Autore Topic: Un libro che non offre citazioni non è, secondo me, un libro. (T.L.Peacock)  (Letto 191558 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline orsidanna

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 25.308
  • .... camminiamo insieme....
    • trekking a bologna
Dir la verità è un atto d'amore fatto per la nostra rabbia che muore

Afterhours - il paese è reale -

si, lo so, non è un libro... ma concedetemela...

staff@golden-forum.it

Offline orsidanna

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 25.308
  • .... camminiamo insieme....
    • trekking a bologna

"Lo sai, mettersi ad amare qualcuno é un'impresa. Bisogna avere un'energia, una generosità, un accecamento.
C'é perfino un momento, al principio, in cui bisogna saltare un precipizio: se si riflette non lo si fa."


Jean Paul Sartre - La nausea -

staff@golden-forum.it

Offline ChiaraMamo

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 31.628
La nascita della delinquenza è l'investimento segreto nella furbizia di tutte le facoltà dell'intelligenza


Diario di scuola- Daniel Pennac



staff@golden-forum.it

Offline MARCANTONIO

  • Utente Rubino
  • *********
  • Post: 36.332
  • Teo nel cuore, Artu' e Rocky le mie pesti amate
Sii sincero, sempre. La falsità non potrà portarti mai su strade sicure.
Credi che tutti i sorrisi, i complimenti, i consigli, gli auguri ti siano fatti con sincerità? Sbagli, è certo. Molte persone vivono invidiando i risultati da te ottenuti, ma allo stesso tempo fanno poco o niente per intraprendere la tua stessa strada.
E’ il coraggio che manca,  ed è difficile ammettere con se stessi di aver fallito.  Allora, sorrisi e abbracci di facciata, e alle spalle giudizi e chiacchiere sterili e inutili. Non è una regola assoluta. Sono sicuro che troverai anche persone che darebbero tutto per la tua felicità, ma  credimi, gente così è davvero rara, però il tuo cuore un giorno, riuscirà a distinguere nettamente la differenza e tu riuscirai a trovare nella massa, i pochi e veri “Amici”, questi, sì, saranno per sempre!
Anton Vanligt, Mai troppo Folle
Teo Artu' e Rocky

Offline Manuela_Baloo

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.871
  • Baloo bionic
bellissimo topic!!!

Offline Anna&Bonnie

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 332
- Cerca di pensare che la vita è una scatola di biscotti.
Diedi una bella scrollata alla testa per riordinare le idee e guardai bene in faccia Midori.
- Sarà il mio cervello che è lento, ma a volte non capisco le cose che dici.
- Hai presente quelle scatole di latta con i biscotti assortiti? Ci sono sempre quelli che ti piacciono e quelli che no. Quando cominci a prendere subito quelli buoni, poi rimangono solo quelli che non ti piacciono. E' quello che penso sempre io nei momenti di crisi. Meglio che mi tolgo questi cattivi di mezzo poi tutto andrà bene. Perciò la vita è una scatola di biscotti.
- Beh, è una filosofia anche questa.
- Ma è vero. L'ho imparato con l'esperienza, - disse Midori.


Haruki Murakami, Norwegian Wood

Offline MARCANTONIO

  • Utente Rubino
  • *********
  • Post: 36.332
  • Teo nel cuore, Artu' e Rocky le mie pesti amate
Siamo come candele accese. Il rosso della fiamma non è l’unico colore, ma solo il più esterno e visibile. Ci sono anche il giallo e il blu: alla base, intorno allo stoppino. Allo stesso modo in noi convivono tre livelli di «combustione»: il rosso delle passioni all’esterno, il giallo delle emozioni e, alla base, il blu dello spirito.
Chi passa la vita a inseguire passioni per provare emozioni fa una cosa molto vitale, ma insufficiente ed è per questo che rischia di rimanere sempre inappagato.
Per trarre dai sensi tutto ciò che possono darti, occorre lavorare sullo strato più profondo e nascosto. Imparare a cercare le risposte all’interno e non all’infuori di te. Altrimenti sarai sempre vittima delle circostanze e degli ondeggiamenti emotivi altrui.
MASSIMO GRAMELLINI * CUORI ALLO SPECCHIO
Teo Artu' e Rocky

Offline Francesca*

  • Aspirante RESILIENTE!
  • Utente Rubino
  • *********
  • Post: 31.770
  • Amo i potenti, la dittatura e le fave di TonKa!
- Cerca di pensare che la vita è una scatola di biscotti.
Diedi una bella scrollata alla testa per riordinare le idee e guardai bene in faccia Midori.
- Sarà il mio cervello che è lento, ma a volte non capisco le cose che dici.
- Hai presente quelle scatole di latta con i biscotti assortiti? Ci sono sempre quelli che ti piacciono e quelli che no. Quando cominci a prendere subito quelli buoni, poi rimangono solo quelli che non ti piacciono. E' quello che penso sempre io nei momenti di crisi. Meglio che mi tolgo questi cattivi di mezzo poi tutto andrà bene. Perciò la vita è una scatola di biscotti.
- Beh, è una filosofia anche questa.
- Ma è vero. L'ho imparato con l'esperienza, - disse Midori.


