Il Forum del GOLDEN RETRIEVER

LA MIA VITA CON LUI => Vivere ed Educare => Topic aperto da: Tiziana - 10 Giugno 2009, 18:40:53

Titolo: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Tiziana - 10 Giugno 2009, 18:40:53
Qualche piccolo accorgimento e qualche notizia su come e dove i nostri amici possono viaggiare.....

Pronti????  Viaaaaaaaaaaaa

Il mezzo più agevole e meno stressante per il nostro animale è l’auto, visto come un’appendice della casa. Occorre tuttavia rispettare il codice della strada, non deve essere un pericolo e un ostacolo per il guidatore, deve essere sistemato nel vano posteriore in apposito Kennel, o almeno isolato da rete di protezione,  non deve sporgere la testa dal finestrino.
Se il viaggio è breve si consiglia di tenerlo a digiuno, nel caso sia lungo bisogna farlo mangiare moderatamente.
Se soffre il mal d’auto, sotto la prescrizione del veterinario, gli si può somministrare un prodotto contro la chinetosi.

Premettiamo che sulle navi da crociera i cani non sono ammessi. Via libera invece sui traghetti ma è obbligatoria l'antirabbica controllata all' imbarco. Di solito esiste un canile di bordo, in coperta; se il nostro animale è di piccola taglia e il tragitto è breve può passeggiare sul ponte, al guinzaglio e con la museruola ma non può assolutamente entrare nel bar e in altri luoghi pubblici sotto coperta. L' uso della cabina è ha discrezione del commissario di bordo ma deve essere totalmente riservata; i costi variano per compagnia e destinazione. Prima dell' imbarco è necessario che mangi qualcosa di secco per evitare che possa soffrire di mal di mare; ne caso questo disturbo si presenti si possono somministrare prodotti sotto prescrizione veterinaria.

Nuovo Servizio Grandi Navi Veloci “Pets, Welcome On Board”
9 aprile, 2009
Grandi Navi Veloci incontra le esigenze nei confronti dei possessori di animali tanto da non limitarsi ad approntare offerte per coloro che vogliono imbarcare gli animali, bensì mettendo a disposizione cabine attrezzate per far sì che gli amici a 4 zampe possano dormire con i loro padroni.
“Pets, Welcome On Board” è il nuovo servizio di GNV in collaborazione con Almo Nature pensato appositamente per le famiglie che vogliono far stare tranquilli i propri animali, ospitandoli in cabina come a casa, nel “Fido Park” della nave come nel parco cittadino.
Grandi Navi Veloci è da sempre attenta alle condizioni di trasporto dei migliori amici dell’uomo e proprio pensando a loro ha dato vita al suo nuovo servizio “Pets, Welcome On Board”. Come per i passeggeri, anche per gli animali la vacanza deve cominciare a bordo, senza stress, e chi decide di viaggiare con i propri animali domestici deve essere premiato, perché lo fa spesso in condizioni sfavorevoli e difficoltose.
Le cabine dei traghetti per la Sicilia e la Sardegna che ospiteranno i simpatici amici a 4 zampe sono state interamente riallestite ad hoc con nuove pavimentazioni e un servizio quotidiano di sanificazione, per offrire tutta la comodità e il massimo dell’igiene agli ospiti delle camere.
Grandi Navi Veloci ha poi realizzato alcune “zone living” esterne, dette FIDO PARK: spazi attrezzati con fontanelle e panchine di appoggio per gli accompagnatori dove gli animali possono giocare sotto l’attento sguardo dei padroni.
Chi invece preferisce stare alla larga dai quattro zampe potrà muoversi liberamente sulle navi GNV senza entrare in alcun modo in contatto con loro.
Il servizio sarà disponibile sulle tratte:
Genova–Palermo,
Genova–Porto Torres,
Genova–Olbia,
Civitavecchia-Palermo,
potrai prenotarlo dal 15 febbraio e verrà effettuato a partire a partire da aprile.

(Tratto dal sito Almo nature.it)




In aereo può viaggiare in cabina o in stiva pressurizzata. Se non supera i 5 kg di peso, 10 kg per alcune compagnie, può viaggiare in cabina sulle nostre ginocchia in apposito “varikennel”, in volo è ammesso un solo cane in cabina e solo il comandante può derogare.
Se è più pesante viaggia in stiva, in box da trasporto attrezzato con acqua e cibo.
Tenete conto che questi sono dati approssimativi, che vanno sempre controllati con la compagnia scelta per il volo.
E’ obbligatorio il libretto sanitario con vaccinazioni in regola e passaporto, da richiedere presso la Asl, la sua prenotazione avviene contestualmente alla nostra: la compagnia aerea confermerà se c’è la possibilità di imbarcarlo.
Al check-in il cane di oltre 10kg segue il bagaglio, il cucciolo o il cane di piccola taglia seguirà il proprietario in cabina.
E’ buona educazione far viaggiare i cani puliti e non maleodoranti per rispetto verso gli altri passeggeri che non è detto siano tutti amanti degli animali come noi.



