Autore Topic: Aggressione...  (Letto 346 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Chia71

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.461
Aggressione...
« il: 05 Novembre 2022, 16:22:42 »
Vi racconto ieri la paura che mi sono presa al rientro dalla nostra passeggiata... Dove abito adesso ho praticamente la golena del fiume con tanto di passeggiata sull'argine tutta a disposizione... ogni tanto si incontra un runner o qualche cagnolino ... Vedo salire dalla scaletta in cemento posta in mezzo a canne ed erba alta che porta dalla strada alla cima dell'argine, una signora e intravedo due cani ... Mi fermo a distanza, Spank è già al guinzaglio, quando arriva in cima a 20m dalla nostra posizione vedo che i due cani sono due Amstaff ognuno con il suo guinzaglio e che la signora ad occhio non mi ispira molta fiducia ... Però lei mi dice che posso passare tranquillamente anche perchè per tornare a casa io per forza dovevo passare da lì davanti a lei essendo le uniche vie di passaggio la scaletta dove c'era la tizia o una piccola discesa in mezzo alle canne poco più avanti ... Penso che se va in giro con due cani così saprà esattamente cosa dice ... Ci muoviamo con tutti i protocolli del caso, non guardo i cani, mi metto tra loro e Spank, anche la tizia si era messa davanti ai suoi, non parlo, cerco di stare tranquilla per non alimentare adrenalina, cerchiamo per quanto possibile dato che l'argine non è largo di fare un giro circolare e in effetti passiamo davanti senza che nessuno batta ciglio ... come sto per dire "è andata bene" e con l'ultimo piede superiamo i due cani, questi hanno tentato un balzo sopra Spank, io non so come sono stata più veloce a vederli e ho accelerato così non l'hanno pinzato, la tizia è caduta per terra pancia in giù ma fortuna ha voluto che non ha mai i guinzagli, i due cani l'hanno trascinata dietro a noi sempre aprendo la bocca e pinzando l'aria e qualche pelo sul collo di Spank, soprattutto uno dei due, l'altro seguiva; sono riuscita ad essere sempre quel poco più veloce di loro perchè si dovevano trascinare la tizia, affinchè pinzassero a vuoto ma erano sempre lì quel muso che provava a prendere il collo e correva affianco con noi ... abbiamo raggiunto la piccola discesa, corsi giù non ci hanno credo seguiti e poi via attraversato la strada e raggiunto il portone di casa... Da lontano, in sicurezza, ho continuato a vedere la tizia che urlava ai cani di stare fermi e buoni, uno le deve essere anche scappato perchè sentivo che urlava "torna qui", poi ho visto che ha iniziato la passeggiata lungo l'argine come nulla fosse successo ... fino alla prossima vittima mi sono detta...
La paura di perdere Spank in un attimo è stata tanta, già con un cane che prende al collo è difficile scamparla bene, con due se si fossero riusciti a liberare sarebbe stato impossibile e probabilmente si sarebbero accaniti anche su di me ...
Ho fatto segnalazione scritta alla polizia municipale, che sicuramente non risponderanno ma quali altre strade si possono percorrere? e ora devo tornare a riprendere fiducia di andare da sola a portarlo a passeggiare in quello che fino a ieri era per me un paradiso ... Quei cani da come era vestita la tizia credo che abitino dalle mie parti...
Cosa posso fare di più? Armarmi di un bastone appuntito? O meglio lo spray al peperoncino? E nel caso dove si compra, ce ne sono di vari tipi? Se dovessi spruzzare negli occhi lo spray al cane che reazione generalmente posso aspettarmi?
Sono davvero senza parole che una persona possa anche solo azzardarsi ad uscire di casa con due cani del genere, non uno ma due!... e non parlo del tipo di razza, per carità non voglio additare gli Amstaff o simili, per me sono tutti uguali, i cani fanno i cani con quello che la natura gli offre e con quelle che sono le loro esperienze pregresse, sono i proprietari che fanno gli irresponsabili, i cani non sono per tutti, e alcuni dovrebbero limitarsi ai peluche ... Ho ancora negli occhi i musi di questi due che ci stanno affianco... E poi pure accanirsi contro un tripode anziano che non li ha nemmeno guardati??? Povero Spank mi ha seguito correndo senza fiatare, si fida che lo possa sempre salvare dai pericoli... stavolta ci è andata bene e devo dire che l'unica cosa che è riuscita a fare di buono quella tizia è stata non mollare le mani da quei guinzagli ... ma che spavento :'(

