Autore Topic: non sono certa della sterilizzazione in laparo  (Letto 2924 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 193
non sono certa della sterilizzazione in laparo
« il: 17 Febbraio 2022, 12:02:28 »
ciao ragazzi

ho letto un po' di topic qui sul forum, ma se non sbaglio molti sono di anni fa e non so se nel frattempo qualcuno abbia consigli  più "freschi".
Mi sono informata per la sterilizzazione in laparoscopia ed eravamo orientati su quella per via della velocità e del recupero ma ho letto un po' in giro che alla fine molti hanno preferito la tradizionale per non rischiare (ovaie non tolte del tutto, problemi all'utero).
Vorrei farlo entro marzo, prima di un eventuale secondo calore (il primo è iniziato a metà novembre) ma sono ancora indecisa! C'è qualcuno che ha fatto la laparo da anni ed è andato tutto bene? O anche viceversa?

Grazie mille!

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 13.733
    • Il mio profilo Linktree
Re:non sono certa della sterilizzazione in laparo
« Risposta #1 il: 17 Febbraio 2022, 12:09:37 »
Laparo fatta in estate, purtroppo mal consigliata dal vet, prima del primo calore… ma dopo due giorni la cana era a posto, mai avuto problemi, non è nemmeno mai ingrassata, adesso ha sette anni, sempre stata benissimo.

Offline Brina

  • A te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di piu
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.159
Re:non sono certa della sterilizzazione in laparo
« Risposta #2 il: 17 Febbraio 2022, 13:28:50 »
Io esperienza di due sterilizzazioni tradizionali. Il giorno dopo sia Emma che Naira avevano recuperato benissimo, come se non avessero fatto nulla.

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 193
Re:non sono certa della sterilizzazione in laparo
« Risposta #3 il: 17 Febbraio 2022, 14:41:52 »
grazie per le vostre testimonianze...vediamo se ci sono anche altre esperienze, giusto per!
tra l'altro da qualche mese seguo una veterinara su instagram che mi piace molto, lei è esclusivamente una anestetista veterinaria e continua a ripetere che deve per forza esserci questa presenza negli interventi, compresa sterilizzazione..io l'ho chiesto a varie cliniche (compresa quella della mia città dove fanno la laparo) e mi hanno pressochè riso tutti in faccia...

Offline Brina

  • A te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di piu
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.159
Re:non sono certa della sterilizzazione in laparo
« Risposta #4 il: 17 Febbraio 2022, 14:49:12 »
Io mio veterinario opera sempre insieme ad un altro, sono sempre in due ...... Lui mi aveva spiegato perché che preferisce la tradizionale per essere sicuro di levare bene tutto.

Offline DesMoines

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 29
Re:non sono certa della sterilizzazione in laparo
« Risposta #5 il: 18 Febbraio 2022, 07:38:16 »
ciao ragazzi

ho letto un po' di topic qui sul forum, ma se non sbaglio molti sono di anni fa e non so se nel frattempo qualcuno abbia consigli  più "freschi".
Mi sono informata per la sterilizzazione in laparoscopia ed eravamo orientati su quella per via della velocità e del recupero ma ho letto un po' in giro che alla fine molti hanno preferito la tradizionale per non rischiare (ovaie non tolte del tutto, problemi all'utero).
Vorrei farlo entro marzo, prima di un eventuale secondo calore (il primo è iniziato a metà novembre) ma sono ancora indecisa! C'è qualcuno che ha fatto la laparo da anni ed è andato tutto bene? O anche viceversa?

Grazie mille!

Buongiorno,
non ho esperienza diretta di sterilizzazione, ma essendo medico ti posso dare un suggerimento "generale".
Nel caso in cui qualcuno (uomo, cane) debba sottoporsi a un intervento chirurgico, il principio dovrebbe essere quello di trovare un medico che dia fiducia, che risponda esaustivamente a tutti i legittimi dubbi, e che abbia esperienza documentata nell'ambito di interesse.
Mi spiego. Anche tra i chirurghi umani c'è (o c'era...) chi preferisce fare un intervento "open" (classico) rispetto alla laparoscopia, anche se negli ultimi anni prevale decisamente l'orientamento mini-invasivo (oggi il dualismo è tra laparoscopia e robotica). Chi è cresciuto e aduso a interventi open, generalmente tenderà a sovrastimare i rischi e i limiti della mini-invasiva. Viceversa, chi è esperto in mini-invasiva sottolineerà gli svantaggi della chirurgia open.
Quindi, se il veterinario di cui ti fidi ha grande esperienza in open, ti direi di affidarti a lui senza rincorrere a tutti i costi un intervento diverso che lui magari non padroneggia altrettanto bene.
Diversamente, potresti parlare con due o tre diversi specialisti e capire quale di questi ti da la fiducia che stai cercando, indipendentemente dal tipo di intervento proposto.
Per tornare a un tema specifico accennato nel tuo post, credo che il rischio di "non asportare tutte le ovaie" sia paventato proprio da coloro che non hanno esperienza in laparoscopia. Da medico dell'uomo :D, mi sembra difficile pensare che un veterinario esperto non riesca ad asportare ovaie normali in un cane che non ha mai subito interventi (quindi, senza aderenze): considera che i chirurghi "umani" tolgono tumori voluminosi in laparo e robotica. Come dicevo, è tutta questione di esperienza e di competenza.
Spero di essere stato comprensibile. In bocca al lupo!