I cani, di qualsiasi taglia, potranno viaggiare sui treni tranne se si tratta di quelle 17 razze pericolose così come individuate dal Ministero della Salute.
Per i cani sarà dunque predisposto uno scompartimento ad hoc e saranno ammessi in quest'area dedicata solo con museruola e guinzaglio; per tutti l'obbligo del certificato di iscrizione all'anagrafe canina ma continueranno ad essere esclusi dalle regole i cani guida per non vedenti.
Ecco riassunte, in punti, le linee guida salienti per l'ammissione dei cani in treno:
- CANI PICCOLA TAGLIA (gatti e altri piccoli animali da compagnia): sono ammessi gratuitamente su tutti i treni nell'apposito trasportino. Esclusi i treni con materiale Etr 450;
- CANI QUALUNQUE TAGLIA: muniti di museruola e guinzaglio, sono ammessi sui treni Intercity Plus, Intercity ed Espressi a pagamento (50% ticket), nell'ultimo scompartimento (negli ultimi sei posti delle carrozze a salone) dell'ultima carrozza di seconda classe. Il posto di fronte al viaggiatore con il cane non è prenotabile da un altro cliente. L'eventuale presenza contemporanea di cani "incompatibili" sarà, volta per volta, gestita dal personale di bordo, appositamente istruito;
- CANI PERICOLOSI: i cani reattivi (appartenenti a razze ritenute pericolose), secondo specifico elenco del ministero del Welfare, non sono ammessi;
- TRENI REGIONALI: i cani di qualunque taglia, con museruola e guinzaglio, sono ammessi, a pagamento, sulla piattaforma o vestibolo dell'ultima carrozza con la sola esclusione delle ore di punta del mattino (tra le 7 e le 9) dei giorni feriali, salva diversa indicazione da parte della regione competente;
- CARROZZE CUCCETTE E LETTO: i cani di qualunque taglia (a pagamento) e gli altri piccoli animali da compagnia (negli appositi contenitori e gratuitamente), sono ammessi solo nel caso di disponibilità dell'intero compartimento;
- CERTIFICATO ANAGRAFE CANINA: obbligatorio per tutti i cani ammessi al trasporto;
- CANI GUIDA PER NON VEDENTI: esclusi dalle norme.

Per ulteriori informazioni www.trenitalia.it

Quasi pronti alla partenza????
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Deisylove - 26 Giugno 2009, 19:51:32
anche in questo caso, UTILISSIMO topic... Aperto da chi???
Sempre lei, Wonder woman! Grazie Tiziana.

Per quest'anno credo che faremo solo viaggetti brevi in auto, visto il mio stato (ora 31 settimane) e poi il nuovo arrivo...
Ma sono sempre utili informazioni che si possono leggere per sapere... io ho fatto.

GRAZIE!

Francy e Deisy
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: principe.manuel - 11 Febbraio 2010, 13:49:47
Ciao a tutti,
sono andato a ripescare questo thread perchè stavo cercando delle informazioni sui viaggi dei cani in aereo. Vado spesso in Germania per lavoro per pochi giorni e una volta vorrei portare con me Nerone e fare una sorpresa a mio padre, presentandomi li con Nerone :-)
Supponiamo che io prenoti il volo per me e Nerone...data la taglia, sicuramente lo farebbero viaggiare in stiva nell'apposito Kennel. Però quello che a me interessa e che non riesco sinceramente a capire bene, un viaggio in stiva per i cani potrebbe essere traumatizzante? Chessò, per via dei rumori, della temperatura, degli spostamenti nel kennel insieme ai bagagli etc.?
Nerone detesta il Kennel da sempre e credo dipenda anche dai ricordi che ha da quando era in mano al suo "allevatore"...però se credete che viaggiare in aereo sia una cosa senza rischi di salute e non sia troppo stressante per lui, vorrei provare a impegnarmi a fargli piacere in ogni modo il kennel. Fate conto che Roma-Francoforte sono 1h45min di volo...dovrebbe essere consegnato un ora prima e tempo di riprenderlo all'arrivo saranno altri 30 minuti...quindi un totale di 3h e15minuti...
Non so davvero cosa pensare, chi ha esperienze o informazioni a riguardo mi aiuterebbe davvero tanto.
Ho anche inviato una mail ad un amica che lavora presso la Lufthansa per sentire lei cosa ne pensa, visto che vede dall'interno cone avviene tutto.

Grazie a tutti!
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: elisavalli - 11 Febbraio 2010, 14:03:09
Guarda per quel che ne so io e per quanto mi hanno raccontato persone che hanno fatto viaggiare i cani in aereo...è un'esperienza a dir poco TRAUMATICA per loro, da far affrontare solo ed esclusivamente se si è proprio obbligati, se ci si sta trasferendo in Australia per sempre e così via  ;D  Il viaggio nella stiva, chiusi nel kennel, circondati da rumori assordanti, lontani dal padrone, è una cosa da incubo per molti cani che spesso infatti devono essere sedati e addormentati, altrimenti danno troppo di matto. Discorso opposto ovviamente per i cani piccoli, che viaggiando in cabina in grembo al padrone se la spassano tutto il viaggio...ma quelli grossi, chiusi nella stiva...poveretti! Io eviterei proprio di fargli fare un'esperienza del genere, tanto più che non ne hai una reale necessità ma è solo per il piacere di portarlo da tuo papà (e poi due viaggi in 3 giorni!!!).