Offline Nik_Kyra

  • Utente Ottone
  • ***
  • Post: 53
Re:Aggressione...
« Risposta #1 il: 05 Novembre 2022, 18:30:24 »
Non limitarti alla segnalazione scritta, vai in caserma dei carabinieri o stazione di polizia piú vicina e spiega l'accaduto...se per li ci devi passare per forza non puoi certo barricarti con Spank in casa...mi spiace per l'accaduto in ogni caso :( per fortuna non è successo nulla di concreto...

Offline Brina

  • A te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di piu
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.338
Re:Aggressione...
« Risposta #2 il: 05 Novembre 2022, 18:54:45 »
Ciao Chiara, come ti capisco. Anche il bull terrier che ha aggredito Nebbia abita vicino a noi e non ti nascondo che a volte allungo di 15 minuti pur di non passare davanti al suo giardino. Un mese fa era fuori e ha aggredito il pastore della Brie della mia vicina.
Io lo spray al peperoncino l'ho comprato su Internet, lo trovi anche su Amazon.
Con il bull terrier aveva funzionato, aveva mollato la presa e il padrone era stato poi pronto a riprenderlo.
Certo che due...
Poi parlando con il mio veterinario, in caso il cane non molla la presa, mi ha consigliato di fare un cappio con il guinzaglio e passarlo intorno al collo e tirare.... Il cane si sente soffocare e deve per forza mollare la presa.
Immagino la paura che ti sei presa, io i giorni seguenti avevo paura a uscire, ci è voluto un po' di tempo.
Io i proprietari che non sono in grado di gestire i propri cani ........
 Un grande abbraccio

Offline Bruno_e_Aaron

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 180
Re:Aggressione...
« Risposta #3 il: 06 Novembre 2022, 04:04:18 »
Quanto vi capisco!!! E' il mio incubo peggiore!!
Per fortuna passeggio a Roma centro sui marciapiedi e difficilmente si incontrano cani sciolti, ma spesso nei weekend andiamo appositamente in parchi e sentieri per farlo divertire in natura con nuovi odori e nuovi stimoli.
Aaron è pur sempre un maschio intero di 3 anni dove gli basta un attimo per creare briga con altri maschi.... e non capisce che è un GOLDEN!!! E' infatti capace di "fare il bullo" con cani che lo farebbero a spezzatino e non una pinzatina superficiale!

Al solo pensiero che qualche cane possa attaccare il mio Aaron, più che lo spray al peperoncino vorrei il bazzoka tipo quelli dei videogiochi per difenderlo e lancia razzi da puntare sui proprietari irresponsabili e superficiali!!!  :D


Poi parlando con il mio veterinario, in caso il cane non molla la presa, mi ha consigliato di fare un cappio con il guinzaglio e passarlo intorno al collo e tirare.... Il cane si sente soffocare e deve per forza mollare la presa.


Si però poi se il cane si gira, carico di adrenalina ti stacca un braccio!

Come sempre il solito consiglio che ricevo da addestratori e istruttori cinofili è sempre lo stesso : "DEVI PREVINIRE"!  Ok grazie! Ma se io sono in passeggiata, cane al guinzaglio e come successo a Chia71 mi trovo 2 cani incazzati che partono al collo, che cavolo devo prevenire??

Le solite tecniche del "solleva il cane dalle zampe posteriori", "fai un rumore brusco per spaventarli", "tira addosso l'acqua" "usa un cuneo per aprire il morso" (e mettila tua la mano vicino la bocca di un bull terrier!) ... Tutte soluzioni che mi hanno sempre lasciato molti dubbi quando hai a che fare con cani dai 35 Kg in su!!!

