Autore Topic: Bart ci morde  (Letto 2112 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline dani

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 6.755
  • 💝
Bart ci morde
« il: 13 Maggio 2022, 16:47:07 »
Ciao, è un post che non avrei mai voluto scrivere e lo sto facendo con le lacrime che scendono. Bart fin da piccolo ha mostrato un carattere piuttosto possessivo con le cose. E da cucciolo più volte ha ringhiato e fatto l'atto di morsicare. Se ci avviciniamo alla ciotola ringhia
 Abbiamo fatto lezioni con educatore, mille Milà esercizi che lui esegue alla perfezione
Ma ci morde e fa malel
 È capitato la prima volta un mese fa  quando non stava bene,  faceva le punture, aveva pieno di bozzi e mentre glieli massaggiavamo ha morsicato di brutto mio marito. È uscito molto sangue. Io fin da piccolo ho sempre pensato che avesse un carattere particolare.  Oggi marito gli ha fatto una carezza mentre era sul letto e ha alzato l' occhio ed è partito un morso . Sangue dappertutto, gli ha aperto dal pollice. Un disastro. Mio marito non lo vuole più in casa. Io, sinceramente, non mi fido delle reazioni di Bart. Mio figlio solo all'idea di separarsene piange. Non prendetevi per insensibili perché non lo siamo. Ho sentito allevatrice ed educatore ed entrambi attribuiscono questo suo atteggiamento a una nostra gestione errata del cane. L'educatore dice che secondo lui Bart non è un cane aggressivo in sé perché se no aggredirebbe sempre e lavorando per rimetterlo al suo posto questo atteggiamento dovrebbe perderlo
Ma garanzia non c'è. Penso sempre che siano cose che capitino agli altri, quando le senti dici ma è impossibile
 Sicuramente noi abbiamo sbagliato nella gestione ma io so che lui caratterialmente è particolare. Scrivo neanche a mente tanto lucida. Mio marito non lo vuole più intorno,mio figlio vuole fare percorso con educatore. Io sono nel mezzo. Non giudicateci.
 
 
 


« Ultima modifica: 13 Maggio 2022, 18:06:41 da dani »

Offline Chia71

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 4.436
Re:Bart ci morde
« Risposta #1 il: 13 Maggio 2022, 17:14:29 »
Dani io credo che leggendoti sei una delle persone più sensibili che si leggono in questo forum e non credo proprio che si possa mettere in dubbio quello che stai provando e che state provando.
Bart ha passato un periodo stressante, poi è in un'età particolare, ha sentito male nelle vostre manipolazioni per curarlo, aggiungi magari un carattere di suo forte, ci può stare che magari tuo marito l'ha disturbato un attimo e abbia reagito ... Di certo ci vuol da tutti e tre la consapevolezza di provarci, è giovane, credo che con un buon educatore si possa tutto risolvere però deve partire da voi, soprattutto da tuo marito che mi pare di capire essere quello preso di mira da Bart e magari capirne le motivazioni.
Magari potreste pensare a fargli passare più tempo da soli loro due, più giochi, più attività insieme da far crescere tra loro una maggior complicità, sotto la guida di un educatore...
Mi dispiace veramente tanto perchè so quanto Amore ci mettete... Forza non demordete, spero che arrivino tanti altri consigli... Un abbraccio

Offline Brina

  • A te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di piu
  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.252
Re:Bart ci morde
« Risposta #2 il: 13 Maggio 2022, 17:57:55 »

Può essere che quando tuo marito l'ha accarezzato sul letto lui dormisse e abbia reagito istintivamente perché si è sentito toccato senza rendersi conto subito chi fosse a toccarlo?
Te lo chiedo perché Emma una volta dormiva, mio figlio si è abbassato troppo bruscamente per abbracciarla (nonostante gli abbia sempre detto che quando dormono vanno lasciati in pace) e l'la morsicato al labbro perché si è sentita forse in pericolo e non ha neanche realizzato cosa stava succedendo e che fosse lui.
Quando lo manipolava e aveva male ci può stare una reazione cosi.
So quanto ami Bart, e non mi sognerei mai di giudicarti, basta leggere quello che scrivi per rendersi conto della persona sensibile che sei.
Mi trovo d'accordo su quello che ha scritto Chiara, sul rafforzare il rapporto tra loro due.
Anche i miei con mio marito hanno un rapporto meno stretto, sono sempre tutto il giorno con me, io li porto fuori, li faccio giocare, gli do la pappa.
Sono convinta che tuo marito adesso a caldo ha detto così, parlatene con calma.
Bart è ancora giovane, può sicuramente migliorare, pur restando rispetto ad altri cani con un carattere più forte.
Io dovetti lavorare molto con Naira, lei ringhiava e partiva per mordere quando era al guinzaglio e qualcuno mi passava troppo vicino
In montagna una volta era con mio marito, una bambina che passava ha voluto accarezzarla sulla testa e fortunatamente mio marito l'ha trattenuta e c'è mancato poco che la mordesse.
Con il tempo era migliorata tantissimo, purtroppo essendo mancata a due anni non ti so dire di più.
Mi dispiace tanto per la situazione, ti abbraccio forte, noi siamo qui.

