Autore Topic: crocchette pressate a freddo  (Letto 4006 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Minolino

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 6
crocchette pressate a freddo
« il: 09 Aprile 2018, 08:58:15 »
Ciao a tutti, avrei una domandona, ma partiamo dal dire che sono paranoico per la torsione dello stomaco perché mi morì un cane qualche anno fa. Avevo sentito dire e letto che la dieta BARF e casalinga (se fatte bene) sono le migliori per evitare questo tipo di problematiche (ma non sono mai arrivato a provarle) o in alternativa i mangimi pressati a freddo perché non gonfiano nello stomaco del cane, ma si sciolgono. Proprio per questo per adesso i miei mangiano Lukullus e sinceramente si trovano bene, ma vedendo il pagellone che ho trovato sul forum gli viene dato un voto positivo ma non troppo. Che voi sappiate, ci sono mangimi pressati a secco di qualità superiore che però non mi dissanguino il portafoglio? Sapete dirmi se la pressatura a freddo è realmente migliore del processo di estrusione nel salvaguardare i cani da possibili torsioni? Le crocchette ottenute con questo processo hanno dei malus rispetto alle "classiche" o dipende esclusivamente dalla composizione? Se sono domanda già poste da altre parti mi scuso, non sono bravissimo nel trovare le informazioni nei forum. 

Offline kaffa

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 4.480
  • "Un uomo di mare diverso da un mare di uomini..."
    • Allevamento GoldenMania
Re:crocchette pressate a freddo
« Risposta #1 il: 09 Aprile 2018, 09:25:00 »
Senza poter ancora anticipare nulla, posso dire che stiamo lavorando (e valutando sul campo) questa tipologia di mangimi.

Posso solo anticipare che la pressatura a freddo (ovvero il mangime pellettizzato) non è garanzia assoluta di qualità, ma è solo uno dei fattori da considerare.
Se in un mangime ci metti ingredienti di scarsa qualità, oppure non sono dosati nel giusto quantitativo, il mangime resta scarso.

Viceversa, se ben formulato, e con ingredienti controllati, la pressatura a freddo offre il vantaggio di non denaturare gli ingredienti di base e di renderli maggiormente digeribili.

Prossimamente su queste pagine, troverete alcune interessanti novità.

STAY TUNED.
Kaffa
"Meticolosamente addestrato l'uomo può diventare il miglior amico del cane."

"Nessuno è obbligato a chiedermi un consiglio e poi a seguirlo.
MA... se mi chiedi un consiglio e poi fai esattamente l'opposto, vuol dire che mi ritieni un idiota.
E io, con chi mi ritiene un idiota, preferirei non avere nulla a che fare.

Allevamento GoldenMania

http://www.golden-data.it
http://www.infocrocche.it

https://www.instagram.com/allevamento_goldenmania/

No tempo? No Cane!!!

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 12.542
Re:crocchette pressate a freddo
« Risposta #2 il: 09 Aprile 2018, 16:11:00 »
Ciao, posso dire che questo tipo di mangime mi incuriosiva e in particolare ho voluto provare il Markus-Mühle Cervo.

Ingredienti
Carne essiccata macinata di anatra (18%), riso integrale macinato, carne di cervo essiccata e macinata (9,4%), patate in fiocchi, pesce bianco essiccato e macinato (6,3%), miglio macinato, germogli di riso essiccati, gelatina, barbabietola essiccata e macinata, ossa animali essiccate e macinate, miscela di alghe, erbe verdi fresche, miscela di oli vegetali pressati a freddo, semi di lino, torba secca(2%), frutti di bosco (composti da: ribes, lamponi, more, mirtilli, frutto della rosa canina, mirtilli rossi) (2%), semi di finocchio, yucca schidigera essiccata e macinata, tuorlo d'uovo in polvere, silice(1,5%), estratto di polpa di molluschi derivato da Perna Canaliculus(1,5%), argilla verde.

