Autore Topic: manutenzione pelo "chiappette"  (Letto 4739 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 373
manutenzione pelo "chiappette"
« il: 25 Ottobre 2023, 12:36:24 »
Ciao! Voi come tenete il pelo dietro alle chiappotte? Penny non è mai stata dal tolettatore, è moooolto wild e la lavo io (spunto qualche ciuffo dove serve perché è davvero tanto pelosa rispetto ad altri golden che vedo in giro) ma avendo lì dietro i peli lunghi quando non sta bene di pancia non ho scelta se non metterla in vasca e lavarla con l’acqua e in certi frangenti è davvero una menata…Ogni volta dico prima o poi la porto dal tolettatore ma poi non ci andiamo mai, a lei non piace molto il momento del bagno e odia il phon, non vorrei che ora sia “troppo tardi” anche per portarcela una volta tanto
Quando so prima che non è a posto le faccio i codini  :laugh:  oltre ad essere comodo e super fashion

Offline dani

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 6.950
  • 💝
Re:manutenzione pelo "chiappette"
« Risposta #1 il: 25 Ottobre 2023, 15:51:51 »
Noi portiamo Bart a lavare ogni 2 mesi circa e gli sistemano il pelo dietro le chiappe , la coda e il sottogola. Capita quando si sporca che lo laviamo noi. Una settimana fa ha avuto gastroenterite virale molto forte e gli abbiamo sforbiciato noi coda e chiappe perché povero si impiastricciava tutto
« Ultima modifica: 25 Ottobre 2023, 16:49:13 da dani »

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 373
Re:manutenzione pelo "chiappette"
« Risposta #2 il: 25 Ottobre 2023, 16:07:33 »
stamattina porto sotto casa penny per fare la pipì e per portarla all'asilo...era ancora buio ma ho visto che doveva fare la popò...la vedo che si "appoggia"...esce dal pratino e non ti dico come stava conciata, si era letteralmente inzuppata il pelo nella sua cacca. Ho dovuto fare una corsa su a casa sperando di non incrociare nessuno del condominio e ficcarla nella vasca. Mi stava venendo da vomitare giuro..lei ogni santissima volta che cmbia la temperatura, sia da freddo a caldo che da caldo a freddo, taaaaaac! stasera digiuno e diatab e spero passi...ma nel dubbio....codini! belli i cani a pelo lungo...però......... em_026

Offline Bruno_e_Aaron

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 308
Re:manutenzione pelo "chiappette"
« Risposta #3 il: 26 Ottobre 2023, 01:32:59 »
Il pelo e il manto vanno sempre ben curati sia che siano "wild" sia che siano "ordinati".

Aaron fa allenamento in piscina almeno una o due volte a settimana, quindi per pulizia pelo direi che non abbiamo problemi (anche perchè dorme spesso nel lettone con noi).
Proprio per i frequenti bagni usiamo solo un minimo di shampoo Leniderm o RibesPet e tanta acqua dolce per rimuovere il cloro.

Per non seccare e sfibrare il pelo, sempre attenta asciugatura con 3 asciugamani e poi soffiatore professionale ad aria tiepida. Zona orecchie e zampe con secondo soffiatore a bassa pressione.
A pelo umido, prima di usare il soffiatore ogni 15 giorni mettiamo un olio professionale (Special ONE - Hygro Fluid) per idratare a fondo il pelo e le punte.
Ogni 45 giorni invece una maschera per il pelo ( Mythos - ORO LINE ) specifica per il pelo del Golden che lo nutre e lo rende morbidissimo.

In pratica significa 1 ora di allenamento in piscina e 1,5 ore per lavarlo e asciugarlo. Per fortuna in piscina ci sono vasche da toeletta e area grooming altrimenti la nostra schiena era già spezzata  :D :D

Spazzolamento pelo quasi TUTTE LE SERE e quando necessario anche un lieve stripping in periodo di muta.

Anche a noi piace l'effetto "wild" e non il cane da Expò, ma l'intervento del toelettatore per dare appunto una forma e per la rimozione del sottopelo morto è indispensabile. In genere andiamo dal toelettatore ogni 4-6 mesi che oltre al bagno in ozono per mantenere sano il derma e il manto, da una forma alla culotte, al sottogola, alle frange e se serve una spuntata al sottopancia e alla coda.