Offline orsidanna

  • Moderatore
  • ***
  • Post: 25.026
  • .... camminiamo insieme....
    • trekking a bologna
Re:Bart ci morde
« Risposta #3 il: 13 Maggio 2022, 18:11:14 »
Dani, personalmente sono d'accordo con Chiara.
Ed intanto vi mando un enorme abbraccio.

staff@golden-forum.it

Offline Annalisa V.

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 863
Re:Bart ci morde
« Risposta #4 il: 13 Maggio 2022, 18:44:33 »
Dani sono assolutamente d’accordo con quello che hanno scritto gli altri. Non ti conosco personalmente, ma dai tuoi post si percepisce chiaramente la tua sensibilitá, l’amore che hai per Bart e anche le attenzioni che hai verso chi scrive per chiedere consigli. Bart adesso sta passando un periodo veramente difficile, non é stato bene e se non sbaglio é pure nella fase adolescenziale. Non é sicuramente facile ne per lui, ma nemmeno per voi e capisco anche tuo marito. Io ascolterei tuo figlio e proverei un percorso con educatore e come ti hanno giá detto fare in modo da rafforzare il rapporto tra Bart e tuo marito. Intanto ti abbraccio forte

Offline fedeg

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 178
Re:Bart ci morde
« Risposta #5 il: 14 Maggio 2022, 10:55:02 »
Dani, mi spiace un sacco leggere di questa situazione :( credo che qui nessuno giudicherà mai quello che hai scritto!
Concordo con quanto scritto dagli altri, sicuramente tenterei la strada dell'educatore (o veterinario comportamentalista, forse meglio)... soprattutto volta a recuperare il rapporto tra Bart e tuo marito, che temo sia un pò compromesso...
Ci vorrà tanto tanto impegno da parte di tutti, ma sono sicura che ne varrà la pena 💪💪💪
Non mollate!!!

Offline LindAron

  • ...perché sei un essere speciale, ed io avrò cura di te
  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 535
Re:Bart ci morde
« Risposta #6 il: 14 Maggio 2022, 13:42:27 »
Ciao Dani, anche noi due non ci conosciamo ma ti posso assicurare che in tutto quello che scrivi si percepisce un grande amore per Bart e che sei sicuramente una mamma molto premurosa nei sui confronti. Mi trovo d'accordo con il pensiero di tutti, non è stato un periodo facile per lui e in più è nella fase adolescenziale... Capisco la forte delusione di tuo marito nei suoi confronti ma io tenterei un percorso con un buon educatore. Ogni cane poi, come noi persone, ha il suo carattere e lui probabilmente ha un carattere più forte, ma non mollate... sono sicura che riuscirete a rimediare 💪.

Offline dani

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 6.755
  • 💝
Re:Bart ci morde
« Risposta #7 il: 14 Maggio 2022, 14:06:43 »
Grazie a tutti. Oggi a mente lucida dico che ci proveremo a sentire comportamentalista e neurologo per escludere causa fisica. Io apprezzo sinceramente le vostre parole ma ha morsicato senza preavviso e vi assicuro che è stato un morso cattivo e se non siamo andati al P.S è per non farlo portare via.  Anch'io, finché non ho provato sulla mia pelle, pensavo ci fosse sempre una soluzione a lieto fine per tutto. Stavolta ci proveremo ma credo che la decisione ci farà soffrire.

