, 11:54:28 »
Confermo il cammello style, anche Jason beveva molto di più a fine pasto... Io sono partita con i 270 gr da indicazione sacco.. a questo punto penso siano pochini... ci regoleremo quando facciamo il cambio 😊