Autore Topic: Posologia integratori articolazioni  (Letto 4990 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Yari e Guenda

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 6
Posologia integratori articolazioni
« il: 05 Gennaio 2023, 18:21:23 »
Saluti a tutti i membri del forum. Sono Mauro, e Yari è il mio Golden. Vi scrivo perché Yari, che ad oggi ha 10 anni, gli é stato diagnosticato effettuando una lastra, un inizio di artrosi alla colonna vertebrale e comincia leggermente a zoppicare nei posteriori quando si alza da terra specialmente dopo aver riposato. Cammina e corre normalmente, ma devo intervenire al più presto aiutandolo con degli integratori appropriati. Purtroppo non ho ancora incontrato/trovato un bravo veterinario, che mi abbia convinto e poi o anche sulle spalle un trasloco appena effettuato molto impegnativo. Mi chiedevo quindi se mi potreste aiutare indicandomi una posologia e intensità di trattamento (visto anche i vostri post sul forum) dei 3 prodotti nominati (artho5, artikrill dol e superflex6) per un peso di circa 35-36 Kg. Vi ringrazio fin da ora per l'aiuto che vorrete darmi. Grazie, Yari e Mauro. P.S. ho messo Superflex 6 e non 3 perché in più ha l'acido ialuronico.

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 14.237
    • Il mio profilo Linktree
Re:Posologia integratori articolazioni
« Risposta #1 il: 07 Gennaio 2023, 08:43:11 »
Ciao, Mauro, nelle FAQ c’è un capitolo dedicato ai condroprotettori:
https://r.tapatalk.com/shareLink/topic?share_fid=31008&share_tid=28754&url=https%3A%2F%2Fwww%2Egolden-forum%2Eit%2Findex%2Ephp%3Ftopic%3D28754&share_type=t&link_source=app

Ci sono anche i dosaggi consigliati. Cito:
“Nei soggetti con patologie, si consiglia un dosaggio di Glucosamina di 50mg/kg/giorno e di Condroitin solfato di 30mg/kg/giorno, meglio se associati a MSN o ad Acido Ialuronico ed altri componenti fitoterapici con effetto antinfiammatorio.”
Tenendo conto di questo consiglio, ho calcolato che per un cane anziano di 30 kg il dosaggio quotidiano dovrebbe essere: Glucosamina 1500 mg, Condroitin solfato 900 mg.
Mi sembra un dosaggio molto alto…

Un nuovo prodotto di Innovet si chiama GLUPACUR: https://www.innovet.it/prodotti/ortopedia/glupacur-compresse/
COMPOSIZIONE Olio di pesce, palmitoil-glucosamina (17%), mono- e digliceridi di acidi grassi esterificati con acidi organici (digliceride dell’acido beenico), pirofosfato di sodio, lieviti, farina di lupino, cloruro di sodio, olio di semi di girasole. ADDITIVI Additivi nutrizionali: 3a700 (64103 mg/kg); 3c301 (6410 mg/kg); 3b503-manganese 1641 mg/kg. Additivi organolettici: estratto di curcuma [Curcuma longa L.] (85470 mg/kg). COMPONENTI ANALITICI Proteina grezza (5%); fibre grezze (9%); grassi grezzi (27%); ceneri grezze (18%); acidi grassi omega-3 (4%); EPA (1,9%); DHA (1,2%); metionina (0,6%); manganese (0,2%); vitamina E (6,4%).
Per un cane di 30 kg la dose è di 2 e 1/4 compresse.
Contiene Palmitol-Glucosamina (266 mg/compressa) a lento rilascio, Curcuma estratto (133 mg/compressa), vitamina E e acidi grassi.
Il dosaggio giornaliero per il cane di 30 kg è quindi di 600 mg di Palmitolglucosamina.
Mi sono fatta una tabella anche per capire il costo. Se la confezione da 200 compresse costa 135 €, il costo quotidiano per questo dosaggio è di 1,52 €.