E soprattutto è risaputo che se ti metti in mezzo per dividerli quasi sicuramente è l'umano che si becca un bel morso profondo (magari dal tuo stesso dolcissimo cane che accecato dalla adrenalina e nella confusione morde qualsiasi cosa si trova intorno!!!).

Se si è fortunati si finisce con qualche punto al Pronto Soccorso, antirabica e antibiotici.... se va male si parla di legamenti lesionati, vene lacerate, tendini recisi e son dolori...

Anche io mi sono sempre chiesto di quali "armi" (notare le virgolette!!) munirsi per poter intervenire in questi casi! Addirittura avevo pensato di prendere un piccolo  Taser per poi scoprire che è illegale e non si può.

Offline dani

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 6.822
  • 💝
Re:Aggressione...
« Risposta #4 il: 06 Novembre 2022, 10:46:03 »
Io su consiglio del vet mi porto dietro lo spray al peperoncino e l'ho preso su Lelepetshop . Fortunatamente non l'ho mai usato, funziona e non crea danni permanenti ma ti salva la vita a te e al cane

Offline Annalisa V.

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 925
Re:Aggressione...
« Risposta #5 il: 06 Novembre 2022, 12:00:24 »
Cavoli che spavento Chiara 😱. Sei stata fortunata ma hai avuto anche i riflessi pronti. Mi sa che ci farò pure io un pensierino allo spray al peperoncino.

Offline Brina

  • A te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di piu
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.338
Re:Aggressione...
« Risposta #6 il: 06 Novembre 2022, 13:12:45 »
Quanto vi capisco!!! E' il mio incubo peggiore!!
Per fortuna passeggio a Roma centro sui marciapiedi e difficilmente si incontrano cani sciolti, ma spesso nei weekend andiamo appositamente in parchi e sentieri per farlo divertire in natura con nuovi odori e nuovi stimoli.
Aaron è pur sempre un maschio intero di 3 anni dove gli basta un attimo per creare briga con altri maschi.... e non capisce che è un GOLDEN!!! E' infatti capace di "fare il bullo" con cani che lo farebbero a spezzatino e non una pinzatina superficiale!

Al solo pensiero che qualche cane possa attaccare il mio Aaron, più che lo spray al peperoncino vorrei il bazzoka tipo quelli dei videogiochi per difenderlo e lancia razzi da puntare sui proprietari irresponsabili e superficiali!!!  :D

Si però poi se il cane si gira, carico di adrenalina ti stacca un braccio!

Come sempre il solito consiglio che ricevo da addestratori e istruttori cinofili è sempre lo stesso : "DEVI PREVINIRE"!  Ok grazie! Ma se io sono in passeggiata, cane al guinzaglio e come successo a Chia71 mi trovo 2 cani incazzati che partono al collo, che cavolo devo prevenire??

Le solite tecniche del "solleva il cane dalle zampe posteriori", "fai un rumore brusco per spaventarli", "tira addosso l'acqua" "usa un cuneo per aprire il morso" (e mettila tua la mano vicino la bocca di un bull terrier!) ... Tutte soluzioni che mi hanno sempre lasciato molti dubbi quando hai a che fare con cani dai 35 Kg in su!!!

E soprattutto è risaputo che se ti metti in mezzo per dividerli quasi sicuramente è l'umano che si becca un bel morso profondo (magari dal tuo stesso dolcissimo cane che accecato dalla adrenalina e nella confusione morde qualsiasi cosa si trova intorno!!!).

Se si è fortunati si finisce con qualche punto al Pronto Soccorso, antirabica e antibiotici.... se va male si parla di legamenti lesionati, vene lacerate, tendini recisi e son dolori...

