Autore Topic: Processionarie...l'incubo primaverile  (Letto 56685 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ChiaraMamo

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 31.538
Re:Processionarie...l'incubo primaverile
« Risposta #45 il: 04 Giugno 2013, 18:28:12 »

grazie 1000 x le informazioni,
ma volevo chiedere a SAR :
che CANE è QUELLO????
E' UGUALE A VASCO DA CUCCIOLO,il mio primo amatissimo.
Lui era un meticcio,ho cercato di farlo clonare.
Sul serio.....

Ti rispondo io se vuoi... ;D


Mamma di Tango incrocio tra Pastore Belga e Golden Retriever
Papà di Tango Pastore Australiano



staff@golden-forum.it

Offline collasso

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 846
Re:Processionarie...l'incubo primaverile
« Risposta #46 il: 05 Giugno 2013, 08:57:08 »
grazie 1000,sapevo che era un meticcio,
è troppo bellooooo.
una foto di vasco la trovate nel:"il cane dei salmoni" in fotografando

Offline Zena

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 40
Re:Processionarie...l'incubo primaverile
« Risposta #47 il: 14 Giugno 2013, 11:04:34 »
Che ansia questi insetti!!! se poi ci mettiamo il fatto che qui a Cavenago di Brianza il comune non ha ancora tagliato l'erba delle zone verdi che sono praticamente completamente ricoperte di forasacchi!!!
Purtroppo non tutti capiscono la gravità della situazione sia per quanto riguarda i forasacchi, sia per quanto riguarda le processionarie... purtroppo sono sempre "affari tuoi se hai il cane"...

Lo scorso anno l'allevatore della mia Zena ha avuto una brutta esperienza con la processionaria del pino.
Uno dei suoi cuccioli, età sei mesi, ne ha presa una in bocca.
Lui non se ne è accorto subito, ma ha immediatamente riconosciuto i sintomi quando ha visto che il cane cominciava a sbavare... gli ha aperto la bocca ed ha visto la lingua ingrossata.
Ha subito fatto un abbondante lavaggio con acqua e bicarbonato e poi si è fiondato alla velocità della luce dal veterinario.
Il cane è stato veramente male, la lingua è andata in necrosi.
FORTUNATAMENTE sono riusciti a salvarne la giusta porzione  che consente così al cane di bere. Diversamente avrebbero dovuto sopprimerlo, il cucciolo non sarebbe stato più capace di bere ed alimentarsi.
Adesso ha la lingua troncata, ma è vivo, sta bene ed è vivace. Quando beve fà un macello, povero cicci, ma fa niente... è un cane amorevole che, sorte maligna, ama dare bacetti con continue leccate.
Perdere un cane per un bruco è veramente una follia.
Se un cane non viene da te dopo averti guardato in faccia dovresti andare a casa e fare un esame di coscienza.

Offline ChiaraMamo

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 31.538
Re:Processionarie...l'incubo primaverile
« Risposta #48 il: 14 Giugno 2013, 11:29:17 »
Mamma mia che esperienza terribile!!! :-[ :-[ :-[ :-[
Meno male che sono riusciti a salvarlo!!!



staff@golden-forum.it

Offline Zena

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 40
Re:Processionarie...l'incubo primaverile
« Risposta #49 il: 14 Giugno 2013, 12:21:38 »
E' stata veramente una brutta esperienza.
Il cucciolo l'ho visto.
Tesoruccio... con quella linguetta amputata fa tenerezza.
Se un cane non viene da te dopo averti guardato in faccia dovresti andare a casa e fare un esame di coscienza.

Offline valentina nebuloni

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 557
Re:Processionarie...l'incubo primaverile
« Risposta #50 il: 04 Luglio 2013, 16:58:05 »
Abbiate pazienza, ma non riesco a capire x quanto queste larve restano tali prima di trasformarsi in crisalide....x farla spiccia: in che periodo da.... a .... dobbiamo temere queste bestiacce e stare con gli occhi aperti?

Ve lo chiedo xchè proprio  ieri su una pianta del mio giardino (che nn so cosa sia) c'era una nido tipo ragnatela e intorno tanti di questi pelosi animaletti....abbiamo provveduto a rimuovere il ramo, ma ci è venuta l'ansia....
Secondo voi influisce il fatto che quest'anno siamo indietro con il caldo?  :icon_confused:

Offline ChiaraMamo

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 31.538
Re:Processionarie...l'incubo primaverile
« Risposta #51 il: 04 Luglio 2013, 17:07:52 »
Valentina hai già letto la FAQ specifica sulle processionarie?
In fondo puoi trovare anche link di approfondimento... con le informazioni che cerchi...
http://www.golden-forum.it/index.php?action=faq



staff@golden-forum.it

Offline tricky

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.056
Re:Processionarie...l'incubo primaverile
« Risposta #52 il: 04 Luglio 2013, 19:18:30 »
leggendo gli approfondimenti,mi pare  di aver inteso che il periodo "pericoloso" va da marzo a fine maggio...
quindi dovremmo esserne fuori ora :-)

Offline valentina nebuloni

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 557
Re:Processionarie...l'incubo primaverile
« Risposta #53 il: 05 Luglio 2013, 10:03:45 »
Grazie Chiara c'è questa frase che nn capisco....