Per quanto riguarda ARTIKRILL DOL, ogni perla contiene: Glucosamina 200 mg, Condroitin solfato 175 mg.
Ingredienti:
Olio di pesce (35% EPA-25% DHA) 20,9%, gelatina (bovino), glucosamina (chitosamina) da fermentazione 17,4%, solfato di condroitina 11,5%, glicerolo, olio di krill 2,4%, prodotti ottenuti dalla trasformazione di erbe (Verbascum thapsus foglie polvere) 1,6%, sottoprodotti dell’apicoltura (cera d’api). Additivi: Additivi nutrizionali: Vitamine: 3a700 vitamina E 49.342 mg/kg. Additivi organolettici: Prodotti naturali botanicamente definiti: salice bianco (Salixalba L.) estratto 32.894 mg/kg, 2b163-ex curcuma (Curcuma longa L.) estratto 19.736 mg/kg. Sostanze aromatizzanti: miscela di sostanze aromatizzanti. Additivi tecnologici: 1c322i lecitine, E551b silice colloidale.
Apporto per perla:
– Olio di pesce 318,76 mg, di cui: EPA acido eicosapentaenoico: 111,5 mg, DHA acido docosaesanoico: 79,7 mg
– Glucosamina solfato 2KCl: 265 mg, di cui: glucosamina: 200 mg
– Solfato di condroitina: 175 mg
– Vitamina E: 75 mg
– Salice bianco estratto: 50 mg
– Olio di krill: 37,5 mg
– Curcuma estratto: 30 mg
– Verbasco foglie polvere: 25 mg
Per un cane dai 26 ai 60 kg la dose consigliata dal produttore è di 2 perle al giorno, quindi: Glucosamina 400 mg, Condroitin solfato 350 mg.
Se la confezione da 200 perle costa 75 €, il costo quotidiano per questo dosaggio è di 0,75 €.
Siamo molto lontani dal dosaggio consigliato nelle FAQ.

SUPERFLEX 6 e SUPERFLEX 3 sono formulati ad uso umano.
Superflex 3 Quantità per compressa:
• Glucosamina HCI  750 mg
• Condroitina solfato  600 mg
• Metlisulfonilmetano (MSM)  125 mg
Superflex 6 Quantità per compressa:
• Vitamina D3 (come colecalciferolo) 200 UI (5 mcg)
• Glucosamina HCl 750 mg
• Condroitin solfato 600 mg
• Metilsulfonilmetano (MSM) 125 mg
• Estratto di Boswellia (gomma) (65% di acidi boswellici) 50 mg
• Acido ialuronico (come ialuronato di sodio) 20 mg
Tenendo conto del dosaggio consigliato nelle FAQ, bisognerebbe somministrare al cane 2 compresse al giorno, che è il dosaggio consigliato dal produttore per uso umano.
Ho fatto un ciclo di 2 mesi di GLUPACUR e poi ho acquistato il SUPERFLEX 6 per la Maebh, che ha 8 anni e zoppicava un po’.
Pesa circa 30 chili (la vet mi ha raccomandato di farle perdere un pochino di peso, ma è anche già magra, tenendo conto della sua altezza di 57 cm).
Dalle lastre abbiamo visto che, nelle sue scorribande, si è rotta due tendini della mano sinistra e comincia con un po’ di artrosi ai gomiti.
Per 2 confezioni da 150 pastiglie ho speso 135 €.
Ho iniziato con le 2 compresse al giorno, ma mi è sembrato che le provocassero feci molli. Sono passata a una compressa e mi sembra ok.
Sta andando molto bene, abbiamo ricominciato le camminate lunghe, ovviamente con maggiore attenzione.

Chiedo anch’io lumi agli Admin per il dosaggio e aspetto il contributo degli altri utenti!
Ciao, coccole a Yari.

Offline Yari e Guenda

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 6
Re:Posologia integratori articolazioni
« Risposta #2 il: 07 Gennaio 2023, 18:17:48 »
Ciao, grazie mille per i consigli che mi hai dato. Aspettiamo quindi ulteriori dritte sui dosaggi. Tante coccole anche a  Maebh.

