Autore Topic: Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi  (Letto 34741 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Arizona

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.260
Re:Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi
« Risposta #60 il: 07 Ottobre 2016, 14:02:37 »
Qua ci si dimentica una cosa...
Il cane NON stava bene, e questo è appurato, per via di un infestazione, non sé chiaro di cosa, probabilmente giardia, che "al momento" pase sia stata curata...
Un veterinario aveva proposto una cura "delirante" con dosi massicce di antibiotici crociati e cortisonici, una bomba atomica, e per fortuna si è consultato un altro veterinario che ha proposto un approccio più mirato e ha proposto un ciclo lungo di Stomorgil, che "pare" abbia risolto la cosa, anche se sappiamo che la giardia, così come va, può tornare.
La presenza di giardia o di chi per essa (coccidi o altro) ha provocato un irritazione con ispessimento delle pareti intestinali e tutto quello che ne consegue.

In tutto questo, il mangime non centra nulla...


No, scusa Davide, continui a non ricordare bene la storia di Jam.
Lui la giardia l'ha avuta a luglio ed è stata curata con tre cicli di Flagyl a distanza di circa 15 giorni gli uni dagli altri + il ciclo di Stomorgyl che tu mi hai detto di avere fatto a tutta la cucciolata quando era da voi.

Ai primi di settembre, il cane è peggiorato tantissimo.
Gli abbiamo fatto anche un esame parassitologico completo anche di giardia (anche occulta) e il risultato degli esami di laboratorio è stato negativo, JAM NON AVEVA NULLA. Al momento massimo del suo malessere Jam non aveva nessuna infestazione.
E tu lo sa pi perché non solo te l'ho detto per telefono ma ti ho pure mandato per e mail le foto dei risultati di laboratorio. Lo hai visto con i tuoi occhi.
Perché adesso parli di infestazione?
E poi Jam non ha fatto una lunga cura di Stomorgyl ma solo 5 giorni (tu mi hai detto che lo dai per almeno 7).

Nessun medico mi ha dato la diagnosi che tu scrivi come certa, è una tua ipotesi.
« Ultima modifica: 07 Ottobre 2016, 14:33:05 da Arizona »

Offline Arizona

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.260
Re:Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi
« Risposta #61 il: 07 Ottobre 2016, 14:18:31 »
Tu scrivi "il mangime non c'entra nulla".
 Io non ho mai scritto il contrario, non ho mai scritto che le Regal hanno provocato i problemi di Jam. Non posso dirlo con certezza nè tantomeno posso escluderlo con certezza perché magari- pur essendo cibo di qualità- contiene qualcosa che JAM non digerisce o non tollera. Non posso saperlo con certezza. L'unico modo per scoprire se la causa di tutto sono le Regal oppure no sarebbe riprovare a somministrarle adesso che il cane sta bene e deve solo ricominciare a crescere.

Ma a me non interessa! Non mi interessa fare questa prova, non vale la pena rischiare perché a me non interessa condannare o assolvere le crocchette Regal. Il mio unico interesse è il benessere di Jam.
E siccome ci sono valide alternative alle Regal, preferisco non rischiare. Voglio trovare altro.

Anzi francamente mi fa arrabbiare il fatto di trovarmi a precisare la mia posizione sulle Regal (già peraltro chiara, basta leggere i post precedenti) perdendo tempo a parlare delle Regal invece che di Jam.

Offline esso

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.080
Re:Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi
« Risposta #62 il: 07 Ottobre 2016, 14:26:59 »
Ciao Gloria
Come avrai ben capito il vet dice che Jam non ha mai avuto una mazza, soltanto un po' di irritazione
Non mi risulta nessuna infestazione a dire il vero
Nel momento in cui il vet da esami ti dice che il cane non ha nulla
li si apre il mondo, capendo che per un errore a monte del vecchio vet,ed una normalissima irritazione
il cane ha subito stres fisico
Sto dicendo che Jam ha mangiato cereali in passato con il Regal
ma non si è stabilito che il cereale ha fatto male, noi non lo sappiamo
Ma se il vet dice lui non ha nulla, e deve mangiare normalmente
tu ci permetti che io consiglio acana che tutti sappiamo essere buono rispetto ad altri
Oppure andiamo di cereali il cane sta bene uguale e viva la vita
Si è scelto il prodotto in base alla qualità non in base al vecchio Regal che ha creato intolleranze
che poi non ha creato intolleranze non si sta parlando di intolleranze quelle non ci sono mai state
Se vogliamo dire così , io per i miei cani scelgo  il migliore
Tutto qua


Offline Arizona

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.260
Re:Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi
« Risposta #63 il: 07 Ottobre 2016, 14:28:00 »
Infine, Davide: qual è il tuo consiglio? Te lo chiedo di nuovo dato che per me il tuo parere conta, nonostante tu creda il contrario.

