Autore Topic: Vi voglio presentare il terzo golden che sto aiutando a cercare casa...  (Letto 3406 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline tiziakira

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 103
Re:Vi voglio presentare il terzo golden che sto aiutando a cercare casa...
« Risposta #15 il: 12 Ottobre 2016, 16:50:31 »
L'ho visto! E' bellissimo Italo. Condiviso! Spero tanto che trovi una brava famiglia.

Offline MarcoEle

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 810
  • Life is Golden!
Re:Vi voglio presentare il terzo golden che sto aiutando a cercare casa...
« Risposta #16 il: 12 Ottobre 2016, 21:24:59 »
L'ho visto! E' bellissimo Italo. Condiviso! Spero tanto che trovi una brava famiglia.

grazie dell'aiuto!!!

Offline MarcoEle

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 810
  • Life is Golden!
Re:Vi voglio presentare il terzo golden che sto aiutando a cercare casa...
« Risposta #17 il: 13 Ottobre 2016, 18:07:57 »
Per Italo si valutano anche stalli....se siete sul gruppo fb potete leggere l'aggiornamento: italo è stato oggi dal vet, ha fatto pulizia profonda delle orecchie...ne è uscito di tutto, anche sangue. sembra avere un'otite cronica ulcerosa. il vet ha prelevato campione da mandare ad analizzare per decidere la terapia migliore. Italo ha ripreso a mangiare (i primi giorni in rifugio mangiava poco) e ha preso un pochino di peso. esce con gli altri cani e si comporta bene sia con i maschi che con le femmine ma i volontari spagnoli dicono che ha bisogno di stallo urgente. meglio sarebbe ovviamente adozione, ma si valutano anche stalli. se conoscete persone che fanno stalli (per volontariato, non per trarci profitti) preferibilmente al centro-nord potete segnalarmeli. l'unica condizione è che siano a prezzi umani, cioè non 150/200 euro al mese come mi hanno detto quei pochi che ho contattato io. il mantenimento di un cane in rifugio costa circa 70 euro al mese, quindi si cerca stallo ad una cifra entro i 70 euro o veramente poco di più. a 150/200 euro sono valutabili solo se si crea un gruppo di almeno 15/20 persone disposte a versare per italo puntualmente 10 euro ogni mese finché non trova adozione. l'associazione non può farsi carico di ulteriori spese in questo momento.
io personalmente se dovessi stallare un cane lo farei gratis, o al max chiedendo all'associazione solo il rimborso di eventuali spese veterinarie, quindi sinceramente di persone che chiedono 150/200 euro facendosi pagare pure il tempo che gli dedicano per portarlo a fare i bisognini non ne vorrei proprio sapere. Grazie

Offline Katypapero

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 7.364
  • Quando tutto va male, abbraccia il tuo cane
Re:Vi voglio presentare il terzo golden che sto aiutando a cercare casa...
« Risposta #18 il: 13 Ottobre 2016, 18:11:19 »
Pensa che io credevo proprio che gli stalli fossero gratis... non ci pensavo proprio che si potesse chiedere denaro... in ogni caso ... 200 euro?


Katy, Franco e Pato


Offline Chia71

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.144
Re:Vi voglio presentare il terzo golden che sto aiutando a cercare casa...
« Risposta #19 il: 13 Ottobre 2016, 20:13:11 »
Pensa che io credevo proprio che gli stalli fossero gratis... non ci pensavo proprio che si potesse chiedere denaro... in ogni caso ... 200 euro?


Katy, Franco e Pato

Idem ... quando pensavo a fare stalli anzichè prendere un cagnolino mio l'avrei fatto solo per la gioia di aiutare un cagnolino e per la gioia di avere un cagnolino ... mai avrei pensato che qualcuno poteva darmi dei soldi o che io avrei potuto prendere dei soldi ... Secondo me certi gesti non hanno prezzo, li fai perchè lo senti ...

Spero tanto che Italo incontri una famiglia presto ...

Offline MarcoEle

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 810
  • Life is Golden!
Re:Vi voglio presentare il terzo golden che sto aiutando a cercare casa...
« Risposta #20 il: 14 Ottobre 2016, 10:46:43 »
Stendiamo un velo pietoso....anche per me lo stallo è gratis, è un atto di volontariato: dò ospitalità ad un cane bisognoso il tempo necessario a riprendersi da un intervento o finché non trova adozione ecc. fossi io a dover stallare un cane lo farei senza chiedere nemmeno il rimborso per la pappa o le piccole spese tipo gli antiparassitari o i fermenti lattici se dovesse avere qualche disturbo. chiederei solo il rimborso di spese importanti, tipo se dovesse avere bisogno di una chirurgia o cose così. ma al limite capisco anche chi offre stallo e vuole non spendere soldi per un cane non suo, destinato ad essere adottato da altri e quindi si fa pagare 60/70 euro al mese (ossia pappa di buona qualità+antiparassitario o altra piccola cosa di cui possa avere bisogno). però vi assicuro che mi sono stati dati dei nominativi di persone che fanno stallo e che hanno avuto il coraggio di chiedermi "5 euro al giorno compresa la pappa" (ah perché se era esclusa che ti pagavo???????). 5 euro al giorno x 30 giorni sono 150 euro. una qua di lucca me ne chiese 200 quando cercavo per coco. dunque se tu mi chiedi 150 o 200 euro vuol dire che mi fai pagare anche il tetto che gli metti sulla testa, l'uso di una cuccia e il tempo che gli dedichi per portarlo a spasso e questo per me non è uno stallo ma al limite una pensione (come quelli che tengono il cane a pensione quando i padroni vanno in ferie e non lo portano con se)...allora - per come la vedo io - ti apri una partita iva e lo fai di lavoro.
.....ma infatti vi dico, Giada sono sicura che non vorrà mandarlo da chi chiede 150/200 euro, nemmeno se le spese sono coperte probabilmente, per principio.
cmq se qualcuno di voi può stallarlo o conosce qualcuno che fa stalli "alla pari" cioè con rimborso di spese vive (senza margine di guadagno per sé) fatemelo sapere che vi metto o lo metto in contatto con Giada. Grazie