Autore Topic: Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)  (Letto 6253 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline lale_75

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 201
Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)
« il: 15 Maggio 2023, 11:59:33 »
Ciao a tutti

vi scrivo in un momento di grande dispiacere.
Ho una golden di 7 anni Blu, e l'anno scorso ho avuto l'idea di prendere una seconda coda, sempre golden, di nome Sky, che oggi ha 1 anno e 2 mesi.

Un casino! Ma andiamo per ordine.

1. Quando ho portato Sky a casa Blu per poco non infarta: è rimasta scioccata! per i primi gg gli ringhiava, poi l'ha accettata e ora... la subisce. Ogni tanto giocano e se qualcuno al parco tocca Sky Blu arriva subito, ma a parte questo Blu è invecchiata precocemente. Sembra stanza, triste, sta sempre per fatti suoi e quella che pensavo potesse essere una compagnia per lei... beh mi sembra sia stata vissuta male

2. Sky ha 1 anno e 2 mesi e fa ancora la pipì a casa. Le ho provate di tutti i colori ma nulla ha funzionato, lei continua a fare la pipì quando le pare, TRANNE QUANDO IO SONO IN CASA. Quando io ci sono trattiene come Blu e come qualsiasi cane, appena esco ecco che distrugge qualsiasi cosa le capiti sotto mano, traversina compresa (adora farmela a pezzetti). E fa i bisogni quando le pare, sulla traversina e se la traversina è stata usata anche fuori. Premetto che esce di giono ogni 4/5 ore circa e che io faccio una corsa assurda per farla uscire a pranzo, quando sepsso non fa nulla

3. è gelosa di Blu. Non so se esiste la gelosia tra cani ma quella di Sky è la cosa più simile a questa che io abbia mai visto. Lei sta sempre davanti, lei si mette in mezzo, lei arriva sempre prima. Io continuo  rispettare ole gerarchie e a dare sempre la pappa prima a Blu, ma a parte questo Sky è prepotente, il che ammetto mi da molto fastidio. Blu si ritira e non combatte, ma si deprime

4. la cosa sta diventando seria perchè negli ultimi gg se accarezzo Blu o la asciugo o le faccio qualcosa Sky mi morde la mano o il braccio. la scaccio ma insiste e diventa più forte. Prendo il guinzaglio e la striglio ma la volta dopo lo rifà

SONO SERIAMENTE preoccupata e sto cercando un bravo comportamentista, ma nel frattempo c'è qualcuno che ha avuro esperienze simili?

Grazie mille
Alessandra

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 14.237
    • Il mio profilo Linktree
Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)
« Risposta #1 il: 16 Maggio 2023, 07:47:00 »
Ciao, ho preso anch’io un cucciolo avendo a casa la Maebh di 8 anni.
Adesso Sean ha 5 mesi e mezzo.
Ho preferito prendere un maschio per evitare di ritrovarmi poi con due femmine, una adolescente e una anziana, il che potrebbe - non è detto, ma potrebbe - innescare conflitti anche pesanti.
Adesso tu hai una adolescente con un carattere tosto, direi molto competitiva, e una cana matura che sembra remissiva, tranne che per il comportamento protettivo nei confronti della giovane.
E tieni presente che gli adolescenti usano la competizione - e arrivano alla vera e propria sfida - per valutare se stessi, per vedere fin dove riescono ad arrivare.
Io penso che abbiate bisogno del supporto di un bravo educatore cinofilo, che vi aiuti a impostare una relazione più equilibrata e a dare chiare regole.
Si informerà su tutti i componenti della famiglia e chiederà coerenza.
Per esempio, perché le traversine in casa? A me sembra che siano un segnale contrastante, del tipo: guarda, Sky, i bisogni li devi fare fuori, ma se proprio tu li dovessi fare dentro, allora usa la traversina… e di fatto ti autorizzo a fare i bisogni in casa.
Due cani hanno bisogno di tanto tempo.
Vanno garantite uscite belle e significative a entrambi. Non tutti i giorni, ma la grande deve poter uscire da sola senza la rompiscatole, e la piccola pure, deve fare esperienze senza la guida e la supervisione dell’altra: se la vogliamo far diventare adulta, Sky deve imparare ad arrangiarsi da sola.
Sean fin da subito ha imparato a restare a casa da solo, oppure a dormire separato dalla Maebh. Hanno due cucce per ciascuno, in cucina e in soggiorno, quindi alle volte chiudo Sean in cucina perché - quando si sveglia - non rompa le scatole a Maebh.
Poi va corretta la costante intromissione della cana giovane quando ti approcci a Blu. Il mio cucciolo pure, si mette sempre in mezzo quando accarezzo la Maebh. A volte li coccolo entrambi, una mano per ciascuno. Se diventa troppo insistente, lo sposto, o mi giro ignorandolo. E lo sgrido quando rompe troppo le scatole alla Maebh. Cerco di farle percepire che lei è ancora la regina, e cerco di portarla da sola a fare le cose che facevamo prima.
Certe mattine invece è lei che mi dice “guarda, preferisco stare a casa a dormire, portati via ‘sto nano”.
La cosa più difficile, per me, è riuscire a far fare delle attività al piccolo in casa, perché la grande si mette sempre in mezzo: “Oh, guarda che son più brava io!”. Allora preferisco farle separatamente, al campo cinofilo o in passeggiata. E in giardino o in casa gli organizzo delle ricerche olfattive, oppure do a ciascuno un problem Solving da fare (anche soltanto un tubo di cartone della carta igienica, richiuso ai lati con un crocchino dentro).
Sky va appagata con attività impegnative, altrimenti la frustrazione la porterà a distruggere cose. Blu dovrebbe fare attività nuove e piacevoli, per un invecchiamento di successo.
Andrà poi valutata, in casa, la posizione delle ciotole e delle cucce.
Tieni duro, hai un’adolescente da gestire e non è facile! Son qua che aspetto di vedere che cosa succederà fra qualche mese!