Hai parlato di alimentazione casalinga mirata. Ci avevo pensato anch'io ma non essendo ancora ferrata sull'argomento e non avendo qui un veterinario che possa seguirmi al meglio, non voglio rischiare di combinare pasticci. Preferisco provare dopo l'anno di età, quando lo sviluppo sarà quasi completo, Jam starà meglio e io sarò più preparata. Oggi non potrei farlo serenamente.

Dunque, fugato ogni dubbio e ogni equivoco sulle Regal, chiudiamo il capitolo.

Non esiste un'alternativa valida alle Regal, secondo te? Magari non della stessa qualità, magari un filo inferiore ma comunque valida?
O Regal o alimentazione casalinga? È questo il tuo consiglio?


In attesa della risposta di Davide, ringrazio tutti voi che mi state aiutando.



Offline Aslan & April

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 3.379
Re:Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi
« Risposta #64 il: 07 Ottobre 2016, 14:34:00 »
Anzi francamente mi fa arrabbiare il fatto di trovarmi a precisare la mia posizione sulle Regal (già peraltro chiara, basta leggere i post precedenti) perdendo tempo a parlare delle Regal invece che di Jam.

Non dico la mia perché non ho abbastanza conoscenza per parlare di cibo e perché non ho idea di cosa veramente sia successo ergo sto zitto.
Ma mi sento di quotare integralmente e sottoscrivere questa tua frase! Sinceramente fotte sega di tutto il resto: l'importante è che Jam stia bene!!!

Inoltre sarei molto curioso anch'io di sapere cosa diavolo è successo ad Acana (egoisticamente perché lo do' ad Aslan tutti i giorni!) ma visto che pare notizia innominabile mi terrò la mia curiosità controllando, più di prima che feci, pelo, orecchie, etc del mio cane siano a posto!

Offline kaffa

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 4.785
  • "Un uomo di mare diverso da un mare di uomini..."
    • Allevamento GoldenMania
Re:Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi
« Risposta #65 il: 07 Ottobre 2016, 14:39:51 »
Abbi pazienza Antonio, ma la frase:
"parlo soltanto nell'interesse del cucciolo che non ha un caxxo, tranne che una gran fame, preoccupandomi dei miei amici che potrebbero essere mangiati nel sonno."
mi lascia perplesso...  Sei sicuro che sia così?

A me, risultano cose diverse, ovvero che il cucciolo qualche problema lo abbia avuto eccome... Se non avesse avuto nulla, di cosa stiamo a parlare??

Se invece, come mi risulta, è stato curato per un infestazione di parassiti, che aveva provocato ina grave irritazione intestinale con relativo inspessimento delle mucose etc etc. le cose stanno in modo diverso.
In questo caso, anche se ha superato l'episodio acuto, e si spera debellato tutti i parassiti, ha NECESSITA di essere alimentato con attenzione, e non certo con un mangime totalmente diverso da quello che il suo corpo è abituato a consumare, Perlomeno per un po' di tempo... in modo che i postumi di questa irritazione intestinale passino del tutto...

A mio modo di vedere, cambiare alimentazione e passare ad un mangime così diverso NON è la soluzione corretta.
Potrebbe andare tuto bene, ma anche no... e in questo caso, non si sarebbe più in grado di capire se quello che non va è nuovamente una cosa "esterna" o è conseguenza del cambio di cibo, e a quel punto si ricomincerebbe a sparare nel mucchio....
Si torna da un veterinario che brancolando nel buio consiglierà il "gastrointestinal" di turno, che sia Hills, Purina, Royal Canine o altro poco importa... sta di fatto che per curare l'irritazione intestinale verrà prescritto un mangime contenente cereali a gogo e skifezze immonde, e non sapendo con sicurezza se il problema sia alimentare o parassitario, si tornerà a bombardare il povero Jam con antibiotici e menate varie, riducendo ulteriormente la flora batterica etc etc...

