Autore Topic: Displasia, gioco e ambiente  (Letto 353 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline TLea

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 9
Displasia, gioco e ambiente
« il: 25 Agosto 2022, 19:23:44 »
Salva a tutti, ho appena portato a casa una cucciola e sono caduta nell'ansia della displasia soprattutto perché lei è molto energica e quando gioca corre, ma essendo una cucciola è ancora tutta storta e cade o scivola.. Cosa devo fare? Noi stiamo attenti ma capiamo anche il suo bisogno di scaricare questa energia attraverso il gioco.. Quanto un cucciolo che gioca e "fa il cucciolo" può determinare la diplasia? Mi devo preoccupare di più e tenerla più ferma? Grazie!

Offline Chia71

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.436
Re:Displasia, gioco e ambiente
« Risposta #1 il: 25 Agosto 2022, 20:36:50 »
Io ho sempre pensato che il cucciolo dovesse fare il cucciolo in un ambiente adeguato per la presa delle sue zampe per il suo essere cane... per cui gli ho evitato i pavimenti scivolosi di casa perchè in natura il marmo su cui correre non esiste, nel caso metti dei tappeti... Non l'ho mai fatto saltare giù da un divano perchè l'atterraggio sul duro del pavimento e scivoloso è sicuramente un bel trauma se scende male ... poi se dovesse capitare una volta due non casca il mondo .... ma quando eravamo fuori se aveva voglia di correre o saltellare o fare il bagno al fiume, ha sempre potuto fare quello che si sentiva ... Ho evitato anche le scale ma ripensandoci con il senno di poi al guinzaglio in salita gliele potevo far fare, non intere rampe ma quei pochi gradini che avevo da fare sì ... Considera che devono fare muscolatura, non possono essere tenuti estremamente protetti per l'ansia da displasia .... Se la struttura genetica è buona, nato da genealogie esenti, non preoccuparti troppo, accortezza ma fagli vivere l'essere cucciolo

Offline TLea

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 9
Re:Displasia, gioco e ambiente
« Risposta #2 il: 25 Agosto 2022, 21:49:04 »
Grazie! Noi infatti cerchiamo di farla correre solo in giardino, ma a volte è capitato qualche bello scivolone sulla pistrella infatti! ci hanno detto di evitare proprio questi scivoloni e quindi da quelle volte che è capitato mi sono sentita troppo poco attenta ma credo che ricapiterà perché è troppo veloce quando si attiva, soprattutto la sera diventa matta e rimbalza per tutta casa 😓 però sì le linee di sangue sono buone, ma so che non è una granzia al 100%!

Offline Bruno_e_Aaron

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 157
Re:Displasia, gioco e ambiente
« Risposta #3 il: 26 Agosto 2022, 05:58:45 »
le linee di sangue sono buone, ma so che non è una granzia al 100%!
Ciao, la certezza non la puoi avere solo al 100% dal DNA (che comunque ricopre un ruolo fondamentale) ma contano anche altri fattori che magari puoi cercare di tenere sotto controllo...

Intanto evita un "rapido accrescimento" cioè per la voglia di vederlo subito grande e superare i famosi 30Kg! Non c'è fretta! Una crescita lenta (tanto si parla di mesi) è una buona norma.
Evita il sovrappeso sin da ora. Tienilo sempre normopeso e mai sovrappeso (magari fatti aiutare da un bravo veterinario per capire meglio il concetto del normopeso anche per un cucciolo in accrescimento).
Utilizza sempre mangime di ALTISSIMA qualità a livello nutrizionale e dimentica i croccantini in offerta al supermercato ;)
Comincia da subito con i condroprotettori soprattutto ora che sta sviluppando le articolazioni (non fanno miracoli ma sono molto utili!)

PER IL RESTO DEVE FARE LA VITA DEL CUCCIOLO e non puoi tenerlo in una bolla di vetro.