Online sere sere

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 8.593
Re:Posologia integratori articolazioni
« Risposta #3 il: 08 Gennaio 2023, 20:03:04 »
Ciao!
Noi Artikrill Dol, 2 al giorno per 3 mesi :) (approfitto per ringraziare Francesca*, Tiziana e Tanya)


Offline Bruno_e_Aaron

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 312
Re:Posologia integratori articolazioni
« Risposta #4 il: 10 Gennaio 2023, 03:38:35 »
Su consiglio dell' ortopedico per cane sportivo maschio intero 33 KG:

Noi alterniamo questi a cicli:

Artikrill DOL 2 cpr al giorno (1 nella ciotola la mattina e 1 la sera per evitare feci molli)

Superflex 3 1 cpr al giorno (1/2 la mattina e 1/2 la sera) + 500mg Vit.C Bioeva

Artho5 in passato gli ha dato diarrea e lo abbiamo sospeso

GLUPACUR 2CPR (comprato e sarà il suo prossimo ciclo: per ora non ancora testato)

Ogni 3 mesi sospendiamo e per 20 giorni somministriamo solo ARTIKRILL GO 2 cpr al giorno come scarico + CAREVIT (multivitaminico).

Il tutto è per proteggere il più possibile le articolazioni

Ma come hanno sempre sostenuto sia il veterinario ortopedico che il preparatore atletico, che il nutrizionista si tratta solo di integratori, SONO MOLTO UTILI MA NON FANNO MIRACOLI!
"Sono un pò come la spremuta di arancia in caso di raffreddore! Aiuta a prevenire, ma non guarisce una eventuale polmonite!"

Offline Yari e Guenda

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 6
Re:Posologia integratori articolazioni
« Risposta #5 il: 10 Gennaio 2023, 21:32:51 »
Grazie a tuuti per i preziosi consigli! Testerò  il/i prodotti che andranno meglio per lui, come ha consigliato Bruno che é molto preparato sull'argomento, visto anche altri pot molto dettagliati. Vi farò sapere come va. A presto!

Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.675
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO !"
Re:Posologia integratori articolazioni
« Risposta #6 il: 21 Agosto 2023, 07:29:23 »
Mi aggancio perché da qualche settimana Kira rifiuta la perla di Artikrill dol. Ne prende due, una a pasto. In alternativa le foro e spremo il contenuto sulle crocchette ma … a volte dopo le schifa ( in questo periodo la mattina non ha appetito, penso sia il gran caldo perché spesso in estate fa così).
Cercando alternative NON in perle e che contenessero antinfiammatori ho trovato questo . Qualcuno lo conosce?
Veddelholzer Vincitore Certificato 2020 Compresse per Le articolazioni dei Cani integratori per Cani con cozza dalle Labbra Verdi MSM e Artiglio del Diavolo Glucosamina e collagene https://amzn.eu/d/du5pENc
La Kira e la Charlie
..E immersi noi siam nello spirto
silvestre,d'arborea vita viventi..E andiam di fratta in fratta,or congiunti or disciolti..

Offline Bruno_e_Aaron

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 312
Re:Posologia integratori articolazioni
« Risposta #7 il: 22 Agosto 2023, 04:49:01 »
Mi aggancio perché da qualche settimana Kira rifiuta la perla di Artikrill dol. Ne prende due, una a pasto. In alternativa le foro e spremo il contenuto sulle crocchette ma … a volte dopo le schifa ( in questo periodo la mattina non ha appetito, penso sia il gran caldo perché spesso in estate fa così).
Cercando alternative NON in perle e che contenessero antinfiammatori ho trovato questo . Qualcuno lo conosce?
Veddelholzer Vincitore Certificato 2020 Compresse per Le articolazioni dei Cani integratori per Cani con cozza dalle Labbra Verdi MSM e Artiglio del Diavolo Glucosamina e collagene https://amzn.eu/d/du5pENc

