Autore Topic: Consigli per un golden anziano  (Letto 8101 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Brina

  • A te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di piu
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.999
Re:Consigli per un golden anziano
« Risposta #15 il: 01 Luglio 2022, 17:21:39 »
Anche Nebbia ha avuto vomito con il Metacam
Quando aveva preso una storta, visto che il veterinario si è segnato che non può prendere il Metacam, gli aveva prescritto il Cimalgex, il cui principio attivo è il cimicoxib. Con questo non ha avuto nessun tipo di problema a livello gastrointestinale e andava come un treno😊

Offline giovanna bianchi

  • Thea per sempre
  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 24
  • senza i golden la vita è meno....
Re:Consigli per un golden anziano
« Risposta #16 il: 06 Luglio 2022, 21:23:21 »
Anche Nebbia ha avuto vomito con il Metacam
Quando aveva preso una storta, visto che il veterinario si è segnato che non può prendere il Metacam, gli aveva prescritto il Cimalgex, il cui principio attivo è il cimicoxib. Con questo non ha avuto nessun tipo di problema a livello gastrointestinale e andava come un treno😊
Io, anche. ho usato Cimalgex 80mg con Thea, per quasi 5 mesi senza sosta. È un antinfiammatorio che non danneggia lo stomaco. Davvero molto ben tollerato anche da degato e reni. È considera che la mia Thea aveva quasi 15 anni..
Giò

Offline franco.oscar

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 498
Re:Consigli per un golden anziano
« Risposta #17 il: 01 Dicembre 2022, 13:34:34 »
[AGGIORNAMENTO]

Allora attualmente Oscar sta ''benino'', non prende alcun FANS, solo laserterapia, anticorpi monoclonali e superflex-6.
Ha perso 4kg!!! Cammina bene, fa fatica solo nelle discese dove ovviamente sforza sulle zampe anteriori o sui terreni sconnessi.

Luglio: 43,30kg
Agosto: 41,70kg
Ottobre: 40,25kg
Novembre:39,10kg

Siamo stati recentemente da un vet nutrizionista che ci ha fatto la seguente dieta...Vi volevo chiedere quali vantaggi/svantaggi può portare la dieta casalinga, anche per esperienze indiretta.
Grazie come sempre e buona giornata!
un saluto dal somarello













P.S
La dieta è specifica per Oscar, vi invito a non copiarla ne a divulgarla.
PEr me è molto restrittiva e soprattutto non condivido il peso ideale, per me si assesta a qualche kg in più

Offline sofy94

  • come è bello il mondo insieme a te....
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 5.747
  • ora e per sempre resterai, dentro i miei occhi....
Re:Consigli per un golden anziano
« Risposta #18 il: 01 Dicembre 2022, 16:11:24 »
[AGGIORNAMENTO]

Allora attualmente Oscar sta ''benino'', non prende alcun FANS, solo laserterapia, anticorpi monoclonali e superflex-6.
Ha perso 4kg!!! Cammina bene, fa fatica solo nelle discese dove ovviamente sforza sulle zampe anteriori o sui terreni sconnessi.

Luglio: 43,30kg
Agosto: 41,70kg
Ottobre: 40,25kg
Novembre:39,10kg

Siamo stati recentemente da un vet nutrizionista che ci ha fatto la seguente dieta...Vi volevo chiedere quali vantaggi/svantaggi può portare la dieta casalinga, anche per esperienze indiretta.
Grazie come sempre e buona giornata!
un saluto dal somarello













P.S
La dieta è specifica per Oscar, vi invito a non copiarla ne a divulgarla.
PEr me è molto restrittiva e soprattutto non condivido il peso ideale, per me si assesta a qualche kg in più
E' molto probabile che ti abbia fatto una dieta per perdere peso e non sul peso ideale, anche perché immagino ti abbia detto che dopo qualche mese ci sarà una visita di controllo per vedere l'andamento e in base a come sta andando ti cambierà le porzioni se ritiene opportuno.
Se ha problemi di artrosi meglio magro che non, vero che un cane anziano non deve essere troppo magro ma immagino che se il nutrizionista è veterinario ti potrà seguire bene.
Vedrai che se inserita nel modo corretto, Oscar sarà molto felice, molto appagato e trarrà beneficio da una dieta casalinga.
Svantaggi nella casalinga: il tempo...per tutte le varie cotture e se si va in vacanza
vantaggi: appagamento del cane, sai quello che sta mangiando, è bilanciata su di lui, è decisamente più facile da digerire

