Autore Topic: come insegnare a non saltare su e camminare senza guinzaglio  (Letto 512 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline gabrielemargherita

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 13
La nostra piccola Maggie di 4,5 mesi é molto brava ma vorrei farle capire che non dovrebbe saltare su per salutare... Come potrei fare? E anche nella camminata vorrei iniziare a togliere il guinzaglio, consigli?

Offline Tiziana

  • Allevamento GoldenMania
  • Administrator
  • *****
  • Post: 7.434
    • Allevamento GoldenMania
Re:come insegnare a non saltare su e camminare senza guinzaglio
« Risposta #1 il: 11 Settembre 2017, 14:23:36 »
Direi che devi ancora portare pazienza....soprattutto quando salda addosso non interagire con lei...e questo vuol dire nemmeno metterla giù con le mani...semplicemente fermarti e aspetta....se non la consideri vedrai che dopo qualche volta smetterà di farlo....


Invece per togliere il guinzaglio...secondo me è ancora troppo presto...4 mesi e mezzo sono ancora troppo pochi per "fidarsi" soprattutto se non sei in zone protette....
Tiziana e il suo branco peloso...
Web: http://www.goldenmania.it

Offline Pepetto

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 766
  • ... se abbaia è affidabile al 100%!!🐶
Re:come insegnare a non saltare su e camminare senza guinzaglio
« Risposta #2 il: 11 Settembre 2017, 15:06:19 »
Di solito i cuccioli saltano addosso quando fanno le feste, per sentirsi più vicino al tuo viso. Ignorala quando salta su e se non lo fa o non lo ha ancora fatto chinati per salutarla, in modo che il tuo viso sia vicino a lei.
Per togliere il guinzaglio è presto:aspetta fino ai 7 o 8 mesi.

Inviato dal mio SM-G357FZ utilizzando Tapatalk


Offline gabrielemargherita

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 13
Re:come insegnare a non saltare su e camminare senza guinzaglio
« Risposta #3 il: 12 Settembre 2017, 15:13:36 »
Si infatti pensavo che fosse ancora presto ma tutti dicono di iniziare da piccolo e allora ho pensato questo. E per gli scatti di energia menomale lo fanno tutti ahahahah che dolci che sono.

Offline aku

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 29
Re:come insegnare a non saltare su e camminare senza guinzaglio
« Risposta #4 il: 09 Ottobre 2017, 19:12:33 »
Anch'io ho lo stesso dubbio per il guinzaglio. Dove passeggio io è pieno di gente con cani che camminano liberi vicini a loro, ubbidienti, con buon richiamo, disinteressati per lo più a ciò che incontrano. Questi padroni, quando vedono Tito (ha 5 mesi, in quel contesto lo tengo con la lunghina di 6 metri e lo avvicino se incontro gente) legato mi dicono "ma poverino, mollalo, prima inizi meglio è!" oppure "ma se non lo abitui subito a stare senza non lo abitui più"..mi sento quasi in colpa!
Tuttavia Tito è vivace e soprattutto curioso e assai socievole. Corre incontro a tutti, e si entusiasma molto appena sente un po' di libertà..non mi fido affatto di cosa potrebbe fare  da libero..

Offline Pepetto

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 766
  • ... se abbaia è affidabile al 100%!!🐶
Re:come insegnare a non saltare su e camminare senza guinzaglio
« Risposta #5 il: 09 Ottobre 2017, 20:37:20 »
Anch'io ho lo stesso dubbio per il guinzaglio. Dove passeggio io è pieno di gente con cani che camminano liberi vicini a loro, ubbidienti, con buon richiamo, disinteressati per lo più a ciò che incontrano. Questi padroni, quando vedono Tito (ha 5 mesi, in quel contesto lo tengo con la lunghina di 6 metri e lo avvicino se incontro gente) legato mi dicono "ma poverino, mollalo, prima inizi meglio è!" oppure "ma se non lo abitui subito a stare senza non lo abitui più"..mi sento quasi in colpa!
Tuttavia Tito è vivace e soprattutto curioso e assai socievole. Corre incontro a tutti, e si entusiasma molto appena sente un po' di libertà..non mi fido affatto di cosa potrebbe fare  da libero..
Allora, a quell'età io sono dell'avviso che tu possa iniziare l'addestramento(ho gli insegni tu o lo porti da professionisti) ma il tutto in luoghi protetti come giardino, zone recintate, casa ecc. per poi iniziare in zone aperte ma isolate e mano a mano abutuarlo anche in presenza di gente. Ciò deve essere svolto in tutta sicurezza e tu devi essere sicura (anche se non lo si è mai al 100%)delle reazioni che Tito potrebbe avere. Io, il mio, per quanto stia al piede e sia ubbidiente lo libero solo al parco, in montagna o in campagna (anche in presenza di persone) ma MAI in città. Buona fortuna!

Inviato dal mio SM-G357FZ utilizzando Tapatalk


Offline aku

  • Utente del Forum
  • **
  • Post: 29
Re:come insegnare a non saltare su e camminare senza guinzaglio
« Risposta #6 il: 12 Ottobre 2017, 08:29:16 »
sono d'accordo con ciò ce hai suggerito, ma mi rimane il dubbio sui tempi...è troppo presto?o se aspetto divententerà troppo tardi?

Offline dani

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 5.450
  • 💝
Re:come insegnare a non saltare su e camminare senza guinzaglio
« Risposta #7 il: 12 Ottobre 2017, 09:19:41 »
Io il guinzaglio l'ho tolto verso i 7/8 mesi e ha imparato benissimo .

Offline Pepetto

  • Utente Argento
  • *****
  • Post: 766
  • ... se abbaia è affidabile al 100%!!🐶
Re:come insegnare a non saltare su e camminare senza guinzaglio
« Risposta #8 il: 12 Ottobre 2017, 14:14:04 »
sono d'accordo con ciò ce hai suggerito, ma mi rimane il dubbio sui tempi...è troppo presto?o se aspetto divententerà troppo tardi?
Io, come dani, l'ho tolto un po' più tardi. Per ora puoi iniziare, per abituarlo all'addestramento, ad insegnargli gli esercizi di base (seduto, zampa, resta, terra)o portarlo da addestratori.

Inviato dal mio SM-G357FZ utilizzando Tapatalk