Offline lale_75

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 201
Re:Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)
« Risposta #2 il: 16 Maggio 2023, 09:43:33 »
Grazie mille, mi hai dato dei suggerimenti molto interessanti e di cui terrò sicuramente conto, anche se l'educatore ormai è una necessità.

La traversina rimane in casa perchè sky continua a fare i bisogni (le ho provate tutte davvero) e alla fine per salvare il parquet mi sono piegata sul lasciarla... ho provato a toglierla ma la faceva in terra e ci camminava sopra il con ovvie conseguenze... forse dovrei riprovare a toglierla.

Per il resto mi ritrovo appieno nelle tue parole, effettivamente non le porto mai fuori separate, anche perchè sky se rimane da sola va in panico, abbaia, ulula, piange, i vicini mi hanno chiamata impauriti. E Blu poverina subisce, e io che prima mi sentivo in colpa nel lasciarla sola, ora mi sento in colpa per averle portato sky. Un disastro. Considera che io sono sola con loro due e lavoro ma sto cercando di implementare le uscite perchè capisco che sky ha bisogno di sfogo, soprattutto ora.
Rimane il fatto che è prepotente e che nel momento attuale stiamo facendo un gioco di forza: stamattina mettevo la tutina per la pioggia a Blu e di nuovo lei a mordermi: non cedo, la mando via ma lei insiste e alla fine ho dovuto prendere il guinzaglio e riprenderla seriamente.
Insomma,è difficile, e a dire la verità è inaspettatamente difficile e non nascondo un pò di stanchezza e dispiacere anche da parte mia.
 
Oggi mi ripropongo di chiamare l'educatore e vedere, speriamo bene!

Grazie  ancora!!!

Offline Mauro•Aaron

  • ...una vecchia leggenda narra, che quando un uomo accoglie e protegge un animale aprendogli la porta di casa, domani, anch'esso farà lo stesso aprendogli il cancello del Paradiso
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 13.474
  • Solo il tempo ci dirà!
Re:Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)
« Risposta #3 il: 16 Maggio 2023, 09:56:13 »
Per me l’errore che fanno in tanti è credere che un cucciolo serva a far compagnia ad un cane in età avanzata, non è così, per il peloso più vecchio nella gran parte dei casi il cane giovane è una rottura di scatole.

Offline lale_75

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 201
Re:Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)
« Risposta #4 il: 16 Maggio 2023, 11:42:34 »
eh, purtroppo ammetto di essere caduta nel tranello... mi immaginavo una famiglia felice, avevo sottovalutato la possibilità che intervenissero problematiche così serie

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 14.237
    • Il mio profilo Linktree
Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)
« Risposta #5 il: 16 Maggio 2023, 12:48:21 »
Ti capisco. Per Maebh all’inizio non è stato facile, ha mollato qualche ringhiata al nano da farlo rotolare sotto al tavolo. Anche adesso l’ha sgridato perché era troppo insistente. Io devo proteggere lei senza frustrare lui.
Devo dire che però il nano è molto riflessivo ed empatico, e recepisce subito i messaggi.
D’altra parte, lei ha una vocazione all’insegnamento, e quando andiamo insieme per i boschi lui la copia in tutto… e a casa le fa un sacco di coccole, anche se lei preferisce mantenere i suoi spazi individuali e non condividere la cuccia.
Hai parlato di un comportamentista.
La valutazione in questo caso penso che inizialmente vada fatta da un istruttore esperto cinofilo in area comportamentale (EsCAC). Non mi sembra che sia una situazione tale da richiedere l’intervento di un veterinario comportamentalista, però la valutazione andrebbe fatta direttamente a casa.
Ci sono problemi con gli estranei?
Purtroppo non ho nominativi su Roma… a parte Giacomo Riggio che però è un vet..