Anche io mi sono sempre chiesto di quali "armi" (notare le virgolette!!) munirsi per poter intervenire in questi casi! Addirittura avevo pensato di prendere un piccolo  Taser per poi scoprire che è illegale e non si può.
Anch'io avevo pensato al Taser, ma anche qui in Francia è illegale la detenzione.
Con un dogo che aveva morsicato Brina la tecnica di sollevare le zampe posteriori aveva funzionato, con il bull terrier no per esempio.
Con il cappio intorno al collo a me il veterinario ha detto che il cane manca d'aria, può perdere i sensi e quindi non riuscirebbe a reagire ...... Ma siamo sempre nel teorico e poi avrei anche paura di farlo fuori.... Resto con lo spray al peperoncino, sperando di non dovermi più ritrovare in situazioni simili.
Ricordo che con Brina una volta incontrai una donna con 4 rottweiler in libertà che la circondarono, tutti maschi ed essendo lei femmina tutto andò bene. Dissi alla proprietaria che avrebbe dovuto tenerli legati (in più qui in Francia per certe categorie c'è obbligo di guinzaglio e museruola) ma ovviamente la risposta è sempre la stessa "sono bravi".

Offline MARCANTONIO

  • Utente Rubino
  • *********
  • Post: 35.900
  • Teo nel cuore, Artu' e Rocky le mie pesti amate
Re:Aggressione...
« Risposta #7 il: 06 Novembre 2022, 17:04:29 »
io ormai non liconto piu' gli attacchi ai miei fortunatamente e' andata sempre bene e la pistola al peperoncino sono tre volte che funziona egregiamente, comunque s'incontrano anche golden poco mansueti uno ha ucciso uno yorkie ed un altro ha ferito in modo grave un jr anche se il jr gli ha inflitto seri danni tra l'altro il jr era femmina e minuta col mio se la sarebbe vista brutta
Teo Artu' e Rocky

Offline Chia71

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.461
Re:Aggressione...
« Risposta #8 il: 06 Novembre 2022, 17:46:06 »
Io su consiglio del vet mi porto dietro lo spray al peperoncino e l'ho preso su Lelepetshop . Fortunatamente non l'ho mai usato, funziona e non crea danni permanenti ma ti salva la vita a te e al cane

Sono andata sul sito ma non l'ho trovato ... In compenso girando su internet ho trovato questo
https://spraypeperoncino.net/spray-al-peperoncino/tw1000-contra-dog/

Cosa ne pensate? Ho visto che Amazon vende prodotti simili a base di gel e vernice per identificare l'aggressore .... io vorrei qualcosa di efficace per difendermi in modo sicuro ma non credo riuscirei a far del male seriamente ad un animale che in fondo non c'entra nulla ... L'istinto sarebbe di prendersela con il proprietario...

Grazie delle vostre testimonianze, vorrei ordinare il prodotto giusto, al momento fino a che non arriva andrò in giro con un bastone o simile, so che è solo un pagliativo ma ancora la paura è rimasta...

Offline Brina

  • A te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di piu
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.338
Re:Aggressione...
« Risposta #9 il: 06 Novembre 2022, 20:34:54 »
Sono andata sul sito ma non l'ho trovato ... In compenso girando su internet ho trovato questo
https://spraypeperoncino.net/spray-al-peperoncino/tw1000-contra-dog/

Cosa ne pensate? Ho visto che Amazon vende prodotti simili a base di gel e vernice per identificare l'aggressore .... io vorrei qualcosa di efficace per difendermi in modo sicuro ma non credo riuscirei a far del male seriamente ad un animale che in fondo non c'entra nulla ... L'istinto sarebbe di prendersela con il proprietario...

Grazie delle vostre testimonianze, vorrei ordinare il prodotto giusto, al momento fino a che non arriva andrò in giro con un bastone o simile, so che è solo un pagliativo ma ancora la paura è rimasta...

È lo stesso che avevo trovato io su Amazon anni fa, e che ho usato sul bull terrier. Adesso è scaduto e ne ho comprato un altro su un altro sito francese.

Offline Bruno_e_Aaron

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 180
Re:Aggressione...
« Risposta #10 il: 07 Novembre 2022, 04:19:57 »
Si ma comunque va fatta attenzione anche con lo spray al peperoncino in quanto non è vero che sia innoquo!!!