Per quanto riguarda le treccine, saranno anche fashion e una divertente soluzione fai da te, ma non è proprio ottimale perchè favorisce nodi, spezza il pelo e favorisce dermatosi nel sottopelo che non respira, oltre ad irritare la pelle e a lungo andare creare chiazze scure e diradate dove il pelo non ricrescerà più.

Comunque il 70% della salute del pelo e del manto dipende sempre da una corretta alimentazione, giusto rapporto di omega 3-6 e vitamine, zinco etc.
Il 25% è lo spazzolamento quotidiano e la rimozione del sottopelo morto (soprattutto durante la muta nel cambio stagione).
Il 5% tutto il resto!!!!

Se definisci Penny come "tanto pelosa" e dici di non averla mai portata dal toelettatore, sono sicurissimo che uno stripping del pelo morto sarebbe fondamentale per far respirare meglio la pelle, favorire la riscrescita del nuovo pelo ed avere un manto molto più morbido, soffice, compatto e rivedere i famosi riflessi "golden" alla luce del sole. Di sicuro uscirà moltissimo sottopelo morto.

L'importante è trovare un bravo toelettatore che sappia mettere le mani e le forbici sul Golden senza denaturarlo. Ho visto disastri su Golden americani tagliati e trasformati come dei Labrador, o tagli e forme totalmente innaturali! Il pelo del Golden non va tagliato e accorciato, ma solo spuntato e sistemato l'eccesso solo dove davvero serve (appunto culotte, orecchie, frange, sottocollo, coda).

Quindi l'importante è affidarsi ad un toelettatore esperto e spiegare bene cosa si desidera nella seduta di toeletta.


Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.675
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO !"
Re:manutenzione pelo "chiappette"
« Risposta #4 il: 26 Ottobre 2023, 08:32:27 »
Noi prima le toelettavamo una volta l'anno. Poi per motivi che non sto a spiegare da 3 anni  non abbiamo piu' la ns persona di fiducia . Abbiamo preso un set propfessionale di forbici , visto tutorial  vari e ora ci arrangiamo. Un paio di volte l'anno vado di Furminator, usato con attenzione. Poi abbiamo KK che ha pelo liscio e setoso, con una crescita regolare. Mentre Charlie e' a pelo ruvido e riccio ed ha le mutandone che crescono in maniera esagerata. Adesso sono in muta da un po' e mentre Charlie, spazzolandola 3 volte al gg, sta decisamente iniziando a perder meno pelo...la KK e' una cosa impressionante: piu' la spazzoli piu' ne perde. Pure a ciuffi. E sta labradorizzandosi!
Il problema culotte lo abbiamo con la Charlie, le rare volte che fa cacca molle. Ma abbiamo appunto imparato a spuntarle e sagomarle, quindi ci si arrangia.
La Kira e la Charlie
..E immersi noi siam nello spirto
silvestre,d'arborea vita viventi..E andiam di fratta in fratta,or congiunti or disciolti..

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 373
Re:manutenzione pelo "chiappette"
« Risposta #5 il: 26 Ottobre 2023, 09:42:19 »


In pratica significa 1 ora di allenamento in piscina e 1,5 ore per lavarlo e asciugarlo.

Spazzolamento pelo quasi TUTTE LE SERE e quando necessario anche un lieve stripping in periodo di muta.


Per quanto riguarda le treccine, saranno anche fashion e una divertente soluzione fai da te, ma non è proprio ottimale perchè favorisce nodi, spezza il pelo e favorisce dermatosi nel sottopelo che non respira, oltre ad irritare la pelle e a lungo andare creare chiazze scure e diradate dove il pelo non ricrescerà più.


Se definisci Penny come "tanto pelosa" e dici di non averla mai portata dal toelettatore, sono sicurissimo che uno stripping del pelo morto sarebbe fondamentale per far respirare meglio la pelle, favorire la riscrescita del nuovo pelo ed avere un manto molto più morbido, soffice, compatto e rivedere i famosi riflessi "golden" alla luce del sole. Di sicuro uscirà moltissimo sottopelo morto.