Ti risparmio i racconti agghiaccianti di stive non pressurizzate a dovere e di cani morti di freddo o soffocati...Oppure la lupa di una mia conoscente, il cui kennel, appoggiato sul carrello dei bagagli, è stato lasciato ad aspettare infiniti minuti sulla pista in mezzo agli aerei che decollavano e atterravano e da allora la lupa, svegliatasi troppo presto dall'anestesia, è terrorizzata da ogni rumore di motore...  :o
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: principe.manuel - 11 Febbraio 2010, 14:09:37
Come non detto, certo mi avrebbe fatto piacere portarlo con me, ma come dicevo solamente se il viaggio era una cosa tranquilla...
Certo è un peccato non poterli portare sempre con noi...e per 3 giorni non ne vale neanche lapena di farsi 1300km in macchina...
Ma una dog-airlines o qualcosa del genere non esiste? :-D uno spazietto separato per tutti i padroni con i loro cani, chiudubule tipo cuccietta treno :-(
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Belver - 11 Febbraio 2010, 14:51:08
ehehe Pet Airline ha da poco inaugurato la tratta Londra - New York mi pare!  ;)

Peril resto quoto completamente elisa aggiungendo che ultimamente la maggioranza delle compagnie aeree non accettano più cani sedati.
Se proprio si deve si dice che una delle migliori compagnie su cui far viaggiare il proprio pet sia KLM Royal Dutch che nel suo scalo di Amsterdam prevede anche una lounge apposta per cani e hostess che li accompagnano in passeggiata durante le ore di scalo.

Da evitare se possibile British Airways che fa volare i pets solo sui propri voli cargo quindi NON sullo stesso aereo del proprietario.

E per chi viaggia con uno scalo esiste sempre la possibilità che il vostro "bagaglio" venga smarrito o erroneamente spedito a Singapore...
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: ele - 11 Febbraio 2010, 15:19:28
E invece se ci vai in treno? come funziona? E quanto ci metteresti?
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: joy - 11 Febbraio 2010, 15:56:00
E invece se ci vai in treno? come funziona? E quanto ci metteresti?

col treno anche nn è una bella esperienza...almeno qui in italia...con il cane puoi prendere solo IC ed Espressi che oltre a fare schifo ci mettono una vita....e annche se i nostri cagnoni sono bravissimi credo che tenerli quasi una giornata, se nn di +, nel treno senza fare bisogni e sgranchimenti vari sia traumatizzante  :-[

che schifo.... :( >:(
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Belver - 11 Febbraio 2010, 16:05:01
si è veramente ridicolo non poter prendere un eurostar con il proprio cane...almeno in piedi nella zona tra le carrozze...
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: joy - 11 Febbraio 2010, 16:06:53
si è veramente ridicolo non poter prendere un eurostar con il proprio cane...almeno in piedi nella zona tra le carrozze...

secondo me sarebbe ridicolo anche poterlo prendere ma rimanere in piedi tra le carrozze
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: ele - 11 Febbraio 2010, 16:28:03
E allora Manuel, una bella passeggiatona!!!!!!!!!!  ;D
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: ciattg - 12 Marzo 2010, 11:00:20
io avevo una mezza idea di portare la mia canina in aereo ma dopo aver visto questo ho cambiato idea

http://speciali.espresso.repubblica.it/interattivi/fiumicino/index.html

guardate in particolare "il mistero dei bagagli scomparsi"

Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Deborah76 - 12 Marzo 2010, 12:15:55
Non ci posso credere...mai e poi mai un viaggio in aereo con la mia Bloome!
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: sofy94 - 27 Agosto 2010, 13:00:08
sono già 2 anni che vado in vacanza in corsica con MAYA per l'attraversata abbiamo preso la corsica ferris e ci siamo trovati benissimo...i cani stanno dove sono i padroni e non come nella moby line dove i cani vanno rinchiusi in box.
l'anno scorso abbiamo preso sai all'andata che al ritorno il traghetto di 2 ore quest'anno all'andata non c'era posto e abbiamo preso il traghetto da 4 ore...ma maya è bravissima e ha dormito tutto il viaggio.....tra l'altro in barca c'erano altri 4-5 golden
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: la_ste - 27 Agosto 2010, 14:38:02
Guarda per quel che ne so io e per quanto mi hanno raccontato persone che hanno fatto viaggiare i cani in aereo...è un'esperienza a dir poco TRAUMATICA per loro, da far affrontare solo ed esclusivamente se si è proprio obbligati, se ci si sta trasferendo in Australia per sempre e così via  ;D  Il viaggio nella stiva, chiusi nel kennel, circondati da rumori assordanti, lontani dal padrone, è una cosa da incubo per molti cani che spesso infatti devono essere sedati e addormentati, altrimenti danno troppo di matto. Discorso opposto ovviamente per i cani piccoli, che viaggiando in cabina in grembo al padrone se la spassano tutto il viaggio...ma quelli grossi, chiusi nella stiva...poveretti! Io eviterei proprio di fargli fare un'esperienza del genere, tanto più che non ne hai una reale necessità ma è solo per il piacere di portarlo da tuo papà (e poi due viaggi in 3 giorni!!!).