Ciao,
come scritto qualche mese fa, anche con Aaron utilizziamo a cicli l' Artikrill dol e anche Aaron riesce a svuotare la ciotola e lasciare intatta solo la perla  :D
Bucare la perla non conviene, perchè l'involucro serve proprio per evitare che i principi attivi vengano distrutti dai succhi gastrici e quindi vengano distrutti e resi inutili o molto depotenziati. L'ivolucro della perla serve proprio per rimanere intatta nello stomaco e al PH acido ed invece disciogliersi nell' intestino dove i principi attivi vengono assorbiti correttamente. Quindi (come per le capsule e le perle degli integratori ad uso umano) ti sconsiglio fortemente di aprirle o bucarle.
Piuttosto usa il solito trucchetto di avvolgerla in un pezzettino di prosciutto, una sottiletta o in un wrustel e dopo che lo ha in bocca, alzale un pò il muso e accarezza la gola (per evitare che la sputi).

Per quanto riguarda il prodotto su amazon (Veddelholzer Vincitore Certificato 2020 Compresse) l'ho provato anche io comprando 2 barattoli (posologia 3 al giorno).
Leggendo bene gli ingredienti e la composizione, IN TEORIA è più che perfetto e completo e va a coprire a 360° proprio tutto quel che serve per le articolazioni (condroitina, glucosammina, collagene, ac. ialuronico, MSM, artiglio del diavolo...) e quindi sempre sulla carta è davvero PERFETTO.

Il solito discorso ricade sulla QUALITA' degli ingredienti, dalla loro PUREZZA e dallo stato di LAVORAZIONE e conservazione, ma a parte i loro certificati che vantano (che a uso veterinario sappiamo esser molto meno seri delle analisi e studi per USO UMANO), non possiamo sapere davvero la qualità di queste compresse senza un analisi dettagliata di un laboratorio.
Inoltre come LaMaria anche io ho cercato di schemizzare in tabelle le varie concentrazioni e dosi dei principi attivi dei vari prodotti.

Funzionano? Sono valide? Difficile dirlo! Sono sempre degli integratori e non ad effetto immediato. Quindi difficile dire se dopo 20-30 giorni ci sono grossi miglioramenti o peggioramenti.  Inoltre il mio Aaron non ha sintomi e li prende solo ai fini preventivi, quindi non saprei dire se portano giovamenti o se si tratta di acqua fresca...
Posso solo dirti che su Aaron queste compresse tedesche non portano effetti collaterali (diarrea o pruriti) e le compresse le prende tranquillamente insieme alle crocchette senza scartarle e senza capricci.

Proprio per questi studi ancora non molto approfonditi, mancanza di letteratura scientifica seria, studi in doppio cieco, campione di esemplari studiati numeroso vs placebo, che durerebbero anni, e considerando che comunque sappiamo bene che tutti questi integratori comunque non fanno miracoli, ne sono farmaci, io preferisco adottare la strategia della "rotazione" alternando i cicli tra i prodotti considerati migliori che ho elencato nel post precedente.
Si variano così sia le dosi percentuali dei vari principi attivi, si alterna la composizione, si varia la provenienza ed estrazione dei principi attivi...
Servirà a qualcosa tutto questo? Per ora non lo sappiamo!

Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.675
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO !"
Re:Posologia integratori articolazioni
« Risposta #8 il: 22 Agosto 2023, 08:08:25 »
Grazie Bruno . Super esaustivo come al solito.
Purtroppo KK avendo grossi problemi articolari ( oltre ai tarsi devastati e grossi come pesche, ha un gomito anteriore distrutto anch’esso da artrosi ed è quasi come il mio!!), deve prendere qualcosa che contenga principi antinfiammatori e antidolorifici. Artiglio del diavolo, curcuma, Botswena , ecc.
Sin da piccola ha sempre fatto cicli di superflex, consequin, ecc…. Ma è la prova vivente che se la genetica o la sfiga colpisce, tutti gli accorgimenti presi non sono serviti affatto. Pensare che 8 anni fa’ iniziai subito e diligentemente a seguire un protocollo preventivo….
Per la perla immaginavo, purtroppo. Ieri e stamani l’ho forata perché la delinquente è furba! Uso le accortezze da te indicate, a volte sporco anche la perla con la polvere delle Kudo di Charlie ( che han gusto diverso dalle sue). O la sporco con omogeneizzato,ecc…. Ma poi mi trovo spesso , nonostante tutto, con sta perla sputata. Bocca, carezze, muso alto e via… prassi che faccio. E se la perla inizia a sciogliersi ocio al contenuto che macchia le dita e per farlo andar via son dolori! Che tribolare! Una volta faceva così con le pastiglie… infatti prende anche 1 e mezza di Normast al giorno ( alternativo uso umano ad Alevica). Ma non fa dannare con quelle. L’acido ialuronico liquido ( che prelevo con apposita siringa) lo spruzzo sulla pappa invece.
Non lo so, non so se provare a cambiare o meno. A livello di costo con Artikrill 200 perle faccio 100 giorni e spendo meno di 60 euro. Con quello postato dovrei darne 4/ die… e spenderei di più e parecchio. Più che altro facendo un salto nel vuoto. Ho guardato anche Convis … ed alcuni uso umano … ma pare che Artikrill Dol resti il più economico. Concordo sulla rotazione; è sempre buona cosa . E concordo su quanto al tempo stesso siano empirici certi ragionamenti sui prodotti vet. sopratutto gli integratori. Si va a fiducia , ma anche a fortuna.
Certo non essendo regolamentati come i farmaci ad uso humana… ne passa. E pure ad uso humana gli integratori ( vedi il Dona, che usavo per me dieci anni fa) lasciano spazio a praterie di interpretazioni.
Non è per esser braccino corto, intendiamoci. Solo per KK tra monoclonali tutti i mesi, agopuntura, Normast, acido ialuronico puro, Artikrill dol, laserterapia…. Fidati che sono gran soldoni che vanno tutti i mesi. Però se riesco a risparmiare un po’ qua un po’ la, male non fa. Dove posso uso canali di vendita on line che talvolta propongono sconti ( farmaè, farmacondo, ecc) o l’Amazzone. Dove non si può amen.
Io le ordino, per ora una confezione ( ci faccio 31 gg con 4 al gg).
Con Amazon mi arrivano domani, sospendo Artikrill Dol e passo a queste.
Sperem…
Grazie mille Bruno, prezioso come sempre
M
« Ultima modifica: 22 Agosto 2023, 08:45:06 da M.Rosa&Renny »
La Kira e la Charlie
..E immersi noi siam nello spirto
silvestre,d'arborea vita viventi..E andiam di fratta in fratta,or congiunti or disciolti..

Offline MARCANTONIO

  • Utente Rubino
  • *********
  • Post: 36.299
  • Teo nel cuore, Artu' e Rocky le mie pesti amate
Re:Posologia integratori articolazioni
« Risposta #9 il: 22 Agosto 2023, 15:35:06 »
Renato hai mai provato il logart su Artu' funziona
Teo Artu' e Rocky

Offline Bruno_e_Aaron

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 312
Re:Posologia integratori articolazioni
« Risposta #10 il: 23 Agosto 2023, 01:49:45 »
Io somministro condroprotettori ad Aaron da quando aveva 3 mesi fino ancora oggi (4 anni) senza MAI FARE UNA PAUSA!

Poi dopo l'intervento da cucciolo di OCD alla spalla e dopo lastre alle anche non perfette (tende ad un B ma totalmente asintomatico), il mio studio sui condroprotettori o comunque integratori pro-articolazioni si è approfondito anche consultandomi con ortopedici veterinari abbastanza skillati.

Morale della favola: "Servono davvero"? BOH!
"Le sostanze studiate singolarmente in vitro, hanno lo stesso effetto in vivo"? BOH!
"La concentrazione di principio attivo assorbito a livello intestinale da una capsula/perla , arriva davvero alle cartilagini e alla articolazione"? BOH!
"La purezza del principio attivo contenuto in questi integratori di diverse marche è davvero da considerarsi estratto correttamente e in forma biodisponibile"? BOH!