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 13.733
    • Il mio profilo Linktree
Re:non sono certa della sterilizzazione in laparo
« Risposta #6 il: 18 Febbraio 2022, 08:18:19 »
Secondo me sei stato molto chiaro, grazie!
In effetti, quando ho deciso per la laparo, ormai quasi sette anni fa, il veterinario mi mostrò il video di un intervento svolto da loro, mi spiegò l’anestesia, che venne preceduta dalle analisi del caso, insomma mi diede l’impressione di una grande sicurezza sull’argomento, tanto che scelsi quell’opzione, anche perché la nostra veterinaria di fiducia, quella che da sempre segue Maebh, mi disse che lei faceva solo la chirurgica, e mi lasciò libera di scegliere, senza osannare l’altro metodo.
Credo che un buon professionista debba anche avere questo tipo di onestà.

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 193
Re:non sono certa della sterilizzazione in laparo
« Risposta #7 il: 18 Febbraio 2022, 09:00:36 »
Ciao DesMoines

grazie per la risposta, chiarissimo. Avevo dei gatti anni fa e quel vet non c'è più. Ora che ho Penny sono ripartita da zero e ne ho già cambiati due. Al momento per vaccini e visite di routine mi affido a una clinica vicino casa che non è male ma li non fanno la laparo. Ho contattato una clinica storica qui a Brescia e ci ho parlato solo al tel, mi hanno spiegato che sono in tre durante l'intervento. Sul loro sito dicono di praticare la laparo dal 2007, immagino siano rodati. Volevo andare da loro perchè fanno anche le lastre ufficiali e Penny deve farle...avrei voluto approfittare e fare tutto insieme, via il dente via il dolore. Provo a prendere altre due info su questa clinica ma per ora rimango più orientata sulla laparo. Grazie!

Offline Brughi

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 53
Re:non sono certa della sterilizzazione in laparo
« Risposta #8 il: 18 Febbraio 2022, 09:22:19 »
Leila è stata sterilizzata in laparoscopia quasi 6 anni fa. Nessun problema ne’ durante l’operazione, ne’ dopo. Non è neppure ingrassata tanto (ha preso solo un paio di chili, ma credo anche per via dell’età man mano più matura). Ho conosciuto anche diverse cagne operate in modo tradizionale e anche loro nessun problema. L’importante, come dicevano gli altri prima di me, è trovare un veterinario chirurgo esperto e che dia fiducia.

Offline morgana

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 409
Re:non sono certa della sterilizzazione in laparo
« Risposta #9 il: 18 Febbraio 2022, 09:40:23 »
Io ho sterilizzato una delle mie con ovariectomia chirurgica la scorsa settimana. Intervento fatto al mattino, tenuta in osservazione tutto il giorno, me l’han resa nel tardo pomeriggio ed ha sonnecchiato fino al mattino dopo, quando e’ tornata ad essere la solita pimpante di prima. Mi ero informata anch’io per la laparoscopia, ma avrei dovuto farla in un’altra citta’ e saro’ sincera, quelle 500 euro di differenza tra i due tipi di intervento mi hanno un po’ pesato. Per le mie bimbe spendo piu che per me stessa, cerco il mangime migliore e piu costoso senza che mi pesi, ma per un intervento - che comunque, invasivo o no e’ pur sempre un intervento - son rimasta con la mia vet. 

Io mi fido della mia dottoressa, essendo un medico chirurgo mi ha spiegato come avrebbe fatto, il taglietto e’ uno solo e piccolo, ha ancora il cerotto con i punti che toglieremo lunedi, l’ho tenuta un po’ piu’ tranquilla questa settimana per via dei punti, ma anche l’intervento in laparo e’ pur sempre un intervento, non e’ il caso che corrano a perdifiato o facciano i canguri nei giorni immediatamente successivi. Come tutti gli interventi c’e’ sempre una percentuale di rischio purtroppo, mi diceva pero’ che in 25 anni di sterilizzazioni ha perso una sola cana (poverina e poveri i suoi genitori😢)

Io posso solo consigliarti una cosa che a quanto pare non tutti i veterinari fanno: prima dell’intervento vanno fatte una serie di analisi (non un semplice emocromo, sono analisi approfondite pre-operatorie): la mia bimba era risultata un po anemica ed ho dovuto rimandare l’intervento successivamente ad una cura ricostituente + emocromo di controllo che ha dato esito normale pertanto abbiamo potuto procedere.