Ti risparmio i racconti agghiaccianti di stive non pressurizzate a dovere e di cani morti di freddo o soffocati...Oppure la lupa di una mia conoscente, il cui kennel, appoggiato sul carrello dei bagagli, è stato lasciato ad aspettare infiniti minuti sulla pista in mezzo agli aerei che decollavano e atterravano e da allora la lupa, svegliatasi troppo presto dall'anestesia, è terrorizzata da ogni rumore di motore...  :o


HO I BRIVIDI....
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Belver - 01 Settembre 2010, 22:04:32
per venire qui in trentino abbiamo usato l'eurocity DB/OBB del consorzio ferrovie tedesche ed austriache.
nessuno lo sa perche' trenitalia fa ostracismo ma da gennaio sulla tratta del brennero viaggiano anche questi treni. Abbiamo fatto milano - trento in 3 ore e Leo ha viaggiato comodamente dormendo ai nostri piedi senza dover indossare museruola e senza pagare il biglietto. Servizio consigliato a tutti.
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Francesca* - 01 Settembre 2010, 22:08:57
per venire qui in trentino abbiamo usato l'eurocity DB/OBB del consorzio ferrovie tedesche ed austriache.
nessuno lo sa perche' trenitalia fa ostracismo ma da gennaio sulla tratta del brennero viaggiano anche questi treni. Abbiamo fatto milano - trento in 3 ore e Leo ha viaggiato comodamente dormendo ai nostri piedi senza dover indossare museruola e senza pagare il biglietto. Servizio consigliato a tutti.

Ottimo!  em_042
Anche se per noi è un pò fuorimano  em_046
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Moonless night - 22 Settembre 2010, 18:13:31
Approposito di questo, io il prossimo anno precisamento la prossima estate dovrei partire per due mesi e andare al mare in calabria.
Ora siccome io partirò quasi sicuramente con il treno e il mio golden avrà compiuto un anno e quindi già bello grande come posso fare?
Il treno partirà alle 20e50 e arriverà l'indomani mattina verso le 12.00, quindi tutta la notta io però lo vorrei tenere con me nel vagone si può fare su un vagone con cuccette??
Voi sapete dirmi già qualcosa?
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Belver - 22 Settembre 2010, 19:28:05
Approposito di questo, io il prossimo anno precisamento la prossima estate dovrei partire per due mesi e andare al mare in calabria.
Ora siccome io partirò quasi sicuramente con il treno e il mio golden avrà compiuto un anno e quindi già bello grande come posso fare?
Il treno partirà alle 20e50 e arriverà l'indomani mattina verso le 12.00, quindi tutta la notta io però lo vorrei tenere con me nel vagone si può fare su un vagone con cuccette??
Voi sapete dirmi già qualcosa?

devi prenotare l'intero scompartimento. e pagarlo ovviamente...   :P
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Moonless night - 23 Settembre 2010, 00:20:29
Cioè io dovrei prenotare per 6 persone anche se siamo per esempio solo io e il cane??
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: joy - 23 Settembre 2010, 10:51:59
guarda x il treno in cuccetta è un casino, si devi prenotare tutta la cabina + le spese di disinfestazione >:( mi pare siano 50€ (Leolina aveva chiesto in passato, magar saprà dirti meglio lei...)
poi stai attento che nn puoi prendere tutti i treni, solo Ic e espressi...

cmq io e joy siamo andate molte volte in calabria con il treno, nn nelle cuccette ma scompartimenti normali, alla fine 6 ore di viaggio si possono fare (noi siamo di roma) ;) il costo è MOOLTO ridotto, praticamente paghi il tuo biglietto + un biglietto x il cane che ha il prezzo ridotto della matà come i bambini...poi appena arriva il treno devi andare dal capotreno e dirgli "ciao, sono con il cane, ha tutte le vaccinazioni, sto nello scompartimento tot abbiamo guinzaglio e museruola, il biglietto ce l'ho...." e lui ti dice vabbè ciao." è una rottura.....ma poi dentro siamo state sempre bene nn ci hanno detto mai nulla....
certo x voi tutte quelle ore così stretti potrebbe essere un problema....dovresti valutare tu pro e contro...magari da torino il costo del biglietto è cmq alto e quindi conveniente prendere tutta la cuccetta...oppure dovresti prendere in considerazione l'idea di fare "scalo"....
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Anna - 23 Settembre 2010, 14:44:58
per venire qui in trentino abbiamo usato l'eurocity DB/OBB del consorzio ferrovie tedesche ed austriache.


