Autore Topic: Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL  (Letto 3816 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline LaSimo74

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 113
Re:Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL
« Risposta #15 il: 06 Aprile 2022, 16:50:43 »
Ma la nuova linea è già disponibile sul sito? Non la trovo ancora……


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ciao

ho chiamato questa mattina Olisticpet, mi hanno detto che stava arrivando  il carico con il mangime per cui tempo di caricare il tutto on line, probabilmente domani.

Simona & Dea

Offline gemello73

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 244
Re:Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL
« Risposta #16 il: 06 Aprile 2022, 17:04:50 »
Ok perfetto ti ringrazio


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline massimo59

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 114
Re:Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL
« Risposta #17 il: 06 Aprile 2022, 20:05:12 »
Io leggendo le recensioni di Kafka ho preso le Alleva.

Offline Tiziana

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 8.886
    • Allevamento GoldenMania
Re:Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL
« Risposta #18 il: 07 Aprile 2022, 17:53:25 »
LE CROCCHE WILDFULL SONO DISPONIBILI SUL SITO!!!

Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.276
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO !"
Re:Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL
« Risposta #19 il: 07 Aprile 2022, 18:36:50 »
Grazie ragazzi. Gabriele mi aveva anticipato che erano in arrivo novità . Per il momento resto su Kudo che ormai dopo anni mi lascia soddisfatto. Però buonissimo a sapersi, anche perché abbiamo la fortuna ( non così scontata) di aver un ecommerce super serio e competente

..E immersi noi siam nello spirto
silvestre,d'arborea vita viventi..E andiam di fratta in fratta,or congiunti or disciolti..

Offline gemello73

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 244
Re:Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL
« Risposta #20 il: 07 Aprile 2022, 18:54:15 »
LE CROCCHE WILDFULL SONO DISPONIBILI SUL SITO!!!
Perfetto grazie l’info ……


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline gemello73

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 244
Re:Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL
« Risposta #21 il: 07 Aprile 2022, 21:35:22 »
Secondo voi cosa è meglio per adulti Kudo o le nuove Wildfull?
Grazie


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline Cleo

  • Spero di essere il giusto compagno di viaggio nella tua vita...
  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 489
    • La pagina di Jasper
Re:Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL
« Risposta #22 il: 12 Aprile 2022, 22:27:16 »
Grazie Davide delle preziose info. Una domanda, ai miei due (maschio di 10 anni e femmina 9) sto dando le Kudo Fish Senior Light perché un pochino sovrappeso. Volendo passare a questa nuova linea, quale mi consiglieresti?

Offline kaffa

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 4.769
  • "Un uomo di mare diverso da un mare di uomini..."
    • Allevamento GoldenMania
Re:Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL
« Risposta #23 il: 13 Aprile 2022, 02:31:54 »
Tutte le varie versioni hanno lo stesso apporto calorico.
Per il momento non esiste un mangime "light".
Le Kudo hanno circa 3420 Kcal le Wildfull circa 3800Kcal
Se non hanno problemi di altro tipo, basta adeguare le dosi, Volendo puoi provare a calcolare i dosaggi con lo strumento che trovi su Infocrocche.it
https://www.infocrocche.it/cambio-mangime.asp
Kaffa
"Meticolosamente addestrato l'uomo può diventare il miglior amico del cane."

"Nessuno è obbligato a chiedermi un consiglio e poi a seguirlo.
MA... se mi chiedi un consiglio e poi fai esattamente l'opposto, vuol dire che mi ritieni un idiota.
E io, con chi mi ritiene un idiota, preferirei non avere nulla a che fare.

Allevamento GoldenMania

http://www.golden-data.it
http://www.infocrocche.it

https://www.instagram.com/allevamento_goldenmania/

No tempo? No Cane!!!