Di certo magari puoi cercare di evitare quel che "non fa bene" e non è indispensabile: saltare su e giu dal letto o dal divano bene non fa e puoi cercare per ora di evitarlo.
Saltare e salire da solo in macchina; correre sempre all'impazzata su terreni pieni di buche con rischio di scivolare, lussazioni, strappi o peggio fratture; giocare in modo irruento con un bernese di 50Kg che magari involontariamente lo schiaccia... tutta roba che si può EVITARE senza turbare la vita e l'accrescimento del cucciolo e rischio displasia per fattori ambientali.

Salire e scendere le scale? Il mio ortopedico per i primi 7-8 mesi lo ha sconsigliato (soprattutto per le spalle piu che per le anche) e comunque poi avrà tutta la vita davanti per salire tutti i gradini che vuole. Perchè rischiare adesso?

Le scivolate sui pavimenti bagnati, sul marmo, sul parque con cera proprio bene non fanno per via della lassità articolare del cucciolo. Certo qualche corsetta e qualche caduta goffa non mancheranno e non succederà nulla, però finchè non avrà una massa muscolare sufficiente, una buona coordinazione e un pò di autocontrollo magari qualche precauzione in casa la prenderei. Come giustamente suggerisce Chia, magari dei tappeti (anche economici giusto per i primi mesi) o tappetini gommati da esterno.
Quando lavi il pavimento evita che possa correre sul bagnato.
Se hai spigoli del muro in mattoni o pietra, termosifoni con valvole sporgenti, mobili con chiavi taglienti o oggetti sporgenti che pensi possano essere pericolosi se corre alla cieca, con un minimo di buon senso saprai come intervenire in questi primi mesi per evitare che si possa far male.

I famosi 5 minuti di "pura follia" della sera, li conosciamo bene  :D :D . Diventa un grillo indemoniato perchè ha bisogno di scaricare le energie. Goditi anche questa fase che durerà poco e intervieni solo cercando di limitare gli eccessi e i reali pericoli. Anche le piccole cadute servono come insegnamento e non sarà qualche scivolone a causare la displasia!

Per il resto è un cucciolo ed è giusto che faccia il CUCCIOLO!  ;)

Offline TLea

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 9
Re:Displasia, gioco e ambiente
« Risposta #4 il: 26 Agosto 2022, 08:52:16 »
Sì la veterinaria ci ha spiegato che la displasia la deve avere già a livello genetico, altrimenti non le viene solo per qualche caduta, però ho letto anche che nel caso l'ambiente può determinare il grado da lieve a grave.. Poi come ho letto qui sul forum anche per altri appena ti viene il dubbio inizi a vedere la displasia ovunque e ti chiedi "perché mette la zampe così", "perché si siede così" o "perché cammina o si alza così" ecc.. Per il normopeso per ora ci ha solo detto che è giusta e di non preoccuparci perché in questa fase la crescita è esponenziale! È con noi da tre settimane ed è raddoppiata (settimana prossima farà 3 mesi esatti).. Dei condroprottetori però non ce ne ha parlato nessuno.. Si possono prendere anche senza prescrizione veterinaria?

Offline Chia71

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.436
Re:Displasia, gioco e ambiente
« Risposta #5 il: 26 Agosto 2022, 09:24:33 »
Grazie! Noi infatti cerchiamo di farla correre solo in giardino, ma a volte è capitato qualche bello scivolone sulla pistrella infatti! ci hanno detto di evitare proprio questi scivoloni e quindi da quelle volte che è capitato mi sono sentita troppo poco attenta ma credo che ricapiterà perché è troppo veloce quando si attiva, soprattutto la sera diventa matta e rimbalza per tutta casa 😓 però sì le linee di sangue sono buone, ma so che non è una granzia al 100%!