altre mentalità !!!  em_042
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Moonless night - 23 Settembre 2010, 23:27:42
Ragazzi e ragazze mi sono informata per bene.
Posto qui quanto sono riuscita a sapere che forse può essere di aiuto anche ad altri.
Allora in pratica per quanto riguarda il mio caso che devo viaggiare tutta la notte posso metterlo nel vagone con me.
Per fare questo devo prenotare tutte le cuccette (nel mio caso ) o comunque tutto il vagone se si viaggia di giorno.
Il prezzo del cane è ridotto alla metà e per i propri bisogni del cane può scendere durante le fermate.
Per quanto riguarda l'aereo invece, cosa molto più comoda a parer mio, il cane viene messo nella stiva munito della propria gabbia con museruola.
Dico più comodo non solo per noi ma anche per il nostro golden perchè in un'ora e mezza io per esempio arrivo a destinazione mentre con il treno per me sono 16 ore.
Il prezzo varia (da quanto mi è stato detto) dai 25 ai 50 euro a seconda del peso e della stazza del cane.
Bisogna prenotare qualche mese prima poichè non tutte le compagnie consentono animali a bordo.
E' consentito un solo cane per volo per questo bisogna prenotare con anticipo perchè bisogna trovare un'aereo che consentono i cani a bordo nel giorni in cui vogliamo partire.

Bè è tutto, spero che possa risultare utile anche per qualcuno di voi o comunque essendo che ho chiesto io a voi informazioni mi sembra giusto avvertirvi che ho risolto  ;D
Grazie mille a tutti per tutte le informazioni date fin'ora.  ;)
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Belver - 23 Settembre 2010, 23:43:42

Per quanto riguarda l'aereo invece, cosa molto più comoda a parer mio, il cane viene messo nella stiva munito della propria gabbia con museruola.
Dico più comodo non solo per noi ma anche per il nostro golden perchè in un'ora e mezza io per esempio arrivo a destinazione mentre con il treno per me sono 16 ore.

Se per te 1 ora e mezza di viaggio piu' 2 ore tra check in e arrivo chiuso in una gabbia, da solo, tra le valige, al buio e in mezzo a rumori assordanti e sconosciuti significa comodità allora magari  :)

Di solito il viaggio in aereo per i cani è uno stress molto forte da evitare veramente quando possibile...
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Anna - 24 Settembre 2010, 06:26:39
Ragazzi e ragazze mi sono informata per bene.
Posto qui quanto sono riuscita a sapere che forse può essere di aiuto anche ad altri.
Allora in pratica per quanto riguarda il mio caso che devo viaggiare tutta la notte posso metterlo nel vagone con me.
Per fare questo devo prenotare tutte le cuccette (nel mio caso ) o comunque tutto il vagone se si viaggia di giorno.
Il prezzo del cane è ridotto alla metà e per i propri bisogni del cane può scendere durante le fermate.
Per quanto riguarda l'aereo invece, cosa molto più comoda a parer mio, il cane viene messo nella stiva munito della propria gabbia con museruola.
Dico più comodo non solo per noi ma anche per il nostro golden perchè in un'ora e mezza io per esempio arrivo a destinazione mentre con il treno per me sono 16 ore.
Il prezzo varia (da quanto mi è stato detto) dai 25 ai 50 euro a seconda del peso e della stazza del cane.
Bisogna prenotare qualche mese prima poichè non tutte le compagnie consentono animali a bordo.
E' consentito un solo cane per volo per questo bisogna prenotare con anticipo perchè bisogna trovare un'aereo che consentono i cani a bordo nel giorni in cui vogliamo partire.

Bè è tutto, spero che possa risultare utile anche per qualcuno di voi o comunque essendo che ho chiesto io a voi informazioni mi sembra giusto avvertirvi che ho risolto  ;D
Grazie mille a tutti per tutte le informazioni date fin'ora.  ;)

Io starei molto attenta a portare il cane in aereo, anche se prima di imbarcarlo gli danno sempre un calmante o non so cosa per farlo dormire o stare tranquillo.. tieni poi presente che la temperatura nella stiva non è per nulla piacevole, io non farei mai viaggiare i miei cani in aereo  :(
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Moonless night - 24 Settembre 2010, 10:39:02
No non gli danno calmanti mi sono informata per questo, solo a quelle che risultano pericolose...comunque scusate non avendo mai viaggiato in aereo non immaginavo che nella stiva il cane era sottoposto a questo tipo di stress... e comunque per il  check in il cane può stare libero non nella gabbia... verrà messo in gabbia al momento dell'imbarco cosi mi hanno detto... comunque mi informerò ancora.
A questo punto prenderò il treno se l'aereo è più stressante.
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: joy - 24 Settembre 2010, 10:40:11
sicuramente molto + comodo x noi l'aereo, ma non per loro.

da soli nella stiva (veramente calda) chiusi in gabbia ....invece che con noi, stanchi allo stesso modo, ma sicuramente + felici di aver fatto questa esperienza con noi.

