Post recenti

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 10
1
Scrivendo / Re:ARTU' PARLA DI GOLDENMANIA
« Ultimo post da Alexander13 il Oggi alle 14:12:09 »
 :023: :023:
2
Raccontiamoci / Re:è stato bello
« Ultimo post da orsidanna il Oggi alle 13:15:44 »
Ti assicuro che c'è
3
Raccontiamoci / Re:è stato bello
« Ultimo post da briosky il Oggi alle 12:40:01 »
Mi sembra di vederla sempre lì con la coda dell'occhio...e ogni volta che mi giro davvero e non c'è è un pugno nello stomaco.



Inviato dal mio IN2023 utilizzando Tapatalk

4
Pappa Buona / Re:Consiglio crocchette…
« Ultimo post da Bruno_e_Aaron il Oggi alle 02:47:29 »
Ciao, ho un golden che da cucciolo è sempre stato un problema a livello intestinale.
Pareri di Nutrizionisti, veterinari, test allergologici, esami feci varie, dieta casalinga ad esclusione, ecografie addominali e sempre alla ricerca della crocchetta perfetta.

La risposta è NON C' E'!!!
Quella che va benissimo per un cane e fa miracoli, va malissimo per un altro!

Ci sono certo crocchette più indicate e proteine idrolizzate, gluten free, facilmente digeribili, specifiche per dermatiti, al pesce o proteine a basso grado allergenico (anatra, canguro, cinghiale...), ma è difficle individuare quella più indicata al tuo cane.

Personalmente dopo lunga odissea ho risolto tutti i problemi con le Regal Sensi (che uso ancora da quasi 2 anni) mentre con le Kudo pressate a freddo dopo un successo iniziale ho avuto diversi problemi di pruriti, orecchie sempre sporche, feci maleodoranti più volte al giornoo e sempre poco formate e molli.

Un caro amico con un Labrador della stessa età del mio Aaron e problemi analoghi invece non si è trovato bene con le Regal Sensi che il cane proprio non tollerava e andava subito a diarrea, mentre con le Kudo va benissimo, pelo lucido, feci sempre formate, orecchie pulitissime.

Intanto se i veterinari hanno escluso problemi all' orecchio di micosi, malassezia o problemi endocrini, umidità dove dorme e imputano il problema ad una intolleranza alimentare, puoi intanto provare con le crocchette anallergiche con proteine idrolizzate (Royal Cani Hypoallergic, Exclusion Hypo,Vet Life UltraHypo...), diminuire il più possibile i cereali e il glutine e soprattutto niente premietti o roba extra (!!) e magari integrare con Ribes Pet Sollievo finchè l'orecchio non guarisce completamente. Ovviamente sempre seguita dal veterinario/nutrizionista e da usare per tempo limitato ma finchè l'orecchio non guarisce definitivamente e si riforma un corretto microbiota ed il condotto uditivo torna perfetto...

Se proprio non ne vieni fuori non ti resta che seguire una dieta ad esclusione, sempre seguita dal veterinario (!!!) per individuare gli alimenti controindicati che generano il problema.

Spero di esserti stata utile
5
Pappa Buona / Re:In giro per due settimane, come ci regoliamo?
« Ultimo post da Bruno_e_Aaron il Oggi alle 02:10:04 »
Se hai la possibilità di cucinare (lo sò sarà complicato con l' interr,ail),  potresti pensare di abituarlo già ora ad una dieta casalinga semplice e qualche integratore e continuare così per le varie nazioni. Non avrai così la difficoltà di trovare la giusta marca di crocchette o almeno la stessa proteina e andare in giro con 10kg di crocche nello zaino.

Di certo sarà più impegnativo dover cucinare, bollire, conservare... ma almeno gli ingredienti base li trovi ovunque dal riso alla carne trita, carote, zucche, patate, olio...
Anche se non sarà perfettamente bilanciata, non succede nulla se seguita solo per 15-20 giorni. Al rientro dal viaggio passi gradualmente di nuovo alle crocchette classiche o se ti trovi bene con la casalinga ti fai seguire da un nutrizionista per averne una bilanciata.

