Autore Topic: Lasciarlo solo - come e quanto?  (Letto 269 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline littlepbb

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 292
Lasciarlo solo - come e quanto?
« il: 13 Giugno 2022, 12:25:26 »
Ciao a tutti!

Premessa - io ho la fortuna di lavorare da casa e la mia vita gira intorno a quella di Otto quindi e' raro lasciarlo solo, pero' ovviamente e' stato abituato e restarci (prima con il kennel, poi lui mi ha fatto capire che soffriva e che sarebbe stato bravo, in effetti sono stata cretina io a non capire i segnali. Otto in casa dal primo giorno non ha mai toccato o distrutto nulla). Di solito mi allontano per maaaaassimo 4 ore quando ho teatro o danza, o magari vado da Ikea/iper etc.

E' capitato di dover fare qualche stretch a 6 ore, e purtroppo (per me ma anche per Otto) di dover arrivare a 8 ore di solitudine (successo solo una volta, ma non era previsto, Londra era bloccata e non riuscivo a tornare a casa). Otto si e' sempre comportato da campione e bravo cane quale e' (fa qualche ululato ma poi aspetta tutto il tempo sonnecchiando, ho la telecamera). Io poi mi assicuro di farlo stancare tanto con corsette e passeggiate prima e nascondo tanti premietti in giro per casa stile puzzle cosi' fa qualcosa, che sia 4 o 6 ore. Mi rendo conto che non tocca pero' i suoi giochi, aspetta speranzoso e basta.

Mi chiedo - 8 ore sono troppe anche se si comporta bene? Non chiedo per farlo diventare abitudine perche' non mi interessa, ma perche' mi interessano esperienze altrui, con persone che magari non lavorano da casa (per la pipi' la trattiene bene, mi pare, come quando dorme la notte e dorme 8-9 ore filate).

 
 

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 193
Re:Lasciarlo solo - come e quanto?
« Risposta #1 il: 13 Giugno 2022, 17:34:12 »
ciao!

8 ore sono tante ma se si tratta dell'eccezione e lui, come dici, si comporta bene, non credo sia uno sfacelo.  La mia penny si è fatta 6-7 ore di fila in alcune mattinate in cui mio marito tornava tardi da scuola e io ero in ufficio...Sicuramente non le piace ma la controllo con la telecamera e dorme tutto il tempo. Certo, dopo si cerca di recuperare con una bella passeggiata, dei giochi o attività che la possano appagare.
Io ogni anno devo riaddattarmi per esempio, mio marito ha orari diversi ogni "stagione" da settembre a giugno..cerchiamo anche noi di organizzarci con il mio smart (che ho paura che prima o poi leveranno) o l'asilo in occorrenza. Comunque già è tanto che stia buono e tranquillo in vostra assenza

Offline Brina

  • A te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di piu
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.159
Re:Lasciarlo solo - come e quanto?
« Risposta #2 il: 13 Giugno 2022, 22:17:17 »
Ciao, io quando presi Brina lavoravo ancora e lei stava sola sei ore, la mattina.
Poi ovviamente quando tornavo ci rifacevano con una mega passeggiata.
Anche lei stava brava, solo qualche danno sino all'età di tre mesi e mezzo circa.
Otto ore sono tante ma se sono occasionali e lui sta bravo ti direi di stare tranquilla.

Offline littlepbb

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 292
Re:Lasciarlo solo - come e quanto?
« Risposta #3 il: 14 Giugno 2022, 13:58:55 »
Sono d'accordo - otto ore sono tante, e non lo farei mai e poi mai di default, per questo mi chiedevo gli altri come fanno/per quanto fanno! Cioe', chi ha cani e non puo' lavorare da casa, come fa?

Si si quando torno a casa giochiamo tanto e se non e' tardi, lo porto fuori. Ogni tanto rientro con persone che Otto proprio ama, quale premietto migliore!

Conosco un padrone che lo lascia solo per lavorare TUTTO il giorno da quando era piccolo, quindi almeno 10 ore perche' uno deve considerare il prendere i trasporti a Londra. Impensabile!

 


Privacy Policy - Cookie Policy