per quanto mi riguarda joy è felice di prendere il treno con me [quest'anno è pure salita e scesa da sola!! :o ] ....sono io che mi rompo le scatole ;D
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Moonless night - 24 Settembre 2010, 11:08:22
sicuramente molto + comodo x noi l'aereo, ma non per loro.

da soli nella stiva (veramente calda) chiusi in gabbia ....invece che con noi, stanchi allo stesso modo, ma sicuramente + felici di aver fatto questa esperienza con noi.

per quanto mi riguarda joy è felice di prendere il treno con me [quest'anno è pure salita e scesa da sola!! :o ] ....sono io che mi rompo le scatole ;D

No per me il treno non è unn  problema lo prendo sempre se ho il cane non mi cambia proprio niente anzi, anche io se potessi averlo vicino sarei più tranquilla. Credevo solo che l'aereo visto che si tratta solo di un'ora e mezza sarebbe stato più facile per lui che un viaggio di 16 ore, ma non avevo tenuto conto della calore e dei rumori nella stiva.
Ho chiesto a posta qui in modo da poter fare la scelta migliore.
Capisco che sicuramente il treno per noi è stressante  ;D non dirlo a me che lo prendo spesso però qui pensavo proprio a lui e non a me. Credevo che un'ora e mezza fosse meglio di 16 ma non ho proprio pensato agli inconvenienti della stiva.
Quindi grazie.
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: joy - 24 Settembre 2010, 11:16:05
 em_024 dove vai in calabria???? ;D
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Moonless night - 24 Settembre 2010, 13:48:26
vado a marina di gioiosa ionica  ;D
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Giuseppe86 - 10 Marzo 2011, 14:27:12
Il mio Rocky viaggia sempre in auto, visto che le cose che ho sentito in giro..... non prenderà mai l'aereo!!! I viaggi in aereo sono delle vere e proprie deportazioni!!!
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: MARCANTONIO - 10 Marzo 2011, 14:29:59
Per cio' che concerne l'aereo, purtroppo per i cani grandi non c'e' altro che la stiva, Teo se la cava e viene in trasportino in cabina a condizione che in cabina non devono esserci piu' di due cani e tenuti agli antipodi.
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Anna - 10 Marzo 2011, 15:27:47
Per cio' che concerne l'aereo, purtroppo per i cani grandi non c'e' altro che la stiva, Teo se la cava e viene in trasportino in cabina a condizione che in cabina non devono esserci piu' di due cani e tenuti agli antipodi.

infatti non ho più preso l'aereo  :biggrin:
però mi piacerebbe provare il treno.. se non ricordo male Alan con moglie e Leo sono andati al Lago di Molveno (TN) con il treno partendo da Milano, con le ferrovie austriache o tedesche ?!?!?!?! devo rileggere il post..
fare un viaggetto nel nord europa con i cani non mi dispiacerebbe  ;)
Titolo: Re: AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: evelin - 12 Dicembre 2011, 14:12:41
Scusate se riapro questo post ma vorrei chiedere qualche info in più.
A capodanno dovrei salire in montagna e per problemi con la macchina volevo salire in treno.
Leggendo sul sito di trenitalia ho letto questo:
"i cani di piccola taglia, i gatti ed altri piccoli animali domestici da compagnia (custoditi nell’apposito contenitore di dimensioni non superiori a 70x30x50) sono ammessi gratuitamente  nella prima e nella seconda classe di tutte le categorie di treni"
e poi leggo:
"Sui treni Regionali puoi trasportare, salvo diversa disposizione regionale, un cane di qualsiasi taglia, provvisto di museruola e guinzaglio, sulla piattaforma o vestibolo dell’ultima carrozza, con la sola esclusione dell’orario dalle 7 alle 9 del mattino dei giorni feriali dal lunedì al venerdì, acquistando un biglietto di seconda classe alla tariffa prevista per il percorso effettuato ridotta del 50%. "

Io di sicuro non le metto una museruola, e poi non capisco se deve essere messa perforza nel trasportino o se bastano le semplici borse per cani. Per il prezzo non mi cambia spendere qualcosina in più, ma non vorrei avere problemi per il trasportino.
Anche perchè io ho preso direttamente il trasportino per quando diventerà adulta, e prenderne uno che userò una sola volta mi sembra proprio uno spreco. Invece le borse per cani, quelle che non sono completamente chiuse, costano proprio poco e pensavo di optare per quelle.... Consigli?
Titolo: Re:AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: joy - 12 Dicembre 2011, 18:11:47
leggo che il tuo cane ha poco + d'un mese...quindi assolutamente approfitta del fatto che è ancora piccolo e viaggia come animale piccolo!!
poi assolutamente una volta che sei sul treno seduta lo potrai tirare fuori....nessuno ti dirà di rimetterlo dentro....lo tieni in braccio....e vedrai che conquisterà tutto lo scompartimento!
Titolo: Re:AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: evelin - 12 Dicembre 2011, 20:07:24
leggo che il tuo cane ha poco + d'un mese...quindi assolutamente approfitta del fatto che è ancora piccolo e viaggia come animale piccolo!!
poi assolutamente una volta che sei sul treno seduta lo potrai tirare fuori....nessuno ti dirà di rimetterlo dentro....lo tieni in braccio....e vedrai che conquisterà tutto lo scompartimento!