Offline Cleo

  • Spero di essere il giusto compagno di viaggio nella tua vita...
  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 489
    • La pagina di Jasper
Re:Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL
« Risposta #24 il: 13 Aprile 2022, 07:48:24 »
Grazie ancora Davide, le proverò

Offline f.anna@email.it

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 5
Re:Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL
« Risposta #25 il: 14 Aprile 2022, 07:55:56 »
Buongiorno  a tutti, vi riepilogo la nostra situazione ... Chloe 1 anno e 2 mesi ... ha sempre mangiato Prolife prima puppy agnello e riso poi adulti maiale e patate (che ultimamente mangiava molto svogliatamente)

Abbiamo poi notato che Chloe si grattava (vi dico che è il nostro primo cane quindi non saprei dirvi se è un grattarsi normale o un grattarsi da dermatite), ne ho parlato con la veterinaria che ha interpellato una dermatologa e ci ha prescritto di fare dieta idrolizzata per 2 mesi con Purina HA e vedere se il prurito cessava ... abbiamo fatto questi due mesi di trattamento e abbiamo visto che il prurito continuava come sempre. Con prurito intendo al mattino e la sera l'abbiamo vista grattarsi il muso e leccarsi le zampette e grattarsi i fianchi ma non c'è forfora, arrossamenti, perdita di pelo anomala, pelle squamata o altro.

Convinta dalle Vs. recensioni soprattutto sull'appetibilità del cibo ho deciso di prendere le Kudo Adriatic fisch low grain, che dire .... ne va matta e le mangia con entusiasmo da ormai 20 giorni sicuri ... abbiamo fatto il cambio drastico da oggi al domani , però vedo che le feci di Chloe non sono meravigliose la prima parte solida e poi "morbida", se non erro altri hanno avuto problemi con le Kudo da questo punto di vista. Volevo un parere soprattutto da Kaffa se 20 giorni sono sufficienti per la sistemazione intestinale dovuta al cambio crocchette o se è meglio attendere ancora un pò. Sicuro è che non può andare a avanti a vita con delle feci così volevo capire però quanto potrebbe essere necessario per l'adattamento. Mi dispiacerebbe tantissimo doverle cambiare perchè Chloe le mangia veramente con entusiasmo cosa che non aveva più fatto con le vecchie crocchette.
Poi altra domanda e mi scuso se sbaglio posto dove inserirla (è la prima volta che scrivo e devo capire come funziona il forum). Ieri abbiamo fatto puntura filaria e avendo escluso che il grattarsi sia una questione alimentare per esclusione la veterinaria ha parlato di fattore ambientale e senza fare alcun accertamento mi ha dato terapia a vita con Apoquel per il prurito oppure una puntira di Cytopoint 30 mg ogni 30 giorni sempre per il prurito perchè secondo lei a questo punto si parla di dermatite topica. Se Chloe prende pastiglie dovrà ogni 4 mesi fare esami del sangue per vedere che queste pastiglie non abbiano portato alterazioni.

Sinceramente non so come devo comportarmi e volevo capire se avete esperienze simili. Come scritto prima Chloe non si gratta in maniera compulsiva e insistente e non vedo arrossamenti ne lesioni ne perdite pelo ecc. ..... Mi pare da un lato un pò eccessivo partire con una terapia del genere senza aver fatto approfondimenti. Qualcuno sa indicarmi quale potrebbe essere un "grattarsi" normale e un "grattarsi" da dermatite ?

So che dovrei fidarmi della mia veterinaria ma come già detto è il mio primo cane e di conseguenza la mia prima veterinaria quindi non posso aver maturato una fiducia tale da andare ad occhi chiusi. Se questo post deve essere pubblicato altrove mi date indicazioni per favore così imparo a usare il forum ? Grazie infinite Anna e Chloe

Offline Imperatorexenu

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 39
Re:Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL
« Risposta #26 il: 14 Aprile 2022, 10:36:21 »
Con prurito intendo al mattino e la sera l'abbiamo vista grattarsi il muso e leccarsi le zampette e grattarsi i fianchi ma non c'è forfora, arrossamenti, perdita di pelo anomala, pelle squamata o altro.

Come Sid, ma lui anche durante il giorno. Ad inizio anno sono andato dalla dermatologa e ha fatto la puntura con Cytopoint 30 mg. Mi ha detto che l'effetto sarebbe stato di un mese e la sua intenzione era fare un "reset". Per un mese e mezzo sia andati avanti con le crocchette anallergiche della royal (ana non ipo) e poi ho reintrodotto prima il pollo, poi il pesce. Si gratta quasi normalmente (penso... è il mio primo anche per me) e la veterinaria mi ha detto che potrebbe essere atopica non topica come scrivi tu
A gennaio abbiamo anche curato una brutta "infestazione" di malassezia, questa è completamente colpa mia, non mi sono reso conto che il rosso delle orecchie di Sid non era una condizione normale. Ignoranza e inesperienza mia, però oggi sono quale è il colore normale delle orecchie e degli spazi interdigitali :)

Mi aveva dato apoquel da usare se la reintroduzione del cibo avesse dato problemi e ho ancora la scatola intatta, il prossimo anno mi farà fare le analisi del sangue, adesso è troppo presto.