Ma soprattutto non sono farmaci ad effetto immediato dove si può definire un rapporto causa/effetto certo. Se ad esempio ho la febbre alta, prendo una tachipirina e nel giro di poche ore la febbre si abbassa. Se ho le placche alla gola, prendo antibiotico per 5 giorni e passa l'infezione.

Ma per i condroprotettori? Come posso verificare se va meglio dopo un mese di Artikrill Dol o dopo un mese di Glucapur? Di certo non posso chiederlo ad Aaron a parole, e anche l'osservazione sui segni clinici è talmente influenzato di tanti di quei fattori che è impossibile definire se va meglio o peggio (magari una lieve zoppia anche non trattata migliora con il solo riposo, o con il caldo, o con i diversi giochi/corse/attività quotidiane che il cane fà).
Magari l'apparente migliorie a volte dipende più dall' azione degli antidolorifici contenuti (artiglio del diavolo, curcuma, boswella...) che non fanno altro che attenuare i sintomi.

Quindi un pò come tutti, non resta altro che continuare a dire "TANTO MALE NON FA!" e ci ostiniamo a somministrarli nella speranza che davvero facciano "qualcosa" (oltre che creare un meraviglioso business per svuotare le tasche!). Magari non servono a nulla ne a livello preventivo ne curativo e basterebbe somministrare antidolorifici anche blandi per vedere il cane "stare meglio". Dal punto di vista scientifico siamo nella stessa condizione della famosa CURA DI BELLA... Nessuno studio scientifico VERO e ACCREDITATO dimostrano la vera efficacia dei cosiddetti "condroprotettori", ma ci sono delle ricerche DI PARTE su campioni limitati e per breve periodo.

Quindi: continuiamo a comprarli e somministrarli ? Direi di SI
Ci sono grosse speranze da riporre sul reale effetto : NO!!!! ;D
 

Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.675
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO !"
Re:Posologia integratori articolazioni
« Risposta #11 il: 23 Agosto 2023, 20:35:51 »
E infatti il Veddel è arrivato oggi pomeriggio e da stasera siamo partiti. Visto che la torella stazza 37kg siamo a 4 pastiglie /die.
Sperem…
La Kira e la Charlie
..E immersi noi siam nello spirto
silvestre,d'arborea vita viventi..E andiam di fratta in fratta,or congiunti or disciolti..

Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.675
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO !"
Re:Posologia integratori articolazioni
« Risposta #12 il: 23 Agosto 2023, 20:37:05 »
Renato hai mai provato il logart su Artu' funziona
No Mauri. Da piccina e giovine usavo i soliti noti a cicli di tre mesi. Poi dopo il disastro son passato diretto a Artikrill Dol
La Kira e la Charlie
..E immersi noi siam nello spirto
silvestre,d'arborea vita viventi..E andiam di fratta in fratta,or congiunti or disciolti..

Offline franco.oscar

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 494
Re:Posologia integratori articolazioni
« Risposta #13 il: 23 Agosto 2023, 23:36:08 »
Mi aggancio perché da qualche settimana Kira rifiuta la perla di Artikrill dol. Ne prende due, una a pasto. In alternativa le foro e spremo il contenuto sulle crocchette ma … a volte dopo le schifa ( in questo periodo la mattina non ha appetito, penso sia il gran caldo perché spesso in estate fa così).
Cercando alternative NON in perle e che contenessero antinfiammatori ho trovato questo . Qualcuno lo conosce?
Veddelholzer Vincitore Certificato 2020 Compresse per Le articolazioni dei Cani integratori per Cani con cozza dalle Labbra Verdi MSM e Artiglio del Diavolo Glucosamina e collagene https://amzn.eu/d/du5pENc

Ciao io le provai 1 annetto fa ma come sempre è difficile capire gli effettivi miglioramenti e, quando si fanno più terapie alla volta, non si sa ''chi ha fatto cosa''. Un miglioramento l'aveva avuto, ma aveva iniziano anche gli anticorpi monoclonali in quel periodo.