Certo che se sei in giro tutto il giorno capisco che non potrà arrangiarsi con panino al bar o pizzetta e tramezzino.

Un'altra idea, se hai già un percorso ben definito e ostelli/alberghi già prenotati con una data fissa, è acquistare on line piccole confezioni di crocche e farle recapitare direttamente dove pernotterai o presso qualche Amazon Hub locker (quasi sempre presenti nelle stazioni ferroviarie) o in altri punti di ritiro. Così ti porterai dietro al massimo 1,5 Kg di crocchette nello zaino. Di certo il costo dei sacchi piccoli è svantaggioso ma almeno non alteri le sue abitudini alimentari comprando all' estero crocchette sconosciute.

Infine altra ipotesi che potrsti valutare è il passare già adesso alle marche internazionali presenti ovunque (tipo Royal Canin, Hill's, Orijen) così da reperirle facilmente anche all' Estero e anche in confezioni piccole da 1,5 Kg.

Poi al rientro ritorni al suo pressato a freddo. Di sicuro anche se marche come Royal Canin non sono tra le migliori, sempre meglio che cambiare ogni giorno crocchette e magari proteina, in base a quel che trovi nei vari supermercati europei che non conosci.
6
Malattie Genetiche / Re:Displasia gomito OC Tommy
« Ultimo post da Bruno_e_Aaron il Oggi alle 01:40:40 »
Ciao e grazie della condivisione. Ci sono passato e ti capisco. Aaron da cucciolo ha avuto una piccola Ostecondrite alla spalla, scoperta casualmente durante le lastre preventive per le anche (ed invece il problema era alla spalla). Non aveva sintomi e nessuna zoppia ma il il flap cartilagineo ormai si era formato e quindi prima o poi avrebbe dato problemi.

Operato in artroscopia (3 buchetti) si è ripreso subito e il problema era tenere "tranquillo" un cucciolo esuberante e pieno di energia.
Ai successivi controlli e dopo anche infiltrazioni di piastrine la spalla è risultata perfetta e proprio grazie alla giovane età si è riformato un perfetto callo osseo rendendo la spalla "normale".

Se si interveniva più tardi o dopo la comparsa dei sintomi in fasi più adulte, i risultati non sarebbero stati gli stessi!!

Quindi BEN VENGANO a mio parere le lastre preventive a condizione che vengano eseguite da un vero ortopedico esperto e competente e che non pensa al "business" economico ma alla deontologia!
7
Scrivendo / ARTU' PARLA DI GOLDENMANIA
« Ultimo post da MARCANTONIO il Ieri alle 17:31:53 »
io so 'n golden vecchiarello,
nun provengo da Goldenmania.
ma m'hanno accolto come se fosse stata casa mia.
ne ho conosciuti 'n paio de golden provenienti da li,
tutti belli boni e pacifici, no come 'n cane che conosco mi.
Davide, Tiziana e Romina, poi che ve lo dico a fa,
so persone speciali oggigiorno difficili da trova', quindi se 'n gorden volete da porta' 'n famija,
fidateve de loro e sentite bene quelli che ve consiglian,
questo ve lo dice Artu' er gorden tontolone,
cosi' me chiamava er mio vecchio maestro e me scappa 'n lacrimone
8
Il nostro Branco. / Re:Sasha!
« Ultimo post da LindAron il Ieri alle 14:40:13 »
Auguroni al papà di questa bellissima squadra!
9
Il nostro Branco. / Re:Sasha!
« Ultimo post da Sashimi il Ieri alle 14:09:05 »
Un norvegese ma con residenza a Dubai  ;D.
Quest'anno poi è stato fregato... verso inizio ottobre ha fatto la muta e ha "messo" il pellicciotto invernale.
Ottobre anomalo 30 gradi, poverino moriva di caldo.
10
Pronto Vet! / Re:zoppia del cane
« Ultimo post da franco.oscar il Ieri alle 14:05:22 »
Hà già un età per la quale si possono vedere i primi segni dell'artrosi...una lastra è da fare per togliersi ogni dubbio.
Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 10

Privacy Policy - Cookie Policy