Ma secondo voi dovrei comprargli apposta un trasportino o la borsa va bene lo stesso...
tipo questa:
Titolo: Re:AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: giusy - 05 Febbraio 2012, 23:19:32
Buonasera!!!ho letto questa interessantissima discussione sul mezzo piu' adatto per trasportare i nostri amici pelosi in vacanza con noi e sono ebasita...ma si puo' far viaggiare in questa maniera i nostri amici in aereo???

Ma caspiterina si fanno tante leggi per tutelare i nostri amici e poi nessuna regola di civilta' nel viaggio aereo????

Tra qualche mese vorrei andare in sardegna e ovviamente scartando l'aereo mi rimane il traghetto...qualche esperienza in merito???Grazie!!
Titolo: Re:AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: fra e axel. - 05 Marzo 2012, 09:53:00
 :o non prendere la moby!io sono andata tante volte con axel in corsica con ferris e sono stata bene,il cane poteva girare tranquillo al guinzaglio anche dentro escluso il ristorante,non ho dovuto mettere neanche la musaruola che avevo con me...era pieno di cani anche grandi e nessuno la indossava!accettano i cani anche nelle cabine e anche con più di un cane al seguito!sono sicuramente molto dog-welcom a differenza dell'altra compagnia!
Titolo: Re:AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: valevalevale - 05 Settembre 2012, 23:03:15
La Corsica è dog welcome in generale, mi ca come in Italia che se li porti in spiaggia rischi la multa anche se non danno fastidio a nessuno.
Titolo: Re:AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Trippa - 29 Dicembre 2012, 10:18:38
Ciao a tutti,
Ho letto che da quest'estate sono ammessi cani di qualsiasi taglia anche sui treni ad alta velocità  :D
Probabilmente lo sapete già  :P
Comunque ecco qui il link
http://www.trenitalia.com/cms/v/index.jsp?vgnextoid=a234aa97ccaba110VgnVCM1000003f16f90aRCRD (http://www.trenitalia.com/cms/v/index.jsp?vgnextoid=a234aa97ccaba110VgnVCM1000003f16f90aRCRD)
 :hello:
Titolo: Re:AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Francyhh1987 - 08 Gennaio 2013, 16:37:49
Io sono un agente di viaggio e faccio questo lavoro da 8 anni..
Onestamente ogni volta che mi chiedono di portare un cane di taglia medio-grande in aereo non posso che sconsigliarlo per il bene del cane... :(

Alcune compagnie ti fanno firmare uno scarico di responsabilità nel caso in cui succeda qualcosa al cane O.o
E per di più è davvero uno shock per il povero cucciolo! :(

onestamente spero che prima o poi cambieranno le regole anche se la vedo dura.. O.o

Titolo: Re:AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Zena - 02 Luglio 2013, 17:06:08
- CANI QUALUNQUE TAGLIA: muniti di museruola e guinzaglio, sono ammessi sui treni Intercity Plus, Intercity ed Espressi a pagamento (50% ticket), nell'ultimo scompartimento (negli ultimi sei posti delle carrozze a salone) dell'ultima carrozza di seconda classe. Il posto di fronte al viaggiatore con il cane non è prenotabile da un altro cliente. L'eventuale presenza contemporanea di cani "incompatibili" sarà, volta per volta, gestita dal personale di bordo, appositamente istruito;

Mi ha incuriosita la frase in grassetto.
Se il padrone porta un telo protettivo il cane può usufruire del posto?

Titolo: Re:AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: marcoraban - 27 Dicembre 2013, 08:59:12
Ciao io ho provato con un beagle.Lo hanno messo in stiva,le prime volte tutto ok.<L'ultima volta siamo atterrati a palermo.Il cane era estate,un caldo mostruoso,il cane appena lo hanno sceso dall'aereo e lo hanno portato in aereoporto mi e' crollato letteralmente a terra.Presentava la lingua blu.Subito abbiamo chiesto se la cabina fosse pressurizzata c hanno risposto di si ,ma ho sempre avuto un forte dubbio in merito.
Da quella volta partiamo in macchina piu' nave .
Piu' stretti ma siamo tutti piu' sereni.
Titolo: Re:AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Gaia13 - 27 Dicembre 2013, 11:14:55
Tra l'altro, ho saputo che se volete far viaggiare il vostro cane in aereo, dovete informarvi VOI e chiedere se la stiva è pressurizzata o meno.. perché la compagnia aerea non è tenuta a dirvelo! È successo che molte persone, dopo essersi assicurate che l'aereo poteva ospitare animali e dopo aver fatto il biglietto per il proprio peloso, si siano ritrovati i cani morti alla fine del viaggio.. e le denunce non servono a nulla, per quello che vi ho scritto sopra.
Queste regolamentazioni sono davvero uno schifo..