Tutte cose che personalmente cercherei di evitare come la peste.

Il primo step, a mio avviso, è cercare di NON CREARE ulteriori irritazioni.

La transazione da "Puppy" ad "Adult" è una cosa che si fa quando tutto funziona per il meglio, e non è cosa importante in questo momento.
L'importante è non creare ulteriori potenziali problemi e, secondo me, in questo momento il "se non si comincia a provare non si saprà mai cosa sia giusto per lui" NON è un approccio corretto.
Le "prove" le faccio su cani che NON hanno problemi o che non ne hanno avuti di recente.

Ha avuto problemi intestinali ?
SE SI, cerco di somministrare un mangime che sia formulato per quel tipo di problema, possibilmente di buona qualità, ben integrato e con ingredienti facilmente digeribili.
Cerco di mantenere e potenziare la flora batterica e il sistema immunitario...
Non mi metto certamente a provare mangimi "a caso" non formulati per quel problema, solo perché "a quel cane sono serviti", e tantomeno penserei di cambiare spesso tipo di alimentazione.

Posso provare con un mangime tipo il "SENSI", o altri similari, formulati specificamente per intestini delicati, cronici o acuti che siano, oppure con una alimentazione "casalinga" equilibrata e ben integrata.
Quando poi il problema sarà risolto definitivamente, allora, volendo, potrò anche pensare di "provare" altre cosa, ma non ora, non adesso...

Riguardo alla "fame" la vedo come una cosa positiva, e non negativa...
se ha FAME (tenendo conto che è un golden, e tranne rare eccezioni solitamente quelli hanno SEMPRE FAME...) vorrà dire che mangerà di più, senza sovraccaricare troppo ed aumentando gradualmente il cibo e non di colpo... 10 grammi a pasto in più ogni 2/3 giorni, ed ecco che in dieci giorni hai aggiunto un etto di mangime...
la FAME è positiva.... la golosità no...
Kaffa
"Meticolosamente addestrato l'uomo può diventare il miglior amico del cane."

"Nessuno è obbligato a chiedermi un consiglio e poi a seguirlo.
MA... se mi chiedi un consiglio e poi fai esattamente l'opposto, vuol dire che mi ritieni un idiota.
E io, con chi mi ritiene un idiota, preferirei non avere nulla a che fare.

Allevamento GoldenMania

http://www.golden-data.it
http://www.infocrocche.it

https://www.instagram.com/allevamento_goldenmania/
https://www.tiktok.com/@allevamentoGoldenmania

No tempo? No Cane!!!

Offline kaffa

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 4.785
  • "Un uomo di mare diverso da un mare di uomini..."
    • Allevamento GoldenMania
Re:Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi
« Risposta #66 il: 07 Ottobre 2016, 14:56:36 »
No, scusa Davide, continui a non ricordare bene la storia di Jam.
Lui la giardia l'ha avuta a luglio ed è stata curata con tre cicli di Flagyl a distanza di circa 15 giorni gli uni dagli altri + il ciclo di Stomorgyl che tu mi hai detto di avere fatto a tutta la cucciolata quando era da voi.

Ai primi di settembre, il cane è peggiorato tantissimo.
Gli abbiamo fatto anche un esame parassitologico completo anche di giardia (anche occulta) e il risultato degli esami di laboratorio è stato negativo, JAM NON AVEVA NULLA. Al momento massimo del suo malessere Jam non aveva nessuna infestazione.
E tu lo sa pi perché non solo te l'ho detto per telefono ma ti ho pure mandato per e mail le foto dei risultati di laboratorio. Lo hai visto con i tuoi occhi.
Perché adesso parli di infestazione?
E poi Jam non ha fatto una lunga cura di Stomorgyl ma solo 5 giorni (tu mi hai detto che lo dai per almeno 7).

Nessun medico mi ha dato la diagnosi che tu scrivi come certa, è una tua ipotesi.

Ora casco dal pero....

State dicendomi che Jam NON ha avuto un infestazione intestinale???

E allora spiegatemi perché un veterinario gli ha prescritto
"VIBRAVET 200" (un ntibiotico antiparazzitario) per 20 giorni
associato a BACRTIM (un altro antibiotico antiparassitario) per 20 giorni
oltre che a deltacortene (cortisonico)

che onestamente, a mio avviso, era una cura da cavallo che "sparava nel mucchio" sperando di colpire un colpevole...

e che il successivo veterinario ha prescritto lo STOMORGIL
(associazione di antibiotico intestinale e Metrodinazolo, efficacie contro Giardia e Coccidi)
che, sempre a mio avviso, mi è sembrato un approccio più mirato...

