Autore Topic: Ma cani e gatti si tengono compagnia?  (Letto 11251 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline valevalevale

  • Utente Platino
  • *******
  • Post: 9.422
Re:Ma cani e gatti si tengono compagnia?
« Risposta #45 il: 02 Ottobre 2012, 14:21:33 »
Io non mi preoccuperei. Il nostro Ridgeback che avvamo anni fa è cresciuto insieme a una mici a che ora da adulta non arriva a 2kg e ti assicuro che quando la micia aveva un mese non lo faceva nemmeno avvicinare il cane. Poi abbiamo preso un altro gattino, un Maine coon, quando il Ridgeback era già adulto e anche li il gattino non lo ha lasciato avvicinare fino a che non ha deciso lui. Morto il Ridgeback abbiamo preso la flat che aveva 4 mesi e le è toccato subito imparare a rispettare i gatti adulti di casa.
Non sono stupidi, si organizzano loro, l'importante è non lasciarli solo in una stanza dove il gatto non abbia possibilità di nascondersi e mettere le ciotole dei mici al sicuro.
Dimenticavo, all'inizio il piccolo Maine coon, sempre famelico, ha tentato il suicidio andando a razzolare nella pappa del rhodesian. Lui gli ringhiava e il micio soffiava da sotto al mobile a fianco, da morire dal ridere. Poi è cresciuto e ha capito che era meglio non rischiare.

Offline fra e axel.

  • Utente Bronzo
  • ****
  • Post: 280
  • juanita
Re:Ma cani e gatti si tengono compagnia?
« Risposta #46 il: 14 Novembre 2012, 00:39:31 »
ciao io ho avuto due esperienze molto diverse:
quando vivevo con i miei avevo una gatta soriana a pelo lungo adulta 8 anni ed è arrivato Axel cucciolo di labrador,c'era un rapporto di non belligeranza,lui ha subito capito che non era il caso e non si consideravano per niente.
Sono andata a convivere e il cane che era mio è venuto via con me ovviamente,la micia era anche mia ma affezionata più ai miei è rimasta con loro,io allora ho preso con il mio compagno un gattino british short hire rosso tinta unita,carattere splendido molto amichevole.Ora è tre anni che vivono insieme e dormono abbracciati il gattino praticamente lo venera come un dio,gli fà le fusa appena torna dalle passeggiate,ma non gioca perchè il mio labrador non gioca tanto con gli altri animali ::) .
Con la juanita tutt'altra cosa è praticamente il suo miglior compagno di giochi passano ore a giocare a nascondino..si rincorrono a vicenda si danno baci, dormano tutti e tre in cuccia insieme...lei è arrivata che il mio micio garfield aveva due anni,all'inizio non benissimo ero convinta che nel miglior dei modi potevano convivere pacificamente perchè il gatto era spaventato dall'esuberanza della cucciola e poi ha iniziato a cercarla quando lei faceva altro e piano piano...tra qualche mese mi arriverà se và tutto bene una nuova micina figlia del mio micio ancora per poco riproduttore....vi saprò dire come andra'! ;D
Francy

Offline Sonia carla

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 9
Re:Ma cani e gatti si tengono compagnia?
« Risposta #47 il: 20 Ottobre 2017, 09:27:28 »
Ciao a tutti

Ho portato a casa da 40 gg due gattini che ora hanno 6 mesi.

Devo dire che Nuvola (Golden femmina di 5 anni)  non ha gradito per nulla all'inizio ma ci ho lavorato e ora convivono pacificamente e anzi sono i gatti a fare sempre le fusa a lei e a cercarla.
Sicuramente sono stata agevolata perchè dispongo di molto spazio e all'inizio ho potuto evitare la convivenza forzata ma sono certa del fatto che più piccolini sono i mici più facile è l'impresa.
Per quanto riguarda la compagnia al momento non noto grandi livelli di socializzazione e interazione....ma così va già di lusso

Bgiornata mondo