Additivi
Additivi fisiiologico-nutrizionali:
Vitamina A (10.000 UI/kg), VitaminA D3 (1.000 UI/kg), Vitamina E[come Tocoferolo acetato] (200 mg/kg), Vitamina B1 [come Tiamina mononidrato] (3,5 mg/kg), Vitamina B2 [come Riboflavina] (7 mg/kg), Vitamina B6 [come piridossina cloridrato] (4,2 mg/kg), Vitamina B12 (42 mg/kg), Biotina (210 mg/kg), acido folico(0,35 mg/kg), Niacina (21 mg/kg), Vitamina C [come acido ascorbico L] (140 mg/kg), acido pantotenico [come pantotenato di calcio D] (8 mg/kg), cloruro di colina (1.500 mg/kg), Oligoelementi: Manganese [come ossido ipomanganoso] (48 mg/kg), Rame [come ossido rameico] (10 mg/kg), Zinco [come ossido di zinco] (120 mg/kg), Ferro[come ossido ferrico] (200 mg/kg).

Come ingredienti non sembra male, ma secondo me la presenza di torba e argilla causavano una grande quantità di feci con una consistenza "terrosa". L'ho abbandonato.


Offline kaffa

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 4.480
  • "Un uomo di mare diverso da un mare di uomini..."
    • Allevamento GoldenMania
Re:crocchette pressate a freddo
« Risposta #3 il: 09 Aprile 2018, 21:19:16 »
Infatti non mi convince per nulla...

Come detto la pressatura a freddo non è sinonimo di "buon mangime".
Dipende da cosa ci metti dentro... anche se c'è da dire che i parametri con cui si valutano le crocchette estruse devono essere rivisti, per via del differente metodo di produzione.

Quello che stiamo valutando e studiando, è di tutt'altro profilo...
Kaffa
"Meticolosamente addestrato l'uomo può diventare il miglior amico del cane."

"Nessuno è obbligato a chiedermi un consiglio e poi a seguirlo.
MA... se mi chiedi un consiglio e poi fai esattamente l'opposto, vuol dire che mi ritieni un idiota.
E io, con chi mi ritiene un idiota, preferirei non avere nulla a che fare.

Allevamento GoldenMania

http://www.golden-data.it
http://www.infocrocche.it

https://www.instagram.com/allevamento_goldenmania/

No tempo? No Cane!!!

Offline titty59

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.979
Re:crocchette pressate a freddo
« Risposta #4 il: 10 Aprile 2018, 07:52:59 »
Non ho trovato la % di umidità residua delle crocche citate?

Offline Minolino

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 6
Re:crocchette pressate a freddo
« Risposta #5 il: 10 Aprile 2018, 12:09:28 »
Senza poter ancora anticipare nulla, posso dire che stiamo lavorando (e valutando sul campo) questa tipologia di mangimi.

Posso solo anticipare che la pressatura a freddo (ovvero il mangime pellettizzato) non è garanzia assoluta di qualità, ma è solo uno dei fattori da considerare.
Se in un mangime ci metti ingredienti di scarsa qualità, oppure non sono dosati nel giusto quantitativo, il mangime resta scarso.

Viceversa, se ben formulato, e con ingredienti controllati, la pressatura a freddo offre il vantaggio di non denaturare gli ingredienti di base e di renderli maggiormente digeribili.

Prossimamente su queste pagine, troverete alcune interessanti novità.

STAY TUNED.

Perfetto, sono molto curioso ed aspetto le novità...

Offline MALUBENI

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 56
Re:crocchette pressate a freddo
« Risposta #6 il: 10 Aprile 2018, 20:54:01 »
interessante

Offline Jacopino

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 139
Re:crocchette pressate a freddo
« Risposta #7 il: 11 Aprile 2018, 08:35:00 »
Anche io davvero curioso, sia per mia natura, sia perché alla fine cerchiamo sempre il meglio per i nostri pelosi.
Per cui ringrazio Kaffa per questo approfondimento, oltre che per tutto quanto già fa per il forum.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline L4g54