In bocca al lupo per la cucciola e per la scelta, fai come ti senti pero’, al di la’ delle esperienze che ognuno di noi puo’ portarti, ogni cane e’ diverso, scegli quello che ti suggerisce l’istinto…..
“il futuro non e’ fissato, il destino e’ quello che ci creiamo noi”. John Connor

Offline Chia71

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.423
Re:non sono certa della sterilizzazione in laparo
« Risposta #10 il: 18 Febbraio 2022, 10:53:12 »
Ti parlo come se avessi una femmina perchè ho un maschio che ha fatto castrazione e un'altra operazione ben più importante ... io ho sentito sempre la vicinanza della mia vet, lei mi ha detto la castrazione la facciamo noi, quando si è trattato dell'altra operazione, mi ha consigliato lei la clinica dove andare, lei ha preso i contatti con i medici e lei ha seguito dall'esterno tutto ... Ogni medico con molta professionalità ed umiltà deve sapere cosa fare e cosa dire per il bene del paziente e della famiglia. Fossi in te sentirei i pareri qui sul forum, sentirei la vet, sentirei e andrei da chi ti dimostra fiducia, e lo sentirai a pelle... E' sempre un'operazione che comporta dei rischi ma le mani di chi opera sono la cosa più importante sia che venga fatta open o in laparo ... Se dovessi scegliere a parità di fiducia, sceglierei quella meno invasiva anche per il recupero dopo ma sicuramente sceglierei chi mi ispira più fiducia ... E vorrei che venissero fatti tutti gli esami del sangue completi per un'operazione, vorrei venisse fatta in un ambulatorio o sala operatoria adeguata, con la presenza dell'anestesista ... E' il minimo ... Poi purtroppo siamo nelle loro mani, tutto può succedere ma sono entrambe operazioni rodate da tempo, stai super tranquilla, hai tempo per scegliere e vai anche fisicamente a parlare con loro, portandoci la tua cagnolina, già dall'approccio che hanno capisci che persone sono ... In bocca al lupo per la scelta...

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 193
Re:non sono certa della sterilizzazione in laparo
« Risposta #11 il: 18 Febbraio 2022, 11:33:39 »
Confermo che mi hanno chiesto di fare le analisi del sangue prima...Voglio fare un giro di persona in questa clinica e valutare come dite voi se mi ispira fiducia. So benissimo che sono interventi di routine  ma mi mette comunque una certa agitazione, io faccio fatica anche solo a lasciarla qualche ora con altre persone...ecco il mio livello di ansia  :laugh:  (si ci devo lavorare perchè prima o poi dovrò abitiuarla a stare anche senza noi)
Alla clinica hanno detto che non hanno anestetista specifico ma che operano in tre quindi spero tengano la situazione controllata.
Vi faccio sapere!

Offline franco.oscar

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 467
Re:non sono certa della sterilizzazione in laparo
« Risposta #12 il: 18 Febbraio 2022, 13:38:17 »
Confermo che mi hanno chiesto di fare le analisi del sangue prima...Voglio fare un giro di persona in questa clinica e valutare come dite voi se mi ispira fiducia. So benissimo che sono interventi di routine  ma mi mette comunque una certa agitazione, io faccio fatica anche solo a lasciarla qualche ora con altre persone...ecco il mio livello di ansia  :laugh:  (si ci devo lavorare perchè prima o poi dovrò abitiuarla a stare anche senza noi)
Alla clinica hanno detto che non hanno anestetista specifico ma che operano in tre quindi spero tengano la situazione controllata.
Vi faccio sapere!
In genere è il cane a soffrire di ansia da separazione, non il padrone ahah
Ovviamente scherzo, in bocca al lupo!

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 193
Re:non sono certa della sterilizzazione in laparo
« Risposta #13 il: 18 Febbraio 2022, 14:32:35 »
hai ragione! ma io quando non posso portarla con me non sono serena finchè non la riprendo...e pensare che è stata solo dai "nonni" finora  :laugh: :laugh:

viva il lupo!!

Offline lunam67

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.212
  • Monica e Grace
Re:non sono certa della sterilizzazione in laparo
« Risposta #14 il: 18 Febbraio 2022, 15:45:53 »
laparo fatta dopo due calori, in primavera, sette anni orsono...
Anche per Grace  come per Maheb ho cercato una clinica specializzata perchè la mia vet faceva solo l'intervento tradizionale.
Contentissima della scelta, con solo 200 euro di differenza.
Avevo preso una settimana di ferie per seguirla, ma non ce n'è stato bisogno!

Monica e Grace

 


Privacy Policy - Cookie Policy