Autore Topic: Tito abbattuto  (Letto 1060 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline aku

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 71
Tito abbattuto
« il: 29 Aprile 2018, 11:35:30 »
Ciao ragazzi oggi sono in ansia pazzesca.
Da ieri pomeriggio Tito non è Tito.

Ma parto dal principio. Mercoledì giro al mare con bevute di acqua salata e annesso caccone liquido. Giorno dopo perfetta forma. Venerdì perfetta forma. Inizia solo a leccarsi vicino ad un testicolo e noto un arrossamento, l'acqua salata, penso. Sciacquo e disinfetto.
Sabato passeggiatona in zona di campagna con erba tagliata da un paio di giorni. Lo tengo al guinzaglio e lo faccio camminare sullo stradone,ma certo qualche annusata nell'erba l'ha fatta. in un punto in mezzo ai campi coltivati (molto pulito da erbe varie) l'ho liberato e si è fatto una mini bevutina in canale.
Al ritorno su ciclabile, mentre annusa sul ciglio in mezzo ad erbe tagliate inizia a fare uno strano rumore, una specie di deglutizione rumorosa simile al singhiozzo che cessa in 30 secondi (anche meno).

Riprendiamo e torniamo a casa. Lui è normale, beve e riposa sotto il tavolo. Al pomeriggio io esco con i figli lui resta con mio marito in giardino.

Ma la sera noto che è strano. Si rannicchia sotto il tavolo, non scodinzola, dorme assai, non cerca le coccole. Mangia e beve ma è abbattuto. Cammina lentamente, sembra stanco e triste. Ogni tanto lecca l'aria in modo insistente e lecca le labbra facendo un suono strano. Apre la bocca come per fare il suo sbadiglio da leone ma resta a metà come se la bocca non si aprisse del tutto (in realtà si apre bene, quando l'ho controllato l'ho tenuta spalancata e non ha mostrato segni di dolore). Non ha bava, nè schiuma, ne nulla in bocca (ho controllato a vista palato, guance, denti, naso muso esterno). Insomma non capisco.

Controllo la cacca stamattina e ci trovo dentro un pezzo di corda da giardino ma le feci sono normali, niente sangue nè muco.

Cosa potrebbe essere?
Ho pensato ad un forasacco, possibile non starnuti nè si gratti il muso?
Ho pensato tracheite, ma non ha tosse per nulla.
Ho pensato infiammazione dello stomaco causata dall'aver ingoiato la corda, ma non cerca di vomitare.

Certamente sentirò il vet, ma intanto una vostra opinione o esperienza sarebbe di conforto. Grazie

Offline Techila

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 436
Re:Tito abbattuto
« Risposta #1 il: 29 Aprile 2018, 12:01:50 »
Io non so aiutarti perché non sono esperta...posso solo dire: FORZA TITO!!!!❤️


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline Tiziana

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 7.791
    • Allevamento GoldenMania
Re:Tito abbattuto
« Risposta #2 il: 29 Aprile 2018, 12:20:08 »
Potrebbe avere ancora pezzi di corda all'interno...e questo sicuramente bene non lo fa stare....


Aggiungici che in questi giorni ha ingoiato acqua salata...e quindi il suo stomaco non è messo benissimo...io farei un salto veloce da un vet per fare un'eco e capire se ci sono altri corpi estranei....

Offline ChiaraMamo

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 31.564
Re:Tito abbattuto
« Risposta #3 il: 29 Aprile 2018, 14:36:56 »
Potrebbe avere ancora pezzi di corda all'interno...e questo sicuramente bene non lo fa stare....


Aggiungici che in questi giorni ha ingoiato acqua salata...e quindi il suo stomaco non è messo benissimo...io farei un salto veloce da un vet per fare un'eco e capire se ci sono altri corpi estranei....


Ciao Aku, stavo per scrivere la stessa cosa...
E' importante cominciare ad escludere le problematiche più pericolose...


Tienici informati...



staff@golden-forum.it

Online M.Rosa&Renny

  • Goldenforum-Aid
  • *
  • Post: 5.917
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO.."
Re:Tito abbattuto
« Risposta #4 il: 29 Aprile 2018, 14:38:50 »
Potrebbe avere ancora pezzi di corda all'interno...e questo sicuramente bene non lo fa stare....


Aggiungici che in questi giorni ha ingoiato acqua salata...e quindi il suo stomaco non è messo benissimo...io farei un salto veloce da un vet per fare un'eco e capire se ci sono altri corpi estranei....

Straquoto.
Aggiungo.... non l’ha punto una zecca vero?

Offline aku

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 71
Re:Tito abbattuto
« Risposta #5 il: 29 Aprile 2018, 16:35:01 »
Grazie a tutti per le risposte.
Purtroppo si, gli ho trovato almeno 5 zecche nell'ultimo mese, l'ultima minuscola l'ho tolta ieri dal bordo del naso. Preciso che Tito indossa da circa 20 gg il collare seresto e che prima usavo Frontline che però non trovavo efficace. La situazione non è migliorata con l'uso del collare, mi aspettavo di non trovarne più invece..
Lo controllo spesso, anche perchè essendo super coccolo si fa manipolare ovunque. Intanto continua ad essere giù, ha mangiato e bevuto ma appare davvero tranquillo. Inoltre, se riesce a leccarsi la zona intorno al testicolo che vi dicevo, lo fa in modo più insistente. La zona appare rosa scuro ora e ne ho trovata un'altra piccolissima su una zampa posteriore. Domani mattina lo porto dal vet sicuramente.

Offline Tiziana

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 7.791
    • Allevamento GoldenMania
Re:Tito abbattuto
« Risposta #6 il: 29 Aprile 2018, 18:44:44 »
...Hai controllato il colore della pipì???