Offline mimminax3

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 602
Re:Bart ci morde
« Risposta #8 il: 14 Maggio 2022, 14:35:07 »
Dani mi dispiace così tanto . Immagino l’angoscia di questi momenti , da una parte l’amore infinito per Bart , dall’altra la preoccupazione che possa fare del male seriamente a qualcuno.
Chiunque ti abbia letto in passato (fin dai tempi di Maggie) non può mettere in dubbio la tua sensibilità e la tua attenzione nei confronti dei nostri amati pelosi .
Immagino che l’adolescenza, il suo bel caratterino e il periodo di salute non semplice abbia in qualche modo innescato queste sue reazioni.
Sono fiduciosa che un buon educatore e tanta pazienza da parte vostra ( soprattutto da parte di tuo marito) potrà aiutarvi a risolvere il problema . Nel frattempo ti abbraccio forte


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline M.Rosa&Renny

  • You're wings were ready, my heart was not..
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.320
  • "Poggia la tua zampa sulla mia mano; io TI VEDO !"
Re:Bart ci morde
« Risposta #9 il: 15 Maggio 2022, 07:54:02 »
Come già ti scrissi fondamentale è una analisi oggettiva delle condizioni durante le quali Bart diventa aggressivo. Una analisi minuziosa, volta a capire cosa scateni in lui l’attacco preventivo. Spesso è la paura. O l’insicurezza. Capitasse solo in frangenti legati alla possessivita, gli interventi educazionali sarebbero più chiari. Non di semplice gestione ma fattibili. Qua subentra altro, non da escludersi al 100% un malessere fisico ( Scott adorava Mary e tollerava me, quando probabilmente il tumore inizio a manifestarsi con dolore e noi non lo sapevamo… un
Gg la mise al muro zanne fuori mentre lo carezzava).
Concordo al 100% che debba fare un percorso con tuo marito e, sostanzialmente, credo anche che questo cammino lo si debba fare usando anche metodi autoritari. E si, in certi casi il will to please non basta e bisogna intervenire anche con una chiara e netta definizione dei ruoli.
Vedrai che con l’aiuto di un professionista ne verrete fuori.
Un abbraccio

..E immersi noi siam nello spirto
silvestre,d'arborea vita viventi..E andiam di fratta in fratta,or congiunti or disciolti..

Offline lunam67

  • Utente Oro
  • ******
  • Post: 2.215
  • Monica e Grace
Re:Bart ci morde
« Risposta #10 il: 15 Maggio 2022, 16:11:05 »
Dani, mi spiace ma sono sicura che riuscirai a venirne fuori.
Intanto lo rimetteri al suo posto e poi sentirei un nuovo educatore perchè siete seguiti da così tanto tempo che come si fa ora a dire che avete sbagliato nella gestione?
Penso tuttavia che sia normale che in questo periodo Bart sia un po' sotto pressione, non stando bene....
Secondo me poi il problema non sta in tuo marito. L'avrebbe magari fatto anche con altri.....
Forza, ce la farai anche questa volta!
Monica e Grace

Offline sofy94

  • come è bello il mondo insieme a te....
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 5.689
  • ora e per sempre resterai, dentro i miei occhi....
Re:Bart ci morde
« Risposta #11 il: 16 Maggio 2022, 16:22:25 »
Dani, ovviamente non conosco la gestione che avete di Bart quindi sto scrivendo cose senza sapere ma:
Bart ha avuto problemi abbastanza fastidiosi ultimamente(dolori alla pancia, non mangiava, non stava bene)quindi era sicuramente più insofferente.
Le 2 volte che ha morso è stato tuo marito, la prima quando stava male, aveva dolore lui lo stava massaggiando ed è partito (era sempre durante il periodo di dolore intestinale? Magari gli è venuta una colica mentre lo accarezzava? O l'ha semplicemente stoccato dove gli faceva male?)
Ora lui ha quel ricordo.
La seconda volta lui è andato a fargli un coccola mentre era sul letto (magari dormiva?) e lui è partito (magari gli ha ricordato la scena avuta pochi giorni prima dove ha provato dolore?).
La maggior parte dei problemi comportamentali è stato studiato siano derivati da problematiche fisiche (il dolore ti porta ad essere più irascibile, più reattivo, più preso male)
Se lui a livello fisico ORA sta effettivamente bene (gli sono passati tutti i problemi?) Una visita da un vet comportamentalista ci sta perché magari vi è sfuggito qualcosa.


La mancanza di un qualunque segnale prima del morso andrebbe indicato.


Ma a parte questi 2 episodi e il fatto che da cucciolo avesse il suo carattere ci sono altri episodi che possono essere riconducibili a questo suo comportamento?
Perché mi pareva che a parte i primi tempi fosse tutto rientrato.

Offline PennyPu

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 225
Re:Bart ci morde
« Risposta #12 il: 16 Maggio 2022, 17:05:37 »
ciao

immagino come tu ti possa sentire...mi dispiace tanto! Non ho consigli da darti ma mi auguro che troverete la strada per risolvere il problema
Un abbraccio forte!