Noi ormai usiamo sempre la macchina, anche per i viaggi lunghi.. magari facendo una tappa in mezzo in qualche B&B.

Titolo: Re:AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Nicoletta66 - 25 Luglio 2016, 00:16:52
È già due anni che Pesca viaggia in treno e non ho avuto problemi.Ho scelto i treni freccia e ii regionali.A dire il vero i freccia hanno poco spazio anche se sono più puliti.I regionali sono più larghi e mi sono sempre seduta in qualsiasi carrozza.Chiaramente è questione di fortuna ma sia il personale che i viaggiatori sono sempre stati cordiali...secondo me questa è una razza irresistibile.Pesca poi va in stress in auto e sopporta molto meglio il treno.Di solito fra una coincidenza e l'altra c'è sempre il tempo per una pipì.Durante il viaggio ho sempre con me qualche biscotto l'acqua è un traversino di quelli per i cani di taglia piccola che uso per non sporcare quando beve.I bigliettai non mi hanno mai detto di metterle la museruola gliela appendo soltanto al collo.L'unica cosa è stare molto attenti quando si sta aspettando l'arrivo del treno il rumore è forte la tengo sempre salda e le parlo e poi di solito c'è sempre qualche persona pronta a fare le coccole.
Titolo: Re:AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Katypapero - 25 Luglio 2016, 08:19:19
Invece a Pato il treno non gli piace... E dire che spesso facciamo brevi tratti , poche fermate... Ma niente... Appena arriviamo in stazione tira per andarcene ... Credo che lo spaventino proprio i rumori...


Katy, Franco e Pato
Titolo: Re:AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Baka - 08 Maggio 2019, 11:25:01
Buongiorno a tutti,
volevo dare un piccolo contributo a questo topic anche se magari è già cosa nota ai più:
dovendo affrontare un viaggio in traghetto per la Sardegna, la compagnia Grimaldi dispone di cabine dove è possibile portare il proprio animale ( piccolo o grande che sia ).
Io l'ho prenotata , il prezzo rispetto alle altre estati( Argo non c'era ) mi è cambiato di poco.

Citazione
Animali a bordo
Sono considerati animali domestici tutti gli animali che possono essere regolarmente posseduti ai sensi della normativa vigente nel paese di appartenenza del passeggero.
Su tutte le navi sono presenti delle cabine (interne/esterne) in cui è consentito l'accesso agli animali. Gli animali non sono ammessi nella sala poltrone e nelle sale comuni, ma  possono tranquillamente passeggiare insieme ai loro padroni sui ponti esterni delle navi, stando al guinzaglio ed indossando la museruola.
In fase di prenotazione bisognerà selezionare "Animali domestici fino a 6 kg" per tutti gli animali fino ai 6 kg che viaggiano nelle proprie gabbiette e non necessitano di sistemazione in canile; "Animali domestici oltre i 6 kg" per tutti gli animali superiori ai 6 kg che non viaggiano in gabbietta e necessitano della sistemazione in canile.
Il passeggero, inoltre, deve provvedere al vitto per l’animale, in quanto il personale di bordo non è in nessun modo obbligato a fornire loro il cibo, ad eccezione dell’acqua. Il passeggero deve accudire personalmente l’animale ed è obbligato a rimuovere escrementi, o altro, da esso prodotti. Il passeggero è responsabile dell’animale a seguito. Danni alla nave, a persone o cose, devono essere risarciti sul posto. Il passeggero è altresì responsabile delle vaccinazioni e altre procedure richieste per viaggiare o per sbarcare al porto di destinazione. Il trasporto di animali diversi dagli "animali domestici" è da escludere come “a seguito passeggero” e deve essere trattato con accordo “ad hoc”.
 
Gli animali domestici devono essere prenotati, o direttamente on-line sul sito web della Compagnia o tramite call center oppure attraverso gli uffici periferici che hanno accesso diretto al Sistema di Prenotazione Computerizzato, previa disponibilità nave.
 
Per il trasporto di animali domestici (cani, gatti e furetti) è obbligatorio portare con sé:
per trasporti effettuati tra Paesi dell’Area Schengen o da un Paese Schengen a un Paese extra Schengen: il Passaporto europeo (PET), il guinzaglio e la museruola da indossare per l'accesso alle zone comuni;
per le tratte nazionali: l'iscrizione all'anagrafe canina (microchip registrato), il certificato di buona salute rilasciato dal medico veterinario, il guinzaglio e la museruola da indossare per l'accesso alle zone comuni.

Di seguito il link con le informazioni complete:

https://www.grimaldi-lines.com/it/info_utili/animali-a-bordo (https://www.grimaldi-lines.com/it/info_utili/animali-a-bordo)


Spero possa essere utile a qualcuno.
Ciao :)
Titolo: Re:AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: Ely93 - 08 Maggio 2019, 13:18:52
Grazie!!!  :)
Titolo: Re:AUTO, TRENO, AEREO O NAVE????
Inserito da: DaNina - 08 Maggio 2019, 17:32:05
Interessante! Grazie mille !