Autore Topic: La triste storia di Tequila  (Letto 2456 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

adele

  • Visitatore
La triste storia di Tequila
« il: 27 Giugno 2008, 22:26:16 »
Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa e-mail con la speranza di esser d'aiuto a questo Golden sfortunato:


Gentili amici dei golden, mi chiamo Claudia e vorrei raccontarvi la storia di Tequila.

Tequila è un bellissimo Golden Retriever di sette anni molto molto sfortunato. Le persone che lo hanno adottato da piccolo, ad un certo punto hanno avuto un bambino che è diventato allergico a tutto e quindi hanno pensato bene di mettere Tequila in giardino, legato alla catena con poco da mangiare e da bere. Questo povero essere si è trovato di punto in bianco da coccolo di casa a esiliato. Un giorno lo ha visto il proprietario della ditta dove lavoro (che è anche amico dei suddetti signori), gli ha fatto pena e lo ha portato con se alla ditta, ma devo premettere che questa è una ditta di vendita laterizi, quindi è come un cantiere.
Appena è arrivato, i cani che già erano qui gli hanno dato il benvenuto mordendolo, quindi ho dovuto portarlo di corsa da veterinario che lo ha trovato denutrito e disidratato. Comunque si è rimesso in piedi e adesso è anche un pò ciccione, ma è triste. Non può uscire da un recinto perchè come lo fa cerca di entrare in ufficio da me e i proprietari della ditta non vogliono, e poi ha paura di tutto, perchè a capodanno lo hanno terrorizzato con i botti. Non gli danno carezze, amore e neanche cibo dato che di quello mi  occupo io. Un giorno si è perso e se non fosse stato per me, loro lo avrebbero lasciato dove era. Sono andata io a prenderlo al canile e ho dovuto registrarlo a nome mio. Purtroppo con tutto l'amore che provo per Tequila, io non posso portarlo a casa mia perchè vivo in un appartamento senza giardino ed ho già due cani.
Lo devo tenere qui e sto ogni giorno in ansia per lui, soprattutto il sabato e la domenica che non lavoro. Vi scrivo per fare un appello: c'è qualcuno che lo vuole addottare? E' buonissimo, educato(non fa bisogni dentro casa), cerca tanto amore da chiunque gli fa una carezza, ed è tanto tanto triste.

Per favore aiutatemi! Lo devo togliere da qui! Il mio cell. 347 5495587 e-mail: lulli01@interfree.it

Grazie. Claudia

pacomilo

  • Visitatore
Re: La triste storia di Tequila
« Risposta #1 il: 29 Giugno 2008, 14:16:05 »
ma che storia tristeeeeeeeee!!!! :'( :'(
ma come si fa ad essere così bastardi????e a farne le spese sono sempre queste splendide creature.....
sono gli esseri umani di cui dobbiamo avere paura non gli animaletti!!!!!
comunque cercherò di fare il possibile anche io per trovargli qualcuno che lo ami come merita e gli regali una vita meravigliosa che lo ripaghi delle sofferenze di ora!!!!
ciao ciao

antinelav

  • Visitatore
Re: La triste storia di Tequila
« Risposta #2 il: 29 Giugno 2008, 14:42:25 »
Ciao, ho pensato di inserire l'annuncio per tequila su kijiji, magari hai più possibilità di trovare per lui una famiglia...incrocio le dite per entrambi.
 ;)