Offline dani

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 6.755
  • 💝
Re:Bart ci morde
« Risposta #13 il: 16 Maggio 2022, 17:15:53 »
Dani, ovviamente non conosco la gestione che avete di Bart quindi sto scrivendo cose senza sapere ma:
Bart ha avuto problemi abbastanza fastidiosi ultimamente(dolori alla pancia, non mangiava, non stava bene)quindi era sicuramente più insofferente.
Le 2 volte che ha morso è stato tuo marito, la prima quando stava male, aveva dolore lui lo stava massaggiando ed è partito (era sempre durante il periodo di dolore intestinale? Magari gli è venuta una colica mentre lo accarezzava? O l'ha semplicemente stoccato dove gli faceva male?)
Ora lui ha quel ricordo.
La seconda volta lui è andato a fargli un coccola mentre era sul letto (magari dormiva?) e lui è partito (magari gli ha ricordato la scena avuta pochi giorni prima dove ha provato dolore?).
La maggior parte dei problemi comportamentali è stato studiato siano derivati da problematiche fisiche (il dolore ti porta ad essere più irascibile, più reattivo, più preso male)
Se lui a livello fisico ORA sta effettivamente bene (gli sono passati tutti i problemi?) Una visita da un vet comportamentalista ci sta perché magari vi è sfuggito qualcosa.


La mancanza di un qualunque segnale prima del morso andrebbe indicato.


Ma a parte questi 2 episodi e il fatto che da cucciolo avesse il suo carattere ci sono altri episodi che possono essere riconducibili a questo suo comportamento?
Perché mi pareva che a parte i primi tempi fosse tutto rientrato.
Ciao Sofy, i 2 morsi sono stati a distanza di un mese dall'altro. Il primo quando si stava riprendendo e mio marito massaggiava i noduli sul collo e li aveva avvisato  arricciando il muso ,poi mio marito ha esclamato figurati se Bart mi morde, detto fatto l'ha morsicato e fatto tre buchi. Venerdì scorso era sul letto, stava dormicchiando, mio marito ha fatto leggera carezza e Bart  è partito con uno morso ma da fare male male. Ha aperto dorso e palmo  mano.  Poi entrambe le volte si è messo in un angolo coda tra le gambe e ci osservava, a mio parere impaurito, sbavando leggermente. Tralascio le scene successive con sangue ovunque. Eravamo tutti increduli, sicuramente non doveva accarezzarlo mentre riposava ma la reazione è stata fulminea e da fare male
 Domani lo porto dal veterinario per indagare funzione tiroide, siccome è molto magro rispetto ai fratelli e di intestino alterna fasi ok a feci molli anche esami per vedere funzionalità pancreatica e assorbimento intestinale e ricerca giardia. Poi mercoledì ho appuntamento con Bart e mio marito dal veterinario comportamentalista che mi ha chiesto di portare giochino preferito di Bart e un osso di pelle di bufalo. Quello che io noto in Bart è che è un cane mai completamente rilassato, ha l'occhio sempre vigile, all'erta, ti scruta sempre. E ha un rapporto morboso con mio figlio, è il suo punto di riferimento, quando non c'è non è tranquillo finché non torna. Si piazza dalla porta di casa e li resta finché non rientra




Offline sofy94

  • come è bello il mondo insieme a te....
  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 5.689
  • ora e per sempre resterai, dentro i miei occhi....
Re:Bart ci morde
« Risposta #14 il: 16 Maggio 2022, 18:14:26 »
Allora diciamo che la prima volta aveva detto:statemi lontani e non è stato ascoltato.
La seconda stava dormicchiando e tuo marito lo ha disturbato.
Quindi non possiamo parlare di reazioni senza un senso.
E il suo atteggiamento di paura e di "oddio cosa ho fatto" dopo aver morso non mi dice certo che sia un morso dato a cuore leggero anzi... Per lui è stato altrettanto doloroso.
Quindi direi che fare degli accertamenti a livello sanitario è d'obbligo ma allo stesso tempo farci seguire da comportamentalista ed istruttore per capire nel caso non fosse a livello fisico il problema cosa ha scatenato queste reazioni.
Un cane che vuole fare male e sa cosa sta facendo ti garantisco che non si rinchiude in un angolo a sbavare e con gli occhi disperati.
Anzi ti viene vicino anche scodinzolando e ti dice "hai capito che questo non lo devi fare??" (Magari leccandoti anche la ferita.... Che un umano leggerebbe come "poverino mi chiede scusa'....ma per un cane è :" è chiaro quello che ho detto?"

 


Privacy Policy - Cookie Policy