Tieni presente che se è scura...tipo color coca cola....vola dal vet perchè evidentemente è stato morso da una zecca infetta.....la piroplasmosi è appunto la malattia trasmessa dal morso di zecca, tutto risolvibile ma la tempestività è importante!!!!

Offline aku

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 71
Re:Tito abbattuto
« Risposta #7 il: 30 Aprile 2018, 09:06:02 »
Grazie Tiziana della dritta, ieri ho subito controllato e la pipì è del suo solito colore giallino. In ogni caso ora chiamo il vet e poi vi aggiorno su tutto. Speriamo non sia nulla di grave..

Offline aku

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 71
Re:Tito abbattuto
« Risposta #8 il: 30 Aprile 2018, 14:03:26 »
Eccoci di ritorno. Il vet appena siamo entrati osservandolo camminare ha detto "..mm, ha il didietro un po' basso.." alchè mentre lui lo tastava per bene gli ho detto del punto arrossato dove si gratta e lecca da qualche giorno.

Ha deciso di rasarlo per vedere per bene ed è emerso che ha una bella dermatite che dalla zampa arriva al testicolo e che secondo il vet è facile sia la causa del generale abbattimento di Tito. Mi ha spiegato infatti che questa cosa gli genera sicuramente molto fastidio dato anche il fatto che è molto gonfio. Cause difficile individuarle, potrebbe aver preso un pizzicotto d'insetto, potrebbe aver mangiato qualcosa di fastidioso..

Dal vet per la verità non si è mostrato molto abbattuto, era abbastanza normale (paura a parte). Quindi ora si procede con due diversi prodotti disinfettante e cortisone per un paio di giorni, ma naturalmente Tito ha adesso il suo bel collarone elisabettiano..povero.
Il medico dice che in un paio di giorni la cosa dovrebbe migliorare vistosamente. Vi tengo aggiornati

Offline Techila

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 436
Re:Tito abbattuto
« Risposta #9 il: 30 Aprile 2018, 16:10:20 »



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline Chia71

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.117
Re:Tito abbattuto
« Risposta #10 il: 30 Aprile 2018, 16:19:15 »
In bocca al lupo PER TitO ... hai fatto presente al vet anche l'acqua del canale? Poteva essere molto sporca e oltre alla dermatite avergli creato un pò di problemi di stomaco?

Sicuramente tra mare, canale e dermatite è sicuramente sotto sopra ... Poi non è ancora stata escluso qualche frammento di corda nello stomaco .. Dai tanti incrocini, e tienici aggiornati ...

Offline aku

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 71
Re:Tito abbattuto
« Risposta #11 il: 01 Maggio 2018, 07:50:46 »
Vi aggiorno sull'evolversi della situazione. Dopo la prima somministrazione di farmaci ieri Tito ha passato il pomeriggio mogio mogio cercando una posizione in cui stare.
Ho potuto osservare da vicino la zona interessata (molto grande, intorno al testicolo destro scende e si allarga atutto l'interno coscia e scende leggermente sulla zampa) ed è davvero bruttina. Molto rossa con chiazze giallognole e alcune zone di leggero gonfiore. Gli fa male al tocco soprattutto intorno al testicolo. Applicato sia clorexyderm (per disinfettare) sia subito dopo Cortadvance come prescritto dal vet.

Quando fai l'applicazione si lamenta tantissimo e cerca di divincolarsi povero.

Tuttavia effettivamente stamattina, per la prima volta dopo2 giorni e mezzo, ha ripreso ha fare le sue feste solite per accoglierti al mattino, con tanto di furto di ciabatta...ecco li ho visto che stava un pochino meglio.

Abbiamo dovuto riapplicare i due medicinali e di nuovo ora ha molto fastidio e si è avvilito di nuovo. In particolare credo abbia molto fastidio anche per fare la pipì. Nonostante abbia bevuto molto, quando lo porto fuori in giardino, anzichè farla si siede di fretta come se avesse troppo male per camminare...e non la fa.

Che ansia ragazzi

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 11.105
Re:Tito abbattuto
« Risposta #12 il: 01 Maggio 2018, 08:53:45 »
Dai Tito, con le cure adatte tornerai presto in pista!

Offline Ely93

  • Un'Anima in due corpi.
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.290
  • Jason~Ely~Anto
Re:Tito abbattuto
« Risposta #13 il: 01 Maggio 2018, 10:46:11 »
Incroci per Tito! Ti rimetterai presto cucciolone  :thumbup: em_041 em_041 em_041

Offline aku

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 71
Re:Tito abbattuto
« Risposta #14 il: 01 Maggio 2018, 16:13:31 »
Grazie del vostro sostegno.
Finalmente ha anche fatto una bella pipì e sono sbalordita da quanto è stato in grado di tenerla! L'ultima l'aveva fatta il 29 sera, verso le 19. Ma come è possibile? Può essere che il disagio e la paura (dal vet era proprio terrorizzato) l'abbiano così tanto scombussolato da farlo bere tanto (a casa ha bevuto più del solito in questi due giorni) ma da fargli trattenere la pipì così a lungo?

Continuo a tenerlo d'occhio, anche perchè ho notato che continua a biascicare ogni tanto e a leccarsi il muso soprattutto zona naso e sono comparse piccole macchioline rosa sulle labbra...

Di sicuro è molto molto stressato, e la cosa non lo aiuta. Da questa esperienza sto imparando che i golden sono estremamente sensibili e ricettivi e hanno davvero bisogno di un supporto "morale" quando ci sno queste situazioni di stress.
Mi piacerebbe poi aprire una discussione su quali prassi adottate voi per aiutarli a superare i momenti difficili..

Vi tengo aggiornati