Bruno è stato già più che esaustivo comunque io con il buon Oscar ho usato questi:
-Artikrill
-Artrikrill Dol
-Superflex 3/6 (forse i più efficaci, soprattutto il 6)
-European Pet Pharmacy Joint Max+
-canicomplete gelenk plus

-oggi ho ordinato il Confis Ultra, mai usato vediamo...

Ti posso fare una domanda: come ti trovi con l'agopuntura? Vorrei provarla con Oscar.
Noi attualmente facciamo: laserterapia e 1 ora di piscina a settimana, anticorpi monoclonali ogni 30g  e  condroprotettori.
Un consiglio anche se già lo sai: la cosa che è stata più efficace con Oscar è stata, senza ombra di dubbio, la perdita di peso.
Ha perso più di 6kg... ora immagine di legare al tuo cane 3 bottiglie di acqua da 2L e farlo camminare sempre cosi. Quindi non so come sono messe le tue bestiole ma io farei i salti mortali per farle dimagrire, se ne hanno bisogno, in presenza di problemi articolari.
Tra l'altro da quando siamo passati alla dieta casalinga(meno di 1 anno) oltre a perdere peso ha messo su anche un po' di ''muscolini', sempre in proporzione ai muscoli che può avere un anzianotto tredicenne.
In bocca al lupo!


Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.675
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO !"
Re:Posologia integratori articolazioni
« Risposta #14 il: 24 Agosto 2023, 07:23:10 »
Agopuntura ora la facciamo una volta al mese , dopo 15 gg dai monoclonali ( mensili) così da intervallare le terapie.
Dipende moltissimo da chi te la pratica: noi andiamo da una vet molto in gamba ma non talebana , quindi assolutamente aperta agli approcci miltimodali ( lavora in una clinica normalissima, non di terapie alternative).
Sempre lei ci ha fatto fare più sedute laser ma sinceramente, nonostante due volte a settimana , non ho capito quanto abbiamo fatto. E poi 10 minuti di laser …boh. Vero che fatte quando Kira era in fase acuta dopo che, avendo testato un approccio omeopatico, zoppicava in continuazione.
Vero che in quella fase abbiamo usato tutte le armi per tirarla fuori.
Però la vet che la segue per queste terapie ( oltretutto amica delle ns vet tradizionali quindi si confrontano sempre su come va Kirotta) so che con successo e da tempo la pratica. Ha esperienza. Col laser ne ha molta meno anche perché l’hanno preso … una settimana prima che lo testassimo noi.
Credo serva più che altro nelle fasi di dolore acuto.
Mentre con agopuntura si può fare un protocollo di mantenimento.
Poi do anche il Normast , alternativa umana ad Alevica.
Per il peso hai ragione: Kira è sempre stata massiccia . E super affamata. È che prima era iper attiva… ora vorrebbe la non c’è la fa. Durissima farla dimagrire…. Stazza 37!
In sto mese che mangia svogliatamente ho ridotto la dose di pappa ( 2 pasti da 100g… -10g a pasto). E quando finirà l’ultimo sacco di Kudo anatra e tacchino ho già a casa la medesima crocchetta ma in formulazione senior. Passo al mangime senior che è meno calorico ( Charlie uguale, lei lo sta già assumendo da tre settimane).
Piscina: qua non abbiamo quelle coperte dove fare le sessioni terapeutiche. Al suo amato lago non la porto più perché purtroppo noi abbiamo rive composte da sassoni scivolosi e spesso i cani rischiano di farsi male. Lei poi deve stare ( anzi noi… lei va a scavezzacollo) attenta a non poggiare male le zampe.
La Kira e la Charlie
..E immersi noi siam nello spirto
silvestre,d'arborea vita viventi..E andiam di fratta in fratta,or congiunti or disciolti..

 


Privacy Policy - Cookie Policy