" L’insetto, una volta raggiunta la fase di maturità, fuoriesce dal terreno di solito durante il mese di luglio. Le femmine sono le prime ad arrampicarsi sulle piante ad alto fusto, dove poi vengono fecondate dal maschio. A questo punto, il lepidottero vola alla ricerca della pianta più adatta per la deposizione delle uova."

anche io come Tricky ho capito che la pericolosità disti bruchi è in primavera e quindi essendo a luglio nn dovremmo  preoccuparcene, ma poi ho letto la frase sopra riportata e vado in confusione.... sta farfalla esce dal terreno farfalla o bruco? xchè se così fosse anche a luglio saremmo a rischio.... aiuto....   :smileys_0297:      :smileys_0249:

già qua da noi siamo invasi da sti schifosi forasacchi  e tutti i giorni ne trovo piantati nelle zampone del Ty...pure la processionaria no eh!!!!!

Offline Zena

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 40
Re:Processionarie...l'incubo primaverile
« Risposta #54 il: 05 Luglio 2013, 10:20:20 »
Le larve svernano nel nido posto sui rami per poi uscirne tra marzo e aprile scendendo nella classica  processione lungo il tronco degli alberi per raggiungere il suolo dove poi si interrano per trasformarsi in crisalide e poi in farfalla. Lo sfarfallamento avviene all'inizio dell'estate. E' al suo stato larvale che la processionaria, fornita di tantissimi peli altamente urticanti, è pericolosa per l’uomo e per tutti gli animali.

E' però bene sapere che da adulta la processionaria, una classica farfalla triangolare, notturna, dal colore bianco-giallastro e apertura alare di 5 centimetri, se si sente minacciata può emettere un liquido giallino assai irritante.

http://www.petsblog.it/post/36589/processionaria-nel-cane-come-evitarla-e-cosa-fare-in-caso-di-contatto-veterinario-petsblog
Se un cane non viene da te dopo averti guardato in faccia dovresti andare a casa e fare un esame di coscienza.

Offline ChiaraMamo

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 31.538
Re:Processionarie...l'incubo primaverile
« Risposta #55 il: 05 Luglio 2013, 10:27:33 »
Grazie Chiara c'è questa frase che nn capisco....

" L’insetto, una volta raggiunta la fase di maturità, fuoriesce dal terreno di solito durante il mese di luglio. Le femmine sono le prime ad arrampicarsi sulle piante ad alto fusto, dove poi vengono fecondate dal maschio. A questo punto, il lepidottero vola alla ricerca della pianta più adatta per la deposizione delle uova."

anche io come Tricky ho capito che la pericolosità disti bruchi è in primavera e quindi essendo a luglio nn dovremmo  preoccuparcene, ma poi ho letto la frase sopra riportata e vado in confusione.... sta farfalla esce dal terreno farfalla o bruco? xchè se così fosse anche a luglio saremmo a rischio.... aiuto....   :smileys_0297:      :smileys_0249:

già qua da noi siamo invasi da sti schifosi forasacchi  e tutti i giorni ne trovo piantati nelle zampone del Ty...pure la processionaria no eh!!!!!


Anche da quello che ho capito io esce dal terreno (sfarfallamento) già FARFALLA... ;)
http://www.supermeteo.com/processionaria.php



staff@golden-forum.it

Offline valentina nebuloni

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 557
Re:Processionarie...l'incubo primaverile
« Risposta #56 il: 05 Luglio 2013, 10:39:25 »
Grazie ragazze!!! Meno male che ci siete....!! mi avete tolto un mega dubbio...quindi settimana prox andiamo tranquilli in gita in ValSesia, Simo pesca, io prendo il sole e Ty farà il bagnetto.....grazie x l'aiuto e  un mega abbraccio!  :smileys_0269:

Offline Zena

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 40
Re:Processionarie...l'incubo primaverile
« Risposta #57 il: 05 Luglio 2013, 11:23:45 »
Purtroppo da bambina conobbi personalmente tale bruco.
Giocavo in un giardino sotto dei pini e vidi questo trenino di bellissimi bruchi.
Cominciai a toccarli...
Mi si gonfiarono faccia,  occhi, labbra... mia madre mi portò di corsa dal medico che però non capì quello che era successo nonostante gli dissi che avevo giocato in giardino con dei bruchi.
Ma si parla di 40 anni fa, avevo otto anni... forse non c'era ancora molto su questi lepidotteri.
Comunque andò bene, poteva succedermi di peggio.
Se un cane non viene da te dopo averti guardato in faccia dovresti andare a casa e fare un esame di coscienza.

Offline valentina nebuloni

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 557
Re:Processionarie...l'incubo primaverile
« Risposta #58 il: 05 Luglio 2013, 11:53:40 »
Cavolo Zena che brutta esperienza.... :-\

Offline Zena

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 40
Re:Processionarie...l'incubo primaverile
« Risposta #59 il: 05 Luglio 2013, 11:55:41 »
Decisamente, soprattutto con il senno di poi... visto che al tempo nessuno diede troppa importanza alla cosa.  :o
Se un cane non viene da te dopo averti guardato in faccia dovresti andare a casa e fare un esame di coscienza.