Parlando con un amico veterinario mi ha raccontato che è arrivato da lui al pronto soccorso un cane che era stato allontanato con spray al peperoncino.
Oltre una forte congiuntivite, ha avuto seri problemi alla mucosa nasale (che nel cane è molto sensibile) e gia creato ustione e necrosi del tartufo!!!

Confermo quanto scritto sopra: Se qualcuno prova ad attaccare o far del male al mio Aaron userei anche un bazooka, però attenti anche ai risvolti legali che poi seguirebbero.

Il proprietario del "cane tanto buono" che ha attaccato il vostro Golden, potrebbe sporgere denuncia anche penale e poi vai a difenderti e dimostrare l'accaduto quando il suo cane riporta lesioni serie...

Per quanto riguarda gli spray al peperoncino qui a Roma si trovano molto facilmente, dai Leroy Merlin, bricolage OBI , ferramenta comuni e in molti tabacchini!!!
Spero di non doverli mai usare, ma intanto uno lo porto sempre dietro, attaccato al portasacchetti per le bustine...

Offline Chia71

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.461
Re:Aggressione...
« Risposta #11 il: 07 Novembre 2022, 16:27:15 »
Si ma comunque va fatta attenzione anche con lo spray al peperoncino in quanto non è vero che sia innoquo!!!

Parlando con un amico veterinario mi ha raccontato che è arrivato da lui al pronto soccorso un cane che era stato allontanato con spray al peperoncino.
Oltre una forte congiuntivite, ha avuto seri problemi alla mucosa nasale (che nel cane è molto sensibile) e gia creato ustione e necrosi del tartufo!!!

Confermo quanto scritto sopra: Se qualcuno prova ad attaccare o far del male al mio Aaron userei anche un bazooka, però attenti anche ai risvolti legali che poi seguirebbero.

Il proprietario del "cane tanto buono" che ha attaccato il vostro Golden, potrebbe sporgere denuncia anche penale e poi vai a difenderti e dimostrare l'accaduto quando il suo cane riporta lesioni serie...

Per quanto riguarda gli spray al peperoncino qui a Roma si trovano molto facilmente, dai Leroy Merlin, bricolage OBI , ferramenta comuni e in molti tabacchini!!!
Spero di non doverli mai usare, ma intanto uno lo porto sempre dietro, attaccato al portasacchetti per le bustine...

Hai perfettamente ragione, infatti è un attimo andarci di mezzo penalmente però fa rabbia che alla fine oltre al danno pure la beffa di non potersi difendere ... L'ordine l'ho fatto, aspetto che mi arrivi e già usarlo come deterrente potrebbe essere sufficiente ... Se rivedo questa irresponsabile o casi simili mostro la bomboletta e poi facciano loro ... Se i cani attaccano, io mi difendo ... Poi ce la vedremo di fronte al giudice... Un cane posso tollerare quasi tutto, e posso provare anche a difendermi e pensare che una volta anche il mio potesse difendersi ma due cani di quella stazza e caratteristiche è impensabile ... Per di più hanno l'aggravante di attaccare un cane disabile e anziano, ci vorrebbe più rispetto e attenzione da parte dei proprietari, a prescindere dalla bontà dei propri cani ... Lei doveva essere consapevole dei potenziali rischi e doveva tornare indietro, lasciare che passassimo, un pò come si offre il posto sull'autobus ad un anziano o si aiuta un disabile ... Ma capisco che il rispetto credo che siamo rimasti in pochi ad avercelo e quei pochi purtroppo non sono nemmeno più tutelati e non possono più nemmeno difendersi

Ovviamente spero di non doverlo mai usare ... ma almeno mi dà una certa sicurezza averlo ... Sono sola dove vado, è un posto meraviglioso ma nascosto in alcuni tratti anche dall'argine stesso e non passa mai nessuno ed è l'unico posto di fronte a casa dove posso portarlo a fare i suoi bisogni e due passi in libertà, in città o in paese sicuramente non lo porterò con me ...

 


Privacy Policy - Cookie Policy