Haruki Murakami, Norwegian Wood




uno dei miei libri preferiti

Offline orsidanna

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 25.308
  • .... camminiamo insieme....
    • trekking a bologna
Tutta la vita ho portato sulle spalle il fardello di un'immaginazione mostruosa, che mi ha quasi paralizzato

Sam Savage - Firmino -

staff@golden-forum.it

Offline Francesca*

  • Aspirante RESILIENTE!
  • Utente Rubino
  • *********
  • Post: 31.770
  • Amo i potenti, la dittatura e le fave di TonKa!
“Quando sulla sedia all’angolo del muro in giardino, o fuori sull’erba, con la schiena appoggiata al mio albero preferito, sto leggendo un libro, interrompo con piacere la mia occupazione intellettuale per parlare e giocare un po’ con Bauschan.
Cosa gli dico? Per lo più gli ripeto il suo nome, il suono che gli è più vicino fra tutti, perché designa proprio lui, e che perciò ha un effetto elettrizzante su tutto il suo essere, stimola ed eccita il suo senso dell’io, mentre, con differenti intonazioni, lo tranquillizzo e gli faccio capire che si chiama Bauschan; e se continuo un po’, riesco a procurargli una vera estasi, una specie di ebrezza d’identità, così che comincia a girare su se stesso e per l’orgoglioso turbamento del suo petto, abbaia forte ed entusiasta al cielo. Oppure ci divertiamo, io a batterlo sul naso ed egli ad acchiappare la mia mano come fosse una mosca. Ciò fa ridere ambedue. Certo, anche Bauschan deve ridere e ciò per me, che pure rido, è il momento più meraviglioso e toccante del mondo. E’ commovente vedere, nell’eccitazione del gioco, gli angoli della bocca contrarsi, guizzare e sollevarsi quella sua guancia magra di animale, vedere come nel muso nerastro di quella creatura appaia l’espressione fisionomica del riso umano, oppure solo un cupo riflesso di esso, maldestro e malinconico, e di nuovo scompaia per far posto ai segni dello spavento e dell’imbarazzo, tornando di nuovo ad apparire contratta…”


Thomas Mann- Cane e padrone

Offline Francesca*

  • Aspirante RESILIENTE!
  • Utente Rubino
  • *********
  • Post: 31.770
  • Amo i potenti, la dittatura e le fave di TonKa!
CAne e padrone mi verrebbe di ricopiarlo tutto :P , è la descrizione più bella di un cane che abbia mai letto


Offline orsidanna

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 25.308
  • .... camminiamo insieme....
    • trekking a bologna
vero.. è meraviglioso....

staff@golden-forum.it

Offline Francesca*

  • Aspirante RESILIENTE!
  • Utente Rubino
  • *********
  • Post: 31.770
  • Amo i potenti, la dittatura e le fave di TonKa!
E' bellissimo Cane e padrone
Thomas Mann l'ho scoperto da poco, avevo letto solo LA morte a Venezia tantissimi anni fa, ha una capacità descrittiva veramente unica che m'incanta
Questo racconto è pura descrizione, della natura, degli ambienti e dei caratteri del cane e del suo padrone
Pazzesco

Offline dgb88

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 902
"Se anche parlassi le lingue degli uomini e degli angeli, ma non avessi Amore, sarei come il bronzo che risuona o il cimbalo che tintinna.[/font][/color]
E se anche avessi il dono della profezia e conoscessi tutti i misteri e tutta la scienza; se anche possedessi una fede così grande da trasportare le montagne, ma non avessi Amore, io non sarei nulla.[/font][/color]
E se anche distribuissi tutti i miei averi ai poveri e offrissi il mio corpo perché fosse bruciato, ma non avessi Amore, niente di tutto ciò mi gioverebbe.[/font][/color]
L'Amore è paziente, è benigno; l'Amore non arde di gelosia, non si vanagloria, non s'insuperbisce, non si comporta in maniera sconveniente, non persegue il proprio interesse, non si indigna, non nutre alcun risentimento per il male ricevuto, non si rallegra dell'ingiustizia, ma gioisce della verità.Tutto ammette, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta. L'Amore non avrà mai fine. Invece le profezie scompariranno, il dono delle lingue cesserà, la scienza svanirà. Perché la nostra conoscenza è imperfetta, e imperfetto è anche quello che profetizziamo. Ma quando verrà ciò che è perfetto, tutto quello che è imperfetto sarà annullato. Quando ero bambino, parlavo da bambino,sentivo da bambino. Ora vediamo come in uno specchio, in maniera oscura, ma allora vedremo in modo chiaro, faccia a faccia; adesso conosco soltanto in modo imperfetto,allora invece conoscerò come sono conosciuto.[/font][/color]
Ora, dunque, rimangono La Fede, la Speranza e l'Amore. Questi tre. Ma quello più importante di tutti è l'Amore."[/font][/color]

Offline orsidanna

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 25.308
  • .... camminiamo insieme....
    • trekking a bologna

Per te sono stato un capitolo. Per me, eri il libro.


Tom Mc Neal

staff@golden-forum.it

 


Privacy Policy - Cookie Policy