ciao, ti rispondo a questi tre punti. Ovviamente non la lavo così spesso perchè non va in piscina e perchè so appunto quanto tempo ci vuole....non je la posso fà. Io la spazzolerei anche ogni sera ma nonostante io la spazzoli da sempre continua a non piacerle ed è una lotta ogni volta, quindi la spazzolo si ma non tutti i giorni.
Non faccio le treccine a Penny, ho solo detto che quando so che ha la diarrea le faccio due codini dietro al sedere per il tempo dell'uscita cos' si sporca molto meno.
Sono sicura che le farebbe bene una tolettatura, per mille motivi da piccina non ci è andata e come non ama la spazzola non ama il phon...potrebbe essere benissimo che dal tolettatore sia diverso, dovrei provare. Comunque ecco, non vorrei mai che le tagliassero il pelo "corto", su un golden non si può vedere, a me piacciono quei ciuffi ribelli che ha sulle orecchie etc
Detto ciò, non ho tutte quelle attenzioni neppure per i miei capelli  :laugh: :laugh:


Il problema culotte lo abbiamo con la Charlie, le rare volte che fa cacca molle. Ma abbiamo appunto imparato a spuntarle e sagomarle, quindi ci si arrangia.

si di solito ci sto attenta ma ha davvero i peli lunghi e folti e quando capita all'improvviso tipo ieri...disastro dei disatri!

Offline Bruno_e_Aaron

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 308
Re:manutenzione pelo "chiappette"
« Risposta #6 il: 27 Ottobre 2023, 02:53:47 »

Detto ciò, non ho tutte quelle attenzioni neppure per i miei capelli  :laugh: :laugh:


Probabilmente proprio per il mio look di natura da "semi-pelato", scarico la mia frustrazione dedicandomi al pelo folto di Aaron, visto che ormai per me non compro più nemmeno lo shampoo e ho il phon chiuso nel cassetto da ormai 20 anni :D :D :D :D

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 373
Re:manutenzione pelo "chiappette"
« Risposta #7 il: 27 Ottobre 2023, 08:12:40 »
 :laugh: :laugh: :laugh: ah ecco!!!

no, scherzi a parte, fai bene a fare quello che fai se andate in piscina, io non ce la farei a dedicarle tutto quel tempo proprio per una questione matematica "ripartizione ore della giornata"...a una certa o decido di mangiare e vivere qualche ora per me o lavo penny  :laugh: :laugh:  sto estremizzando, ovviamente...
Basta, devo assolutamente farle fare una toletta prima della fine dell'anno

Offline Bruno_e_Aaron

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 308
Re:manutenzione pelo "chiappette"
« Risposta #8 il: 29 Ottobre 2023, 02:02:42 »
:laugh: :laugh: :laugh: ah ecco!!!

no, scherzi a parte, fai bene a fare quello che fai se andate in piscina, io non ce la farei a dedicarle tutto quel tempo proprio per una questione matematica "ripartizione ore della giornata"...a una certa o decido di mangiare e vivere qualche ora per me o lavo penny  :laugh: :laugh:  sto estremizzando, ovviamente...
Basta, devo assolutamente farle fare una toletta prima della fine dell'anno

Beh noi siamo in 3 a gestirlo.
Io, mia moglie e mia figlia (23 anni)

Io sono l'addetto a prepararlo per entrare in piscina, area bisognini prima e dopo l'attività in acqua e successivo lavaggio in area grooming post piscina.
Mia figlia è il binomio in acqua con la quale si allena e fa gare.
Mia moglie l'addetta alla asciugatura con soffiatore e spazzola.

In extremis abbiamo la sua fan del cuore (la dogsitter) che ci da una mano quando è con noi  :P

E' un impegno? SI ! Ma soprattutto un divertimento per noi e per lui e ci permette di staccare un pò la spina...

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 373
Re:manutenzione pelo "chiappette"
« Risposta #9 il: 30 Ottobre 2023, 09:11:47 »
allora tua figlia è quella che si becca il meglio dell'attività senza rotture! ahahha, vorrei essere come tua figlia!  :laugh: :laugh:

scherzi a parte, io purtroppo gestisco Penny da sola al 95% perchè mio marito per lavoro purtroppo c'è poco e in orari scomodi (ogni anno cambia orari quindi è sempre in divenire), per questo non ce la farei mai. Proprio l'altro giorno facevo il conto delle attività nelle 24 ore e a meno che non mi arrivi il dono dell'obiquità non riuscirò mai a gestire il cane come dicono tanti (e mi piacerebbe sapere quanta verità c'è) con ore e ore quotidiane di attività. Sarebbe bellissimo, ma dovrei lavorare la metà e guadagnare il doppio  :laugh:

Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.675
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO !"
Re:manutenzione pelo "chiappette"
« Risposta #10 il: 30 Ottobre 2023, 10:04:44 »
allora tua figlia è quella che si becca il meglio dell'attività senza rotture! ahahha, vorrei essere come tua figlia!  :laugh: :laugh:

scherzi a parte, io purtroppo gestisco Penny da sola al 95% perchè mio marito per lavoro purtroppo c'è poco e in orari scomodi (ogni anno cambia orari quindi è sempre in divenire), per questo non ce la farei mai. Proprio l'altro giorno facevo il conto delle attività nelle 24 ore e a meno che non mi arrivi il dono dell'obiquità non riuscirò mai a gestire il cane come dicono tanti (e mi piacerebbe sapere quanta verità c'è) con ore e ore quotidiane di attività. Sarebbe bellissimo, ma dovrei lavorare la metà e guadagnare il doppio  :laugh:
Ti capisco perche' la mia situazione e' molto simile. E di tate ne ho due, che quando erano entrambe sane arrivavo a sera stanco cadavere. Ma facevo le stesse cose insieme, quidni era stancante sopratutto a livello fisico ( se le portavo a spasso al guinzaglio) e psicologico ( quando le mollavo  libere, curarne una a levante ed una a ponente) .Ora che mi tocca gestirle separate non ti dico....
La Kira e la Charlie
..E immersi noi siam nello spirto
silvestre,d'arborea vita viventi..E andiam di fratta in fratta,or congiunti or disciolti..

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 373
Re:manutenzione pelo "chiappette"
« Risposta #11 il: 30 Ottobre 2023, 13:52:56 »
questo è il motivo per cui non ne ho due, per quanto mi piacerebbe tantissimo (non per forza due golden, due in generale)
Purtroppo a volte nella vita cambiano degli assetti, ti immagini delle cose e poi non vanno così...ma il cane c'è e va gestito lo stesso. Tutto sommato sono fortunata perchè ho dei buoni orari di lavoro e sono vicinissma a casa (15 min) ma rimane il fatto che nn riesco a fare tutto ciò che vorrei con e per Penny. 
7 ore le dormo, 8 le lavoro, mettiamoci 2 ore al giorno tra andare e venire, lavarsi, preparasi, vestirsi, truccarsi e struccarsi, 2 ore per fare colazione pranzo e cena...ne restano 5. Mettiamone 2 quotidiane per il cane ne rimangono 3 per pulire casa, fare la spesa, andare in palestra, avere una vita privaata con il marito, una vita sociale e avere un hobby. Ecco, io faccio tutto questo ma più di 2 ore al giorno (mediamennte, è chiaro, togliendo il weekend che è una sfera a parte) non riesco ad averle fisicamente...tutto sommato credo che il mio cane sia sereno lo stesso..magari non sarà il cane più felice del mondo male non se la passa

Offline fedeg

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 242
Re:manutenzione pelo "chiappette"
« Risposta #12 il: 02 Novembre 2023, 11:29:59 »
:laugh: :laugh: :laugh: ah ecco!!!

no, scherzi a parte, fai bene a fare quello che fai se andate in piscina, io non ce la farei a dedicarle tutto quel tempo proprio per una questione matematica "ripartizione ore della giornata"...a una certa o decido di mangiare e vivere qualche ora per me o lavo penny  :laugh: :laugh:  sto estremizzando, ovviamente...
Basta, devo assolutamente farle fare una toletta prima della fine dell'anno

a Brescia ho io un posto top da consigliarti, dove sanno veramente toelettare un golden senza fare danni! Se hai bisogno fammi sapere ;)

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 373
Re:manutenzione pelo "chiappette"
« Risposta #13 il: 02 Novembre 2023, 11:41:37 »
dimmi pure! io l'avrei portata alla toletta che sta dentro all'asilo dove la lascio, ne parlano tutti bene, ma avere un nome in più non guasta di certo!

Offline fedeg

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 242
Re:manutenzione pelo "chiappette"
« Risposta #14 il: 02 Novembre 2023, 13:11:16 »
Fellows Dogs!
A Brescia in Via Pietro dal Monte (zona Ospedale Civile) oppure a Calcinato.
Ti avviso che costicchia eh... però li vale tutti!

 


Privacy Policy - Cookie Policy