Autore Topic: Preventive Nina  (Letto 11487 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Techila

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.064
Re:Preventive Nina
« Risposta #255 il: 17 Marzo 2019, 21:11:32 »
Felicissima! Grande Ninaaaa!!!


TechilaPaco

Offline LabradorLover

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.844
  • Essere nel cuore di un cane è un privilegio
Re:Preventive Nina
« Risposta #256 il: 17 Marzo 2019, 23:58:12 »
Bene Robi..nn avevo dubbi. La pirata è la pirata....

Offline Ilaria2019

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 32
Re:Preventive Nina
« Risposta #257 il: 11 Ottobre 2019, 23:39:25 »
Ciao ROBI, ho letto adesso tutto questo post della Nina e volevo chiederti a distanza di tempo come và adesso con le zampe della Nina.

Poichè ho avuto una infelice esperienza passata con un Pastore Tedesco, il mio cucciolo di Golden l'ho lastrato preventivamente già 2 volte perchè vedevo che continuamente si buttava a terra e non mi piaceva come correva e come comminava troppo ancheggiato:

1° lastra in sola sedazione al IV° mese ed una sola proiezione ortostatica della anche (senza test sulla lussazione). Margine dell' acetabolo e testa del femore in stato perfetto.

Continuavo a vedere atteggiamenti da "cane sempre a terra", "facile affaticabilità dopo 5 minuti di passeggiata", "seduto scomposto a cosce aperte", corsetta a coniglio.... sicuramente si tratterà di solo atteggiamento da cucciolo... ma non ero convinta.

2° questa volta un intero studio radiografico a quasi VI° mesi , in più proiezioni e in anestesia da uno dei migliori ortopedici di Roma (dott. Michele Amato) con lastre in varie proiezioni e in distrazione.
Risultato: anche e testa del femore in buono stato ma ELEVATO GRADO DI LASSITA' ARTICOLARE. Ovviamente nessun intervento ma solo una attenta gestione al guinzaglio e le solite raccomandazioni (condroprotettori, niente scale, niente salti, niente corse folli, giochi moderati e non irruenti, sana alimentazione, peso controllato etc...).

Sappiamo tutti che una certa lassità è normale nei cuccioli, ma il mio cucciolo è a gradi elevati e sicuramente proverò ad aggiungere anche il nuoto.

Mi chiedevo quindi con il tempo come si è evoluto lo stato della tua Nina. Come è risultata alle lastre ufficiali di 1 anno ( mi interessa solo per la salute e non certo per la riproduzione!!!), come cammina adesso la tua Nina? Tende a sdraiarsi e sedersi continuamente? In fase di crescita hai fatto nuoto, fisioterapia, idroterapia o altro?
E soprattutto come si rinfrorza la muscolatura posteriore?
Come gestivi le passeggiate al guinzaglio (quanto duravano in termini di tempo e distanza? quante volte al giorno?)
Hai qualche consiglio particolare da darmi?

Grazie



Offline Robi

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 3.382
  • I cani sanno.
Preventive Nina
« Risposta #258 il: 12 Ottobre 2019, 21:42:41 »
Allora, direi che la Nina va bene, alla grande. Non ho usato accorgimenti particolari, tranne quelli standard, scale, salti, eccetera, facendo attenzione che non esagerasse e, nel caso, dandole una calmata. Quando ha fatto il controllo a un anno, il vet ha trovato una situazione buona, quindi va bene così.
Soprattutto, un po’ di fatalismo: non vivendo con la preoccupazione continua che potesse accaderle qualcosa di brutto, ma lasciandole vivere la sua vita canina degnamente, con le giuste attenzioni.
Per quanto riguarda le uscite, la Nina ha frequentato un corso di educazione, soprattutto per la gestione del guinzaglio e dei comandi; la durata delle uscite non è standard, può essere di necessità e durare un quarto d’ora o di svago e durare ore, con le giuste soste.
La muscolatura... camminata, corsa, salire sul divano (lo so, sarebbe vietato...) e la muscolatura si è sviluppata sana e forte.
Consigli particolari? Sì: godi della compagnia del tuo cane, semplicemente. È la cosa più bella!



Lealtà, amore senza riserve, perdono istantaneo, un senso del meraviglioso:
queste ed altre virtù del cane hanno origine nella sua innocenza. (cit)