Metti un bel tappeto laddove c'è molto spazio, delle passerelle in gomma che non si spostano al suo passaggio in modo da creare un percorso con appoggi stabili ... e comunque non so come è fatta casa tua ma puoi sempre delle stanze tenerle chiuse per limitare gli spazi pericolosi ... Cerca di modificare l'ambiente almeno fino alle preventive dei 6 mesi se pensi che possa farsi male ...
Non fare più di tanto caso come si atteggia quando cammina si siede o si sdraia, sono come i bimbi piccoli, scoordinati, elastici, con le articolazioni ancora molto lasse, sono buffi ... Se ha male te ne accorgi, se corre a coniglio con le gambe dietro che spingono nello stesso momento allora magari qualche attenzione in più riservala per capire se qualcosa non va ... ma per il resto lascialo fare

Offline TLea

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 9
Re:Displasia, gioco e ambiente
« Risposta #6 il: 26 Agosto 2022, 09:49:06 »
A volte capita che fa "gli attacchi" o qualche passo a coniglio ma poi corre e cammina normalmente e di dolore non ne ha.. Anzi è super vivace, ci può stare? Per le passeggiate quando avete iniziato ad allungarle? Noi per ora usciamo pochi minuti.. Ci tengo a precisare che mi era promessa di prendere un cane e non essere ansiosa........nono........

Offline Bruno_e_Aaron

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 157
Re:Displasia, gioco e ambiente
« Risposta #7 il: 26 Agosto 2022, 15:29:23 »
La lassita' articolare in questa fase di crescita è normale, il cucciolo è scoordinato, il cucciolo tende a correre e sedersi e a volte corre a coniglio, il cucciolo non ha una sufficiente massa muscolare che gli permette movimenti fluidi ne al trotto ne a galoppo. Tutto nella norma! Quindi niente ansia.
Ora la cosa più importante a cui pensare in questi primi mesi è la socializzazione con altri cuccioli o cani mansueti e altri animali (gatti ad esempio) e l'esplorazione dell'ambiente (campagna, città traffico, folla, bambini, rumori, lago, mare...).
Per le passeggiate l'ideale sono MOLTE durante il giorno ma CORTE per non stancarlo e dargli poi il tempo di sonnicchiare per recuperare (fase importante nel cucciolo).
Non c'è un tempo o una distanza quantificabile; sarai tu che capirai quando basta e il cucciolo è stanco. Basta sempre non esagerare...

Questi primi mesi sono davvero fondamentali e non vanno trascurati perché sarà proprio il lavoro e l'impegno che dedicherai al cucciolo che formeranno il tuo cane per i prossimi 15 anni!
Tutta la fatica di questi primi mesi, sarà ricompensata da un futuro sereno.

Per quanto riguarda i condroprotettori è strano che non ti abbiano informata. Sono degli integratori fomdamentalmente a base di condroitina e glucosamina davvero molto utili alle articolazioni soprattutto in questa fase di crescita articolare.

C'è proprio un articolo in merito su questo forum che ti invito a leggere ;)
Unica nota importante prima dell'acquisto in quanto ne esistono molti in commercio. Quello che conta è la qualità dell'integratore più che i dosaggi scritti sulla confezione.
Il consiglio è di comprare quelli a USO UMANO piuttosto che i tanto pubblicizzati e sponsorizzati di linee veterinarie.

Molti di noi qui sul forum e molti nutrizionisti consigliano il SUPERFLEX 3 che trovi facilmente su Amazon.

Come antiossidante e sempre per limitare i traumi articolari è consigliata nel cucciolo anche una integrazione a basso dosaggio e lento rilascio di Vitamina C. Stesso discorso sulla qualità del prodotto,  in molti ci siamo trovati bene con la BIOEVA (sempre a uso umano).
Anche per Vit.C c'è un articolo sul forum.

Un pò di ansia nel crescere il primo cucciolo è normale come una mamma al primo figlio... ti chiedi sempre se stai facendo la scelta giusta, se stai sbagliando in qualcosa, se va tutto bene... è normale. Devi solo canalizzare questa ansia in voglia di imparare, leggere e documentarti da fonti "autorevoli" , dall'allevatore al veterinario e lasciar perdere i sentito dire dalle "espertissime del parchetto sotto casa" che spesso tramandano solo falsi miti e info errate.

Magari qui sul forum trovi risposte a molti dubbi oppure se hai dubbi chiedi...siamo una comunity per questo.






 


Privacy Policy - Cookie Policy