Offline dani

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 6.980
  • 💝
Re:Consigli per un golden anziano
« Risposta #19 il: 01 Dicembre 2022, 18:44:27 »
Ciao, Bart ha iniziato dieta casalinga da 20 giorni. La dieta definitiva mi deve ancora arrivare. Per ora stiamo seguendo i dosaggi che ci ha dato per iniziare la nutrizionista. Premetto che Bart ha 2 anni ed è piuttosto magro, pesa 29,5, quindi noi abbiamo il problema opposto, cioè fargli mettere su massa magra. Ho una dieta così divisa: 70% proteine, 10% carboidrati, 20%verdura e frutta. Bart mangia al giorno 680gr di carne, 95gr di riso e 190 gr di carote o 280gr di zucchine. Utilizzo un cucchiaino a posto di olio di semi di girasole alternato con olio evo e olio di salmone.  Da subito le 💩 si sono ridotte a 1volta al giorno, è molto più tranquillo e appagato. Il contro è che devi cuocere tutto, io la sera preparo riso e verdure per il giorno dopo . In vacanza di solito vado in appartamento in affitto quindi potrò cucinare.

Offline franco.oscar

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 498
Re:Consigli per un golden anziano
« Risposta #20 il: 31 Dicembre 2022, 12:00:18 »
Piccolo aggiornamento:
Grazie a tutti per i consigli!
Ieri abbiamo iniziato la dieta casalinga.
Per i risultati ovviamente dovremo aspettare, oggi però Oscar ha assistito con attenzione al  processo di preparazione in cucina e ha letteralmente saltato(cosa che non deve fare) per tutto il tragitto dalla cucina alla ciotola :D
Qualcosa mi dice che gli piace...Come preparazione ci devo prendere la mano ma ho già visto che in una volta si riesce, abbastanza agevolmente, a preparare la razione giornaliera di 4 giorni.


Ieri gitarella al mare e inutile dire che è rimasto il solito  somarello: va per i 13 anni ma è ancora cucciolo dentro. Appena arrivati è andato a riva, si è seduto guardando il mare  e si è girato verso di me, guardandomi dritto negli occhi...non nego che la scena mi ha colpito non poco. Chissà a cosa pensava...
Poi voleva entrare in acqua ma aspettava che andassi io per primo, fa cosi' dall'ultimo anno, si vede che non si sente più troppo sicuro. Ovviamente non siamo entrati in acqua.

Ciao ciaooo












Online gemello73

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 455
Re:Consigli per un golden anziano
« Risposta #21 il: 31 Dicembre 2022, 15:05:50 »
Che meraviglia in quelle foto, di sicuro resistere sarà stara dura ma come si vede che era felice


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline Brina

  • A te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di piu
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.999
Re:Consigli per un golden anziano
« Risposta #22 il: 31 Dicembre 2022, 17:53:37 »
Oscar è un magnifico senior ..... Ma è bello il fatto che sia rimasto cucciolo dentro!!
Bella la foto di lui seduto che guarda il mare, sarebbe così bello entrare nei loro pensieri.
Avete sicuramente passato una bellissima giornata

Offline sere sere

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 8.649
Re:Consigli per un golden anziano
« Risposta #23 il: 31 Dicembre 2022, 18:45:11 »

Bellissimo, anche al mare!!

Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.736
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO !"
Re:Consigli per un golden anziano
« Risposta #24 il: 09 Gennaio 2023, 10:54:53 »
iN FORMA IL BEL FUSTO.
La Kira e la Charlie
..E immersi noi siam nello spirto
silvestre,d'arborea vita viventi..E andiam di fratta in fratta,or congiunti or disciolti..