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 140
Re:crocchette pressate a freddo
« Risposta #8 il: 12 Aprile 2018, 17:04:38 »
È la moda del petfood del 2018! XD
Come lo furono quelli che aggiungevano in bella vista sul sacco la dicitura “Superpremium”, i low-grain ed i grain-free, i motoproteici, ed i “limited ingredients”
Ora lo sono questi pressati a freddo che hanno il vantaggio di “non gonfiarsi” in acqua ma che hanno dei limiti nel processo produttivo, come ad esempio la poca capacità di inserire grassi (tutti i pellettati si aggirano sul 8-10%) e l’impossibilità di inserire carne fresca. In ogni caso aggiungo anche che gli “ingredienti di partenza” sono gli stessi di quelli utilizzati nelle crocchette classiche, quindi da considerare ben poco la storiella delle temperature basse!
Comunque è un tipo di alimento da tenere d’occhio, chissà che la tecnologia migliori anche in questo ambito


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 12.542
Re:crocchette pressate a freddo
« Risposta #9 il: 12 Aprile 2018, 17:57:28 »
Sì, confermo: in acqua il pellet si disintegra subito e si deposita sul fondo del bicchiere. Dovrebbe essere utile alla digestione e diminuire i rischi di torsione gastrica. Ci sono diversi prodotti del genere sul mercato, molti tedeschi, e nessuno ha un tenore di grassi elevato. In più alcuni, molto decantati, hanno prezzi elevatissimi a fronte di una qualità non eccelsa. Attendo novità.

Offline Stefano64

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 333
Re:crocchette pressate a freddo
« Risposta #10 il: 13 Aprile 2018, 22:35:16 »
Infatti non mi convince per nulla...

Come detto la pressatura a freddo non è sinonimo di "buon mangime".
Dipende da cosa ci metti dentro... anche se c'è da dire che i parametri con cui si valutano le crocchette estruse devono essere rivisti, per via del differente metodo di produzione.

Quello che stiamo valutando e studiando, è di tutt'altro profilo...

Sarà interessante seguire l'evoluzione della cosa....grazie 👍🏻

Online Luna14

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 196
Re:crocchette pressate a freddo
« Risposta #11 il: 04 Febbraio 2019, 11:30:31 »
Rispolvero questo topic.   Nessuna news sui prodotti che stavate provando ?

Offline enry62

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 88
Re:crocchette pressate a freddo
« Risposta #12 il: 05 Febbraio 2019, 07:39:46 »
Io ho provato la marca AREA-DOG ma mi sono trovato male i miei cani a differenza di prima che sporcavano 2/3 volte al giorno con questo prodotto sporcavano 5/6 volte al giorno,poi il maschio ( ho 2 staffordshire) dimagriva a vista d'occhio,ultimamente ho visto che alla loro linea che prima era solo maiale o pesce adesso hanno aggiunto cavallo,fagiano e tonno,sarei tentato di riprovare u'altra volta ma non mi fido,se qualcuno ha tempo di visitare il loro sito e dirmi cosa ne pensa riguardo alle composizioni gli sarei grato.

Offline fede74

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 224
Re:crocchette pressate a freddo
« Risposta #13 il: 09 Luglio 2019, 15:32:06 »
Ecco...anch'io sarei interessata...ci sono novità sui pressati a freddo??

Offline kaffa

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 4.480
  • "Un uomo di mare diverso da un mare di uomini..."
    • Allevamento GoldenMania
Re:crocchette pressate a freddo
« Risposta #14 il: 15 Luglio 2019, 12:20:21 »
Ecco...anch'io sarei interessata...ci sono novità sui pressati a freddo??


A brevissimo ci saranno...  con tanto di convenzione per gli utenti del Forum...  :whistling:
(io le ho ricevute oggi, e nei prossimi giorni le proverò....)
Kaffa
"Meticolosamente addestrato l'uomo può diventare il miglior amico del cane."

"Nessuno è obbligato a chiedermi un consiglio e poi a seguirlo.
MA... se mi chiedi un consiglio e poi fai esattamente l'opposto, vuol dire che mi ritieni un idiota.
E io, con chi mi ritiene un idiota, preferirei non avere nulla a che fare.

Allevamento GoldenMania

http://www.golden-data.it
http://www.infocrocche.it

https://www.instagram.com/allevamento_goldenmania/

No tempo? No Cane!!!