Mi risulta anche che, dopo questa cura, ed il "solito gastrointestinal" che ogni veterinario prescrive sempre in questi casi, il cane stia finalmente meglio...

SE, non c'era infestazione parassitaria, batterica o quant'altro, come mai sono stati PRESCRITTI e somministrati questi farmaci??
E come mai a quanto pare i secondi sono risultati efficaci?

Gli esami negativi della giardia, lasciano il tempo che trovano.
Come sanno tutti quelli che l'hanno avuta, la giardia (e in misura minore anche i coccidi) sono difficili da individuare, e quindi, mentre in caso di referto Positivo, si ha la certezza dell'infestazione,
in caso di esito negativo questa certezza NON C'E'.
L'esame con esito negativo NON è  MAI indicativo.
Spesso non si trovano ne i parassiti ne le cisti, e occorre rifarlo più e più volte a distanza di 3 giorni nell'arco di almeno 2 settimane per avere la ragionevole certezza che non siano presenti.

Per il resto non capisco questo continuo rimarcare REGAL o non REGAL.

Io non ho mai detto che il cucciolo debba per forza mangiare regal.
Ho detto invece, e lo ribadisco, che EVITEREI di cambiare "TIPO" di alimentazione, ed anzi, cercherei di somministrare un mangime "dedicato" alla patologia.

Se poi mi dite che il cucciolo non ha mai avuto problemi, e sta benissimo ma ha solo fame, allora cancellato tutto quanto detto fino ad ora...
dategli da mangiare e chi s'è visto sìè visto....

Ma in questo caso, proprio non capisco.... DI COSA STIAMO QUA A PARLARE E A DISCUTERE????


Kaffa
"Meticolosamente addestrato l'uomo può diventare il miglior amico del cane."

"Nessuno è obbligato a chiedermi un consiglio e poi a seguirlo.
MA... se mi chiedi un consiglio e poi fai esattamente l'opposto, vuol dire che mi ritieni un idiota.
E io, con chi mi ritiene un idiota, preferirei non avere nulla a che fare.

Allevamento GoldenMania

http://www.golden-data.it
http://www.infocrocche.it

https://www.instagram.com/allevamento_goldenmania/
https://www.tiktok.com/@allevamentoGoldenmania

No tempo? No Cane!!!

Offline Arizona

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.260
Re:Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi
« Risposta #67 il: 07 Ottobre 2016, 15:05:56 »
A parte il fatto che lo Stomorgyl glielo hai dato anche tu prima che io me lo prendessi e ciononostante Jam dal primo giorno che è stato con noi ha avuto feci molli ecc, io non sto ponendo la questione in termini di Regal o non Regal.

Sto ancora discutendo con te per sapere quale marca di crocchette posso dare secondo te che non siano Regal. Tutto qui. La questione è semplice in modo disarmante, tutto il resto come ho detto sono inutili chiacchiere.
 La tua risposta è Regal Sensi.
Jam è guarito, abbiamo fatto una seconda ecografia approfondita completa e un esame epatico e Jam sta bene (questo è un aggiornamento recente di cui non ti avevo ancora messo al corrente, sempre per non disturbarti al telefono durante la convalescente di Tiziana).
 Non voglio trattarlo come un cane malato. Quindi niente gastrointestinali di Purina o di chiunque altro  e niente Sensi.

Ci sono altre crocchette che mi consigli?

Offline Arizona

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.260
Re:Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi
« Risposta #68 il: 07 Ottobre 2016, 15:20:18 »
Per inciso, la cura di Vibravet ecc del primo veterinario che tu citi nasceva dal fatto che, come sai, questo veterinario  non sapeva dirmi la vera la causa del problema; ha detto che l'unico modo per sapere la causa era prelevare frammenti di intestino e analizzarli. Dunque non ha diagnosticato nessuna infestazione con la stessa certezza con cui lo stai facendo ora tu. Dato che non voleva "aprire" chirurgicamente il cane, ha detto che voleva colpire su tutti i fronti (parassiti ma non solo, perfino pancreas dato che mi aveva prescritto anche il Creon).
Al telefono infatti abbiamo paragonato questo approccio al fatto di bombardare a tappeto un intero villaggio per colpire un singolo bersaglio perché non sappiamo dove si nasconde.