Offline franco.oscar

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 498
Re:Consigli per un golden anziano
« Risposta #25 il: 12 Marzo 2024, 09:31:02 »
Aggiornamento:

Ciao a tutti, è un po' che non scrivo...Oscar ora va per i 14 anni.
In questi ultimi mesi è peggiorato abbastanza: fatica molto a camminare, soprattutto in terreni non perfettamente lisci/piani, a sedersi e la zoppia è aumentata.
Mi sa che è arrivato il momento di usare i farmaci, i FANS. Sono sempre stato ''contro'' o meglio li ho sempre voluti usare il meno possibile ma ora è evidente che ha dolore, non penso ci sia altra strada.
Bisognerà darglieli fino alla fine...avete avuto esperienze con cani anziani e l'utilizzo prolungato di FANS? avete altr consigli?
Grazie a tutti e buona giornata.

Siamo vecchi ora ma siamo rimasti belli...e golosi.






Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.736
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO !"
Re:Consigli per un golden anziano
« Risposta #26 il: 14 Marzo 2024, 10:44:30 »
Ciao Franco. In primis sottolineo una condizione , la Vostra condizione, che gia' di per se dovrebbe esser rasserenante. Il tato ha una eta' ragguardevole, ha vissuto alla grandissima e..a tutt'oggi...mostra i sintomi dell'eta' in maniera piu' che naturale. Oltretutto con un utilizzo limitatissimo di FANS in questi suoi anni da senior. Per capirci la mia Kira, nove anni, da tre soffre di artrosi sempre +  invalidante e su 4 zampe 3 sono devastate. Detto cio', ti offro degli spunti ( spero graditi) su come cerco io di aiutarla a combattere il dolore.
-Ogni mese iniezione di Librela ( monoclonali)
-Ogni mese, dopo 15 gg dal Librela, una seduta di agopuntura da 45 minuti
-Ogni gg nella pappa due compresse di Artikrill Dol + due perle di Omegur ( 100+50) + due misurine di polvere cozze dalle labbra verdi + 1 compressa e mezza di Normast ( PEA) ma in alternativa puoi usare Alevica ( 2 compresse).
Pero' Kira ha un traso grosso come un arancio, l'altro come un mandariuno ed un gomito anteriore che e' piu' grosso del mio e meccanicamente limita il movimento.
Dal mio protocollo manca la Moxa ( sono ancora indeciso se farla o meno) e la laserterapia (l'ho  fatta due anni fa per 5 sedute ma ho visto poco nulla come miglioramento, quindi sospesa).
Lasciando stare la terribile condizione della Kira, nel tuo caso opterei per dargli Artikrill Dol e Normast ( o Alevica) : non hanno effetto collaterale alcuno. E lavorano contrastando il dolore.
Per il discorso mobilita' e cartilagini, gli Omega 3 male non fanno.
Usare Dona o similari, a 14 anni, ha poco senso.
Invece sull'agopuntura mi sento davvero di consigliartela perche se il professionista e' bravo il giovamento e' visibile.
Chi segue Kira ha in cura altri due Golden, uno di 16 ed uno di 17 anni ( !!) che sino a 3 anni fa erano entrambi inchiodati. Facendo ogni 15gg agopuntura ora si muovono, sdolorano meno e sembrano aver ripreso vitalita'.
La Kira e la Charlie
..E immersi noi siam nello spirto
silvestre,d'arborea vita viventi..E andiam di fratta in fratta,or congiunti or disciolti..

Offline franco.oscar

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 498
Re:Consigli per un golden anziano
« Risposta #27 il: 19 Marzo 2024, 11:33:04 »
Grazie per i preziosi consigli.
L'agopuntura non l'ho provata mai sai? Cercherò qualche centro qui a Rimini o dintorni...
Per gli altri supplementi e quello che prende anche Oscar più o meno.
Sono curioso di provare questa agopuntura, grazie!

 


Privacy Policy - Cookie Policy