Ha reiniziato a grattarsi due settimane fa quando ho iniziato ad utilizzare nuovamente la pettorina, ritornati al collare dopo qualche giorno si è nuovamente stabilizzato.
La pettorina l'avevo tolta a gennaio perchè, nonostante i vet mi dicessero di no, io mi ero convinto che la causa fosse quella. Effettivamente sembra che la pettorina comunque enfatizzi la sua "allergia", potrebbe essere anche effetto place :D


Offline f.anna@email.it

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 5
Re:Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL
« Risposta #27 il: 14 Aprile 2022, 10:51:41 »
Si scusami dermatite atopica..... quello che mi lascia perplessa è che mi parla di terapia a vita con Apoquel oppure con punture di Cytopoint 30 mg senza aver fatto accertamenti o aver verificato almeno la cute ma solo basandosi sul nostro dire .... si gratta

Offline LabradorLover

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.438
  • Essere nel cuore di un cane è un privilegio
Re:Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL
« Risposta #28 il: 14 Aprile 2022, 18:52:59 »
Ciao, si in effetti dovresti aprire una discussione specifica, ma credo che se gli admin si affacciano sposteranno il messaggio aprendo un thread specifico. Detto questo, da come racconti il grattarsi della pelosa, a me sembra parecchio normale, soprattutto se è limitato al mattino e sera e per pochi attimi. Per farti un esempio è come quando noi ci svegliamo e ci diamo una grattata in testa o una stropicciata in faccia. Ovvio che se la cosa si protrae per tutto il giorno e con assiduità, allora ci si comincia a fare un pensiero, ma così come la racconti, ripeto, è normalissimo.
E sinceramente l'Apoquel, da quel che ricordo, non è un farmaco leggero, oltre che costare una fucilata, ed il vet che si metta a  fare una prescrizione a vita senza neanche una visita, non mi pare molto professionale...io ti consiglio spassionatamente di sentire un altro parere.
Facci sapere come va.

Ciao
Carlo Freya e Iside

Offline f.anna@email.it

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 5
Re:Vi presentiamo il nuovo mangime: WILDFULL
« Risposta #29 il: 15 Aprile 2022, 07:09:31 »
Ieri ho inviato una mail alla mia veterinaria chiedendo di inoltrarla alla dermatologa spiegando tutti i miei dubbi e sollevando le varie perplessità che mi sono venute.
Lei mi ha confermato di essere d'accordo con me e che probabilmente la dermatologa non ha capito la reale entità del grattarsi di Chloe, l'ha quindi ricontattata ed è stato rimodulato tutto.

Quindi per escludere del tutto al 100% problemi alimentari facciamo 2 mesi di casalinga con solo una proteina carne di cavallo riso e zucchine (mi ha detto che a volte la dieta idrolizzata non da risultati reali) e integriamo con 3 perle di Ribes pet sollievo per 1 mese e facciamo lavaggio 1 volta la settimana con una shampoo apposito per riequilibrare la cute (che comunque non ha ne arrossamenti ne niente)  che si chiama Theraidra.

E rifacciamo un controllo più avanti .... niente Apoquel ... che anche a sua detta è esagerato rispetto alla situazione di Chloe anche perchè gli effetti collaterali non sono pochi con tale farmaco.

Senza ombra di dubbio se poi il grattarsi più avanti nel tempo dovesse diventare importante sceglierò io il dermatologo a qui rivolgermi, sicuramente cercherò una persona che nel limite del possibile cercherà di individuare la causa del prurito e curare la causa e che non si limiti a coprire il disturbo senza capirne l'origine. Scusate ma sono un pò inviperita perchè non accetto tutta questa superficialità ne se si tratta di curare i cani ne gli umani.

 


Privacy Policy - Cookie Policy