 

Offline kaffa

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 4.785
  • "Un uomo di mare diverso da un mare di uomini..."
    • Allevamento GoldenMania
Re:Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi
« Risposta #69 il: 07 Ottobre 2016, 15:27:39 »
Infine, Davide: qual è il tuo consiglio? Te lo chiedo di nuovo dato che per me il tuo parere conta, nonostante tu creda il contrario.

Hai parlato di alimentazione casalinga mirata. Ci avevo pensato anch'io ma non essendo ancora ferrata sull'argomento e non avendo qui un veterinario che possa seguirmi al meglio, non voglio rischiare di combinare pasticci. Preferisco provare dopo l'anno di età, quando lo sviluppo sarà quasi completo, Jam starà meglio e io sarò più preparata. Oggi non potrei farlo serenamente.

Dunque, fugato ogni dubbio e ogni equivoco sulle Regal, chiudiamo il capitolo.

Non esiste un'alternativa valida alle Regal, secondo te? Magari non della stessa qualità, magari un filo inferiore ma comunque valida?
O Regal o alimentazione casalinga? È questo il tuo consiglio?

In attesa della risposta di Davide, ringrazio tutti voi che mi state aiutando.


Il mio consiglio, si può esclusivamente basare sulla mia esperienza. Altro non mi invento e non mi sogno di inventare.

Personalmente conosco REGAL, lo uso con tutti i miei cani, con successo da sempre.
Ho consigliato a molti che usavano altri mangimi, e la stragrande maggioranza di loro si è trovato bene e lo sta continuando ad usare con soddisfazione.
Per cui consiglio e continuo a consigliare quello CHE CONOSCO.
Ci sono problemi di intestino delicato? Il mio consiglio è REGAL SENSI BITES. oppure un alimentazione fatta in casa, mirata a quel problema.

Questo fa fatto ADESSO, non "quando sarà grande", e si spera che il problema sia solo un lontano brutto ricordo....
Provare "la casalinga" dopo l'anno i età... che senso avrebbe? 
SE si sceglie la casalinga come possibile cura di un problema avuto adesso, che senso avrebbe provarla quando avrà un anno?

Io non ritengo la casalinga migliore di una buona alimentazione con crocchette 8ma neppure peggiore, se fatta bene).
La prenderei in considerazione come EVENTUALE alternativa... ma se si decide di andare in questa direzione, la cosa va fatta subito, non tra 4 mesi.

Altre strade non le consiglio, o perché non le conosco, o perché non le reputo adatte.

NON conosco mangimi adatti a quel tipo di problema diversi da quello che ho più volte ripetuto, o se li conosco non li consiglio perché non mi piacciono.
quindi pur con tutta la buona volontà oltre a quelle alternative non mi pronuncio.
Quello che so è quello che NON FAREI.
e tra le cose che NON FAREI c'è il passare "in questo momento" ad un alimentazione con un mangime radicalmente diverso, tanto più ad un mangime che notoriamente, può essere fonte di problemi per alcuni cani "sani".
I mangimi adatti in questi casi sono mangimi "minimalisti" fatti di POCHI e SELEZIONATI ingredienti, studiati per quel tipo di problemi.

Per il resto, non sono, io, un nutrizionista, ne sono, io, un veterinario, e non mi permetto di dare consigli diversi da quello che "ho provato e verificato" sul campo.



Kaffa
"Meticolosamente addestrato l'uomo può diventare il miglior amico del cane."

"Nessuno è obbligato a chiedermi un consiglio e poi a seguirlo.
MA... se mi chiedi un consiglio e poi fai esattamente l'opposto, vuol dire che mi ritieni un idiota.
E io, con chi mi ritiene un idiota, preferirei non avere nulla a che fare.

Allevamento GoldenMania

http://www.golden-data.it
http://www.infocrocche.it

https://www.instagram.com/allevamento_goldenmania/
https://www.tiktok.com/@allevamentoGoldenmania

No tempo? No Cane!!!

Offline Arizona

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.260
Re:Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi
« Risposta #70 il: 07 Ottobre 2016, 15:53:08 »
Ok. Ti ringrazio per la risposta anche se non potrò seguire il tuo consiglio per i motivi che ho ampiamente spiegato.