Offline lale_75

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 201
Re:Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)
« Risposta #6 il: 16 Maggio 2023, 12:57:14 »
Abitiamo a Roma.
No, non pensavo ad un veterinario comportamentista ma ad un comportamentista/educatore che mi ha indicato la mia veterinaria e che fa fare lezione credo a casa, devo chiamarlo.
Insomma, credo anche io di aver sbagliato molto non difendendo in maniera particolare gli spazi di Blu, alla quale ho sempre dato la pappa e i premi per prima, e forse non educando Sky nella maniera giusta... e sicuramente sottovalutando il problema della convivenza tra cani, che per due golden pensavo fosse più semplice

Con gli estranei non ci sono problemi, se non per l'irruenza di sky che vuole fare le feste a tutti e che come al solito esagera. Blu su questo è più defilata e meno estroversa, comunque Sky si mette sempre al centro dell'attenzione ecco

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 14.237
    • Il mio profilo Linktree
Re:Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)
« Risposta #7 il: 16 Maggio 2023, 13:00:42 »
Spero che tu trovi la persona giusta.
Non mollare.
Probabilmente Sky ha delle grandi potenzialità che vanno incanalate.

Offline Chia71

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.545
Re:Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)
« Risposta #8 il: 16 Maggio 2023, 15:20:31 »
Si percepisce il dispiacere di vederle interagire in questo modo a te inaspettato e siamo qui per supportarti... forza che ce la farete... Credo che già con le indicazioni di Maria e soprattutto la supervisione di un bravo educatore che vede le dinamiche dal vivo, riuscirai a creare quella giusta armonia per una convivenza felice... Poi magari non sarà mail la relazione sognata e sperata ma sicuramente si sopporteranno ...

Credo che una cosa importante oltre ad "aggiustare" la relazione tra loro sia svolgere attività separate con Blu, appaganti per lei e per riprendere la vostra relazione di fiducia. E con Sky per sfogare la sua energia... Probabilmente Sky vista anche l'età ha tanto bisogno di sfogarsi mentalmente e fisicamente... Se le porti in giro insieme mi viene da pensare che non possa esprimere tutta la sua età perchè comunque pur che il golden non invecchia mentalmente, hanno sicuramente energie diverse e aspettative diverse ... 1 anno è nel pieno della sua forza, non le basta una passeggiata con la sorella.... E un'attività esclusiva tra voi due non solo permette a lei di sentirsi appagata e stanca quando torna a casa ma rafforza il vostro legame, ti vedrà con occhi diversi perchè tu sei la fonte di appagamento e non se lo deve cercare da sola ...
A volte i cani sono semplicemente stressati perchè non sanno esattamente qual è la loro collocazione e se la prendono... Il fare la pipì in casa a un anno non è normale, è segno di qualcosa che Sky ti vuole comunicare ...

Tienici aggiornati, anche dopo il primo incontro con l'educatore... Oltre che a parole, riproduci dal vivo le azioni che la portano ad avere certi atteggiamenti in modo che lui possa vedere, oppure fai dei filmati perchè un educatore deve anche vedere i movimenti del cane, le posture, gli spazi, ecc...

Offline Shin

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 10
Re:Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)
« Risposta #9 il: 16 Maggio 2023, 17:54:06 »
Guarda, le dinamiche fra due cani che convivono sono sempre diverse e insaspettate... io ho un meticcio cresciuto con il cane del mio migliore amico, un labrador, si adorano ma quando mi capita di tenere la labrador per un po' di giorni si nota la sofferenza del mio perché lei è estremamente esuberante e molto cozza nei miei confronti, lui è remissivo e ha bisogno dei suoi spazi ma è abituato ad avere la mia attenzione esclusiva mentre lei si mette continuamente in mezzo per cercare di avere la mia attenzione sovrastrandolo, (forse anche perché in quel momento il suo proprietario non c'è e si sente spaesata o perché i labrador sono molto protagonisti e coccoloni, chi lo sa) anche quando da cuccioli mi esercitavo con lui nel terra per esempio, lei si metteva continuamente in mezzo per farmi vedere che lei è brava e lo sa già fare XD era divertente...per due giorni, per un periodo più lungo sicuramente avrei dovuto attuare varie strategie per non far soffrire il mio cane e dare a entrambi la mia attenzione. In realtà dopo quei giorni ho deciso che uno alla volta mi basta, non ho tutte quelle energie XD. Il consiglio che ti do è sicuramente quello di differenziare le passeggiate in modo da dare al cane più anziano un po' di respiro e di tempo di qualità con te, che probabilmente gli sta mancando, e al più giovane lo sfogo di cui ha bisogno senza per forza doversi adattare ai ritmi dell'altra.