Chiuso questo capitolo, vorrei tornare ai post di Gloria e di Pam e riprendere a parlare di quello che mi interessa  e che ho dovuto finora tralasciare per chiarire con Davide.


Le osservazioni di Gloria centrano il mio vero dubbio
Antonio, mi scuso se il mio intervento è sembrato una raccomandazione su un mangime specifico, cosa che non voleva essere.
Io portavo la mia esperienza riguardo in primis la transizione da puppy ad adult e poi riguardo al tipo di regime alimentare.
Riguardo poi alle tue note, ti segnalo che il gastrointestinal che sta prendendo Jam è pieno di cereali eppure al momento il cane non ha problemi di feci molli .
Tanto per fare un confronto il mio Tass che ha un'intolleranza al riso e che ad un certo punto è stato per questo in diarrea per un mese, al passaggio con ID della Hill's, nonostante tutti mi dicessero che il cane doveva fare sassi al posto di feci , il mio continuava a fare feci molli e col muco, ma appena sono passata ad un mangime senza riso, ha subito cominciato a fare feci formate.
Per questo mi rende dubbiosa l'affermazione che Jam abbia problemi con i cereali.. MA ovviamente il mio dubbio è basato sul campione significativo di 1 ( ilmio cane), e ovviamente sarebbe meglio interpellare una nutrizionista..

Vi chiedo di aiutarmi a ragionare ripartendo da qui.

Offline Gloria Donati

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 8.005
  • Tass il mio tesoro e il mio kender
Re:Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi
« Risposta #71 il: 07 Ottobre 2016, 15:56:38 »
Scusa Arizona ma il cane adesso con il mangime intestinal, sporca bene? A parte il fatto che lo vedi magro, la sua crescita è nello standard?
Perchè se il cane sporca bene e mette su peso mangiando  un'enormità di cereali, secondo me non è un problema di cereali.
Detto questo, il punto che alcuni di noi , ( compreso Davide) cercano di dirti, è che su un cane che comunque problemi intestinali li ha avuti ( siano stati causati da infestazioni, da medicinali o problemi gastrointestinali generici), e che un suo equilibrio con l'intestinal l'ha trovato, e che ovviamente adesso dovrebbe passare  ad un mangime normale, detto tutto ciò, un passaggio da un mangime pieno di cereali  ( con un equilibrio metabolico di un certo tipo) ad un mangime grain free è probabilmente un passaggio troppo importante e troppo pesante per un cucciolo. Sarebbe come se tu alimentata per mesi con minestrina dell'ospedale , introducessi all'improvviso 1 cotoletta fritta al giorno, fino ad arrivare a mangiare solo carne e fritti in 15 giorni..


Offline Gloria Donati

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 8.005
  • Tass il mio tesoro e il mio kender
Re:Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi
« Risposta #72 il: 07 Ottobre 2016, 16:04:26 »
Il mio messaggio vedo che è arrivato un pò in ritardo..


Offline Arizona

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 1.260
Re:Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi
« Risposta #73 il: 07 Ottobre 2016, 17:01:09 »
Perché dici che il tuo messaggio è arrivato tardi? Invece è proprio il mio dubbio.

Con Purina non ha avuto diarrea, anzi le feci sono dure, forse troppo, un po' gessose.
In ogni caso, il secondo veterinario quello che mi ha detto che sta bene e che posso interrompere il mangime medico per passare a uno normale. Mi ha detto :"non c'è motivo per cui il suo cane debba mangiare minestrina d'ospedale (cioè Purina gastrointestinal) o monoproteico".

Ma il rischio di passare dalla minestra d'ospedale alla cotoletta non si riduce con un passaggio molto lento da un mangime a un altro?

Offline PAMandCO

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 5.332
Re:Cosa dare da mangiare? Ho bisogno di voi
« Risposta #74 il: 07 Ottobre 2016, 17:13:02 »
Quoto in toto quanto scritto da Gloria e ahimè ti dico che personalmente tenderei a seguire i consigli di Davide.
Per qualche ragione però tu non vuoi più sentir parlare di Regal e mi sembri ormai convinta della direzione grain free.
Se no mangimi validi non grain free ce ne sono parecchi.
Ciascuno ha il cane di cui ha bisogno.

 


Privacy Policy - Cookie Policy