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 14.237
    • Il mio profilo Linktree
Re:Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)
« Risposta #10 il: 16 Maggio 2023, 20:10:33 »
Vorrei aggiungere soltanto una precisazione.
Un professionista esperto in comportamento può anche essere un semplice educatore cinofilo, ma le sue competenze dovrebbero arrestarsi davanti a problemi di carattere clinico: qui interviene l’istruttore che ora è una figura professionale con un livello superiore di formazione (secondo una recente norma UNI si chiama EsCAC, ex riabilitatore comportamentale).
L’approccio educativo di tipo cognitivo relazionale associa il termine “comportamentista” al behaviorismo, un approccio basato più sul concetto “stimolo - risposta”, mentre preferisce parlare di “comportamentalista” per il veterinario o l’istruttore esperto in comportamento.
Dal punto di vista formale questo concetto per molti non cambia molto; cambiano però le modalità di lavoro: invece di intervenire sul “problema cane” si interviene sul sistema familiare e sulle relazioni, e spero che questo sarà l’intervento rivolto a voi.

Offline lale_75

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 201
Re:Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)
« Risposta #11 il: 18 Maggio 2023, 09:29:03 »
Grazie a tutti per gli spunti, sicuramente proverò a portarle fuori separatamente, cosa che non avevo fatto a favore di Sky, perchè percepisco un grosso disagio (piange, si dispera, le viene l'ansia) ed erroneamente ho evitato.

Ho scritto all'educatore, vediamo che mi dice, da quello che ho capito faremo delle lezioni insieme, spero venga a vedere casa e a capire la situazione da vicino... comunque ho accettato di aver bisogno di aiuto, e ok, proviamoci. su Linkedin leggo: Medico Veterinario Esperto in Comportamento Animale e Istruttore cinofilo, speriamo sia la figura giusta

Avevo completamente sottovalutato tanti problemi quando ho preso il secondo cane e me ne rammarico, veramente sono tanto dispiaciuta di tutta questa situazione

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 14.237
    • Il mio profilo Linktree
Re:Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)
« Risposta #12 il: 18 Maggio 2023, 19:47:07 »
Great! Vet comportamentalista e istruttore cinofilo assieme! Combo super!

Offline LaMaria

  • Life with Maebh
  • Utente Smeraldo
  • ********
  • Post: 14.237
    • Il mio profilo Linktree
Re:Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)
« Risposta #13 il: 18 Maggio 2023, 19:48:10 »
(Sta’ serena e non colpevolizzarti!)

Offline Roberta Braga

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 10
Re:Una cucciola tremenda (o una padrona incapace?)
« Risposta #14 il: 19 Maggio 2023, 09:20:49 »
Ciao,
ti riporto la mia esperienza. Nel marzo 2022 è arrivata la piccola Maya (2 mesi e mezzo) a far compagnia ad Argo (6 anni).
Maya è stata (ed è tutt'ora che ha 1 anno e 5 mesi) mooolto vivace. Argo l'ha da subito accettata ma potrei dire "sopportata". E' stato un santo subendo le sue continue richieste di giochi sfrenati ed assecondandola nella sua esuberanza. Lei l'ha subito visto come un punto di riferimento tanto da accucciarsi spesso addosso a lui per avere il contatto fisico che lui a volte accetta mentre a volte rifugge spostandosi in altri punti della casa.
Detto questo, il comportamento di Maya è simile a quello da voi descritto: sempre in mezzo, sempre "rompiballe" quando si danno attenzioni ad Argo. Quando arrivano a casa amici/parenti entrambi fanno le veste ma Maya deve primeggiare e sovrasta Argo. Credo sia abbastanza normale e non ci siamo mai preoccupati anche perché abbiamo sempre visto Argo molto tranquillo in tal senso. Aggiungo che abbiamo sin da subito deciso di fare uscite separate, mio marito con Argo ( di fatto è il "suo" cane) ed io con Maya (che in realtà gestisco al 100%). Sicuramente le uscite separate sono importanti: Argo ha mantenuto le sue lunghe passeggiate in solitaria con il suo padrone senza la rompiballe tra le scatole e Maya ha avuto la possibilità di socializzare con altri cani diventando autonoma. Io credo che qualche gelosia sia del tutto naturale e ti direi di non preoccuparti che le cose miglioreranno con  il passare del tempo. Sulla pipì ancora in casa in effetti non è normale ma penso che la presenza della traversina le metta un po' di confusione. Noi non l'abbiamo mai usata abituandola sin da subito a farla fuori; ovviamente ci ha messo il suo tempo ma ho preferito pulire i pavimenti per qualche mese piuttosto che allungare i tempi di educazione con la traversina. L'avevamo usata con Argo ed i tempi erano stati più lunghi.

 


Privacy Policy - Cookie Policy